Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consigli per impianto audio - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Consigli per impianto audio

    Share

    RockTheDog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2018-04-04

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  RockTheDog on Wed Jul 18, 2018 7:05 pm

    kiodos wrote:.....Tra i vari low budget ho visto il Denon PMA 720 classe A, il Cambridge Audio Topaz Am10 classe AB.....

    non vorrei sbagliare ma Denon, attualmente non ha nulla in catalogo che sia in classe A, come amplificazioni.

    Probabilmente la soluzione più consona a Te sarebbero state delle buone casse monitor amplificate.
    avatar
    maurovoice
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 38
    Data d'iscrizione : 2018-02-06

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  maurovoice on Thu Jul 19, 2018 12:23 pm

    Per mia esperienza personale e tanti errori fatti, ti consiglierei di valutare un bell'usato e stanziare almeno 500€ di spesa per l'ampli. Sicuramente puoi trovare un'ottimo prodotto (NAD, Cambridge Audio, ecc) più prestante di qualità superiore che magari ti permette di goderti meglio anche le tue B&W. Guarda poi sul sito audiocostruzioni, lui propone delle soluzioni per impianti sui 1000€ completi di buona qualità con anche eventuali upgrade.

    Ad esempio vende a 300€ un Cambridge Azur 651 che secondo me da 3 giri ai 2 da te citati
    Oppure un Nad 356bee a poco di più che insomma.. siamo su un livello superiore..


    _________________
    AA Puccini Anniversary - Asus Essence one mk2 muses ed - CD Pioneer PD30 - ProAc Studio 100SM - Sonus Faber liuto tower - Diapason Prelude serie 1
    avatar
    kiodos
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2018-07-11
    Località : Parigi

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  kiodos on Mon Jul 23, 2018 1:37 pm

    Grazie a tutti per i vostri consigli !
    Ho seguito in un certo senso la direzione che mi avete indicato, adattandola a quello che riuscivo a trovare qui nei dintorni, tra le varie offerte ...

    Ho ascoltato associate alle B&W 686 S2 che avevo preso questi 3 ampli:
    - Nad 328
    - Marantz PM6006
    - Rotel A10

    mi ha convinto il suono del Rotel e complice anche le dimensioni non esagerate, l'ho preso.

    Ora come ultimo step, mi servirebbe un buon DAC connesso...e sono indeciso se preferire un DAC dedicato e degli streamer a parte, o prendere già degli streamer complessi con DAC, radio internet, DAB, AirPlay etc...

    Ho visto che il piccolo yamaha WXAD10 farebbe a caso mio ma non ha uscite digitali...(!)
    Stessa marca, il WXC-50 ha quasi tutto ma un po' fuori budget ed il bluetooth non è aptx

    voi cosa usate ?
    avatar
    kiodos
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2018-07-11
    Località : Parigi

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  kiodos on Mon Jul 23, 2018 1:38 pm

    colombo riccardo wrote:

    esagerato !!!  santa

    Possiamo risolvere questo caso con 1500 euro

    Ciao
    Riki

    non hai detto come pero'...! Laughing
    avatar
    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6535
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 44
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  lupocerviero on Tue Jul 24, 2018 8:31 am

    Conosco bene i tuoi diffusori    e mi piaccono molto le elettroniche denon, sicuramente un buon accostamento con le B&W,
    ma il 720Ae non è assolutamente un classe A, dichiarano 85W ma su 4ohm, sia chiaro.
    Quelle casse sono durette e vogliono ampli muscolosi, sono un pò corte in basso e sugli alti,
    se esageri col volume sono impercettibilmente percianti!  No
    Il mio amico le faceva andare con un ampli suuuuper correntoso e molto raffinato.
    Se l'ampli ti piace, meglio quello con diffusori più efficienti.
    Personalmente col tuo budget il consiglio migliore è e rimane sempre diffusori attivi-dac-pc, ma ormai la scelta è fatta.
    Ascolta bene i Rotel, ottime elettroniche, ma le vecchie piuttosto aperte, che sommate a B&W,
    potrebbero dare un suono accattivante per qualche minuto di ascolto,
    ma che in lunghe sessioni di ascolto casalingo potrebbero portare ad ascolti affaticanti.
    La scelta dei giocattoli nuovo l'abbiamo fatta tutti e tutti con la stessa foga ed errori,
    Riccardo ha beccato in pieno al primo colpo, quindi o chiedi ed ascolti i consigli,
    oppure divertiti e fai come meglio credi, ...a tutto vantaggio del mercante di giochi e del mercatino!  Laughing
    avatar
    kiodos
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2018-07-11
    Località : Parigi

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  kiodos on Tue Jul 24, 2018 1:24 pm

    Adesso mi vengono dei dubbi...

    lupocerviero wrote:Conosco bene i tuoi diffusori  

    Ah dirlo prima!  

    e mi piaccono molto le elettroniche denon, sicuramente un buon accostamento con le B&W

    Quindi l'accoppiata secondo te funziona...io l'ho provati insieme le B&W 686 e il Denon 720ae, in casa da me: suonavano abbastanza bene, ma è vero che ho fatto l'ascolto ad un volume in media più alto del test del Rotel A10, insomma mi sembrava che a volumi "normali" il Rotel suonasse un po' meglio, ma forse mi sono autoimpressionato...
    In sala d'ascolto in negozio invece ho provato quelli citati sopra: l'ormai noto Rotel A10, il Marantz PM6006 e il NAD 328 ed il primo mi sembrava nettamente più distinto dagli altri due, e non mi sembrava una questione di suggestione visto che era il meno caro e sbavo da un po' dietro ai NAD ...

    ma il 720Ae non è assolutamente un classe A, dichiarano 85W ma su 4ohm, sia chiaro.

    Quindi in definitiva il Denon 720 a 85W su 4 Ohm esce "come" il Rotel A10, e cioè un 40W su 8 Ohm


    Quelle casse sono durette e vogliono ampli muscolosi,
    Se l'ampli ti piace, meglio quello con diffusori più efficienti.
    Il mio amico le faceva andare con un ampli suuuuper correntoso e molto raffinato.


    Cosa avresti detto cosi' a primo istinto come ampli dedicato ? Durette = troppa impedenza ?
    E come paio di casse ?

    sono un pò corte in basso e sugli alti, se esageri col volume sono impercettibilmente percianti!  No

    In casa quello che ho notato subito erano delle risonanze basse fastidiose, ma che si aggiustavano abbassandole un poco e soprattuto mi sono dato del tempo per giudicarlo dato che devo ancora sistemare al meglio l'ambiente e la posizione dei due diffusori


    Ascolta bene i Rotel, ottime elettroniche, ma le vecchie piuttosto aperte, che sommate a B&W,
    potrebbero dare un suono accattivante per qualche minuto di ascolto,
    ma che in lunghe sessioni di ascolto casalingo potrebbero portare ad ascolti affaticanti.


    Non mi è molto chiaro cosa intendi con aperte ....

    Personalmente col tuo budget il consiglio migliore è e rimane sempre diffusori attivi-dac-pc, ma ormai la scelta è fatta.
    La scelta dei giocattoli nuovo l'abbiamo fatta tutti e tutti con la stessa foga ed errori,
    Riccardo ha beccato in pieno al primo colpo, quindi o chiedi ed ascolti i consigli,
    oppure divertiti e fai come meglio credi, ...a tutto vantaggio del mercante di giochi e del mercatino!  Laughing


    Purtroppo si !! Sbagli si è destinati a farne inevitabilmente, mi accontento in un primo momento di avere un'accoppiata non proprio impossibile, e che suoni abbastanza bene...ma se non è questo il caso non è che mi faccio problemi a portarle indietro o rivenderle...ma prima vorrei esserne sicuro!
    avatar
    kiodos
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2018-07-11
    Località : Parigi

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  kiodos on Tue Jul 24, 2018 2:16 pm

    colombo riccardo wrote:intraprendere la strada giusta per comporre uno stereo non è facile in apparenza

    ma poi nella realtà è molto semplice :

    le strade sono solo 2:

    1) quella che si basa esclusivamente sul "mi piace, non mi piace" ed è quella su cui si basa tutto

    il mondo dell'hifi e dell'hiend che non è altro che un enorme carnevale di una infinità di sterei

    ognuno dei quali suona alla sua maniera; tu ascolti, ti piace quello che stai ascoltando e soldi

    permettendo lo comperi; è inutile dare altrui consigli perché esiste sul mercato solo quello che riesci ad ascoltare

    ed apprezzare.

    2) quella che si basa sempre sul "mi piace, non mi piace" ma non più sullo stereo ma sulla registrazione

    che stai ascoltando dallo stereo che (con i suoi limiti fisici e con quelli acustici dell'ambiente di ascolto) svolge

    semplicemente la funzione di riprodurre la registrazione come è stata fatta ed è il mondo professionale presente nelle

    control room degli studi di registrazione, post-produzione, etc..etc.

    Solo tu puoi decidere quale delle 2 strade vuoi seguire.

    ciao
    Riki

    Certo capisco quello che dici ed infatti io quello che ricerco in un buon ascolto sono quei suoni distinti e caratteristici degli strumenti musicali che conosco, che sono vicini a me...lo stacco di un colpo su un rullante poco teso, quell'accordo di chitarra (per me, elettrica) o qull'assolo, il ritorno delle note di un pianoforte a muro...sono suoni che conosco e che mi piacerebbe ritrovare.

    Certo per ascoltare canzoni Spotify (impressionante il livello di rumore che ho notato) che sono masterizzate per essere ascoltate al meglio sui diffusori di un cellulare, ne ho già d'avanzo.
    avatar
    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6535
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 44
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  lupocerviero on Wed Jul 25, 2018 7:46 am

    kiodos wrote:

    Ascolta bene i Rotel, ottime elettroniche, ma le vecchie piuttosto aperte, che sommate a B&W,
    potrebbero dare un suono accattivante per qualche minuto di ascolto,
    ma che in lunghe sessioni di ascolto casalingo potrebbero portare ad ascolti affaticanti.


    Non mi è molto chiaro cosa intendi con aperte ....



    Le casse le aveva un amico, molto orgoglione perchè erano B&W,
    ma una volta capito che erano decorose ma nulla di più ha sparato alto, ...altissimo! santa

    Suono caldo = tosato in alto, quindi spettro medio-medio/basso in evidenza, morbido, rotondo, smussato, ...attufato!Laughing
    Aperto/freddo = corto in basso, suono sbilanciato verso gli alti, squillante, perciante.

    Entrambi gli ampli sono piccoli, ma più che i watt ti servono gli ampere e quegli ampli ne hanno pochi,
    quindi servono diffusori efficienti.
    L'Elettrocompaniet che usava il mio amico aveva due toroidali da 500Va ed erogava "solo" 100W,
    praticamente una centrale elettrica! devil
    avatar
    kiodos
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 2018-07-11
    Località : Parigi

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  kiodos on Thu Sep 13, 2018 11:37 am

    Ok una domanda stupida...

    il cavo di alimentazione del Rotel A10 ha due poli, cioè manca la terra, che è invece a vita separata sullo chassis (GRD).

    Dove si collega di solito la terra di un ampli ?
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 988
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  JacksonPollock on Thu Sep 13, 2018 1:17 pm

    Antonio Turi wrote:Ciao sunny Vai in un negozio con non troppa puzza sotto il naso...

    A trovarli...
    avatar
    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6535
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 44
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  lupocerviero on Thu Sep 13, 2018 10:53 pm

    kiodos wrote:Ok una domanda stupida...

    il cavo di alimentazione del Rotel A10 ha due poli, cioè manca la terra, che è invece a vita separata sullo chassis (GRD).

    Dove si collega di solito la terra di un ampli ?

    Da nessuna parte
    avatar
    machenry
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 225
    Data d'iscrizione : 2009-06-03
    Età : 63
    Località : Torino

    Re: Consigli per impianto audio

    Post  machenry on Thu Sep 13, 2018 11:38 pm

    L'ampli non necessita di terra, la connessione GRD che vedi nel Rotel serve per collegare la terra del giradischi.
    Enrico


    _________________
    Ampli: Audio Analogue Maestro Anniversary
    Lettore: Esoteric X-05
    Piatto: Pro-ject Xtension 10 Evolution
    Testina: Ortofon Cadenza Black
    Pre phono: Audio Analogue AAPHONO
    Diffusori: Sonus Faber Olympica II

      Current date/time is Thu Oct 18, 2018 1:23 am