Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Addio a Fabrizio Frizzi
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Addio a Fabrizio Frizzi

    Share
    avatar
    Camelia
    CG Artist

    Numero di messaggi : 1296
    Data d'iscrizione : 2008-12-24
    Età : 17
    Località : From Hell

    Addio a Fabrizio Frizzi

    Post  Camelia on Mon Mar 26, 2018 1:50 pm

    Bravo presentatore ed intrattenitore... veramente una perdita sentita, un vuoto non troppo facile da colmare.
    R.I.P.  Razz

    http://www.tgcom24.mediaset.it/televisione/speciale-addio-fabrizio-frizzi/tv-in-lutto-morto-fabrizio-frizzi-fatale-un-emorragia-cerebrale_3130496-201802a.shtml


    _________________
    Camelia @}->---

    «I'm Still There with You...»  
    ... Never seen Someone Crazy?!? --->
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7862
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Addio a Fabrizio Frizzi

    Post  lizard on Mon Mar 26, 2018 2:07 pm

    per quanto abbia gradatamente abbandonato la visione dei programmi della rai (e della tv in generale),ho sempre ammirato in lui la garbatezza e l'educazione con cui si poneva nei confronti dei suoi interlocutori.
    un modo di fare tv d'altri tempi.
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25146
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Addio a Fabrizio Frizzi

    Post  pluto on Mon Mar 26, 2018 2:27 pm

    lizard wrote:per quanto abbia gradatamente abbandonato la visione dei programmi della rai (e della tv in generale),ho sempre ammirato in lui la garbatezza e l'educazione con cui si poneva nei confronti dei suoi interlocutori.
    un modo di fare tv d'altri tempi.

    +1
    A leggere i commenti dei colleghi (non sempre così scontati) si capisce che era un'ottima persona in un mondo di squali.
    E questo vale assai più delle capacità professionali

    R.I.P.
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6787
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Addio a Fabrizio Frizzi

    Post  RockOnlyRare on Mon Mar 26, 2018 2:30 pm

    Sono rimasto esterefatto da questa brutta notizia, ironia della sorte proprio ieri sera mi ero guardato per caso un pezzetto dell'Eredità, cosa che erano anni che non facevo, ed in effetti mi ero sorpreso di quanto fosse invecchiato, si vedeva che non stava bene.

    Mi spiace molto, sentite condoglianze alla famiglia, ci mancherà un conduttore serio gentile e garbato, di lui ricordo ancora con piacere la splendida trasmissione che fece per le Olimpiadi di Atlanta 86.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5756
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 55

    Re: Addio a Fabrizio Frizzi

    Post  Rudino on Mon Mar 26, 2018 3:02 pm

    Confesso di aver avuto una lacrimuccia scendere sulla guancia alla notizia. Era veramente una persona educata e garbata, oltre che un grande professionista. Mi accade spesso di accendere la TV nell'appropinquarmi alla cena, proprio in corrispondenza con "L'eredità"; ed è capitato anche ieri sera.

    Quello che mi chiedo è come una persona già colpita da attacco ischemico, e sotto terapia, possa avere una emorragia cerebrale. Posso immaginare che sia colpa degli anticoagulanti che, alla lunga, hanno sortito l'effetto opposto.

    Sono triste, lo ammetto....


    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6787
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Addio a Fabrizio Frizzi

    Post  RockOnlyRare on Mon Mar 26, 2018 4:34 pm

    Rudino wrote:Confesso di aver avuto una lacrimuccia scendere sulla guancia alla notizia. Era veramente una persona educata e garbata, oltre che un grande professionista. Mi accade spesso di accendere la TV nell'appropinquarmi alla cena, proprio in corrispondenza con "L'eredità"; ed è capitato anche ieri sera.

    Quello che mi chiedo è come una persona già colpita da attacco ischemico, e sotto terapia, possa avere una emorragia cerebrale. Posso immaginare che sia colpa degli anticoagulanti che, alla lunga, hanno sortito l'effetto opposto.

    Sono triste, lo ammetto....

    Non sono un medico, però almeno per una triste esperienza familaire, è frequente che certe tipologie di male legate alla testa sono associate altre patologie (grumi, tumori etc ) che prima o poi non lasciano scampo, purtroppo.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2665
    Data d'iscrizione : 2013-01-16
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    Re: Addio a Fabrizio Frizzi

    Post  the Crimson King on Mon Mar 26, 2018 5:12 pm

    Rudino wrote:Confesso di aver avuto una lacrimuccia scendere sulla guancia alla notizia. Era veramente una persona educata e garbata, oltre che un grande professionista.

    Non era uno dei miei preferiti ma sicuramente un grande professionista che ha fatto un pezzo di storia della televisione italiana, con simpatia e serietà allo stesso tempo, semplicità e professionalità. Ricordo diverse trasmissioni degli anni '80 che guardavo con mia nonna, ci divertivamo... Un personaggio che non abusava del suo ruolo di personaggio, un italiano che faceva tivù per gli italiani. La notizia mi ha veramente colpito e rattristato. Stima e rispetto, un abbraccio Fabrizio.


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."



    "Confusion" will be my epitaph...
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2463
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: Addio a Fabrizio Frizzi

    Post  ispanico on Mon Mar 26, 2018 5:34 pm

    Che dire...vi tutti...

    Anch'io ammetto di essermi commosso alla notizia di stamane, è sicuramente una grande perdita a livello umano ed è stato IL protagonista della tv d'intrattenimento.
    Persona simpatica e seria oltre che grande professionista, ce n'è fossero tanti come lui.
    R.I.P.


    _________________
    Maurizio
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5756
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 55

    Re: Addio a Fabrizio Frizzi

    Post  Rudino on Mon Mar 26, 2018 7:50 pm

    RockOnlyRare wrote:

    Non sono un medico, però almeno per una triste esperienza familaire, è frequente che certe tipologie di male legate alla testa sono associate altre patologie (grumi, tumori etc ) che prima o poi non lasciano scampo, purtroppo.

    Ecco, esatto. Non sappiamo se effettivamente questi episodi neurologici fossero solo le conseguenze di qualcos'altro che non è mai stato rivelato.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

      Current date/time is Wed Sep 26, 2018 5:45 am