Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Share

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Cricetone on Thu Jul 15, 2010 7:41 pm

    leggendo che Matley ed altri usano questo metodo per giudicare ulteriormente un impianto,mi son reso conto che non ero il solo quindi a farlo,in quanto gia in passato avevo detto

    Io ho un metodo personale per valutare,nei limiti,se un impianto suona in modo realistico(usando incisioni decenti):basta ascoltarlo da un'altra stanza,dal piano superiore,o da fuori casa.Qualche impressione in piu te la darà di sicuro!Magari metti su un brano usato dalle bande di paese,alzi il volume e ti allontani da casa:se a te ed a altri da l'impressione che stia veramente passando la banda sei a posto!

    voi che ne pensate?Io anche senza stare di fronte l'impianto,con determinati brani(soprattutto con archi),riesco anche a distanza a notare se l'impianto riesce a restiturti una scena profonda.Cos ache infatti noto in questo momento ascoltando Napule è di Pino daniele,avente una registrazione eccellente
    Che ne pensate?


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Massimo on Thu Jul 15, 2010 7:51 pm

    Beato te che puoi fare queste prove, in un condominio la vedo un poco tosta.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Cricetone on Thu Jul 15, 2010 7:57 pm

    Massimo wrote:Beato te che puoi fare queste prove, in un condominio la vedo un poco tosta.
    accendi l'impianto e vai in corridoio o fuori all'aperto,è la stessa cosa


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Massimo on Thu Jul 15, 2010 8:13 pm

    Per uscire all'aperto ed ascoltare ad un volume realistico secondo te quanti watts ci vogliono?
    In un condominio il giorno dopo, anzi dopo 30 minuti ti troveresti:
    polizia,carabinieri,vigili urbani ed esercito fuori la porta

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Cricetone on Thu Jul 15, 2010 8:14 pm

    Massimo wrote:Per uscire all'aperto ed ascoltare ad un volume realistico secondo te quanti watts ci vogliono?
    In un condominio il giorno dopo, anzi dopo 30 minuti ti troveresti:
    polizia,carabinieri,vigili urbani ed esercito fuori la porta
    che palle i condomini!


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Massimo on Thu Jul 15, 2010 9:09 pm

    CONDIVIDO

    Maz65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 230
    Data d'iscrizione : 2010-05-28
    Età : 51
    Località : Pinerolo (TO)

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Maz65 on Thu Jul 15, 2010 9:32 pm

    ciao Salvatore,
    in effetti un pò è così per tutti... anche per me sunny
    Certo non deve essere l'unico metro di valutazione ma come giustamente hai detto è un parametro ULTERIORE. L'ascolto "distratto" a volte è molto rivelatore (vedi le sentenze delle mogli ) e per me nei cavi è una componente fondamentale per cercare di non farsi influenzare dal prezzo o dal marchio.
    Come ha detto iano in un altro post, il dormirci su fa anche molto bene (specie al portafoglio
    affraid ) e comunque va alternato ad ascolti concentrati.

    Del resto, se ci pensiamo, alle fiere tipo Top Audio a quanti non capita di rimanere a volte colpiti dal suono di una saletta passando solo dal corridoio?


    _________________
    my two cents
    Massimo
    TW Acustic Raven One,SME 310,Dynavector xx2mkII / MacMini,MSB Analog DAC / Spectral DMC 15SS / Spectral DMA200 S2 / Sonus Faber Elipsa Red / MIT-Spectral cables

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Massimo on Thu Jul 15, 2010 10:01 pm

    Ciao Maz65,
    Concordo pienamente, "L'ascolto "distratto" a volte è molto rivelatore "
    io uso,il termine giusto,mia figlia che non essendo interessata spesso sente o non sente particolari da me rilevati o passati inascoltati.

    Joytoy
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 784
    Data d'iscrizione : 2010-06-24
    Età : 43
    Località : Mantova

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Joytoy on Thu Jul 15, 2010 11:24 pm

    Salv.Scarfone wrote:leggendo che Matley ed altri usano questo metodo per giudicare ulteriormente un impianto,mi son reso conto che non ero il solo quindi a farlo,in quanto gia in passato avevo detto
    ...
    Che ne pensate?

    Assolutamente e totalmente d' accordo!
    Questo metodo, l' ho sempre consigliato anch'io, ma sarebbe cmq sufficiente mettersi nella stanza accanto.

    Joy!


    _________________
    Stefano
    Appreciation of audio is a completely subjective human experience.
    Measurements can provide a measure of insight, but are no substitute for human judgment.
    Why are we looking to reduce a subjective experience to objective criteria anyway?
    The subtleties of music and audio reproduction are for those who appreciate it. Differentiation by numbers is for those who do not." -- Nelson Pass

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  fabiovob on Fri Jul 16, 2010 12:36 am

    Penso che da una stanza all'altra quello che viene fuori è soltanto fastidio.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Cricetone on Fri Jul 16, 2010 10:44 am

    fabiovob wrote:Penso che da una stanza all'altra quello che viene fuori è soltanto fastidio.
    spiegati


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  fabiovob on Fri Jul 16, 2010 12:12 pm

    Certe volte mi fate morire, ascoltare da una stanza all'altra per valutare se l'impianto si sente bene????....mah.
    Ma vi immaginate valutare una donna da una stanza all'altra, e se poi è un trans?????



    goldeye
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2010-06-04
    Località : in provincia di Catania

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  goldeye on Fri Jul 16, 2010 1:07 pm

    fabiovob wrote:Certe volte mi fate morire, ascoltare da una stanza all'altra per valutare se l'impianto si sente bene????....mah.
    Ma vi immaginate valutare una donna da una stanza all'altra, e se poi è un trans?????


    Ah ah...divertente. L'ascolto a distanza ...

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Banano on Fri Jul 16, 2010 1:14 pm

    .....
    A me è successo una volta, con un componente nuovo, che una perso che stava nell'altra stanza venne mi disse: " cavolo questo si che va bene!"...ed in effetti il suono al di fuori della stanza era decisamente migliore e più reale, strano ma vero se ascolti fuori....(concedetemela)...ascolti meglio!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Massimo on Fri Jul 16, 2010 2:23 pm

    Ciao Banano, ma non ci hai detto come si sentiva nella stanza?
    NON E' DETTO CHE QUANDO FUORI SI SENTA MEGLIO TROVI SEMPRE RISCONTRO NELLA STANZA DELL'IMPIANTO, si devono sempre fare le due prove, ma solo per migliorare l'ascolto sulla poltrona davanti all'impianto.

    Ospite
    Guest

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Ospite on Thu Jul 22, 2010 4:11 pm

    Accendo l'impianto e ascolto stando comodo davanti

    Se mi piace lo so e non ho bisogno di bere il caffè dal vicino per sentire il mio stereo che va a giudicazione.

    Se è una valutazzione seria o poco seria quella che tu fai non lo so e non capisco come si possa mettere sempre sotto esame un'insieme che è li per dare piacere.

    Il mio vicino lava la macchina 2 volte alla settimana e lo fa fuori perchè tutti vedano il cajenna ma non l'ho mai visto usarla, la mia volvo di 6 anni va che è spettacolosa e ha 210k km su ed è quasi per sempre sporca.

    Mi domandavo se suona male fuori dalla sala cambiate sala o impianti?

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Massimo on Thu Jul 22, 2010 4:24 pm

    8bre_rosso wrote:Accendo l'impianto e ascolto stando comodo davanti

    Se mi piace lo so e non ho bisogno di bere il caffè dal vicino per sentire il mio stereo che va a giudicazione.

    Se è una valutazzione seria o poco seria quella che tu fai non lo so e non capisco come si possa mettere sempre sotto esame un'insieme che è li per dare piacere.

    Il mio vicino lava la macchina 2 volte alla settimana e lo fa fuori perchè tutti vedano il cajenna ma non l'ho mai visto usarla, la mia volvo di 6 anni va che è spettacolosa e ha 210k km su ed è quasi per sempre sporca.

    Mi domandavo se suona male fuori dalla sala cambiate sala o impianti?
    Ogni persona ha un suo metodo di valutazione, che puo' sembrare giusto o meno,ma non per questo
    essere motivo di sfotto'.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  matley on Thu Jul 22, 2010 4:35 pm

    8bre_rosso wrote:

    Mi domandavo se suona male fuori dalla sala cambiate sala o impianti?

    Se suona male di fuori....
    evito di entrare di dentro...eppoi ora fa caldo dentro...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Massimo on Thu Jul 22, 2010 4:40 pm

    matley wrote:
    8bre_rosso wrote:

    Mi domandavo se suona male fuori dalla sala cambiate sala o impianti?

    Se suona male di fuori....
    evito di entrare di dentro...eppoi ora fa caldo dentro...
    puoi mettere un bel ventilatore o meglio un condizionatore cosi' non hai problemi.

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  fabiovob on Thu Jul 22, 2010 4:40 pm

    E sempre co sto dentro---fuori----dentro----fuori..

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Massimo on Thu Jul 22, 2010 4:43 pm

    fabiovob wrote:E sempre co sto dentro---fuori----dentro----fuori..
    Che bello,che bello, che bello... :

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  fabiovob on Thu Jul 22, 2010 4:45 pm

    Massimo wrote:
    fabiovob wrote:E sempre co sto dentro---fuori----dentro----fuori..
    Che bello,che bello, che bello... :

    si sente.....che è un piacere...anzi una goduria.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  matley on Thu Jul 22, 2010 4:46 pm

    siamo diventati peggio della pelle del billo... affraid affraid affraid affraid
    però pensandoci bene......
    delle Fave siamo..

    Ps:rientriamo...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Ospite on Thu Jul 22, 2010 5:26 pm

    Massimo wrote:
    8bre_rosso wrote:Accendo l'impianto e ascolto stando comodo davanti

    Se mi piace lo so e non ho bisogno di bere il caffè dal vicino per sentire il mio stereo che va a giudicazione.

    Se è una valutazzione seria o poco seria quella che tu fai non lo so e non capisco come si possa mettere sempre sotto esame un'insieme che è li per dare piacere.

    Il mio vicino lava la macchina 2 volte alla settimana e lo fa fuori perchè tutti vedano il cajenna ma non l'ho mai visto usarla, la mia volvo di 6 anni va che è spettacolosa e ha 210k km su ed è quasi per sempre sporca.

    Mi domandavo se suona male fuori dalla sala cambiate sala o impianti?
    Ogni persona ha un suo metodo di valutazione, che puo' sembrare giusto o meno,ma non per questo
    essere motivo di sfotto'.

    ho cercato la parola sfottò e dice deridere

    Sbagliate credere che io deridi sono solo perplesso.

    Io vi leggo da tantotempo e da poco scrivo scusatemi.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ascoltare da un'altra stanza e poi giudicare

    Post  Massimo on Thu Jul 22, 2010 5:36 pm

    8bre_rosso wrote:
    Massimo wrote:
    8bre_rosso wrote:Accendo l'impianto e ascolto stando comodo davanti

    Se mi piace lo so e non ho bisogno di bere il caffè dal vicino per sentire il mio stereo che va a giudicazione.

    Se è una valutazzione seria o poco seria quella che tu fai non lo so e non capisco come si possa mettere sempre sotto esame un'insieme che è li per dare piacere.

    Il mio vicino lava la macchina 2 volte alla settimana e lo fa fuori perchè tutti vedano il cajenna ma non l'ho mai visto usarla, la mia volvo di 6 anni va che è spettacolosa e ha 210k km su ed è quasi per sempre sporca.

    Mi domandavo se suona male fuori dalla sala cambiate sala o impianti?
    Ogni persona ha un suo metodo di valutazione, che puo' sembrare giusto o meno,ma non per questo
    essere motivo di sfotto'.

    ho cercato la parola sfottò e dice deridere

    Sbagliate credere che io deridi sono solo perplesso.

    Io vi leggo da tantotempo e da poco scrivo scusatemi.
    Non ti preoccupare, sono io che a volte esagero.

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 1:35 pm