Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Share

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Post  Geronimo on Fri Jul 23, 2010 8:15 pm

    Complice il caldo, mi è venuta alla mente questa domanda angosciosa.

    Perchè i vinili MIX da discoteca (vinili a 45 giri in formato 33 con la versione "più lunga" di un brano) nonostante gli impianti da migliaia di watt e diffusori a tromba che ti aprono le orecchie solo a guardarli, non hanno ne fruscio ne scrocchi manco a pagarli? E non credo che i DJ li pulissero......

    Non si è sempre detto che più aumenta l'efficienza dei diffusori e più si notano i disturbi del vinile?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Post  fabiovob on Fri Jul 23, 2010 8:22 pm

    Giacomo ritengo che venisse usato un vinile di elevata qualità ed elevato peso molecolare.
    Questo in termini chimici vuol dire utilizzare un minor numero di molecole di vinile, e poichè buona parte delle interazioni elettrostatiche avvengono alle terminazioni delle molecole, è evidente che al diminuire del numero di molecole si riduce l'interazione elettrostatica con le particelle di polvere ed automaticamente ci sono meno scrichhiolii.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Post  Geronimo on Fri Jul 23, 2010 8:28 pm

    Potrebbe essere, infatti fra l'altro i MIX da discoteca si sentono MOLTO meglio delle versioni normali presenti sull'album.


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Post  Massimo on Sat Jul 24, 2010 4:04 pm

    Si sentono meglio,perchè rispetto all'LP girano più velocemente difatti i registratori più e' alta la velocità maggiore è la risposta in frequenza.
    I nastri master sono registrati a 38 cm/s.

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Post  Mr. wlg on Wed Jul 28, 2010 11:35 am

    Da giovane ho fatto per alcuni anni il DJ in vari locali della mia zona, lo si faceva per raccogliere qualche soldo e Vi posso garantire che i vinili non sono per niente di alta qualità anzi..... Sono chiamati DISCHI MIX e sarebbero dei vinili grossi come un 33 Giri ma che vanno ascoltati a 45giri e alcuni a 33, dipendeva molto dalle case di incisione e sopra c'è incisa una sola canzone per parte,
    Lato A Canzone originale e Lato B Remix, difficilmente c'erano tre canzoni.

    Posso garantire che di Crick crock stip e stap vari ne sono pienissimi anche perchè se vedete come vengono trattati quei vinili Vi spaventate, si prendono con le mani nude non vengono puliti si buttano da una parte all'altra anche senza buste poi vengono skrecciati.(I Dischi Mix non hanno la velina all'interno ma solo il cartone esterno)

    Quindi perchè in discoteca non si sente nessun difetto?

    Per pochi semplici motivi

    Uno le Puntine sono puntine particolari e specifiche per discoteca quindi robuste per gli Skretc e poco sensibili (al contrario delle nostre) (per citare un produttore Ortofone ne fa ancora di puntine per DJ)

    Due I dischi quasi tutti girano a 45 Giri, più è veloce e meno si sentono i CRik e Crok specialmente della polvere.

    Tre, le canzoni da discoteca sono molto cariche di bassi e fanno tanta caciara, non esistono brani di solo piano o solo voce o solo tromba o solo violino ma essendo carichi di tanti strumenti e carichissimi di banda bassa già questo copre il 70% dei rumori di fondo, fateci caso anche con i nostri vinili, anche se un pò rovinati quando entrano tutti gli strumenti copre una buona parte dei difetti, quando sentiamo solo un piano o solo voce eccoci apparire i difetti.

    Poi il motivo numero uno che copre tutti i rumori è l'alto livello di stordimento del timpano e della campana timbrale dell'orecchio,
    Dopo ore che sei all'interno di una discoteca con 5000 Watt le nostre orecchie sono fuse, perdono sensibilità, se ci fate caso quando uscite e siete nel silenzio sentite le orecchie che fischiano dalla sofferenza e fate fatica sentire i rumori e sentite in modo ovattato e chi vi parla, ci vuole un pò di tempo per riprendere la giusta sensibilità. (come lavorare sui vecchi telai solo che li i sindacati ti obbligano giustamente a mettere i tappi, in discoteca non si lamenta nessuno)

    Quando portavo a casa i dischi da registrare per fare delle cassette da ascoltare Vi garantisco che erano un disastro e in discoteca sembravano perfetti ma io che li preascoltavo in cuffia e non avevo le orecchie stordite perchè la regia era chiusa a se li sentivo eccome li sentivo i difetti.

    Ciao
    Silvio Wlg



    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3543
    Data d'iscrizione : 2010-08-06
    Età : 50
    Località : Vibo Valentia

    Re: Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Post  Tony on Sun Sep 12, 2010 11:05 pm

    Ciao ragazzi,allora spero di portare il mio piccolo contributo.
    Questi dischi,sono di più facile lettura,avendo solchi più distanti,da qui una maggiore affidabilità e durata, onde favorirne l'uso in discoteca,infatti molti di questi non erano destinati alla vendita al pubblico.P.s. Alcuni avevano una resa mostruosa,infatti vi erano dei solchi profondissimi,quindi senza compressione,con bassi da SACD!!In altre parole si sentivano meglio perchè c'erano più informazioni....mantenendo però tutti i difetti tipici del vinile. sunny sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Post  Massimo on Sun Sep 12, 2010 11:10 pm

    Tony tu dici bassi da SACD, secondo me il basso di un gira regolato perfettamene è superiore, la qualita' non è dovuta dalla profondita' del solco, anche perchè le informazioni sono poste ai lati del solco nei dischi stereo. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Post  fabiovob on Sun Sep 12, 2010 11:16 pm

    Come vi dicevo, si tratta di plastiche a maggior peso molecolare, più stabili chimicamente, con un peso specifico più elevato, con una polarizzazione superficiale nettamente inferiore, e con un peso maggiore, che fornisce il suo ben noto contributo.

    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3543
    Data d'iscrizione : 2010-08-06
    Età : 50
    Località : Vibo Valentia

    Re: Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Post  Tony on Sun Sep 12, 2010 11:21 pm

    La qualità no,ma dalla profondità dei solchi,si può intuire se un disco è più o meno carico di frequenze basse.. sunny sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Post  Massimo on Sun Sep 12, 2010 11:32 pm

    Tony da Vibo wrote:La qualità no,ma dalla profondità dei solchi,si può intuire se un disco è più o meno carico di frequenze basse.. sunny sunny
    Tony non voglio contraddirti, ma con la profondita' la puntina risente di meno dei graffi in superfice.Quando si vedono solchi piu' scuri c'è un maggior carico dinamico ma non maggior profondita',se qualche esperto interviene per chiarirci il concetto non sarebbe male cosi'io e Tony potremo cambiare idea se cio' che pensiamoo è sbagliato.. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3543
    Data d'iscrizione : 2010-08-06
    Età : 50
    Località : Vibo Valentia

    Re: Vinili MIX da discoteca: perchè non scrocchiano?

    Post  Tony on Mon Sep 13, 2010 6:56 am

    Farebbe cosa gradita anche a me....al tempo conoscevo una persona che lavorava in uno studio di registrazione,fu essa a dirmi che più i solchi sono profondi e più il disco è carico di frequenze basse......ma non mi sorprederi del contrario...io certezze non ne ho....! sunny sunny sunny sunny

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 9:19 am