Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
un abisso di 211
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    un abisso di 211

    Share
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8891
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    un abisso di 211

    Post  phaeton on Sat Nov 10, 2018 9:46 am



    certo che pilotata cosi' forse mi potrebbe pure piacere affraid affraid
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25492
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: un abisso di 211

    Post  pluto on Sat Nov 10, 2018 11:40 am

    A me piacciono. Anche senza l'ampli del francioso.
    Peccato che x tenerle in testa bisogna spararsi una riga di tasselli parker e poi puntellarla.

    Io vorrei sapere su che testa l'hanno progettata. Xché non è mica facile arrivale alla 2a o 3a serie e perseverare nel diabolico errore. Ci vuole un che di mefistofelico Laughing Laughing
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8891
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: un abisso di 211

    Post  phaeton on Sat Nov 10, 2018 1:06 pm

    vero. tutte le volte che le ho provate mi hanno dato fastidio e non sono mai riuscito a trovare una "calzata" giusta. in un caso ho rischiato di farle cadere.
    li ho deciso che se anche mi piacevano sonicamente (non e' cosi', ma e' un mio problema ) non le avrei comunque prese.... troppo troppo troppo scomode. a confronto al HEK o la 009 sono un guanto su misura
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25492
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: un abisso di 211

    Post  pluto on Sat Nov 10, 2018 2:07 pm

    Comunque immagino il tuo post fosse più sull'ampli. Parlacene un po' dai.

    A naso non avrei detto che una 211 andasse bene x le Abyss, ma il francioso ha delle soluzioni talmente atipiche che magari da quella valvola riesce a tirargli fuori un migliaio di watt Laughing In più Elrog by the way

    Ma come mai sposa così tanto la filosofia del 2 telai mono? Xché sulle cuffie non è che sia proprio così ideale (almeno sulla carta) . Anche in questo caso direi che l'approccio di GCM con alimentazioni separate dovrebbe essere più semplice, ma il francioso avrà certamente tirato fuori qualche diavoleria...
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8891
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: un abisso di 211

    Post  phaeton on Sat Nov 10, 2018 2:26 pm

    in realta' l'ho postata piu' per curiosita'/gossip che altro sunny

    il doppio telaio deriva dal fatto di voler fare una doppia alimentazione separata per i due canali. puoi quindi fare un telaio "normale" con i due canali e poi altri due telai piu' piccoli con le ali, oppure come fa lui due telai "medi" con le ali e l'ampli diviso per canale. e' solo una scelta di comodo direi per non avere tre telai, e cmq c'e' abbastanza spazio per dividere ali e segnale (ovvio ci vule un po' di cervello, ma a quanto pare le soluzioni del maledetto francese fungono.... )
    la scelta di GCM e' ovviamente altrattanto intelligente e condivisibile, direi che e' solo una questione di "gusti progettuali" come diceva il mio vecchio prof di elettronica 2.
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 2122
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: un abisso di 211

    Post  mariovalvola on Sun Nov 11, 2018 12:21 pm

    Prima o poi, qualcosa della Elrog ora che si è sistemata grazie a Mayer, la prenderò.
    Trovo singolare la microscopica dimensione del Trasfo d'uscita rispetto al tubo. Forse è un effetto della foto.
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8891
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: un abisso di 211

    Post  phaeton on Sun Nov 11, 2018 1:00 pm

    si, in effetti paiono piccini, a occhio e croce non arrivano a meta' 211



    dovrebbe aver usato gli stessi dual UHiB C-core in argento che ho fatto montare sul 2A3 (con differente ratio of course), le dimensioni sono le stesse del monolith sa9



    il mangiaformaggio e' sempre stato un sostenitore del "minimo indispensabile", filosofia che a volte non condivido.

      Current date/time is Sun Nov 18, 2018 4:34 am