Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Share

    Ospite
    Guest

    Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Ospite on Tue Aug 17, 2010 8:12 am

    Per non andare a "sporcare" il 3D nel quale compare il mio amico (Desaparacidos) Fabrizio, voglio esprimere alcune sensazioni procacciate dall'ascolto delle due cuffie. L'utente intelligente, senza fare polemica, trarrà le Sue conclusioni.
    La HP2IS, anzi le due HP2IS (Una bilanciata e l'altra sbilanciata), sono molto maturate, dal giorno del loro arrivo, e seppure utilizzate con varie configurazioni hanno, a ragione, l'opportunità di essere inserite al vertice di una buona catena "cuffiofila". In bilanciato, con il bistrattato RUDISTOR RP1000 (Che dopo avere provato di tutto rimane in full balanced il migliore amplificatore per cuffie ascoltato), forniscono, il suono più "vero" rivelato da una cuffia.
    Provo a spiegarmi ... con un sistema neutro, e con una valvola idonea (Nel Caso Mullard CV491 - Genalex B749 - Philips Miniwatt SQ nell'ordine), il bilanciamento timbrico è praticamente perfetto, con una tridimensionalità estesa perfettamente nei 4 lati.
    La dinamica, misurata, soffre da buon monitor, del software a disposizione, esaltandosi in alcune incisioni di alto livello.
    L'ascolto della HP2 è intimo, raccolto, forse per qualcuno austero, ma rispecchia pienamente quanto inciso. Ne consiglio una conoscenza lunga, estesa, progressiva. Il fine tuning del sistema è FONDAMENTALE. Provando cavi, accessori, alchimie, si raggiungono performance allo stato dell'arte. L'utilizzo o meno del bilanciamento della cuffia si esplica nei gusti dell'utente. Con le VT52 Raytheon in sbilanciato si perde quella aurea precisione di cui la cuffia è capace, derubricando la neutralità del bilanciamento tonale. Eppure rimane un bell'ascoltare così come con la 2A3 Fivre, risaltando una gamma media eccellente. Con la 45 Radiotron e con la PX4 Marconi si percepisce una sostanza materica nascosta, con le altre combinazioni. Da buon monitor sente le più recondite variazioni, esaltandosi solamente con materiali di altissima qualità. Per esempio con il "minuscolo" Yasoda 6 si esalta !
    Rimane una cuffia di eccellente fattura meccanica, consigliandone mi ripeto un ascolto attento, senza volerla assurgere ad alcun vertice feticistico ... se non si ha un sistema idoneo è semplicemente una ottima cuffia.
    Questo per fermare qualche "Biancaneve" di altri lidi pronto ad esaltarne esclusivamente i valori collezionistici e la demenza dell'eventuale acquirente.
    Con la Ultrasone 9 edition ho sempre avuto un ottimo rapporto, seppure ultimamente sia stato sempre meno frequentato. Onde evitare sterili polemiche parto con un'affermazione roboante erg : non ama essere bilanciata.
    Essendo una cuffia di media levatura, peraltro chiusa, non attinge alcuna peculiarità positiva dal bilanciamento. Perde di corpo, seppure acquisti in precisione, ma tende a strizzare la buona gamma media della quale è capace, saltando su di una gamma medio alta eccessivamente presente. E' vero che acquista in controllo ed in velocità specie in gamma bassa, ma relega il suo inarrivabile punch in secondo piano.
    Poco usufruibile con i valvolari necessita di uno stato solido, con la quale si esalta. Il Rudistor RP010 è il suo amplificatore. Non esiste NIENTE che la fa suonare come l'ampli di Rudi, che molti dovrebbero ascoltare prima di infangarlo con aggettivazioni nate da impressioni visive punch
    Messa nelle condizioni opportune, offre performance disarmanti per vigore, forza, punch, potenza, rimanendo la cuffia più adrenalinica ancora acquistabile (Solo la sua mamma, la seven ha ancora un target ancora più autorevole).
    Non è una cuffia da audiofili puri, ma è nata per coloro che amano ascoltare ad alti volumi procacciandosi con gli anni una sicura sordastria da eventi esterni. Chi scrisse, in tempi passati, che va bene solo a bassi volumi, l'ha utilizzata in sistemi sbagliati o approssimativi. Ho visto tre concerti dei rinati Litfiba, acquistando poi il doppio CD ... bene con la Ultrasone sei davanti al palco ... insieme alla Fata Morgana santa
    Concludendo ... sono convinto che le due siano ottime cuffie ... dalle quali ogni utente intelligente potrà trarne spunti positivi e propedeutici.
    Buona giornata a tutti ... o quasi.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  vulcan on Tue Aug 17, 2010 8:29 am

    Allora Fabrizio aveva ragione in merito al bilanciamento della Ed9 che forse ne snatura l'impostazione monitor, che come detto giustamente può piacere o non piacere
    Con molti dischi di rock la K1000 non piace perchè troppo precisa e a volte con poco corpo, anche se molte volte dipende dalla qualità del supporto
    Mentre mi esalta la Grado e l'Hifiman sicuramente più adatte alla musica di quel tipo
    La cuffia del vecchio Joe come se la cava nelle basse e bassissime frequenze? le Grado non hanno mai una grande profondità nel basso (IHMO)
    Hai già fra le mani il Tektron last relased?


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  leonruti on Tue Aug 17, 2010 8:36 am

    daiwahead wrote:Con la Ultrasone 9 edition ho sempre avuto un ottimo rapporto, seppure ultimamente abbia avuto un rapporto sempre meno frequentato. Onde evitare sterili polemiche parto con un'affermazione roboante erg : non ama essere bilanciata.
    Essendo una cuffia di media levatura, peraltro chiusa, non attinge alcuna peculiarità positiva dal bilanciamento. Perde di corpo, seppure acquisti in precisione, ma tende a strizzare la buona gamma media della quale è capace, saltando su di una gamma medio alta eccessivamente presente. E' vero che acquista in controllo ed in velocità specie in gamma bassa, ma relega il suo UNICO punch in secondo piano.
    Poco usufruibile con i valvolari ha bisogno di uno stato solido, con la quale si esalta. Il Rudistor RP010 è il suo amplificatore. Non esiste NIENTE che la fa suonare come l'ampli di Rudi, che molti dovrebbero ascoltare prima di infangarlo con aggettivazioni nate da impressioni visive punch
    Messa nelle condizioni opportune, offre performance disarmanti per vigore, forza, punch, potenza, rimanendo la cuffia più adrenalinica ancora acquistabile (Solo loa sua mamma, la seven ha ancora un taget più autorevole).
    Non è una cuffia da audiofili puri, ma è nata per coloro che amano ascoltare ad alti volumi procacciandosi con gli anni una sicura sordastria da eventi esterni. Chi scrisse che va bene solo a bassi volumi, l'ha utilizzata in sistemi sbagliati o approssimativi. Ho visto tre concerti dei rinati Litfiba, acquistando poi il doppio CD ... bene con la Ultrasone sei davanti al palco ... insieme alla Fata Morgana santa


    Benritrovato, Giuann... cheers

    Ottima disamina sulle "9" che quoto, anche se, come sai, non sono convinto degli effetti deleterei del loro bilanciamento...
    E' anche vero che il mio "unico" ampli me le fa preferire con la configurazione da Te sconsigliata...ma, del resto, sai cosa penso del "principe" sbilanciato... Neutral:di contro, messo nelle condizioni di suonare come sa, rappresenta certamente la scelta definitiva per molti appassionati di musica e Hi-end...

    Buona giornata anche a Te...


    _________________
    Dino

    Ospite
    Guest

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Ospite on Tue Aug 17, 2010 8:53 am

    Rispondo ad ambedue in unico spazio ... per risparmiare ... Embarassed
    La gamma bassa della HP2 è precisa e profonda, ma mutevole
    Dipende come calzi la cuffia ... se indietreggi con i padiglioni verso la parte posteriore della testa, acquisti in gamma media e perdi un pò di profondità in gamma bassa. Se centri il driver nell'orecchio acquisti profondità in gamma bassa, ma perdi l'eccellente liquidità e trasparenza di cui la cuffia è capace e soprattutto non hai quell'immenso headstage che offre la cuffia e che in pochi, mi pare di capire percepiscono. E' un'arte, quella di indossare con cura la HP che si apprende con un utilizzo quotidiano. Un approccio istintivo e primordiale, porta ad uno stravolgimento caratteriale che imprime ad un'attività logorroica ed inutilmente critica nei confronti della eccellente cuffia di Joseph.
    Il Super Tektron non è ancora pronto nella sua versione definitiva che sarà veramente particolare. In compenso testo gli apparecchi più esclusivi di Caccamo, il quale, poverino si fida delle mie deduzioni.

    Caro Leo ... lo puoi scrivere ... i Rudistor top suonano meglio in bilanciato ! Sono realizzati per funzionare in bilanciato. Quadmono va solo in bilanciato. Il costruttore lo scrive anche nel manuale d'istruzioni. STOP.
    Anche a me la 9 edition piace di più in bilanciato, ma perde quei somatismi insiti che la rendono unica in altri parametri.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8707
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Edmond on Tue Aug 17, 2010 9:19 am

    Chi scrisse, in tempi passati, che va bene solo a bassi volumi, l'ha utilizzata in sistemi sbagliati o approssimativi.

    In realtà il non elevato livello d'ascolto, in termini di pressione, pare una prerogativa progettuale di base per Ultrasone:

    S-Logic™ does not only create a Natural Surround Sound sensation. S-Logic™ allows at the same time a reduction of sound pressure levels at the eardrum by up to 40% (3 - 4 dB). This may reduce the risk of hearing damage while ensuring hours of fatigue-free listening.


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Ospite on Tue Aug 17, 2010 9:34 am

    Non era riferito a te bensì ad una recensione dell'umbro ex amministratore di VHF.
    Se hai il driver che spinge, ed il "Ciof" ha dei limiti, riesci nell'intento di ottenere un suono coinvolgente ed assolutamente autoritario anche ad altissimi volumi. Oserei dire che il bilanciamento coadiuva tale attività, seppure come giustamente sottolineato dalla tua persona, la gamma medio alta a volumi demoniaci diventi preponderante nello spettro armonico della cuffia.


    Last edited by daiwahead on Tue Aug 17, 2010 10:32 am; edited 1 time in total

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8707
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Edmond on Tue Aug 17, 2010 9:58 am

    Non so cosa ne pensi tu, Giovanni, ma secondo me l'S-Logic è, alla fine, un handicap per la qualità delle Ultrasone...


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Ospite on Tue Aug 17, 2010 10:10 am

    La cuffia ha una progettazione molto semplice, malgrado un curriculum vitae evidentemente ridondante sotto vari aspetti. Ritengo la 7 Edition la Ultrasone più performante in quanto la meno imbrigliata da questa accessoristica inutile e barocca. La Nine e successivamente la eigth sono stati evidenti affinamenti, tutto sommato non perfettamente riusciti, di una cuffia oserei dire unica nelle Sue peculiarità. Con la nine si è voluto placare e reindirizzare alla solennità un'anima focosa ma bizzarra, insita solamente nei prodotti eccellenti e veramente esclusivi. Con la eigth, utilizzando il medesimo driver, si è maldestramente ricercato una comodità di uso e di "calzaggio" che ha generato una semi porcheria, perfetta per l'i-pod, ma priva di qualsiasi base musicale insita nelle precedente release.
    Pare che la 10 sia stata interamente riprogettata ... staremo a vedere. Mi pare di seguire una saga cinematografica ... dopo il primo capolavoro si va sempre a peggiorare.
    FULL METAL JACKET

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  il giullare on Tue Aug 17, 2010 8:46 pm

    Per non andare a "sporcare" il 3D nel quale compare il mio amico (Desaparacidos) Fabrizio

    --------------------------------------------------------------------------------

    NNNnnOOOoooohhh...!!!santa
    non sapevo avessi avuto una paresi...,
    L'ultima volta che IO(come sempre),ho chiamato...
    l'Alle non mi ha detto nulla...
    mi auguro...,Ti senta meglio...!!!
    in ogni caso,sarebbe stata in grado di sostenerTi il telefono e comporti il numero...
    ...e visto che qualche giorno l'avrai avuto...avresTi anche potuto svalicare il Cerreto...!!!



    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    fabrizio.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  il giullare on Tue Aug 17, 2010 10:21 pm

    ...scusate se dissento...!!!
    Trovo che la "9" in bilanciato perda completamente le sue migliori caratteristiche e non acquisisca alcun pregio...
    perdendo agogica e brillantezza,perde in precisione,dettaglio e corpo...
    comunque un altro progetto...che come già scritto può anche piacere maggiormente,
    certamente non è la "9"...
    Il "ciof"...,non ha dei limiti,o quantomeno non più di molti ss,che si limitano a fare il loro mestiere,ne ha molti se parliamo di alte impedenze.
    Il volume e l'efficacia che restituisce alla "9" è m000lto più che sufficente,
    a ore 11,inizia la fase di stordimento...
    e al medesimo,l'ho sentita suonare con Aurion e l'Ado.
    Comprereste una Ferrari grigio metallizzato,con l'impianto a gas e le ridotte...?
    o pensereste che Vi serve una diversa vettura...?
    Il pur sempre giullar pensiero è:"Non vi piace com'è,acquistate qualcos'altro.
    Oppure regalate loro un qualsivoglia ampli ss,da 200€...,che nulla aggiunga e detragga,ma eroghi semplicemente corrente e watt e avrete una delle migliori cuffie sul mercato...
    e ribadisco alla noia...solo l'hp2 può giocarsela alla pari...(giullar pensiero)

    è un mondo dificile!!!
    Servo Vostro.
    il giullare.

    Ospite
    Guest

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Ospite on Wed Aug 18, 2010 5:34 am

    il giullare wrote:Per non andare a "sporcare" il 3D nel quale compare il mio amico (Desaparacidos) Fabrizio

    --------------------------------------------------------------------------------

    NNNnnOOOoooohhh...!!!santa
    non sapevo avessi avuto una paresi...,
    L'ultima volta che IO(come sempre),ho chiamato...
    l'Alle non mi ha detto nulla...
    mi auguro...,Ti senta meglio...!!!
    in ogni caso,sarebbe stata in grado di sostenerTi il telefono e comporti il numero...
    ...e visto che qualche giorno l'avrai avuto...avresTi anche potuto svalicare il Cerreto...!!!



    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    fabrizio.

    E' vero, ultimamente sono un pò sparito anche io ... beh proveremo a riscattare un anno demoniaco.
    Sulla gestione della 9 edition ti ho detto più volte che, per il suono da te bramato hai raggiunto un happening difficilmente traguardabile.
    Non è certo quello che desidero io, ed alcune eccellenti alternative quali Stax, AKG K1000, Grado GS1000, Grado PS1000, Qualia, Tesla, che rendono la riproduzione senz'altro meno coinvolgente per impatto e matericità, non ti aggraderanno mai. La raffinatezza, la delicatezza, la liquidità delle suddette è ahimè nascosta alla allemanna. La idea, bizzarra, di bilanciare la 9 edition, la avvicina alle cuffie sopracitate ed a te non può ovviamente piacere. Partendo dai tuoi volumi d'ascolto assolutamente improponibili per lo scrivente.
    Sono convinto, vista la tua esperienza Live music che è la TUA cuffia perfetta ... e questo BASTA e AVANZA.
    Anche io all'inizio di questa STUPIDA avventura pensavo fosse il massimo. Chi ha ascoltato una 650 e poi passa alla 9 ne rimane incantato. Cosi' come colui che possiede una 650 e poi passa alla 800, pensa di possedere la migliore cuffia del mondo.
    Purtroppo non è così ... e solo interfacciamenti corretti, ricercati, provati (Non trascritti per il tanto attuale sentito dire), ti fanno capire che la realtà è un pò diversa; inoltre la my-fi corrobora, in parte alcune convinzioni.

    il giullare
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 55
    Località : le favole

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  il giullare on Wed Aug 18, 2010 10:45 am

    ...ciao Babbo...,
    dalla telefonata constato che sei in buona salute e che la penosa malattia non ha lasciato mefitici strascichi
    in effetti dovrei darTi retta...
    data la mia insonia cronica...,
    quelle da Te citate potrebbero essere un ottimo sostitutivo del roipnol...
    e sarebbe quasi ora che meditassi l'assunzione Sleep Sleep
    Poi ricordo di possedere le 340 e allora chi me lo fà fare...


    è un mondo dificile!!!
    Servo Tuo.
    il giullare.

    Ospite
    Guest

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Ospite on Wed Aug 18, 2010 10:58 am

    Per addormentarsi, seppure ultimamente abbia alzato il tiro, la numero uno è la Omega. Comodissima, paciosa, rilassante, beh ogni tanto capita ... Sleep

    Piuttosto ti ho sentito molto pimpante ... mi raccomando ...


    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 282
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Nik on Wed Aug 18, 2010 11:37 am

    vulcan wrote:Allora Fabrizio aveva ragione in merito al bilanciamento della Ed9 che forse ne snatura l'impostazione monitor, che come detto giustamente può piacere o non piacere
    Con molti dischi di rock la K1000 non piace perchè troppo precisa e a volte con poco corpo, anche se molte volte dipende dalla qualità del supporto
    Mentre mi esalta la Grado e l'Hifiman sicuramente più adatte alla musica di quel tipo
    La cuffia del vecchio Joe come se la cava nelle basse e bassissime frequenze? le Grado non hanno mai una grande profondità nel basso (IHMO)
    Hai già fra le mani il Tektron last relased?

    La HP2is non ha basso, nè acuto, nè soundstage, NON HA NULLA, diventa ciò che la precede, lei è INESISTENTE.

    A dirti il vero anch'io (prima del Sivieri) pensavo che il basso non avesse quella grande profondità (come tu dici...), mi sono dovuto ricredere!

    Certo, mi dirai, con tutti quei watt... ebbene sì, con tutti quei Watt, la HP2is sfodera in assoluto il miglior basso che io abbia mai sentito, da qualsiasi cuffia o diffusore, e per miglior intendo: estensione, slam, precisione, impatto e pulizia (tutto). Non riesco ad immaginare un confronto... la cuffia dà ciò che riceve, ho capito che portare alle orecchie bassissime frequenze (esili) non dipende tanto dalla cuffia (oggi tute vantano sulla carta risposte estesissime), ci vuole DINAMICA, ma non poca, ci vuole dinamica DA VENDERE, ed il Sivieri cel'ha !!!

    Come dicevo in altra sede, il Sivieri pilota le mie casse (non facili) meglio del Pass che su 4 ohm fornisce 300 watt ...

    Ospite
    Guest

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Ospite on Wed Aug 18, 2010 11:52 am

    Quoto in pieno le parole di Nik, anche con le valvole giuste e l' RP1000, la HP2, in bilanciato, ha un basso profondo ed esteso,ma fondamentalmente la cuffia non c'è. E per questo motivo che quando cambio un minimo particolare della catena riesco a percepire la sua influenza all'interno del sistema. Comunque va precisato che la cuffia è molto neutra, pertanto rivela con evidenza ogni pecca a monte. Staremo a vedere con il driver a 32 OHM fatto appositamente per l'americana cosa accadrà (Marconi Osram PX4 - Gec 6J5 - Cossor 53 KU green printing) , per non parlare del resto.
    Una gestazione che sta andando aventi da sette mesi ... punch

    Ospite
    Guest

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Ospite on Wed Aug 18, 2010 12:01 pm

    Un ultimo appunto ... come si regola cuffia sull'orecchio, questa si che è un'attività determinante.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  vulcan on Wed Aug 18, 2010 2:10 pm

    sunny La mia domanda era tesa a capire se quello che io ho sentito nelle Grado di attuale produzione fosse simile alle Grado del vecio (che ovviamente sono ben altra cosa specie in questa versione ultra-limited)
    Nik lo scritto a risposta nel 3D dove interviene Luca..se l'ampli ha 10w su 32ohms a 8 ne avrà parecchi di più quindi non ho difficoltà a credere che piloti i diffusori...anche perchè l'alimentazione surdimensionata lo permette


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  biscottino on Wed Aug 18, 2010 4:54 pm

    Nik wrote:
    La HP2is non ha basso, nè acuto, nè soundstage, NON HA NULLA, diventa ciò che la precede, lei è INESISTENTE.

    A dirti il vero anch'io (prima del Sivieri) pensavo che il basso non avesse quella grande profondità (come tu dici...), mi sono dovuto ricredere!

    Certo, mi dirai, con tutti quei watt... ebbene sì, con tutti quei Watt, la HP2is sfodera in assoluto il miglior basso che io abbia mai sentito, da qualsiasi cuffia o diffusore, e per miglior intendo: estensione, slam, precisione, impatto e pulizia (tutto). Non riesco ad immaginare un confronto... la cuffia dà ciò che riceve, ho capito che portare alle orecchie bassissime frequenze (esili) non dipende tanto dalla cuffia (oggi tute vantano sulla carta risposte estesissime), ci vuole DINAMICA, ma non poca, ci vuole dinamica DA VENDERE, ed il Sivieri cel'ha !!!

    Come dicevo in altra sede, il Sivieri pilota le mie casse (non facili) meglio del Pass che su 4 ohm fornisce 300 watt ...

    Ahime', i watt, servono eccome, ed in cuffia mi sto accorgendo che possono fare la differenza.
    L'intuizione di Sivieri e del suo collaboratore di portare un bel po' di watt in cuffia poteva essere folle, ma i risultati gli hanno dato ragione.
    QUoto la hp2i come cuffia dal miglior basso mai ascoltato, in una sola parola, realistico.
    Anche se, sia la Tesla T1 che la hifiman he5, esprimono anch'esse una magnifica gamma bassa.

    Sal.

    Ospite
    Guest

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Ospite on Wed Aug 18, 2010 9:03 pm

    biscottino wrote:
    Nik wrote:
    La HP2is non ha basso, nè acuto, nè soundstage, NON HA NULLA, diventa ciò che la precede, lei è INESISTENTE.

    A dirti il vero anch'io (prima del Sivieri) pensavo che il basso non avesse quella grande profondità (come tu dici...), mi sono dovuto ricredere!

    Certo, mi dirai, con tutti quei watt... ebbene sì, con tutti quei Watt, la HP2is sfodera in assoluto il miglior basso che io abbia mai sentito, da qualsiasi cuffia o diffusore, e per miglior intendo: estensione, slam, precisione, impatto e pulizia (tutto). Non riesco ad immaginare un confronto... la cuffia dà ciò che riceve, ho capito che portare alle orecchie bassissime frequenze (esili) non dipende tanto dalla cuffia (oggi tute vantano sulla carta risposte estesissime), ci vuole DINAMICA, ma non poca, ci vuole dinamica DA VENDERE, ed il Sivieri cel'ha !!!

    Come dicevo in altra sede, il Sivieri pilota le mie casse (non facili) meglio del Pass che su 4 ohm fornisce 300 watt ...

    Ahime', i watt, servono eccome, ed in cuffia mi sto accorgendo che possono fare la differenza.
    L'intuizione di Sivieri e del suo collaboratore di portare un bel po' di watt in cuffia poteva essere folle, ma i risultati gli hanno dato ragione.
    QUoto la hp2i come cuffia dal miglior basso mai ascoltato, in una sola parola, realistico.
    Anche se, sia la Tesla T1 che la hifiman he5, esprimono anch'esse una magnifica gamma bassa.

    Sal.
    pure la hf-2 con dodici watt ha un basso incredibile e controllato ma purtroppo gli mancano altre cose Neutral
    arturo

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  fil on Wed Aug 18, 2010 10:15 pm

    daiwahead wrote:Per addormentarsi, seppure ultimamente abbia alzato il tiro, la numero uno è la Omega. Comodissima, paciosa, rilassante, beh ogni tanto capita ... Sleep

    Piuttosto ti ho sentito molto pimpante ... mi raccomando ...


    Sarà questo il motivo per cui stò scrivendo meno nel forum: SVEGLIATEMI!!!!!!!!!!!!

    affraid


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  biscottino on Wed Aug 18, 2010 11:26 pm

    arturo wrote:
    pure la hf-2 con dodici watt ha un basso incredibile e controllato ma purtroppo gli mancano altre cose Neutral
    arturo

    La hf2 non ha un gran trasduttore,una buon operazione commerciale, ci puoi mettere anche 100w non penso che possano cambiare tanto le cose...cambia cuffia .

    Sal.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  biscottino on Wed Aug 18, 2010 11:29 pm

    fil wrote:
    daiwahead wrote:Per addormentarsi, seppure ultimamente abbia alzato il tiro, la numero uno è la Omega. Comodissima, paciosa, rilassante, beh ogni tanto capita ... Sleep

    Piuttosto ti ho sentito molto pimpante ... mi raccomando ...


    Sarà questo il motivo per cui stò scrivendo meno nel forum: SVEGLIATEMI!!!!!!!!!!!!

    affraid

    Ti stuzzico io, svegliati dal sonno e prova una bella Tesla t1 o una Hifiman, vedrai come starai sveglio cheers .

    Sal.

    Ospite
    Guest

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Ospite on Wed Aug 18, 2010 11:55 pm

    biscottino wrote:
    arturo wrote:
    pure la hf-2 con dodici watt ha un basso incredibile e controllato ma purtroppo gli mancano altre cose Neutral
    arturo

    La hf2 non ha un gran trasduttore,una buon operazione commerciale, ci puoi mettere anche 100w non penso che possano cambiare tanto le cose...cambia cuffia .

    Sal.
    la hf-2 so benissimo che non é una cuffia top, l´ho presa per sperimentare ma non suona per niente male.
    con il little-dot é una goduria
    arturo

    Ospite
    Guest

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  Ospite on Thu Aug 19, 2010 10:11 am

    Ma no Filippo, non te le prendere Embarassed. Io amo la Omega sempre di più e le mie impressioni sono spesso ironiche. La Omega al servizio di Sua maestà Coriolan suona in maniera oltremodo onorevole.
    Ne salverò solo quattro alla fine dell'avventura giunta ormai quasi al termine e cioè:
    - Grado HP2IS
    - AKG K1000
    - Stax Omega
    - Stax 4070.
    E malgrado abbia proseguito ascolti di altre cuffie importanti, ritengo le suddette le migliori (Per i miei gusti ovviamente, gli IMBECILLI sono sempre sul ramo a gufare), comunque solamente se ben amplificate. Con la versione finale dell'ultimo RP1000 (Finalmente suona come sa anche in sbilanciato) e le varie valvole testate su driver diversi, la HP2IS ha indubbiamente qualcosa in più. Vienila ad ascoltare con Nik o da Nik (A quanto ho capito ieri x via telefonica, abbiano scelto una strada simile x amplificarla con risultati eccellenti e ne siamo assolutamente sbalorditi ed entusiasti).
    Tanti watt e soprattutto buoni per fare suonare una cuffia particolare e performante.
    Tornando alla Omega, questa non ha il punch della HP, ne la dinamica, ne la ricostruzione spaziale, ne la neutralità. Di contro è sempre gentile, soave, sussurrante, con i generi musicali a Lei confacenti (Non è certamente una cuffia per ascoltare rock ...). Non la venderei mai e chi lo fa o ha una idiosincrasia per la cuffia o non crede nella possibilità dei vari step necessari per farla funzionare a dovere. Non per niente, all'inizio della mia avventura la vendetti senza rimpianti ...


    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Grado HP2IS - Ultrasone 9 Edition

    Post  fil on Thu Aug 19, 2010 10:20 am

    daiwahead wrote:Ma no Filippo, non te le prendere Embarassed. Io amo la Omega sempre di più e le mie impressioni sono spesso ironiche. La Omega al servizio di Sua maestà Coriolan suona in maniera oltremodo onorevole.
    Ne salverò solo quattro alla fine dell'avventura giunta ormai quasi al termine e cioè:
    - Grado HP2IS
    - AKG K1000
    - Stax Omega
    - Stax 4070.
    E malgrado abbia proseguito ascolti di altre cuffie importanti, ritengo le suddette le migliori (Per i miei gusti ovviamente, gli IMBECILLI sono sempre sul ramo a gufare), comunque solamente se ben amplificate. Con la versione finale dell'ultimo RP1000 (Finalmente suona come sa anche in sbilanciato) e le varie valvole testate su driver diversi, la HP2IS ha indubbiamente qualcosa in più. Vienila ad ascoltare con Nik o da Nik (A quanto ho capito ieri x via telefonica, abbiano scelto una strada simile x amplificarla con risultati eccellenti e ne siamo assolutamente sbalorditi ed entusiasti).
    Tanti watt e soprattutto buoni per fare suonare una cuffia particolare e performante.
    Tornando alla Omega, questa non ha il punch della HP, ne la dinamica, ne la ricostruzione spaziale, ne la neutralità. Di contro è sempre gentile, soave, sussurrante, con i generi musicali a Lei confacenti (Non è certamente una cuffia per ascoltare rock ...). Non la venderei mai e chi lo fa o ha una idiosincrasia per la cuffia o non crede nella possibilità dei vari step necessari per farla funzionare a dovere. Non per niente, all'inizio della mia avventura la vendetti senza rimpianti ...


    Ciao Giò!!
    Io, al massimo potrò fare un salto veloce da lui, ma non so quando.
    Intanto voi incontratevi...che è importante per tutti!


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 12:56 am