Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Quale integrato per HE-6 - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Quale integrato per HE-6

Condividi

madmax
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6542
Data d'iscrizione : 18.04.10

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  madmax il Lun Nov 05 2018, 12:44

pluto ha scritto:Al di là delle preferenze personali, io vorrei ricordare che non è tanto questione di SS o lampadine, ma di come si comporta l'ampli sul carico della cuffia che mi pare essere sui 50/60 ohm d'impedenza (salvo miei errori)

Per cui ci sta che un OTL da 20 watt su 8 ohm ( e magari 40 su 16 e magari 50 su 32...) si comporti molto meglio e sia assai più potente di uno stato solido da 300 watt su 8 ohm, 600 su 4 e 1200 su 2 ohm  che invece crolla miseramente sull'impedenza della cuffia essendo stato progettato x lavorare su impedenze tra i 2 e gli 8 ohm (un Krell o un ML tanto x capirci)

Sono esempi limite ma dire 30 o 50 watt a SS senza sapere altro, potrebbe essere fuorviante x capire
Tubo
Tubo
Member
Member

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 06.05.18

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  Tubo il Lun Nov 05 2018, 13:09

Ah già, grazie per le precisazioni pluto, tutto molto interessante .
Io non sono ferratissimo su certi aspetti per cui alcune cose mi possono sfuggire.

Se avete altre considerazioni fate pure.
pluto
pluto
Moderatore - discobolo

Numero di messaggi : 25968
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  pluto il Lun Nov 05 2018, 13:21

Il mio è solo un discorso generico x dire che mai come in questo caso la sperimentazione è d'obbligo a meno di conoscere esattamente il comportamento degli ampli sull'impedenza in questione, cosa che è molto difficile sapere se non quasi impossibile a meno di accurate misurazioni.

Gli ampli che tutti gli amici qua hanno suggerito sono tutti stati progettati x altri scopi (vedi pilotaggio casse).

Personalmente credo che la cuffia suonerebbe molto bene con un ampli OTL puro ma in giro ce ne sono molto pochi e sono pure molto costosi, quindi non alla portata di tutti.

L'Aura di Sal e Max mi sembrava una bella soluzione (poca spesa e tanta resa). IL Sudgen di Mauro pure.
Questo per rimanere in cose umane. Poi di ampli ben suonanti ce ne sono tanti

Altrimenti bisogna andare su ampli tailormade come fece Mike Fetonte a suo tempo ma li allora i costi salgono, come anche la resa ovviamente
pluto
pluto
Moderatore - discobolo

Numero di messaggi : 25968
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  pluto il Lun Nov 05 2018, 14:06

madmax ha scritto:Rispondere a questa domanda onestamente non è poi cosi semplice Embarassed  mi spiego
Si la HE6 in genere ( a parte qualche eccezione) va molto meglio con gli integrati che non con gli ampli specifici per cuffie ma comunque mi riesce difficile consigliarne qualcuno a cuor leggero Neutral  perché direte voi
La cinesona è una cuffia molto rivelatrice e cambia molto il suono a seconda dell'ampli a cui andiamo a collegarla e quindi per capire quale suono ci piace dobbiamo provare per essere sicuri di non sbagliare
Io ho provato la 6 con molti integrati e,a volte, con alcuni blasonati sono rimasto un pochino freddo mentre con altri mi sono entusiasmato
Attualmente utilizzo uno Yarland con le EL84 (ovviamente rivalvolato) e ne sono sorprendentemente soddisfatto
Ricordo anche una buona sinergia con il Mcintosh MA 6300 ( non va affatto male con il mio AmAudio T90 S3 che oggi è ormai dedicato ai diffusori)
Le differenze timbriche con i vari ampli erano comunque abbastanza evidenti
Con le EL84 la cuffia suona più rotonda e musicale e questo a me garba molto
Insomma provate ragazzi prima di procedere ad eventuali acquisti

Scusa Max ma è il modello MJ84?

Ho visto che ha un selettore posteriore x deviare l'uscita dalle casse all'uscita cuffia (ha un jack sul lato destro guardandolo)
Soluzione molto interessante...
Tu dove l'attacchi (se il modello è questo)?
madmax
madmax
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6542
Data d'iscrizione : 18.04.10
Età : 52
Località : Cerignola (FG)

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  madmax il Lun Nov 05 2018, 14:55

pluto ha scritto:

Scusa Max ma è il modello MJ84?

Ho visto che ha un selettore posteriore x deviare l'uscita dalle casse all'uscita cuffia (ha un jack sul lato destro guardandolo)
Soluzione molto interessante...
Tu dove l'attacchi (se il modello è questo)?
Il mio è lo Yarland M 84 Limited e non ha uscita cuffia, la 6 la collego direttamente ai morsetti dei diffusori


_________________
Spoiler:

Analogico: Technics SL1200 MKII
Sorgente:Cambridge Azur 851N/Cambridge CXN V2/Lektor CDP 3T SPS Reference 
Sorgente audio/video:Marantz UD7007
Meccanica CD:Cyrus Audio CD T
Ampli:AM Audio T90 S3/Yarland M 84 Limited(for Hifiman HE6)                                                                                                   
Diffusori:Klipsh Heresy III
Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Hifiman Ananda/Sennheiser HD800 Airtech/Spirit Labs Grado MMXVI
Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/Auralic Taurus MKII
Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
madmax
madmax
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6542
Data d'iscrizione : 18.04.10
Età : 52
Località : Cerignola (FG)

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  madmax il Lun Nov 05 2018, 14:58

pluto ha scritto:Il mio è solo un discorso generico x dire che mai come in questo caso la sperimentazione è d'obbligo a meno di conoscere esattamente il comportamento degli ampli sull'impedenza in questione, cosa che è molto difficile sapere se non quasi impossibile a meno di accurate misurazioni.

Gli ampli che tutti gli amici qua hanno suggerito sono tutti stati progettati x altri scopi (vedi pilotaggio casse).

Personalmente credo che la cuffia suonerebbe molto bene con un ampli OTL puro ma in giro ce ne sono molto pochi e sono pure molto costosi, quindi non alla portata di tutti.

L'Aura di Sal e Max mi sembrava una bella soluzione (poca spesa e tanta resa). IL Sudgen di Mauro pure.
Questo per rimanere in cose umane. Poi di ampli ben suonanti ce ne sono tanti

Altrimenti bisogna andare su ampli tailormade come fece Mike Fetonte a suo tempo ma li allora i costi salgono, come anche la resa ovviamente
Un Aura Vita come quello è in vendita sul sito di Audiocostruzioni, potrebbe essere una bella soluzione a prezzo basso, anche l'uscita cuffia classica va decisamente bene
La 1000 andava benissimo collegata ai morsetti ma anche la 6 non scherzava


_________________
Spoiler:

Analogico: Technics SL1200 MKII
Sorgente:Cambridge Azur 851N/Cambridge CXN V2/Lektor CDP 3T SPS Reference 
Sorgente audio/video:Marantz UD7007
Meccanica CD:Cyrus Audio CD T
Ampli:AM Audio T90 S3/Yarland M 84 Limited(for Hifiman HE6)                                                                                                   
Diffusori:Klipsh Heresy III
Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Hifiman Ananda/Sennheiser HD800 Airtech/Spirit Labs Grado MMXVI
Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/Auralic Taurus MKII
Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
Tubo
Tubo
Member
Member

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 06.05.18

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  Tubo il Mar Nov 06 2018, 11:19

madmax ha scritto:
Il mio è lo Yarland M 84 Limited e non ha uscita cuffia, la 6 la collego direttamente ai morsetti dei diffusori

Max ma il tuo yarland è il modello AAAVT?

Da come ne parli quasi quasi sarei tentato di provarlo
madmax
madmax
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6542
Data d'iscrizione : 18.04.10
Età : 52
Località : Cerignola (FG)

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  madmax il Mar Nov 06 2018, 11:24

Tubo ha scritto:

Max ma il tuo yarland è il modello AAAVT?

Da come ne parli quasi quasi sarei tentato di provarlo
È stato acquistato da loro, a me piace ma consiglio sempre l'ascolto prima di decidere
Stessa cosa per l'Aura Vita


_________________
Spoiler:

Analogico: Technics SL1200 MKII
Sorgente:Cambridge Azur 851N/Cambridge CXN V2/Lektor CDP 3T SPS Reference 
Sorgente audio/video:Marantz UD7007
Meccanica CD:Cyrus Audio CD T
Ampli:AM Audio T90 S3/Yarland M 84 Limited(for Hifiman HE6)                                                                                                   
Diffusori:Klipsh Heresy III
Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Hifiman Ananda/Sennheiser HD800 Airtech/Spirit Labs Grado MMXVI
Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/Auralic Taurus MKII
Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8366
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  lizard il Mar Nov 06 2018, 11:33

madmax ha scritto:
La 1000 andava benissimo collegata ai morsetti ma anche la 6 non scherzava
la 1000 era già progettata per quello scopo.
e cmq la piloti anche col MHZ Marrano da 1,2 watt..
la HE6 non la smuovi neanche con 1200 watt..
madmax
madmax
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6542
Data d'iscrizione : 18.04.10
Età : 52
Località : Cerignola (FG)

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  madmax il Mar Nov 06 2018, 11:58

lizard ha scritto:
la 1000 era già progettata per quello scopo.
e cmq la piloti anche col MHZ Marrano da 1,2 watt..
la HE6 non la smuovi neanche con 1200 watt..
Io parlo per esperienza, la smuove


_________________
Spoiler:

Analogico: Technics SL1200 MKII
Sorgente:Cambridge Azur 851N/Cambridge CXN V2/Lektor CDP 3T SPS Reference 
Sorgente audio/video:Marantz UD7007
Meccanica CD:Cyrus Audio CD T
Ampli:AM Audio T90 S3/Yarland M 84 Limited(for Hifiman HE6)                                                                                                   
Diffusori:Klipsh Heresy III
Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Hifiman Ananda/Sennheiser HD800 Airtech/Spirit Labs Grado MMXVI
Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/Auralic Taurus MKII
Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
mc 73
mc 73
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10069
Data d'iscrizione : 10.12.12
Località : friuli udine e dintorni

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  mc 73 il Mar Nov 06 2018, 12:06

lizard ha scritto:
la 1000 era già progettata per quello scopo.
e cmq la piloti anche col MHZ Marrano da 1,2 watt....

seee...come no... santa


_________________
saluti Michele sunny
phaeton
phaeton
Moderatore suonologo
Moderatore suonologo

Numero di messaggi : 9207
Data d'iscrizione : 27.08.10

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  phaeton il Mar Nov 06 2018, 16:33

aaahhhhhh...... quanti watt servono alla HE6 e/o alla HEK e/o alla Susvara e/o a qualunque altra cuffia magentoplanare.... questione difficile e infinita.

i sapienti sapientoni prenderanno il dato ufficiale di efficenza, ti diranno che pochi dischi hanno piu' di 20db di dinamica, che in cuffia si ascolta mediamente a 70db massimo 80db di rms, et voila' il gioco e' fatto si calcola quanta potenza serve.
ad esempio una HE6 o una Susvara con i loro 83db/mW dichiarati necessitano al massimo di 50mW (cinquanta milliwatt, ovvero 0.05W), se proprio vuoi esagerare con 500mW (cioe' 0.5W) sei a posto per qualunque ascolto. per una HEK con i suoi 90db/mW dichiarati ti servono al massimo 10mW, per esagerare 100mW.

tutto giusto, tutto bello, tutto corretto........... sulla carta almeno.

poi arrivano i soliti cretini audiofili del piffero, che ascoltano le cuffie senza avere il pregiudizio del calcolo matematico, che ti porta a pensare che "deve essere cosi'"..... e cavolo....... ma una HE6 con mezzo watt suona si, magari pure forte, ma suona da schifo!!!!! una HEK con 100mW suona come un citofono!!!!!! e dagli allora a dire che le cuffie fanno schifo, che la mia Beat suona meglio, che le cuffiette del iphone sono infinitamente migliori.

tutto vero, ma non e' colpa delle cuffie...........................

a mia esperienza, e ovviamente quindi e' valido solo per me e non ha alcuna pretesa di legge iperuniversale, per le cuffie magnetoplanari adotto un approccio semi-empirico. vado a vedere su innerfidelity l'efficenza misurata (e gia' qui ci sono sorpresone) poi verifico quanto potenza serve per avere 120db di picco, e mi attesto su un ampli che abbia almeno quella potenza, ma con l'idea che cmq piu' ce n'e' meglio e' (entro limiti ragionevoli of course, e naturalmente avendo ben chairo che piu' sali in potenza piu' aumenta il rumore). con questo approccio la HE6 (misurata a circa 77db/mW) necessita di poco meno di 20 (venti) watt, la HEK (misurata a circa 85.8db/mW) di circa 2.6W ..... ah, ecco, ora mi torna con l'esperienza di ascolto!!!!!!

naturalmente quanto sopra, che ribadisco e' solo e soltanto IMHO e non ha alcuna pretesa scientifica, e' relativo alla potenza necessaria al carico della cuffia, come ben spiegato da Gian. se quindi volesimo riportare la potenza a 8ohm tipicamente dichiarata per gli ampli casse, e nel caso di un ampli a transistor ch dimezza la propria potenza al raddoppiare del carco (a valvole il discorso cambia), si avrebbe che la HE6 (50ohm dichiarati) necessita di un ampli da 125W/8ohm, la HEK (35ohm) di un ampli da circa 11W/ohm.
pluto
pluto
Moderatore - discobolo

Numero di messaggi : 25968
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  pluto il Mar Nov 06 2018, 16:45

Io sta HE-6 la abolirei proprio. Ci ha fatto rincoglionire tutti quanti... affraid affraid
phaeton
phaeton
Moderatore suonologo
Moderatore suonologo

Numero di messaggi : 9207
Data d'iscrizione : 27.08.10

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  phaeton il Mar Nov 06 2018, 16:53

vero affraid affraid ma allora dovresti abolire anche al Susvara che ha lo stesso problemino
mc 73
mc 73
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10069
Data d'iscrizione : 10.12.12
Località : friuli udine e dintorni

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  mc 73 il Mar Nov 06 2018, 16:56

Mah...io il marrano e la he 1000 ce li ho in casa...
Eroga 1,2 watt + 1,2 watt su 8 Ohm...sul carico della he 1000 credo che possano diventare 0,25/0,30 watt x canale...
La cuffia la fa funzionare su questo non ci sono dubbi
Ma si può fare di meglio....molto di meglio
Imho


_________________
saluti Michele sunny
pluto
pluto
Moderatore - discobolo

Numero di messaggi : 25968
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 61
Località : Genova

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  pluto il Mar Nov 06 2018, 16:58

Estinguiamo anche la 1000 e non ne parliamo più. Già che ci siamo si fa piazza pulita Laughing Laughing
mc 73
mc 73
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10069
Data d'iscrizione : 10.12.12
Località : friuli udine e dintorni

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  mc 73 il Mar Nov 06 2018, 16:58

pluto ha scritto:Estinguiamo anche la 1000 e non ne parliamo più. Già che ci siamo si fa piazza pulita Laughing Laughing

Laughing


_________________
saluti Michele sunny
biscottino
biscottino
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10126
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 47
Località : Gragnano (Napoli)

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  biscottino il Mar Nov 06 2018, 17:35

phaeton ha scritto:aaahhhhhh...... quanti watt servono alla HE6 e/o alla HEK e/o alla Susvara e/o a qualunque altra cuffia magentoplanare.... questione difficile e infinita.

i sapienti sapientoni prenderanno il dato ufficiale di efficenza, ti diranno che pochi dischi hanno piu' di 20db di dinamica, che in cuffia si ascolta mediamente a 70db massimo 80db di rms, et voila' il gioco e' fatto si calcola quanta potenza serve.
ad esempio una HE6 o una Susvara con i loro 83db/mW dichiarati necessitano al massimo di 50mW (cinquanta milliwatt, ovvero 0.05W), se proprio vuoi esagerare con 500mW (cioe' 0.5W) sei a posto per qualunque ascolto. per una HEK con i suoi 90db/mW dichiarati ti servono al massimo 10mW, per esagerare 100mW.

tutto giusto, tutto bello, tutto corretto........... sulla carta almeno.

poi arrivano i soliti cretini audiofili del piffero, che ascoltano le cuffie senza avere il pregiudizio del calcolo matematico, che ti porta a pensare che "deve essere cosi'"..... e cavolo....... ma una HE6 con mezzo watt suona si, magari pure forte, ma suona da schifo!!!!! una HEK con 100mW suona come un citofono!!!!!! e dagli allora a dire che le cuffie fanno schifo, che la mia Beat suona meglio, che le cuffiette del iphone sono infinitamente migliori.

tutto vero, ma non e' colpa delle cuffie...........................

a mia esperienza, e ovviamente quindi e' valido solo per me e non ha alcuna pretesa di legge iperuniversale, per le cuffie magnetoplanari adotto un approccio semi-empirico. vado a vedere su innerfidelity l'efficenza misurata (e gia' qui ci sono sorpresone) poi verifico quanto potenza serve per avere 120db di picco, e mi attesto su un ampli che abbia almeno quella potenza, ma con l'idea che cmq piu' ce n'e' meglio e' (entro limiti ragionevoli of course, e naturalmente avendo ben chairo che piu' sali in potenza piu' aumenta il rumore). con questo approccio la HE6 (misurata a circa 77db/mW) necessita di poco meno di 20 (venti) watt, la HEK (misurata a circa 85.8db/mW) di circa 2.6W ..... ah, ecco, ora mi torna con l'esperienza di ascolto!!!!!!

naturalmente quanto sopra, che ribadisco e' solo e soltanto IMHO e non ha alcuna pretesa scientifica, e' relativo alla potenza necessaria al carico della cuffia, come ben spiegato da Gian. se quindi volesimo riportare la potenza a 8ohm tipicamente dichiarata per gli ampli casse, e nel caso di un ampli a transistor ch dimezza la propria potenza al raddoppiare del carco (a valvole il discorso cambia), si avrebbe che la HE6 (50ohm dichiarati) necessita di un ampli da 125W/8ohm, la HEK (35ohm) di un ampli da circa 11W/ohm.

Ora si spiega perché la he6 attaccata al Firstwatt j2 non suonava granchè...
Ad orecchio, ho l'impressione che la Susvara è un pochino piu' efficiente della he1000, almeno la he1, io avevo quella, per cui mi ci ritrovo che suona, e forte anche, con i 10 watt del Riviera.


_________________
Enjoy your head!
FederiKo87
FederiKo87
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 700
Data d'iscrizione : 25.08.16
Età : 31
Località : Torino

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  FederiKo87 il Mar Nov 06 2018, 18:01

Nel mio piccolo e possessore di HEkV1 posso affermare che la bastarda è senza ombra di dubbio la più ostica da pilotare che sia transitata nel mio salotto ( e qualche cuffie negli ultimi anni ci è passata)
I volumi di potenziometro che raggiungono sul mio audio Gd precision 2 non li avevo mai nemmeno sfiorati prima.

mc 73
mc 73
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10069
Data d'iscrizione : 10.12.12
Località : friuli udine e dintorni

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  mc 73 il Mar Nov 06 2018, 18:21

FederiKo87 ha scritto:Nel mio piccolo e possessore di HEkV1 posso affermare che la bastarda è senza ombra di dubbio la più ostica da pilotare che sia transitata nel mio salotto ( e qualche cuffie negli ultimi anni ci è passata)
I volumi di potenziometro che raggiungono sul mio audio Gd precision 2 non li avevo mai nemmeno sfiorati prima.


Ciao Federico
Se la 1000 è bastarda...la he-6 è una figlia di tr....
Molto più dura....
X avere circa lo stesso volume di riproduzione, con l'he-9, ci vogliono 12/15 ( su 100 scatti totali ) tacche di potenziometro in più...


_________________
saluti Michele sunny
FederiKo87
FederiKo87
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 700
Data d'iscrizione : 25.08.16
Età : 31
Località : Torino

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  FederiKo87 il Mar Nov 06 2018, 20:58

Non oso immaginare..
Cmq un'altra cuffia che ricordo particolarmente tosta è la beyer dt880 da 600ohm
Quella faceva girare la manopola del volume come la roulette di un casinò affraid
Ad ogni modo sono alla ricerca anch'io di un integrato casse da abbinare alle HEk, ma sinceramente per come sto al momento non ne sento la necessità...più che altro è una curiosità x capire se la "bastarda" potrebbe esprimere altro potenziale
mc 73
mc 73
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10069
Data d'iscrizione : 10.12.12
Località : friuli udine e dintorni

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  mc 73 il Mar Nov 06 2018, 22:13

FederiKo87 ha scritto:Non oso immaginare..
Cmq un'altra cuffia che ricordo particolarmente tosta è la beyer dt880 da 600ohm
Quella faceva girare la manopola del volume come la roulette di un casinò affraid
Ad ogni modo sono alla ricerca anch'io di un integrato casse da abbinare alle HEk, ma sinceramente per come sto al momento non ne sento la necessità...più che altro è una curiosità x capire se la "bastarda" potrebbe esprimere altro potenziale

cerca di provare qualcosa senza impegno
Io ne ho provati molti...ma alla fine con la 1000 continuo a preferire l' he-9...

Diverso il discorso x le he-6...A mio avviso è una cuffia perfetta da utilizzare in questo modo
Buone prove sunny



_________________
saluti Michele sunny
Tubo
Tubo
Member
Member

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 06.05.18

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  Tubo il Mar Nov 06 2018, 22:26

phaeton ha scritto:aaahhhhhh...... quanti watt servono alla HE6 e/o alla HEK e/o alla Susvara e/o a qualunque altra cuffia magentoplanare.... questione difficile e infinita.

i sapienti sapientoni prenderanno il dato ufficiale di efficenza, ti diranno che pochi dischi hanno piu' di 20db di dinamica, che in cuffia si ascolta mediamente a 70db massimo 80db di rms, et voila' il gioco e' fatto si calcola quanta potenza serve.
ad esempio una HE6 o una Susvara con i loro 83db/mW dichiarati necessitano al massimo di 50mW (cinquanta milliwatt, ovvero 0.05W), se proprio vuoi esagerare con 500mW (cioe' 0.5W) sei a posto per qualunque ascolto. per una HEK con i suoi 90db/mW dichiarati ti servono al massimo 10mW, per esagerare 100mW.

tutto giusto, tutto bello, tutto corretto........... sulla carta almeno.

poi arrivano i soliti cretini audiofili del piffero, che ascoltano le cuffie senza avere il pregiudizio del calcolo matematico, che ti porta a pensare che "deve essere cosi'"..... e cavolo....... ma una HE6 con mezzo watt suona si, magari pure forte, ma suona da schifo!!!!! una HEK con 100mW suona come un citofono!!!!!! e dagli allora a dire che le cuffie fanno schifo, che la mia Beat suona meglio, che le cuffiette del iphone sono infinitamente migliori.

tutto vero, ma non e' colpa delle cuffie...........................

a mia esperienza, e ovviamente quindi e' valido solo per me e non ha alcuna pretesa di legge iperuniversale, per le cuffie magnetoplanari adotto un approccio semi-empirico. vado a vedere su innerfidelity l'efficenza misurata (e gia' qui ci sono sorpresone) poi verifico quanto potenza serve per avere 120db di picco, e mi attesto su un ampli che abbia almeno quella potenza, ma con l'idea che cmq piu' ce n'e' meglio e' (entro limiti ragionevoli of course, e naturalmente avendo ben chairo che piu' sali in potenza piu' aumenta il rumore). con questo approccio la HE6 (misurata a circa 77db/mW) necessita di poco meno di 20 (venti) watt, la HEK (misurata a circa 85.8db/mW) di circa 2.6W ..... ah, ecco, ora mi torna con l'esperienza di ascolto!!!!!!

naturalmente quanto sopra, che ribadisco e' solo e soltanto IMHO e non ha alcuna pretesa scientifica, e' relativo alla potenza necessaria al carico della cuffia, come ben spiegato da Gian. se quindi volesimo riportare la potenza a 8ohm tipicamente dichiarata per gli ampli casse, e nel caso di un ampli a transistor ch dimezza la propria potenza al raddoppiare del carco (a valvole il discorso cambia), si avrebbe che la HE6 (50ohm dichiarati) necessita di un ampli da 125W/8ohm, la HEK (35ohm) di un ampli da circa 11W/ohm.

Grande,  bella spiegazione che rende molto bene l'idea e mette dei riferimenti.

Quando (e se) ti va, potresti anche accennare qualcosa sul perché con le valvole è diverso rispetto ai transistor.

Grazie mille

Quoto anche il discorso fatto da federico87, anche io vorrei provare la he6 con un integrato per sentire se può andare ancora "oltre"

Ah, come musica io ascolto rock (tipo Elvis per capirci), jazz, soul, niente classica e simili, più o meno sono questi i generi.
madmax
madmax
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6542
Data d'iscrizione : 18.04.10
Età : 52
Località : Cerignola (FG)

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  madmax il Mer Nov 07 2018, 03:00

mc 73 ha scritto:

cerca di provare qualcosa senza impegno
Io ne ho provati molti...ma alla fine con la 1000 continuo a preferire l' he-9...

Diverso il discorso x le he-6...A mio avviso è una cuffia perfetta da utilizzare in questo modo  
Buone prove  sunny



_________________
Spoiler:

Analogico: Technics SL1200 MKII
Sorgente:Cambridge Azur 851N/Cambridge CXN V2/Lektor CDP 3T SPS Reference 
Sorgente audio/video:Marantz UD7007
Meccanica CD:Cyrus Audio CD T
Ampli:AM Audio T90 S3/Yarland M 84 Limited(for Hifiman HE6)                                                                                                   
Diffusori:Klipsh Heresy III
Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Hifiman Ananda/Sennheiser HD800 Airtech/Spirit Labs Grado MMXVI
Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/Auralic Taurus MKII
Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
phaeton
phaeton
Moderatore suonologo
Moderatore suonologo

Numero di messaggi : 9207
Data d'iscrizione : 27.08.10

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  phaeton il Mer Nov 07 2018, 10:11

Tubo ha scritto:


Quando (e se) ti va, potresti anche accennare qualcosa sul perché con le valvole è diverso rispetto ai transistor.


senza entrare in tecnicismi cervellotici che tipicamente uso per non far capire nulla diciamo che il motivo e' essenzialmente il trafo di uscita, sia che ci sia e sia che non ci sia (pun intended ), e in seconda battuta la distorsione massima.

tipicamente con i tubetti non vale la regoletta della potenza meta' al raddoppio del carico, ancor piu' se si parla di OTL, quando si parte da 8 ohm (rimane vera con carichi piu' alti). occorrerebbe in questo caso andare a vedere la curva potenza/carico che spesso e' flat o addirittura in salita all'aumentare del carico sopra gli 8 ohm. detto in soldoni, un ampli a tubi da 1W su 8ohm potrebbe tranquillamente erogare ancora 1W anche a 32ohm. oltre a cio' ci sono anche ampli a tubi che usano trafi multitap. questo vuol dire che il trafo si "adatta" al carico. detto anche qui in soldoni: l'ampli eroga la massima potenza su tutti i carichi che il trafo supporta. tecnicamente sarebbe la soluzione migliore, ma ovviamente poi c'e' la parte pratica, e questi trafi sono assai piu' costosi di quelli "normali" se si fanno bene.

per la distorsione, tipicamente un ampli a tubi ha un profilo molto piu' "morbido", salvo i casi di giocattoli cinesi iper-reazionati per coprire le magagne a circuito aperto. in pratica hai che un ampli a tubi puo' salire molto di piu' in potenza entro limiti ancora accettabili di distorsione rispetto ad un cugino a transistor che invece satura sempre molto velocemente (salvo casi rari, tipo i Pass). se quindi un ampli intubato dichiara 1W con (diciamo) 1% di THD e se e' un progetto sano (cioe' quel 1% e' ottenuto sul circuito e non con la GNFB) ti puoi aspettare anche di raddoppiare la potenza senza distorsioni spaventose. questo ti consente di gestire i picchi senza dover necessariamente avere potenze continue troppo alte.

quanto sopra e' perche' spesso si sente dire che la potenza con i tubi e' "maggiore" di quella a transistor (castroneria tecnica ma rende l'idea)

purtroppo nel caso intubato e' difficile dare esempi pratici, perche' le tipologie sono tante. posso solo portare come esempio quello che uso io, ma che ovviamente ha validita' solo nel mio caso..... piloto spesso la HE-6 con un 2A3 single ended da circa 5W (per i puristi, la potenza alta deriva dall'uso della EML 2A3S che consente punti di lavoro molto piu' spinti, e' possibile spremere fino a circa 9W), senza nessuna GNFB e con un trafo multitap (cioe' a 50ohm ho ancora 5W). per confronto, il 2A3 fa suonare la HE6 in modo molto piu' autorevole, dinamico e "potente" rispetto ad un peraltro eccellente ampli a transistor come l'Auralic (piu' o meno la stessa potenza), e sostanzialmente simile (con le dovute differenze timbriche) alla coppia Spectral+Pass (circa 190W/8ohm).
madmax
madmax
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6542
Data d'iscrizione : 18.04.10
Età : 52
Località : Cerignola (FG)

Re: Quale integrato per HE-6

Messaggio  madmax il Mer Nov 07 2018, 10:56

Grande Mike fava con due interventi hai chiarito la questione perfettamente


_________________
Spoiler:

Analogico: Technics SL1200 MKII
Sorgente:Cambridge Azur 851N/Cambridge CXN V2/Lektor CDP 3T SPS Reference 
Sorgente audio/video:Marantz UD7007
Meccanica CD:Cyrus Audio CD T
Ampli:AM Audio T90 S3/Yarland M 84 Limited(for Hifiman HE6)                                                                                                   
Diffusori:Klipsh Heresy III
Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Hifiman Ananda/Sennheiser HD800 Airtech/Spirit Labs Grado MMXVI
Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/Auralic Taurus MKII
Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907

    La data/ora di oggi è Mar Mar 19 2019, 04:26