Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
amplificatori della Gabris
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    amplificatori della Gabris

    Share
    avatar
    tonino52
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2018-02-04
    Località : Battipaglia SA

    amplificatori della Gabris

    Post  tonino52 on Thu Jun 28, 2018 4:33 pm

    Ho visto il sito della Gabris di Verona, e sono rimasto ben impressionato dei loro prodotti, soprattutto del prefono.
    Qualcuno ha avuto modo di sentirli e mi può dare delle informazioni.
    Tonino Battipaglia SA
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 200
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  il reba on Fri Jun 29, 2018 5:52 pm

    Io ho appena preso un pre Calypso e due finali MF60 con la el34.
    Il pre è cambiato molto in quindici giorni ( e confesso di essere scettico in proposito) i finali li ho tenuti una settimana poi un V-meter ha smesso di funzionare e l'ho mandato in assistenza.
    Spero che torni a casa la settimana prossima così sarò più preciso (e più felice...).

    Non posso quindi darti ancora un'opinione, a me esteticamente piacciono, per il suono ti farò sapere!

    avatar
    tonino52
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2018-02-04
    Località : Battipaglia SA

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  tonino52 on Sat Jun 30, 2018 8:49 am

    Grazie per la risposta, Cosa significa che hanno cambiato suono.
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 200
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  il reba on Sat Jun 30, 2018 9:59 am

    Intendo che il rodaggio lo ha migliorato significativamente. Per ora il pre ha 10 ore di lavoro e i finali 5. Il miglioramento sul pre è stato netto persino per uno scettico come me. Ti terrò aggiornato!
    avatar
    Rom01
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2018-03-21

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  Rom01 on Wed Jul 18, 2018 9:12 am

    Ciao
    Ho comprato da circa 15 giorni un Calypso 300B.
    La Gabri's Amp fà già un rodaggio di 100 ore, però devo dire che il suono sta migliorando.
    Sono andato di persona a ritirarlo e ho conosciuto il sig. Moldovan.
    E' stato molto gentile e disponibile, anche a spiegarmi come costruisce i suoi apparecchi, che oltre a suonare molto bene sono anche molto belli...

    Saluti Romeo
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 200
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  il reba on Wed Jul 18, 2018 4:09 pm

    Rieccomi, non mi sono dimenticato... Dunque, dopo alcune vicissitudini che preferisco tenere per me, ho scelto di restituire il pre e i finali nuovi al costruttore in favore di un integrato Calypso KT150. E' arrivato stamattina, sta suonando da qualche ora. Devo dire che già appena installato lo preferisco all'accoppiata pre/finale.
    Aspetterò qualche giorno prima di esprimermi su suono e affidabilità, per ora sono contento, sembra ben fatto, pesa un accidenti, non conoscevo questa valvola ma per ora mi ha ben impressionato.
    A presto!
    avatar
    tonino52
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 2018-02-04
    Località : Battipaglia SA

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  tonino52 on Thu Jul 19, 2018 8:30 am

    grazie e a presto
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 200
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  il reba on Tue Aug 07, 2018 8:56 am

    Giusto per la cronaca, l'amplificatore dopo circa 6 ore di lavoro si è guastato. L'ho rispedito in sede ed ho richiesto il rimborso. Da allora sto aspettando un riscontro da parte del costruttore senza avere avuto fortuna...
    avatar
    madmax
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5984
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 51
    Località : Cerignola (FG)

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  madmax on Tue Aug 07, 2018 5:26 pm

    Suspect Neutral


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Cambridge Azur 851N/Cambridge CXN V2/Lektor CDP 3T SPS Reference 
    Sorgente audio/video:Marantz UD7007
    Meccanica CD:Cyrus Audio CD T
    Ampli:AM Audio T90 S3/Yarland M 84 Limited(for Hifiman HE6)                                                                                                   
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F Portento Audio/Sennheiser HD800 Airtech/Spirit Labs Grado MMXVI)
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 200
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  il reba on Tue Aug 07, 2018 5:34 pm

    Ho ricevuto oggi la risposta... Secondo il sig. Moldovan l'amplificatore non può essere riborsato perchè non sussistono i termini.
    Ho ordinato un pre e i due finali perchè QUELLO volevo, mi sono accontentato dell'integrato che costava pure meno ma pazienza, si rompe dopo un giorno e mezzo e non sussistono i termini. Ora dico, termini o no, altri stabiliranno se ci siano o meno... il buon senso dov'è???

    E non sapete tutto quello che c'è stato prima!
    avatar
    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1169
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  calibro on Tue Aug 07, 2018 7:53 pm

    Vallo a cercare. Si convincerà a darti i soldi ;-)


    _________________

    A casa:
    LG Plasma 50" HD
    SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    Tanto Jazz > Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
    In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica":
    Tanto Jazz > Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
    In aereo:
    Tanto Jazz > Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
    In giro:
    Tanto Jazz > IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
    In macchina:
    Se non avessi solo auto aziendale ed auto da corsa farei un impianto della madonna!!!!  
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 200
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  il reba on Tue Aug 07, 2018 8:00 pm

    Avessi tempo... Ho segnalato la cosa alla associazione dei consumatori e ovviamente consultato un legale che se ne sta occupando.. Pe
    Abbiamo verificato la cosa e so cosa dice la legge, avrei preferito non dover mai scrivere queste cose evrisolvere
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 993
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 41
    Località : Verona

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  Walkiria77 on Tue Aug 07, 2018 8:01 pm

    Pure io ho avuto qualche problema con loro qualche anno fa. D’altronde credo siano i rischi che si corrono quando ci si affida ad un artigiano invece che ad un’azienda strutturata.
    Ovviamente quanto sopra sono solo mie personali considerazioni e non volglio dissuadere nessuno a servirsi da piccoli ma bravi artigiani


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 200
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  il reba on Tue Aug 07, 2018 8:07 pm

    Scusate, scrivo dal telefono...dicevo... E risolvere amichevolmente la cosa. Vedo che non è possibile e questo mi dispiace.
    Mi spiace ancora di più il fatto di aver voluto dare fiducia ad una giovane azienda italiana anziché rivolgermi ai cinesi e questo è stato il ringraziamento.
    Io sono sarto e i soldi per queste macchine mi costano tanto lavoro e sacrifici, se faccio una giacca per un cliente e gliela sbaglio tre volte non mi pongo il problema di cosa dice la legge, la giacca la rimborso e chiedo scusa, mi faccio anche tante domande... Francamente questo comportamento non ha senso e ripeto, ho accettato l'integrato al posto di pre e finale RIMETTENDOCI pur di venire ad un accomodamento, anche il finale si rompe subito e tu mi neghi il rimborso?
    Vi terrò informati
    avatar
    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1169
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  calibro on Tue Aug 07, 2018 8:17 pm

    il reba wrote:Scusate, scrivo dal telefono...dicevo... E risolvere amichevolmente la cosa. Vedo che non è possibile e questo mi dispiace.
    Mi spiace ancora di più il fatto di aver voluto dare fiducia ad una giovane azienda italiana anziché rivolgermi ai cinesi e questo è stato il ringraziamento.
    Io sono sarto e i soldi per queste macchine mi costano tanto lavoro e sacrifici, se faccio una giacca per un cliente e gliela sbaglio tre volte non mi pongo il problema di cosa dice la legge, la giacca la rimborso e chiedo scusa, mi faccio anche tante domande... Francamente questo comportamento non ha senso e ripeto, ho accettato l'integrato al posto di pre e finale RIMETTENDOCI pur di venire ad un accomodamento, anche il finale si rompe subito e tu mi neghi il rimborso?
    Vi terrò informati

    Sarto: ti invido molto...mi sarebbe piaciuto esserlo... ora vesto solo sartoriale e lo apprezzo moltissimo. Complimenti!

    La triste realtà e' che in Italia conviene delinquere e non essere per bene.
    Non si e' tutelati in quanto chi governa ha creato da decenni un sistema autoregolante di corruzione ed illegalità (da un punto di vista statistico la percentuale di pregiudicati fra i parlamentari e' molto superiore a quella dei cittadini...).

    Non rimane che difendersi da soli ed autotutelarsi: magari non riprendi i soldi ma poi lui li deve spendere in altro e magari non lo troverà comodo, conveniente, ecc...

    Comunque nella mia esperienza basta il confronto personale, pacato ma diretto a far rinunciare al tentativo di venir meno agli obblighi morali.
    Molta gente e' disperata e si comporta male per sciatteria culturale e disagio: appena poi vede che non gli viene comodo e non gli conviene farlo con le persone sbagliate vengono meno al loro intento.

    Mi spiace per quello che stai vivendo.


    _________________

    A casa:
    LG Plasma 50" HD
    SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    Tanto Jazz > Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
    In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica":
    Tanto Jazz > Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
    In aereo:
    Tanto Jazz > Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
    In giro:
    Tanto Jazz > IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
    In macchina:
    Se non avessi solo auto aziendale ed auto da corsa farei un impianto della madonna!!!!  
    avatar
    Rom01
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2018-03-21

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  Rom01 on Wed Aug 08, 2018 6:00 pm

    Salve
    Io invece del mio Ampli 300B della Gabris sono contento.
    Per il momento ha suonato circa 90 ore e tutto funziona bene.

    Saluti a tutti
    avatar
    Pigreco3
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2018-11-14

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  Pigreco3 on Wed Nov 14, 2018 10:43 pm

    Io Vi posso portare la mia esperienza con Gabris, ho conosciuto il Sig. Moldovan che tanto per dover di cronaca non è Italiano ma Rumeno.
    Comunque questo non vuol dire che non sia capace di costruire elettroniche valvolari.
    E' una persona molto disponibile e secondo me anche competente visto che ha una notevole esperienza nella costruzione di amplificatori per strumenti musicali e nella riparazione di apparecchi molto blasonati.
    Sono andato più volte nel suo laboratorio, abito in provincia di Verona ed ho acquistato un paio di ampli Calypso 300B ne corso degli ultimi 5-6 anni.
    Ora lo sto per cambiare con un Copland CTA 506 semplicemente per avere più potenza e poi perché mi piace provare nuovi apparecchi.
    Devo dire che sono ampli ben costruiti ed essendo per la maggior parte saldato punto punto a volte può succedere che qualche collegamento si stacchi, specialmente durante il trasporto.

    Per carità non voglio difenderlo a spada tratta per me rimane una brava persona molto disponibile.

    Ciao


    _________________
    Le mie elettroniche :
    Piatto Technics SL1210 Mark II - Grado Gold - Shell Grafite AudioSilente
    Pre Phono Cambridge CP1
    CD Marantz CD5004
    Tuner Dab Onkio T4030
    Lettore multimediale Denon DNP-730AE
    DAC Cambridge Azur 851D
    Pre McIntosh C712
    Amplificatore Copland CTA 506
    Diffusori Mission SX4
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7960
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  lizard on Thu Nov 15, 2018 10:50 am

    quello che non ho mai sopportato è il magic eye.
    davvero una pacchianata..
    Neutral
    avatar
    Pigreco3
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 2018-11-14

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  Pigreco3 on Thu Nov 15, 2018 9:55 pm

    Sì sono d'accordo anch'io che sia troppo, comunque puoi sempre togliere le valvole e sei a posto.

    Ti devo dire che io sono un nostalgico dei bei Vumeter che c'erano un pò su tutti gli ampli e non solo degli anni '80.
    Oramai sono rimasti solo su alcuni ampli americani McIntosh, Accuphase.

    Io mi sono autocostruito un case con 2 Vumeter retroilluminati blu con un circuito della JLM Audio, poi sai com'è è bello ciò che piace.



    _________________
    Le mie elettroniche :
    Piatto Technics SL1210 Mark II - Grado Gold - Shell Grafite AudioSilente
    Pre Phono Cambridge CP1
    CD Marantz CD5004
    Tuner Dab Onkio T4030
    Lettore multimediale Denon DNP-730AE
    DAC Cambridge Azur 851D
    Pre McIntosh C712
    Amplificatore Copland CTA 506
    Diffusori Mission SX4
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7960
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  lizard on Fri Nov 16, 2018 8:23 am

    l'occhio magico sta bene solo nei radioloni a valvole vintage

    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 2124
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: amplificatori della Gabris

    Post  mariovalvola on Fri Nov 16, 2018 9:18 am

    Sta bene dove serve a qualcosa.
    Questo acefalo strizzare l'occhio a un'epoca (piuttosto imprecisata e mal compresa) quando si usano i tubi, risulta indigesto e squalifica qualunque prodotto.

      Current date/time is Wed Nov 21, 2018 7:29 am