Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Portishead
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Portishead

    Share
    avatar
    terlino
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2013-04-05
    Età : 57
    Località : Chiavari

    Portishead

    Post  terlino on Tue Apr 17, 2018 12:58 pm

    Scusate ma non resistevo, anzi chiedo perdono
    Sul nuovo famoso forum per intenditori è stata aperta una discursione sui Portishead e ad uno che si è permesso di dire che le registrazioni fanno pena, gli hanno risposto se erano io creptii voluti.
    Meno male che sono esperti di hi-fi
    Ma che ci volte fare? Io sono convinto che la stragrande maggiornaza non distigue un violino da una viola
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7787
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Portishead

    Post  lizard on Wed Apr 18, 2018 10:26 am

    ciao,sei troppo criptico..non ho capito il tuo intervento.
    a parte quello che dice la concorrenza,tu che ne pensi delle incisioni in concreto?
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2828
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Portishead

    Post  oDo on Wed Apr 18, 2018 12:22 pm

    lizard wrote:ciao,sei troppo criptico..non ho capito il tuo intervento.
    a parte quello che dice la concorrenza,tu che ne pensi delle incisioni in concreto?


    non ho capito bene neanch'io cosa si intenda, né ho voglia di andare a leggere quanto dicono sul altri forum

    comunque parlando di registrazioni e limitandosi ai primi due album in studio, la qualità dei cd è così così, piuttosto scarsetta, mentre quella dei vinili è decisamente migliore.

    Se ho capito bene, ad un domanda sulla qualità di registrazione è stato risposto che i crepitii fanno parte della loro musica (ed è vero, insieme allo scratch ed ad altri "rumorini" elettronici ),  pensando forse che il giudizio sulla registrazione nascesse proprio dalla presenza di quei crepitii.


    _________________
    paolo
    avatar
    terlino
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2013-04-05
    Età : 57
    Località : Chiavari

    Re: Portishead

    Post  terlino on Wed Apr 18, 2018 1:26 pm

    La mia opinione è che i CD sono inascoltabili, almeno per me. Piatti come una piattola
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7787
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Portishead

    Post  lizard on Wed Apr 18, 2018 1:43 pm

    mah..io ho le prime versioni uscite in cd..non è che mi aspettassi delle incisioni audiophile..il gruppo non è diventato certo famoso per la qualità delle registrazioni..passeranno alla storia per ben altri meriti..
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2828
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Portishead

    Post  oDo on Wed Apr 18, 2018 1:45 pm

    è vero, sono scarsi. io ho usato un eufemismo anche pensando al fatto che in quel genere ce ne sono pochi ben registrati.
    qualcosa si salva, soprattutto in vinile (per esempio Mezzanine), qualcosa anche in cd (vespertine) o in versione remastered (Blue Lines)
    resta il fatto che questi e tanti altri di quel genere per me rimangono dei bellissimi dischi e quindi li ascolto sempre con piacere sunny

    peraltro in giro c'è anche chi fa di peggio, vedi U2, Coldplay e molto altro...l'ultimo pessimo anche il vinile, che inopportunamente mi hanno regalato e che sono sempre stato tentato di usare come tagliere Laughing
    i SACD dei Queen per me sono una roba scandalosa Sleep


    _________________
    paolo
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2828
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Portishead

    Post  oDo on Wed Apr 18, 2018 1:46 pm

    lizard wrote:mah..io ho le prime versioni uscite in cd..non è che mi aspettassi delle incisioni audiophile..il gruppo non è diventato certo famoso per la qualità delle registrazioni..passeranno alla storia per ben altri meriti..

    esatto Liz, era quello che intendevo anch'io. di loro e di molti altri
    è sempre un piacere ascoltatrli


    _________________
    paolo
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7787
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Portishead

    Post  lizard on Wed Apr 18, 2018 3:07 pm

    vespertine?
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2828
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: Portishead

    Post  oDo on Wed Apr 18, 2018 3:40 pm

    lizard wrote:vespertine?

    Vespertine di Bjork
    che in realtà non è trip-hop, fatta eccezione per uno o due brani

    ma la domanda era sul titolo sul genere o sulla qualità?


    _________________
    paolo
    avatar
    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 689
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 48
    Località : Pisa

    Re: Portishead

    Post  nellosound on Sat Apr 21, 2018 9:43 pm


    Ma parlate dei Massive o dei Portishead?


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Puccini Anniversary
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: AirTech
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7787
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Portishead

    Post  lizard on Sun Apr 22, 2018 8:52 am

    nellosound wrote:
    Ma parlate dei Massive o dei Portishead?
    Di Bjork

      Current date/time is Tue Aug 14, 2018 6:11 pm