Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Aiuto installazione Project DacBox Ds2 ultra
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Aiuto installazione Project DacBox Ds2 ultra

    Share
    avatar
    darixyn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2018-01-19
    Età : 41

    Aiuto installazione Project DacBox Ds2 ultra

    Post  darixyn on Sun Feb 18, 2018 2:15 pm

    Salve, come da titolo, non riesco ad installare il Dac con i driver forniti. Se uso quelli di Windows 10 mi risulta che "manca il driver" però mi riconosce la periferica e funziona (o almeno sembra), se invece installo i driver forniti, risulta che c'è un errore per una presunta mancanza di una firma digitale e la periferica, installata con driver errato ( così risulta) non viene riconosciuta. Qualcuno ha lo stesso DAC e mi può dire come ha risolto? Grazie.


    _________________
    Analog: Rega Planar 3 - Pre Phono Lehmann Black Cube.
    Digit.: Cambridge CXUHD - TV Samsung SUHD UE55KS7000 - Project DAC box DS2 ultra - Docet T-DAC.
    Cuffie: Sonus Faber Pryma 01 - Amplif. Musical FIdelity V90 BHA - Docet 10/D - prolunga AudioQuest GoldenGate.
    Amplificatore: Marantz PM8006
    Diffusori: Indiana Line Diva 552.
    Cavi Altoparlanti: AudioQuest TYPE 4 Banana.
    Cavi Segnale: AudioQuest Goldengate - Evergreen - Forest.
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8452
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Aiuto installazione Project DacBox Ds2 ultra

    Post  phaeton on Sun Feb 18, 2018 4:09 pm

    purtroppo 'sta storia della firma digitale ha mietuto molte vittime. in pratica microzozz si fa pagare per "certificare" un certo driver per l'uso con w10 (detto in soldoni, formalmente non e' cosi' evidente, ma la sostanza e' questa)

    nel tuo caso pero' direi che e' piu' seplice. se non erro nel manuale del dac c'e' scritto che il driver fornito a corredo e' solo per Win7/8. probabilmente win10 ha gia' incluso il driver corretto, quindi non devi installare nulla. disinstalla manualmente tutti i driver che hai eventualmente installato, poi disinstalla pure il dac. poi collega il dac e aspetta che win lo riconosca e installi il driver (a volte ci vuole tempo).
    avatar
    darixyn
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2018-01-19
    Età : 41

    Re: Aiuto installazione Project DacBox Ds2 ultra

    Post  darixyn on Sun Feb 18, 2018 8:01 pm

    Innanzitutto grazie per il tuo intervento. Effettivamente sul manuale non si parla di Win10. sunny

    Data la tua "pronta" e "nutrita" risposta, immagino che tu sia esperto di questo tipo di DAC (e in genere di DAC), quindi approfitterei per formularti qualche altro interrogativo, vista la mia poca dimestichezza nel settore (diciamo pure che non ci capisco più di una cippa e mezza )

    1)In primo luogo, configurando il DAC (con i driver di Win10), andando in dispositivi di riproduzione - proprietà - avanzate, posso selezionare la frequenza di campionamento e la profondità da utilizzare nell'esecuzione in modalità condivisa....ho impostato al massimo, ho fatto bene?

    Avendo impostato tutto al massimo, sul DAC mi si accende la lucina nella sezione PCM a 384 Hertz, e ciò a prescindere che io ascolti un FLAC, oppure un comunissimo MP3.
    Mi spiego meglio, quando uso il DAC collegato all'uscita coassiale del lettore cd, mi va in automatico su 44 Hz, mentre se lo collego all'uscita ottica del TV, si accende la lucina 48 Hz. A questo punto mi chiedo, la lucina non indica la frequenza effettiva del brano che sto ascoltando, bensì la frequenza massima del dispositivo che sta riproducendo il brano: è giusto? O non ci ho capito nulla?

    2) Poichè non ho molta dimestichezza con l'upsampling e i suoi reali effetti con la qualità del suono, leggendo in giro che il miglior modo di ascoltare è quello natrale, senza allargare la frequenza di campionamento oltre quella nativa, quando ascolto un CD uso il SOUND MODE 2 in modo da portare l'upsampling all'output DSD, lasciando il filtro su 1 (natural sound).
    Invece, ascoltando MP3 ho impostato su SOUND MODE 1 e filtro 4
    Sbaglio o potrei modificare qualcosa per migliorare l'ascolto?

    3) inoltre, con i driver di windows 10 il Foobar2000 non riesce a vedere i driver per la decodifica dei DSD ASIO (sempre per il problema della firma digitale). Hai qualche consiglio per poter ascoltare i DSD dal PC utilizzando il DAC per processarne il suono? Devo dire che al DAC ho anche collgato (tramite cavo coassiale) un lettore multistandard Cambridge CXUHD che legge i DSD che ho in rete (anche sul cloud), ma in qesto caso è il Cambridge che processa i DSD e ne fa l'upsmpling e non il DAC Giusto? Come posso risolvere?

    4) infine,durante l'ascolto a volte sento dei rumorini elettrici, tipo "zac", "trzac" (non sono sigle ma suoni onomatopeici per farmi capire ), e succede spesso anche se ascolto brani da spotify: potrebbe essere che uso uno schifoso cavo usb per stampante vecchio di 10/15 anni? Oppure la causa è da ricercare altrove?

    Grazie anticipate e scusami per il caos yaw


    _________________
    Analog: Rega Planar 3 - Pre Phono Lehmann Black Cube.
    Digit.: Cambridge CXUHD - TV Samsung SUHD UE55KS7000 - Project DAC box DS2 ultra - Docet T-DAC.
    Cuffie: Sonus Faber Pryma 01 - Amplif. Musical FIdelity V90 BHA - Docet 10/D - prolunga AudioQuest GoldenGate.
    Amplificatore: Marantz PM8006
    Diffusori: Indiana Line Diva 552.
    Cavi Altoparlanti: AudioQuest TYPE 4 Banana.
    Cavi Segnale: AudioQuest Goldengate - Evergreen - Forest.

      Current date/time is Thu Jul 19, 2018 12:02 pm