Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Stax ampli T1 - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Stax ampli T1

    Share

    @custico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 278
    Data d'iscrizione : 2016-03-08

    Re: Stax ampli T1

    Post  @custico on Sat Aug 18, 2018 4:57 pm

    Buttandola in filosofia... diciamo che l'oggetto, per la sua forma, si presta... Laughing
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3778
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Stax ampli T1

    Post  Ivanhoe on Fri Aug 31, 2018 9:38 pm

    Ho avuto una giornata tranquilla per regolare il bias del T1W, abbastanza semplice come per il 006 basta fare le cose con calma.
    Tra i canali era ok, invece il TRV2 era a 14.5. Questo ampli e' veramente ottimo, la vecchia 507 ha una nuova verve, le GE le trovo ottime, solide senza fatica di ascolto come invece a volte con le Cleartop. Eccolo qua bello ripulito dalla polvere.



    Questo sistemino vintage, T1/507 e' molto abbordabile e per chi ascolta jazz e simili e' capace di dare grandi soddisfazioni e si puo' fare upgrade senza fretta su fino alla 009.
    Quello che si sente con le elettrostatiche e' un po' diverso dalle altre, ci sono molte piu' informazioni, e' questione di gusti: a-me-mi piace  sunny


    _________________
    #Pubblicità #Sponsorizzato #Advertising
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1989
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Stax ampli T1

    Post  mariovalvola on Fri Aug 31, 2018 10:29 pm

    Mi fa molto piacere che tu abbia apprezzato le GE. Per me, sono state una piacevolissima rivelazione.
    Bravo per il lavoro. applausi applausi
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25124
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Stax ampli T1

    Post  pluto on Sat Sep 01, 2018 1:43 am

    Grande! applausi
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8701
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Stax ampli T1

    Post  phaeton on Sat Sep 01, 2018 8:42 am

    phaeton wrote:
    ........
    vabbe', non tutto il male vien per nuocere, con i soldi che mi ha ridato indietro ho ordinato due GE come consigliato da Mario, e ci ho pure risparmiato qlcsa. il venditore le da per 10/10 e 10/10 mA, quindi perfettamente matchate e bilanciate, vediamo quando arrivano se pure queste sono moribonde.

    mi sa che devo avere una fantozziana nuvoletta.... anche le GE vendute per 10/10 e 10/10 erano largamente inferori, immediatamente restituite.
    qualcuno mi consiglia un sito SICURO per prendere delle GE matchate e testate NOS?
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7862
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Stax ampli T1

    Post  lizard on Sat Sep 01, 2018 3:12 pm

    magari devi cambiare il provavalvole..
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9793
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 47
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Stax ampli T1

    Post  biscottino on Sat Sep 01, 2018 3:58 pm

    Mike le avevo prese qui:

    https://watfordvalves.com/search.asp?search=6cg7&Submit=Search


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8701
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Stax ampli T1

    Post  phaeton on Sat Sep 01, 2018 4:24 pm

    lizard wrote:magari devi cambiare il provavalvole..

    c'ho pensato, per questo ho misurato anche le originali EH selezionate direttamente da Stax e infatti sono perfette....
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8701
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Stax ampli T1

    Post  phaeton on Sat Sep 01, 2018 4:26 pm

    biscottino wrote:Mike le avevo prese qui:

    https://watfordvalves.com/search.asp?search=6cg7&Submit=Search

    tnks!! provo a scrivergli, non mi pare di vedere sul sito le misure
    avatar
    2slow4u
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 2016-05-07

    Re: Stax ampli T1

    Post  2slow4u on Sat Sep 08, 2018 3:35 pm

    mariovalvola wrote:se un CCS va in corto, ti ritrovi 300V a uno statore con "lieve" spostamento della membrana con effetti disastrosi.

    Alla membrana non succede niente.
    Si spatascia su un armatura ma e' un problema transitorio.
    Disconnetti la cuffia dall'ampli, la scarichi cortocircuitando sul palmo della mano i pins del connettore e la membrana torna al suo posto senza problemi.
    Il trattamento conduttivo sulla membrana e' troppo resistivo perche' possano circolare correnti significativamente problematiche sul film in caso di contatto con un armatura.
    Se vuoi brasare il mylar "elettricamente", devi sovrapilotare la cella in AC, a quel punto effettivamente puo' innescarsi un arco tra le armature, e in questo caso, si, le conseguenze per la cuffia sarebbero disastrose. :)
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1989
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Stax ampli T1

    Post  mariovalvola on Sat Sep 08, 2018 9:01 pm

    Grazie.  sunny  Con uno Stax T1, mi sbaglierò ma non si pone qualche rischio?.
    I 580V hanno un condensatore (non di grande valore ma..) a valle del resistore di alto valore.
    avatar
    2slow4u
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 2016-05-07

    Re: Stax ampli T1

    Post  2slow4u on Sat Sep 08, 2018 9:15 pm

    mariovalvola wrote:Grazie.  sunny  Con uno Stax T1, mi sbaglierò ma non si pone qualche rischio?.
    I 580V hanno un condensatore (non di grande valore ma..) a valle del resistore di alto valore.

    E' il film che e' (molto) resistivo, a prescindere dal resistore che e' posto in serie, sono comunque decine di Mohm.
    Finche' non si innesca un arco, il mylar non fa una piega...
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1989
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Stax ampli T1

    Post  mariovalvola on Sun Sep 09, 2018 1:18 pm

    ...Essendoci, in questo ampli, una capacità a valle del resistore il rischio di scintille in caso di corto, comunque aumenta.
    Anche GCM tiene super protezioni per la componente continua per scongiurare eventi simili a prescindere dall'evidenza statistica. Basta la volta sfigata e hai buttato non pochi euro.
    Comunque mi fa piacere sapere che lo strato conduttivo sul Mylar sia robusto.
    avatar
    2slow4u
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 2016-05-07

    Re: Stax ampli T1

    Post  2slow4u on Sun Sep 09, 2018 4:04 pm

    mariovalvola wrote:
    Comunque mi fa piacere sapere che lo strato conduttivo sul Mylar sia robusto.

    Quanto sia robusto il coating, purtroppo lo sa solo Stax.
    Ogni costruttore ha la sua ricetta magica supersegreta, e ognuna di queste ha le sue caratterstiche fisiche e di stabilita', non si puo' generalizzare a prescindere.
    Quello che volevo dire e' che essendo il film molto resistivo, anche in caso di contatto con un armatura ad alto potenziale (relativo alla membrana), e anche qualora la sfiga faccia si che casualmente, proprio la faccia trattata del film sia quella che va a contatto con lo statore in questione, la corrente circolante sarebbe comunque ridicola, insufficiente a scaldare il mylar.
    Tra l'altro, CCS o no, un qualsivoglia ampli ad accoppiamento diretto puo' rompersi, un transitor puo' andare in corto, e le conseguenze sarebbero simili.
    Personalmente posso solo dire che nella mia lontana esperienza di costruzione di celle elettrostatiche', cercando il limite statico della membrana, mi sono ritrovato spesso col diaframma spalmato su uno statore.
    E in quel caso non si parlava di centinaia di Volts, ma di svariati kV!
    Ho avuto qualche problema solo quando ai primordi, usavo trattamenti molto poco resistivi (grafite colloidale applicata in quantita' generosa ad esempio) e usando film in polietilene (e simili), caratterizzati da proprieta' meccaniche pessime paragonate a quelle del mylar.
    Insomma, ovvio che convenga sempre evitare situazioni simili, ma anche qualora si verificassero, il disastro non e' affatto matematico, anzi, ci sono ottime possibilita' che non succeda niente. :)
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3778
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Stax ampli T1

    Post  Ivanhoe on Wed Sep 12, 2018 9:21 pm

    Al secondo tentativo sono riusciti a mandarmi le Madza sunny
    Non ho strumenti per cui faremo una misurazione ad orecchio



    _________________
    #Pubblicità #Sponsorizzato #Advertising
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25124
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Stax ampli T1

    Post  pluto on Thu Sep 13, 2018 5:11 pm

    Ocio che finisci anche tu nel mirino della Mafia Stax affraid affraid
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 1989
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: Stax ampli T1

    Post  mariovalvola on Thu Sep 13, 2018 5:31 pm

    Sono orbo io oppure una è diversa dall'altra?
    avatar
    2slow4u
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 2016-05-07

    Re: Stax ampli T1

    Post  2slow4u on Thu Sep 13, 2018 6:44 pm

    mariovalvola wrote:Sono orbo io oppure una è diversa dall'altra?

    Siamo orbi in due, gli anodi sono completamente diversi.
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25124
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Stax ampli T1

    Post  pluto on Thu Sep 13, 2018 6:47 pm

    Vedi? Sei già finito nel mirino della Mafia Stax de noiatri Laughing Laughing

    Ivano ma che ci combini? compri 2 valvole diverse?
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9793
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 47
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Stax ampli T1

    Post  biscottino on Thu Sep 13, 2018 7:58 pm

    Mah, io vedo che sono ruotate di 180 gradi l’una rispetto all’altra, si vede dal getter...e come se su una avessero messo la stampa in un verso, e sull’altra ruotata nel verso opposto.


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3778
    Data d'iscrizione : 2012-10-30
    Località : Mezzo Est

    Re: Stax ampli T1

    Post  Ivanhoe on Thu Sep 13, 2018 8:07 pm

    False?


    _________________
    #Pubblicità #Sponsorizzato #Advertising
    avatar
    2slow4u
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 2016-05-07

    Re: Stax ampli T1

    Post  2slow4u on Thu Sep 13, 2018 8:17 pm

    Ivanhoe wrote:False?

    Lotti diversi.
    Viste in sezione, in una la giunzione dei lamierini costituenti l'anodo e' fatta sul lato lungo, nell'altra sul lato corto.
    Il che non significa che non siano elettricamente matchate, eh...

      Current date/time is Sun Sep 23, 2018 3:20 am