Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Elac DEBUT 2.0 B6.2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Share
    avatar
    falco-hifi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2018-08-06

    Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  falco-hifi on Mon Aug 06, 2018 10:08 am

    Salve, qualcuno di voi è riuscito a sentirle? ho visto che un forumista ha le debut b5 2.0, mi sapete dire se ci sono effettivamente dei miglioramenti rispetto alla prima serie?
    tra queste , le q acoustics 3020i e le monitor audio bronze 2, quale secondo voi è da preferire?
    Se avete altre alternative da consigliare sempre sul questo budget dite pure.

    Ho un integrato nad c326bee e lettore cd Marantz cd6003, come musica ascolto un po di tutto tranne la classica.
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6930
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  RockOnlyRare on Mon Aug 06, 2018 5:36 pm

    falco-hifi wrote:Salve, qualcuno di voi è riuscito a sentirle? ho visto che un forumista ha le debut b5 2.0, mi sapete dire se ci sono effettivamente dei miglioramenti rispetto alla prima serie?
    tra queste , le q acoustics 3020i e le monitor audio bronze 2, quale secondo voi è da preferire?
    Se avete altre alternative da consigliare sempre sul questo budget dite pure.

    Ho un integrato nad c326bee e lettore cd Marantz cd6003, come musica ascolto un po di tutto tranne la classica.

    Sinceramente non conosco ancora la differenza tra le due, quello che so è che ho approfittato per prendere a prezzo super stracciato le debut B5 "rimaste in casa" per il secondo "impiantino" che ho nello studio,  dopo essermi accordo pulendo la tela che le gloriose "RCF" di circa metà anni 90 erano praticamente rimaste senza cono del woofer, e devo dire che sono davvero strepitose come rapporto qualità prezzo, 2-3 pianeti meglio delle RCF. Impressionante la dinamica nonostante le piloti con un vetusto Sinto Marantz purtroppo pure da cambiare causa potenziometro del balance rovinato i cui costi di riparazione (amesso di trovarlo) sarebbero sull'ordine di un ampli nuovo moderno. Lo farò a settembre (Yamaha, Denon, o Marantz assolutamente entro i 300 Euro gli attuali papabili !!!! -- che consigliate ???)

    Comunque è auspicabile che ci sia un miglioramento, anche perchè la differenza di prezzo del nuovo modello è notevole, senza super offerta siamo grossomodo intorno ai 100 Euro di differenza, mi pare 380 circa contro 300 (cifre del tutto approssimative).

    Scusa dimenticavo la risposta, personalmente adoro le Elac come avrai capito, le ho ascoltate un sacco di volte e non appena scoperta l'offerta non me la sono lasciata sfuggire. Penso che abbiano un rapporto qualità prezzo praticamente imbattibile ed inoltre sono poco sensibili alla sistemazione acustica rispetto alla media delle bass reflex.
    Estremamente difficile a parità di prezzo trovare alternative altrettanto valide, sono un "piccolo miracolo" dell'acustica.

    La prima volta che ho ascoltato le B5 al salone Hi-fi sono rimasto basito, ok suonavano con un'amplificazione da svariate migliaia di euro, sorgenti e cavi che non c'entrano niente con la loro fascia di prezzo, ma la resa era stupefacente rispetto al prezzo, c'erano casse infinitamente più costose che suonavano peggio (magari anche per colpa di scelte discutibili di abbinamenti acustiche etc etc .... ma ...
    avatar
    RockTheDog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 123
    Data d'iscrizione : 2018-04-04
    Età : 43
    Località : Genova

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  RockTheDog on Mon Aug 06, 2018 6:36 pm

    Ciao Falco-hifi

    La differenza sostanziale tra le Elac sta nella porta bass-reflex anteriore e il xover che taglia a 2200hz della versione 5.2, non conosco il tuo ambiente d'ascolto, però se le devi collocare in libreria, decisamente meglio la versione 5.2.
    Se riesci ascolta anche le Monitor Audio Bronze 2 .

    Saluti Fabrizio


    _________________
    il mio impianto
    pre-amp:    Atoll Electronique PR100se
    finale:        Atoll Electronique AM100se
    mec/CD:    Cambridge Audio CX C
    DAC:          Pro-Ject DAC Box DS
    pre-phono: Pro-Ject Phono Box DS+
    phono:       Pro-Ject RPM 5.1
    testina:      Grado Prestige Gold 2
    diffusori:    JPW 204
    psu:           Pro-Ject Power Box DS
    cavi:          segnale VanDenHul MC silver - potenza QED Silver Anniversary XT -
                     alimentazione Cardas/Oyaide
    cuffie:        AKG K141 studio
    varie:         filtro di rete Bada LB5600 - mobile porta elettroniche NorStone Bergen 2
    avatar
    falco-hifi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 2018-08-06

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  falco-hifi on Mon Aug 06, 2018 7:38 pm

    Si ho visto che il reflex ora è messo anteriormente, quindi di piu facile collocazione in ambiente rispetto alla prima serie.
    Non devo metterle su una libreria ma sui supporti quindi ho un po di libertà nei movimenti.
    La stanza è 5x4 mt circa e penso siano piu che sufficienti a sonorizzarla.
    Leggevo di alcuni acquirenti su amazon che il basso è un po in evidenza nelle debut b6 prima serie e questo forse influisce sul resto della gamma o non siete d'accordo? nelle nuove da quello che ho capito hanno migliorato il dettaglio e smorzato un po le basse.
    Per quello che riguardo l'interfacciamento con l'ampli, dalla prova di tnt audio l'impedenza non scende sotto i 5,4 ohm quindi un carico non ostico , forse bisogna solo alzare di piu vista la sensibilità non proprio alta, ma col nad non credo ci siano problemi.
    Insomma avrete capito che a me piace un suono che tende al caldo ma non soffocato sulle medio-alte quindi sono piu orientato sull'ultima serie, oppure se riesco cerco di ascoltare le monitor audio bronze e le q acoustics visto che un negozio nella mia zona tratta entrambi i marchi.

    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6930
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  RockOnlyRare on Mon Aug 06, 2018 8:39 pm

    falco-hifi wrote:Si ho visto che il reflex ora è messo anteriormente, quindi di piu facile collocazione in ambiente rispetto alla prima serie.
    Non devo metterle su una libreria ma sui supporti quindi ho un po di libertà nei movimenti.
    La stanza è 5x4 mt circa e penso siano piu che sufficienti a sonorizzarla.
    Leggevo di alcuni acquirenti su amazon che il basso è un po in evidenza nelle debut b6 prima serie e questo forse influisce sul resto della gamma o non siete d'accordo? nelle nuove da quello che ho capito hanno migliorato il dettaglio e smorzato un po le basse.
    Per quello che riguardo l'interfacciamento con l'ampli, dalla prova di tnt audio l'impedenza non scende sotto i 5,4 ohm quindi un carico non ostico , forse bisogna solo alzare di piu vista la sensibilità non proprio alta, ma col nad non credo ci siano problemi.
    Insomma avrete capito che a me piace un suono che tende al caldo ma non soffocato sulle medio-alte quindi sono piu orientato sull'ultima serie, oppure se riesco cerco di ascoltare le monitor audio bronze e le q acoustics visto che un negozio nella mia zona tratta entrambi i marchi.


    se puoi fare un confronto diretto è il massimo.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
    avatar
    davrog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 158
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 59
    Località : lecce

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  davrog on Fri Aug 24, 2018 3:28 pm

    salve io non ho ancora capito quali sono le ultime elac debut b5...quelle col foro frontale o le altre? grazie
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9649
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  mc 73 on Fri Aug 24, 2018 3:56 pm

    Ciao.
    Sono quelle con il condotto reflex posto frontalmente.


    _________________
    saluti Michele sunny
    avatar
    davrog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 158
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 59
    Località : lecce

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  davrog on Sat Aug 25, 2018 2:56 pm

    grazie michele...pensavo come modello che fossero più vecchie...mi sbagliavo...tu hai sentito le elac sia da scaffale che le casse da pavimento? ciao roberto
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9649
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  mc 73 on Sat Aug 25, 2018 3:11 pm

    davrog wrote:grazie michele...pensavo come modello che fossero più vecchie...mi sbagliavo...tu hai sentito le elac sia da scaffale che le casse da pavimento? ciao  roberto

    Ciao ,
    Ho ascoltato le b5 vecchio modello e posseggo le b6 ( sempre vecchio modello, reflex posteriore )
    a mio avviso sono dei diffusori davvero notevoli.
    I modelli da pavimento non li ho ascoltati.


    _________________
    saluti Michele sunny
    avatar
    davrog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 158
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 59
    Località : lecce

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  davrog on Sun Aug 26, 2018 6:33 pm

    grazie michele...quindi l'unica innovazione che hanno fatto è solo il reflex messo anteriormente? ciao roberto
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9649
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  mc 73 on Sun Aug 26, 2018 6:48 pm

    davrog wrote:grazie michele...quindi l'unica innovazione che hanno fatto è solo il reflex messo anteriormente? ciao  roberto

    non lo so se questa sia l'unica innovazione rispetto al modello precedente
    Posso dirti che le mie b6 , nel mio contesto, lavorano bene a circa 1,4/1,5 mt dalla parete posteriore
    Con tutta probabilità i nuovi modelli, avendo il reflex frontale , sono più facili da inserire in ambiente.


    _________________
    saluti Michele sunny
    avatar
    davrog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 158
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 59
    Località : lecce

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  davrog on Tue Aug 28, 2018 5:10 pm

    grazie michele...ma sono davvero delle ammazza giganti oppure allo stesso prezzo si trovano diffusori più o meno simili? tu ne sei rimasto entusiasta come la critica afferma oppure no? ciao roberto
    avatar
    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9649
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  mc 73 on Tue Aug 28, 2018 5:37 pm

    davrog wrote:grazie michele...ma sono davvero delle ammazza giganti oppure allo stesso prezzo si trovano diffusori più o meno simili? tu ne sei rimasto entusiasta come la critica afferma oppure no? ciao  roberto

    Ciao
    Non lo so se ci sono dei diffusori dalle prestazioni simili al prezzo delle Elac...X dirlo bisognerebbe provarli nel proprio impianto...cosa molto spesso difficile

    Io ne sono rimasto decisamente entusiasta...
    Reggono senza problemi elettroniche a monte di categoria molto superiore alla loro...e questo, a mio avviso, è un gran complimento x dei diffusori da 300/350 euro


    _________________
    saluti Michele sunny
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6930
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  RockOnlyRare on Thu Aug 30, 2018 3:45 pm

    mc 73 wrote:

    Ciao
    Non lo so se ci sono dei diffusori dalle prestazioni simili al prezzo delle Elac...X dirlo bisognerebbe provarli nel proprio impianto...cosa molto spesso difficile

    Io ne sono rimasto decisamente entusiasta...
    Reggono senza problemi elettroniche a monte di categoria molto superiore alla loro...e questo, a mio avviso, è un gran complimento x dei diffusori da 300/350 euro

    Mi associo anche io in questo ultra positivo giudizio, le trovo praticamente imbattibili come rapporto qualità prezzo.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6930
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  RockOnlyRare on Thu Aug 30, 2018 3:51 pm

    davrog wrote:grazie michele...pensavo come modello che fossero più vecchie...mi sbagliavo...tu hai sentito le elac sia da scaffale che le casse da pavimento? ciao  roberto

    Ho ascoltato anche le Elac da pavimento, sono certamente eccellenti casse, IMHO il rapporto qualità prezzo si "assottiglia" rispetto alle piccole, nel senso che per i modelli più costosi da pavimento è più facile trovare alternative che a parità di prezzo reggano il confronto e possono magari piacere anche di più.

    Con la serie Debut per me è quasi impossibile trovare di meglio. A parte forse le stesse Elac nuova serie (che non ho ancora ascoltato, ma penso che le ascolteremo ai primi di ottobre suppongo in uno degli stand di Sound Machine....)


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
    avatar
    davrog
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 158
    Data d'iscrizione : 2013-05-05
    Età : 59
    Località : lecce

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  davrog on Sun Sep 02, 2018 8:05 pm

    grazie per le vostre risposte...inizierò a comprare un paio di bookschelf da stands...saluti roberto
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1101
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Località

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  JacksonPollock on Mon Sep 03, 2018 11:01 am

    B6.2 sentite proprio poco dopo l'uscita in uk.
    Avevano anche le 6... La sensazione che ho avuto è che le nuove siano un po' più chiare e forse più "puntute".

    MA e Q seppur di scuola britannica stanno agli antipodi secondo me... Sono dei quasi monitor le prime e quasi "vintage" nel suono le seconde.
    Della MA ho sentito queste che sono recenti e suonano diverse rispetto alle altre.

    https://www.monitoraudio.com/en/product-ranges/monitor/monitor-100/

    Rimane però un suono inglese, diverso da quello delle Elac.


    RockOnlyRare wrote: Impressionante la dinamica nonostante le piloti con un vetusto Sinto Marantz purtroppo pure da cambiare causa potenziometro del balance rovinato i cui costi di riparazione (amesso di trovarlo) sarebbero sull'ordine di un ampli nuovo moderno. Lo farò a settembre (Yamaha, Denon, o Marantz assolutamente entro i 300 Euro gli attuali papabili !!!! -- che consigliate ???)

    Ciao! Sei sicuro che la riparazione costi così tanto?
    Io ho fatto revisionare il mio Luxman R1070, che aveva la sezione pre sbilanciata sul canale destro e altri piccoli acciacchi.
    Ho speso 100 euro scarsi... Oggi uso solo la sua sezione finale con il Burson come pre e va alla grandissima.
    Se il mobile è in buona condizione estetica sull'usato questi cosi oggi hanno acquisito un valore inatteso fino a pochi anni fa...
    Le magie di Instagram...  

    Penso che sul nuovo a 300 euro non riesci a trovare qualcosa di paragonabile...
    Dei tre marchi che citi entro i 300 euro c'è lo Yamaha WXA50 sull'usato, che all'occorrenza può anche diventare un pre.
    Ce l'ho in camera ed è uno schizofrenico con doppia personalità.
    Gli ingressi digitali sono molto lineari e analitici, ma l'unico ingresso analogico che possiede è in controtendenza totale, caldo e più musicale.

    Oppure se sei interessato alla sola amplificazione cerca un Marantz PM5005 e vai sul sicuro...
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6930
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Elac DEBUT 2.0 B6.2

    Post  RockOnlyRare on Mon Sep 03, 2018 3:59 pm

    JacksonPollock wrote:B6.2 sentite proprio poco dopo l'uscita in uk.
    Avevano anche le 6... La sensazione che ho avuto è che le nuove siano un po' più chiare e forse più "puntute".

    MA e Q seppur di scuola britannica stanno agli antipodi secondo me... Sono dei quasi monitor le prime e quasi "vintage" nel suono le seconde.
    Della MA ho sentito queste che sono recenti e suonano diverse rispetto alle altre.

    https://www.monitoraudio.com/en/product-ranges/monitor/monitor-100/

    Rimane però un suono inglese, diverso da quello delle Elac.




    Ciao! Sei sicuro che la riparazione costi così tanto?
    Io ho fatto revisionare il mio Luxman R1070, che aveva la sezione pre sbilanciata sul canale destro e altri piccoli acciacchi.
    Ho speso 100 euro scarsi... Oggi uso solo la sua sezione finale con il Burson come pre e va alla grandissima.
    Se il mobile è in buona condizione estetica sull'usato questi cosi oggi hanno acquisito un valore inatteso fino a pochi anni fa...
    Le magie di Instagram...  

    Penso che sul nuovo a 300 euro non riesci a trovare qualcosa di paragonabile...
    Dei tre marchi che citi entro i 300 euro c'è lo Yamaha WXA50 sull'usato, che all'occorrenza può anche diventare un pre.
    Ce l'ho in camera ed è uno schizofrenico con doppia personalità.
    Gli ingressi digitali sono molto lineari e analitici, ma l'unico ingresso analogico che possiede è in controtendenza totale, caldo e più musicale.

    Oppure se sei interessato alla sola amplificazione cerca un Marantz PM5005 e vai sul sicuro...

    Grazie ma il potenziometro del balance pare che non si trovi più , si parla di apparecchi di 25 anni fa, e comunque l'ampli ha una serie di problemini vari per cui non penso valga la pena investirci più di tanto.
    Comunque ho risolto trovando ad un prezzo conveniente il Marantz PM 6006 come scritto nel post dedicato. (Ho speso un po' di più ma per quella cifra è stato un super affare) Dovrebbe arrivare a metà settimana.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

      Current date/time is Sun Dec 16, 2018 8:47 pm