Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Preamplificatore bilanciato
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Preamplificatore bilanciato

Condividi
nerkin
nerkin
Member
Member

Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 52
Località : Marche

Preamplificatore bilanciato

Messaggio  nerkin il Lun Dic 03 2018, 14:24

Salve a tutti,
dando una rapida occhiata al mio setup in firma salta all'occhio che non c'è il preamplificatore.
In effetti sono sempre stato un sostenitore del collegamento diretto DAC > finali convinto che la presenza del controllo volume indicasse la possibilità di farlo con buoni risultati. Questo per non degradare/alterare il segnale nel passaggio in ulteriore elettronica, cavi, ecc. Anche il portafoglio approvava.
Dopo anni ho capito che alcuni DAC in questo senso si comportano bene altri no, esempio lampante nel mio caso passando da PS Audio Stellar Gain Cell DAC a Directstream Junior. Il suono sebbene bellissimo è "moscio" al di là del basso livello di uscita (-12dB rispetto allo Stellar).
Mi chiedevo se fosse il caso di inserire un preamplificatore pre-feribilmente bilanciato in quanto non ho mai risolto completamente il problema dei ronzii e loop di massa.
Pensavo al Electrocompaniet EC4.7 che ha buona disponibilità di usato.
Graditi commenti.


_________________
Network DAC PS Audio Directstream Junior
Pre Electrocompaniet EC4.7
Finali Primaluna Prologue Premium Mono KT120
Diff. Sonus Faber Venere 2.5
Cavi Van Den Hul / Nanotec / Furutech
Francemare
Francemare
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 315
Data d'iscrizione : 10.02.16
Età : 66
Località : Brescia

Re: Preamplificatore bilanciato

Messaggio  Francemare il Lun Dic 03 2018, 21:47

Quando ho acquistato il DAC dotato di controllo volume (usato, per cui quello era ...) si è posto il dilemma pre si - pre no, dopo una lunga serie di ascolti ha “vinto” il pre si .... ti dirò di più: il produttore del DAC consiglia di utilizzare l’uscita RCA per la massima qualità (non è bilanciato), ma io continuo a preferire le uscite bilanciate .... le orecchie hanno emesso il loro verdetto .... purtroppo questo richiede la possibilità di provare, e provare con molta calma, anche perché le differenze sono molto “sottili” (a meno di errori pacchiani sugli abbinamenti)


nerkin
nerkin
Member
Member

Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 05.04.13
Età : 52
Località : Marche

Re: Preamplificatore bilanciato

Messaggio  nerkin il Gio Dic 13 2018, 11:33

Francemare ha scritto:Quando ho acquistato il DAC dotato di controllo volume (usato, per cui quello era ...) si è posto il dilemma pre si - pre no, dopo una lunga serie di ascolti ha “vinto” il pre si .... ti dirò di più: il produttore del DAC consiglia di utilizzare l’uscita RCA per la massima qualità (non è bilanciato), ma io continuo a preferire le uscite bilanciate .... le orecchie hanno emesso il loro verdetto .... purtroppo questo richiede la possibilità di provare, e provare con molta calma, anche perché le differenze sono molto “sottili” (a meno di errori pacchiani sugli abbinamenti)

La tua esperienza conferma che i miei dubbi avevano un senso.
Questo fino a ieri in quanto ho trovato un Electrocompaniet EC4.7 senza un graffio ad un prezzo da "una volta nella vita" e non me lo sono lasciato sfuggire.
Collegamento bilanciato DAC-pre e RCA pre-finali. Risultato 90% dei rumori di fondo scomparsi.
Riguardo al suono, l'impianto e' rinato. Ero in contatto con il supporto PS Audio ed ora gli passo una tirata d'orecchi: il Directstream Junior non pilota direttamente in modo ottimale i finali, così come loro affermano.


_________________
Network DAC PS Audio Directstream Junior
Pre Electrocompaniet EC4.7
Finali Primaluna Prologue Premium Mono KT120
Diff. Sonus Faber Venere 2.5
Cavi Van Den Hul / Nanotec / Furutech

    La data/ora di oggi è Dom Mar 24 2019, 07:36