Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
sonus faber fenice
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    sonus faber fenice

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    sonus faber fenice

    Post  aircooled on Tue Jul 13, 2010 11:35 am

    È nata Fenice, l’ultimissima creatura di Sonus faber, un concept destinato a fare da capostipite per tutta una nuova generazione di diffusori hi-tech, frutto del lavoro di ingegneri, ricercatori e artigiani da anni impegnati nella realizzazione di sistemi d’ascolto costruiti per garantire un ascolto eccellente.
    La coppia di diffusori è stata presentata in anteprima dall’a.d. Mauro Grange di ricente - sabato 26 giugno a Venezia nella splendida cornice di P.zzo Grassi - attirando immediatamente l'attenzione degli audiofili. I diffusori Fenice uniscono sapientemente ricerca nella costruzione del prodotto e stile raffinato ed elegante; si presentano come veri e propri oggetti di alto design, coniugando materiali inusuali per la costruzione di sistemi di riproduzione musicale, come il gunmetal (lega di bronzo, zinco e stagno) e l’alluminio. Gli ultimi nati di Sonus faber, casa specializzata nel settore dei diffusori musicali capaci di rendere l’esperienza dell’ascolto un evento emozionale unico, che poco ha da invidiare all’ascolto della musica dal vivo, si abbelliscono con un doppio rivestimento in legno multistrato in oukumè, esotica essenza proveniente dall’Africa tropicale e usata tutt’oggi a bordo degli yacht più lussuosi e all’avanguardia. Ma l’oukumè veniva utilizzato anche per la costruzione degli scafi dei velieri fino a metà del ‘900. In Sonus faber antico e moderno si fondono dunque nella ricerca e si concretizzano in Fenice.
    Il marchio Sonus faber è convinto che quest’ultima novità sia destinata a cambiare ancora una volta l’ascolto della musica in ambiente privato, superando radicalmente quanto fino ad ora mai prodotto sul campo. Basti dire che i diffusori Fenice condenseranno in sé il concentrato di ben tre nuovi brevetti, arricchiti inoltre da accorgimenti tecnici inediti, tali da rendere il prodotto unico e inimitabile, tra i più costosi al mondo. Fenice è destinato a lasciare la sua inimitabile firma nel mondo dell’audio.
    Parliamo, ad esempio, del Sound Field Shaper, vera geometria dell’ascolto, che, grazie alla possibilità di muovere e posizionare a piacimento gli altoparlanti posti nel contesto del diffusore, regolandone finanche l’intensità, permette di sviluppare e modellare un campo sonoro personalizzato, in grado di rendere l’ascolto tridimensionale, ricreando l’intensità, il calore e il piacere di una sala da concerto.
    Oppure, il trattamento interno dei tubi di accordo con materiale coibentante, un accorgimento tecnico di grande sagacia. Nella costruzione interna del diffusore, gli altoparlanti vengono di regola costruiti con un’apertura verso l’esterno, generalmente tramite tubi e/o condotti dalle svariate dimensioni. Ora, questi tubi di accordo interni, trattati con apposito materiale assorbente, permettono di ottenere delle frequenze di accordo legate ad una pulizia del suono ed un’estensione delle basse frequenze senza precedenti. Paragonato ai consueti sistemi d’ascolto non ha rivali.
    Infine, il sistema di sospensione e disaccoppiamento del diffusore dal pavimento, che, unito all’innovativo sistema “mass-damper”, permette di smorzare ed eliminare tutte le vibrazioni sonore che avvengono durante la riproduzione di un brano musicale. Quest’ultima è un’idea ripresa dalla Formula 1, laddove il “mass-damper” è già utilizzato nelle sospensioni delle vetture per contribuire a smorzare l’effetto delle sollecitazioni dei veicoli, specie in curva. Allo stesso modo, quando un diffusore riproduce un brano musicale emette delle vibrazioni dovute alle onde sonore, che vengono raccolte dal “mass-damper”, corpo costituito da tre sezioni di cono in acciaio inox amagnetico che mettendosi in movimento e con lo sfregamento reciproco trasformano l’energia cinetica delle vibrazioni in calore. In questa maniera se ne disperde la forza che altrimenti influirebbe sulla qualità del suono in uscita, inevitabilmente “sporcato” dai rumori delle vibrazioni col pavimento.
    In questo modo dunque l’ascolto si trasforma in un’esperienza emozionale unica, svincolata dalla presenza dell’ascoltatore in un particolare luogo fisico, ma portato quanto più possibile a vagare libero nella realtà incorporea della mente. Ad ulteriore riprova della grandiosità dell’operazione e dell’unicità del prodotto, Sonus faber ha deciso di produrre solamente 30 esemplari di Fenice, che verranno concessi ai distributori dei prodotti della casa madre.

    se qualcuno mi regala 150.000 euri le prendo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: sonus faber fenice

    Post  matley on Tue Jul 13, 2010 12:30 pm

    aircooled wrote:

    se qualcuno mi regala 150.000 euri le prendo

    non fare il furbo....140.000€...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: sonus faber fenice

    Post  hr2 on Tue Jul 13, 2010 1:08 pm

    matley wrote:
    aircooled wrote:

    se qualcuno mi regala 150.000 euri le prendo

    non fare il furbo....140.000€...




    Le ho ascoltate a Venezia,fanno schifo.

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: sonus faber fenice

    Post  Rudino on Tue Jul 13, 2010 1:24 pm

    hr2 wrote:
    Le ho ascoltate a Venezia,fanno schifo.

    Questa non è un'affermazione costruttiva, hr2...
    Un feedback deve essere dato per permettere agli altri di crescere e di capire; così non aiuti nessuno.

    ...e, detto fra noi, sei pure un tantinello tranchant


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: sonus faber fenice

    Post  Rudino on Tue Jul 13, 2010 1:25 pm

    aircooled wrote:

    se qualcuno mi regala 150.000 euri le prendo


    ...e lo sconto 80% ???


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: sonus faber fenice

    Post  matley on Tue Jul 13, 2010 1:31 pm

    hr2 wrote:




    Le ho ascoltate a Venezia,fanno schifo.

    Sei + meglio di questi due....


    ......... affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: sonus faber fenice

    Post  hr2 on Tue Jul 13, 2010 1:45 pm

    Rudino wrote:
    hr2 wrote:
    Le ho ascoltate a Venezia,fanno schifo.

    Questa non è un'affermazione costruttiva, hr2...
    Un feedback deve essere dato per permettere agli altri di crescere e di capire; così non aiuti nessuno.

    ...e, detto fra noi, sei pure un tantinello tranchant


    Prima di tutto o fatto una battuta.
    tranchant (non so nemmeno cosa significhi)ci sarai tu.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: sonus faber fenice

    Post  hr2 on Tue Jul 13, 2010 1:48 pm

    matley wrote:
    hr2 wrote:




    Le ho ascoltate a Venezia,fanno schifo.

    Sei + meglio di questi due....


    ......... affraid affraid affraid affraid affraid affraid



    Vabbè so fantastiche perchè sono italiane

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: sonus faber fenice

    Post  matley on Tue Jul 13, 2010 1:53 pm

    hr2 wrote:



    Vabbè so fantastiche perchè sono italiane

    sd .... Laughing Laughing Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: sonus faber fenice

    Post  hr2 on Tue Jul 13, 2010 2:43 pm

    matley wrote:
    hr2 wrote:



    Vabbè so fantastiche perchè sono italiane

    sd .... Laughing Laughing Laughing


    Pchèèè

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: sonus faber fenice

    Post  aircooled on Tue Jul 13, 2010 4:31 pm

    Rudino wrote:
    aircooled wrote:

    se qualcuno mi regala 150.000 euri le prendo


    ...e lo sconto 80% ???
    purtroppo anche con l'80% siamo ampiamente fuori del mio sentire


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: sonus faber fenice

    Post  Amuro_Rey on Wed Jul 14, 2010 9:05 am

    150.000 €

    Siamo impazziti !


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: sonus faber fenice

    Post  Rudino on Wed Jul 14, 2010 10:08 am

    hr2 wrote:
    Rudino wrote:
    hr2 wrote:
    Le ho ascoltate a Venezia,fanno schifo.

    Questa non è un'affermazione costruttiva, hr2...
    Un feedback deve essere dato per permettere agli altri di crescere e di capire; così non aiuti nessuno.

    ...e, detto fra noi, sei pure un tantinello tranchant




    Prima di tutto o fatto una battuta.
    tranchant (non so nemmeno cosa significhi)ci sarai tu.

    Quindi ai fatto una battuta.
    Anc io o fatto una battuta.
    Tranchant vuod dire "tagliente" "intransigente" "perentorio"



    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: sonus faber fenice

    Post  hr2 on Wed Jul 14, 2010 12:45 pm

    Rudino wrote:
    hr2 wrote:
    Rudino wrote:
    hr2 wrote:
    Le ho ascoltate a Venezia,fanno schifo.

    Questa non è un'affermazione costruttiva, hr2...
    Un feedback deve essere dato per permettere agli altri di crescere e di capire; così non aiuti nessuno.

    ...e, detto fra noi, sei pure un tantinello tranchant




    Prima di tutto o fatto una battuta.
    tranchant (non so nemmeno cosa significhi)ci sarai tu.

    Quindi ai fatto una battuta.
    Anc io o fatto una battuta.
    Tranchant vuod dire "tagliente" "intransigente" "perentorio"




    Bhè sembrava na parola offensiva affraid affraid affraid

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: sonus faber fenice

    Post  piero on Wed Jul 14, 2010 1:09 pm

    prego, passi e faccia da contrappeso...faccia da contrappeso a me??!! pensi a lei e alla sua faccia


    scusate non resisito alle fesserie.

    e comunque i 150 servono 140K per i monumenti,perchè di quello si tratta, e 10K x il trasporto

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 10:47 am