Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ATC SCM 40 con quale amplificatore? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Share

    Airo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2014-10-11

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Airo on Wed Mar 07, 2018 5:13 pm

    Raphl sei stato molto esaustivo, i miei algoritmi Audiofili soavemente Ti ringraziano.

    ..Devo solo andarlo a sentire e decidere..

    Grazie amico
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 475
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  mantraone on Sun Mar 11, 2018 9:00 pm

    Airo wrote: Raphl sei stato molto esaustivo, i miei algoritmi Audiofili soavemente Ti ringraziano.

    ..Devo solo andarlo a sentire e decidere..

    Grazie amico

    Ho ascoltato in un paio di occasioni la versione amplificata, mi sono sembrate meravigliose.

    se ho capito le hai già prese, sul sito non trovo nella documentazione se è possibile la multiamplificazione.

    Ci hai mai pensato?

    ci sono impianti con diffusori spaventosamente duri, pilotati da finali con valvole 2A3 o 300B. Certo se si hanno problemi di spazio un buon integrato stato solido con molta corrente è la soluzione più funzionale, però....



    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / Intona USB 2.0 Hi-Speed Isolator / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    Airo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2014-10-11

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Airo on Tue Mar 13, 2018 12:59 pm

    mantraone wrote:

    Ho ascoltato in un paio di occasioni la versione amplificata, mi sono sembrate meravigliose.

    se ho capito le hai già prese, sul sito non trovo nella documentazione se è possibile la multiamplificazione.

    Ci hai mai pensato?

    ci sono impianti con diffusori spaventosamente duri, pilotati da finali con valvole 2A3 o 300B. Certo se si hanno problemi di spazio un buon integrato stato solido con molta corrente è la soluzione più funzionale, però....

    Biamplificare a valvole le ATC?? per quanto possano essere validi e costosi non saranno mai ideali alle ATC...e senza contare che quando si parla di biamplificare seriamente un impianto le implicazioni economiche(cavi segnale-alimentazioni)che ne derivano non sono mai uno scherzo..Ti ringrazio comunque per il consiglio, ma non credo sia fattibile con le ATC.almeno per me.
    Ciao


    Last edited by Airo on Tue Mar 13, 2018 1:12 pm; edited 1 time in total
    avatar
    Airo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2014-10-11

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Airo on Tue Mar 13, 2018 1:03 pm

    Domani dovrebbe arrivarmi a casa un Perreaux 200I preso nuovo era in giacenza in un magazzino di negozio hi-fi che ha chiuso i battenti da poco.speriamo di averli spesi giusti..nei prossimi giorni posterò le mie impressioni, se non le vedete allora cercate nel mercatino..
    avatar
    Telstar
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 324
    Data d'iscrizione : 2012-04-16
    Località : Milano

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Telstar on Tue Mar 13, 2018 7:12 pm

    Postale anche se va male


    _________________
    Fanless PC > XXhighend PCM@352,5k > Singxer f1 USB-i2s > Audio-gd DAC19DSP NOS mode > Siltech g5 RCA > My_ref_FE mono > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione Lessloss e TNT-TTS
    avatar
    Omissam74
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2018-03-16

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Omissam74 on Fri Mar 16, 2018 7:06 am

    Buongiorno a tutti,
    Colgo occasione per alcune informazioni in più su questi diffusori.
    Chi ha potuto ascoltare sia le 40 che le 19 passive, può fornire una sua opinione a riguardo sulla scelta di una delle due?
    In merito alle 40 passive, sento da molte parti consigliare le 19 passive oppure saltare direttamente oggi o in futuro alle 40 amplificate, questo perché anche spendendo molto in amplificazione, 5/6/8 k euri, alla fine questo diffusore non suona come dovrebbe.
    A parità di amplificazione, esempio un pre e finale Advance Acoustics XA160 abbastanza generoso in corrente e watt, quali delle due sarebbe da referire?
    Ambiente da 28 metri quadri.
    Grazie mille.
    avatar
    Omissam74
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2018-03-16

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Omissam74 on Fri Mar 16, 2018 7:08 am

    Infine, le 40 passive dov’è si possono ascoltare su Milano?
    avatar
    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 679
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  rphal on Fri Mar 16, 2018 7:52 pm

    Ho sentito in diverse occasioni le 19, se non sono i migliori, sicuramente sono tra i migliori diffusori a 2 vie. Però per me non hanno la magia del medio che hanno le 40.
    Le 40 attive possono essere considerate il diffusore definitivo per molti audiofili, al netto delle pipe mentali. Leggendo sul forum UK http://atcforums.co.uk/ molti li considerano vicine alle 50, ovviamente con un po meno estensione in basso.
    A Milano le ATC li puoi sentire dal importatore Funky Junk https://funkyjunk.it/, però sono aperti solo nei orari d'ufficio.
    avatar
    Omissam74
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2018-03-16

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Omissam74 on Sat Mar 17, 2018 12:46 am

    Grazie mille.
    Oggi ho ascoltato le 19, le 40 passive......e ho capito che sono loro ciò che stavo cercando.
    avatar
    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5019
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  pepe57 on Sat Mar 17, 2018 9:59 am

    Noi le abbiamo usate le ATC 20 al Milano Hifi in una saletta di neppure 20 mq e il risultato ci ha soddisfatto.
    Però usavamo un finale da più di 300 Watt (anche se in fiera l' assorbimento, dovuto da vari fattori quali anche il numero di persone presenti, è spesso più importante che i un normale ambiente domestico.
    sunny sunny sunny


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Banzai Milano
    avatar
    Airo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2014-10-11

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Airo on Sat Mar 17, 2018 10:56 am

    Confermo le impressioni degli amici Ralph e Pepe, il medio è sicuramente il punto di forza delle ATC, hanno una sezione media mai sentita prima, un messaggio sonoro ricco e dettagliato da lasciare senza fiato e senza scampo altri diffusori nella stessa fascia di prezzo ma anche oltre...le voci sono imbarazzanti, dopo aver ascoltato Allan Taylor ho provato la sensazione netta di alzarmi in piedi e applaudire come quando sei sotto il palco...lo so mi sentivo un po’ un pirla...però è così, finito l’ascolto volevo far partire un gratificante applauso per l’artista Che non c’era..in apparenza. applausi

    Pepe purtroppo dice una sacra verità: sono sicuramente diffusori ESIGENTI di corrente.Sono passato da un Symphonic Line da 120W ad un Perreaux 200IP da 200W e le ATC hanno completamente cambiato pelle in meglio!! Molto più respiro tra gli strumenti, il palco è più definito e contornato da uno spessore sonoro che difficilmente Ti lascia indifferente.

    Ora è un po’ presto per me dare giudizi azzardati(praticamente tutto è in rodaggio)comunque i presupposti sono MOLTO interessanti.

    P.S. Per chi fosse interessato alle ATC consideri che un pre+finale di buona fattura sono il minimo da mettere in conto, se si vogliono usare al meglio!
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 475
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  mantraone on Sat Mar 17, 2018 5:13 pm

    Airo wrote:Confermo le impressioni degli amici Ralph e Pepe, il medio è sicuramente il punto di forza delle ATC, hanno una sezione media mai sentita prima, un messaggio sonoro ricco e dettagliato da lasciare senza fiato e senza scampo altri diffusori nella stessa fascia di prezzo ma anche oltre...le voci sono imbarazzanti, dopo aver ascoltato Allan Taylor ho provato la sensazione netta di alzarmi in piedi e applaudire come quando sei sotto il palco...lo so mi sentivo un po’ un pirla...però è così, finito l’ascolto volevo far partire un gratificante applauso per l’artista Che non c’era..in apparenza. applausi

    Pepe purtroppo dice una sacra verità: sono sicuramente diffusori ESIGENTI di corrente.Sono passato da un Symphonic Line da 120W ad un Perreaux 200IP da 200W e le ATC hanno completamente cambiato pelle in meglio!! Molto più respiro tra gli strumenti, il palco è più definito e contornato da uno spessore sonoro che difficilmente Ti lascia indifferente.

    Ora è un po’ presto per me dare giudizi azzardati(praticamente tutto è in rodaggio)comunque i presupposti sono MOLTO interessanti.

    P.S. Per chi fosse interessato alle ATC consideri che un pre+finale di buona fattura sono il minimo da mettere in conto, se si vogliono usare al meglio!

    Condivido che è un diffusore ai vertici della categoria, senza dubbio.

    però se la giocano a mio vedere con le PMC Twenty 26 anche questo ascolto bellissimo e forse un tantino più facile da pilotare.... ma un tantino....



    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / Intona USB 2.0 Hi-Speed Isolator / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1568
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  alanford on Sat Mar 17, 2018 5:58 pm

    pepe57 wrote:Noi le abbiamo usate le ATC 20 al Milano Hifi in una saletta di neppure 20 mq e il risultato ci ha soddisfatto.
    Però usavamo un finale da più di 300 Watt (anche se in fiera l' assorbimento, dovuto da vari fattori quali anche il numero di persone presenti, è spesso più importante che i un normale ambiente domestico.
    sunny sunny sunny

    ciao Pietro
    ottime le ATC con i goldmund, in una saletta troppo piccolina, sicuramente meno di 20 mq
    se ben ricordo gli ATC erano una versione particolare non piu' in commercio
    gran bel suono! applausi
    avatar
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1568
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  alanford on Sat Mar 17, 2018 6:00 pm

    Airo wrote:
    Pepe purtroppo dice una sacra verità: sono sicuramente diffusori ESIGENTI di corrente.Sono passato da un Symphonic Line da 120W ad un Perreaux 200IP da 200W e le ATC hanno completamente cambiato pelle in meglio!! Molto più respiro tra gli strumenti, il palco è più definito e contornato da uno spessore sonoro che difficilmente Ti lascia indifferente.

    Ora è un po’ presto per me dare giudizi azzardati(praticamente tutto è in rodaggio)comunque i presupposti sono MOLTO interessanti.

    P.S. Per chi fosse interessato alle ATC consideri che un pre+finale di buona fattura sono il minimo da mettere in conto, se si vogliono usare al meglio!

    avatar
    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 679
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  rphal on Sat Mar 17, 2018 6:26 pm

    mantraone wrote:[
    Condivido che è un diffusore ai vertici della categoria, senza dubbio.

    però se la giocano a mio vedere con le PMC Twenty 26 anche questo ascolto bellissimo e forse un tantino più facile da pilotare.... ma un tantino....


    Concordo, le PMC Twenty 26 sono un ottimo diffusore. Ero indeciso tra loro e le ATC, alla fine il prezzo e paura che il basso, ogni tanto un po esuberante, potrebbero creare problemi nel ambiente mi ha fatto propendere per le ATC.
    avatar
    Mauro13
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 234
    Data d'iscrizione : 2012-04-06

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Mauro13 on Sat Mar 17, 2018 6:30 pm

    Anche io stavo valutando delle ATC 20 SMC....dite che possono essere pilotate da un finale Swiss Physics 6A?
    avatar
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1568
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  alanford on Sat Mar 17, 2018 6:34 pm

    Mauro13 wrote:Anche io stavo valutando delle ATC 20 SMC....dite che possono essere pilotate da un finale Swiss Physics 6A?

    Rolling Eyes Rolling Eyes
    avatar
    Airo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2014-10-11

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Airo on Sat Mar 17, 2018 10:09 pm

    Mauro13 wrote:Anche io stavo valutando delle ATC 20 SMC....dite che possono essere pilotate da un finale Swiss Physics 6A?

    Sulla carta ok..Non conosco Il tua ampli anche se, 150W in classe A in appena 20kg di ampli mi lasciano qualche perplessità...per dire che con le ATC non è solo una questione di sola potenza, ma trattasi di trovare la giusta sinergia in qualità.Devi puntare decisamente in Alto..per questo Ti consiglio di provarle prima con il tuo ampli.

    Ciao
    avatar
    Airo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2014-10-11

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Airo on Sat Mar 17, 2018 10:10 pm

    rphal wrote:

    Concordo, le PMC Twenty 26 sono un ottimo diffusore. Ero indeciso tra loro e le ATC, alla fine il prezzo e paura che il basso, ogni tanto un po esuberante, potrebbero creare problemi nel ambiente mi ha fatto propendere per le ATC.

    avatar
    Airo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2014-10-11

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Airo on Sat Mar 17, 2018 10:14 pm

    Ho ascoltato le PMC TW 26 in una catena Naim, un bel suono ok, ma non era particolarmente coinvolgente e accattivante, sembrava preconfezionato..considerati i numeri in gioco..
    avatar
    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5019
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  pepe57 on Sat Mar 17, 2018 11:57 pm

    Mauro13 wrote:Anche io stavo valutando delle ATC 20 SMC....dite che possono essere pilotate da un finale Swiss Physics 6A?

    Penso che dipenda dalla cubatura della stanza di ascolto e dal volume e genere che si voglia ascoltare.
    In linea di massima direi che non dovresti avere problemi.
    Fra l' altro dichiara 150 Watt ma in pratica è un 200 Watt su 8 Ohm.
    Ho un amico che lo usa per pilotarci, con grande soddisfazione delle Extrema (che sono davvero toste da pilotare) in una stanza di una 30ina di Mq (ascolta un po' di vari generi non a volumi fortissimi, ma neppure in filodiffusione...).
    sunny sunny sunny


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Banzai Milano
    avatar
    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 679
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  rphal on Sun Mar 18, 2018 7:58 am

    Airo wrote:Ho ascoltato le PMC TW 26 in una catena Naim, un bel suono ok, ma non era particolarmente coinvolgente e accattivante, sembrava preconfezionato..considerati i numeri in gioco..

    Visconti HiFi?
    avatar
    Airo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2014-10-11

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Airo on Sun Mar 18, 2018 8:23 am

    rphal wrote:

    Visconti HiFi?

    Esatto.
    avatar
    Airo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2014-10-11

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Airo on Sun Mar 18, 2018 8:46 am

    Per dovere di cronaca: sto iniziando a scaldare i motori del Hi-Fi e date le previsioni si prevede una lunga navigazione musicale cheers come da tradizione si parte costeggiando un po’ di buon cantautorato tipo, Gianmaria Testa, Enzo Avitabile, DeAndre’, Concato, Ron, Dalla e via così per poi puntare in mare aperto con Bosso, Fresù, Norah, Benevenuto, Di Battista, Pieranunzi, Salis, Forcione,
    Dexter, Coltrane e via per quelle magiche onde sonore..

    Intanto una precisazione che non è dì poco conto, almeno per me, ed è quella che in questo impianto forse per la prima volta nella mia carriera da Audiofilo, FINALMENTE non sento più quel maledetto brusio di fondo che oddio è che mi tormenta l’anima tanto che in passato mi ha fatto cambiare impianti anche ben suonanti ma che appunto avevano questo piccolo ma insopportabile difetto.Molto probabilmente questo è merito delle ATC in quanto hanno 85db


    Last edited by Airo on Sun Mar 18, 2018 6:43 pm; edited 1 time in total
    avatar
    Airo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2014-10-11

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  Airo on Sun Mar 18, 2018 6:28 pm

    Prime impressioni rispetto al mio impianto di riferimento..cioè un Sugden Mastrclass-Tannoy, (due GRANDI nelle rispettive categorie)

    Per il momento..
    A favore delle ATC:

    -sicuramente la gamma media(nonostante la mancanza di un giusto assestamento e rodaggio impianto) è nettamente a favore delle ATC-Perraux come già detto: il medio è magico.

    -il basso, in alcuni passaggi soprattutto con brani di musica classica, ha una sua articolazione e colorazione che lo rende particolarmente piacevole, direi molto godibile e per questo zero fatica d’ascolto.

    A favore del Sugden-Tannoy:

    -Essendo un due vie ad alta efficienza e pilotato da un Classe A puro, il suono che ne viene oltre ad essere più coeso e sicuramente più vivido negli estremi di gamma(non sempre il massimo per i bassi)con una brillantezza e dinamica che difficilmente le ATC possono/potranno raggiungere..magari Lavorando in futuro sui i cavi? Forse, non so..queste sono comunque prerogative concettuali e non credo si possa fare molto in merito.nel senso che, o ti piace così..oppure questo non è il tuo impianto.

    -altro punto inderogabilmente a loro favore..e sempre peculiare al concetto di costruzione, è quello di poter ascoltare la musica perfettamente  integra a se stessa anche a basso volume, perciò la sera, e in orari non proprio convenuti ad un condominio, sono sicuramente migliori.Sug-Tan riescono a restituire uno spettro sonoro a basso volume completamente emozionante.Molto difficile da reperire in diversi impianti collaudati.

    Di contro le ATC a basso volume non dico che suonino come una radiolina, questo no, ma sono un’altra cosa, e per sentirle devi comunque dargli un po’ di birra per percepirne la pasta sonora.(oppure inserire un bel finale da 300W?)

    Ovviamente queste prime impressioni vanno prese con le “pinze”...trattasi di gusti personali e ribadisco che: l’impianto è ancora da rodare.
    avatar
    mantraone
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 475
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: ATC SCM 40 con quale amplificatore?

    Post  mantraone on Sun Mar 18, 2018 11:39 pm

    Airo wrote:Prime impressioni rispetto al mio impianto di riferimento..cioè un Sugden Mastrclass-Tannoy, (due GRANDI nelle rispettive categorie)
    ...........................

    Di contro le ATC a basso volume non dico che suonino come una radiolina, questo no, ma sono un’altra cosa, e per sentirle devi comunque dargli un po’ di birra per percepirne la pasta sonora.(oppure inserire un bel finale da 300W?)

    Ovviamente queste prime impressioni vanno prese con le “pinze”...trattasi di gusti personali e ribadisco che: l’impianto è ancora da rodare.

    questa cosa purtroppo non mi entusiasma, a volte ascolto anche otre la mezzanotte con il filo di volume, ma grazie al silenzio che si viene a creare c'e tutto lo stesso...

    magari con qualche centinaio d'ore di ascolto si allentano un pochino....

    fammi sapere... magari qualche mesetto... o sei uno di quelli che fa girare il CD da rodaggio? Embarassed


    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / Intona USB 2.0 Hi-Speed Isolator / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /

      Current date/time is Wed Sep 19, 2018 4:58 am