Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di Phaeton - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di Phaeton

    Share

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  phaeton on Fri Jan 08, 2016 11:15 pm

    tonihifi wrote:

    che avresti scelto oggi?

    rimanendo su SS, probabilmente il Violectric V281

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  phaeton on Fri Jan 08, 2016 11:26 pm

    vulcan wrote:
    ..........

    L'HeK ti piace più o meno della HE6? al netto delle ovvie differenze


    eh, gran bella domanda, a cui non e' semplicissimo rispondere....

    la risposta potrebbe essere: dipende  santa  santa

    hanno due modi di porgere la musica differenti, magicamente musicale e molto "rilassata" la HEK, molto precisa e trasparente la HE6.

    se ben amplificata (e non e' poi cosi' difficile, basta usare un buon ampli per casse) la HE6 si avvicina molto alla qualita' di riproduzione della HEK, ma e' un filo piu' veloce e soprattutto e' piu' aperta e "incisiva" in alto.

    globalmente direi che la HEK e' in media superiore, soprattutto in virtu' di una riproduzione della gamma media veramente "naturale", molto musicale, ma molto piu' spesso di quanto avrei immaginato mi ritrovo a scegliere la HE6, soprattutto con generi piu' movimenti come acid o nu. la HEK invece e' inarrivabile sulla resa degli strumenti acustici come tromba o chitarra.

    vulcan wrote:

    Domanda dove usi i Furutech FP-3TS ? Lo volevo provare sull'ampli ? ho paura suoni goffo sbaglio?

    li uso su dac e ampli cuffia. occhio, sono cavi che aumentano la velocita' e la trasparenza del sistema, se il setup e gia' equilibrato da questo punto di vista rischi di snaturare la resa. i cavi di per se sono ottimi, materiali eccellenti e ottima costruzione, l'unica pecca e' che sono estremamente rigidi.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    tonihifi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2016-01-03

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  tonihifi on Sat Jan 09, 2016 12:34 am

    phaeton wrote:

    rimanendo su SS, probabilmente il Violectric V281

    tnx ... ieri sera leggendo mi sono accorto che hai il Auralic Taurus MKII volevo chiederti info ma con questa risposta mi hai già detto tutto


    _________________
    Toni
    Spoiler:

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  vulcan on Sat Jan 09, 2016 1:57 am

    Indirettamente hai confermato la mia impressione

    hanno due modi di porgere la musica differenti, magicamente musicale e molto "rilassata" la HEK, molto precisa e trasparente la HE6.

    se ben amplificata (e non e' poi cosi' difficile, basta usare un buon ampli per casse) la HE6 si avvicina molto alla qualita' di riproduzione della HEK, ma e' un filo piu' veloce e soprattutto e' piu' aperta e "incisiva" in alto.


    Perdona non so usare il multiquote

    Hai centrato in pieno specie quando dici soprattutto e' piu' aperta e "incisiva" in alto.
    La HeK ha la gamma acuta che a me ricorda la Stax OmegaII piuttosto dolce, quello che colpisce di quella cuffia è l'impatto alle basse frequenze ed il medio bellissimo, forse non neutrale ma con certa musica e le voci fa impressione.
    L'ho sentita da Fil con il Violectric V281 và come un treno ed è sicuramente un ottimo ampli e poi ciliegina il lettore Crucco Rolling Eyes


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  phaeton on Sat Jan 09, 2016 9:14 am

    vulcan wrote:Indirettamente hai confermato la mia impressione

    hanno due modi di porgere la musica differenti, magicamente musicale e molto "rilassata" la HEK, molto precisa e trasparente la HE6.

    se ben amplificata (e non e' poi cosi' difficile, basta usare un buon ampli per casse) la HE6 si avvicina molto alla qualita' di riproduzione della HEK, ma e' un filo piu' veloce e soprattutto e' piu' aperta e "incisiva" in alto.


    Perdona non so usare il multiquote

    Hai centrato in pieno specie quando dici soprattutto e' piu' aperta e "incisiva" in alto.
    La HeK ha la gamma acuta che a me ricorda la Stax OmegaII piuttosto dolce, quello che colpisce di quella cuffia è l'impatto alle basse frequenze ed il medio bellissimo, forse non neutrale ma con certa musica e le voci fa impressione.
    L'ho sentita da Fil con il Violectric V281 và come un treno ed è sicuramente un ottimo ampli e poi ciliegina il lettore Crucco Rolling Eyes  

    Fil tra poco dovrebbe ricevere il nuovo cavo in argento, potrebbe in parte aprire un po' di piu' la gamma alta, e se non snatura troppo la timbrica allora la cinesina potrebbe diventare veramente spettacolare..... aspettiamo le impressioni di Fil sull'altro thread e poi eventualmente compriamo sunny sunny
    PS ho provato lo stesso cavo per un paio d'orette a dicembre scorso... complice molto probabilmente un mio atteggiamento con troppe aspettative, ma anche forse il fatto che il cavo non era rodato (ci ho pensato dopo in realta'), ho trovato che apriva molto e si guadagnava sicuramente in brillantezza, pero' la timbrica mi dava l'impressione di non essere cosi' naturale..... pero' io non ho MAI saputo giudicare bene con solo una prova (ecco perche' preferisco comprare sulla base delle esperienze dei possessori con 'recchie bone ) quindi aspettiamo fiduciosi sunny sunny


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  vulcan on Sat Jan 09, 2016 10:03 am

    In merito all'argento secondo me con la Hek è la miglior scelta certo non lo metterei nella HD800 leggevo che la Edition X parrebbe essere più aperta in alto Rolling Eyes solo che fare il tester a quei prezzi


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  phaeton on Sat Jan 09, 2016 10:36 am

    vulcan wrote:In merito all'argento secondo me con la Hek è la miglior scelta certo non lo metterei nella HD800 leggevo che la Edition X parrebbe essere più aperta in alto Rolling Eyes  solo che fare il tester a quei prezzi

    mah, sulla EdX ho feedback constrastanti... as usual, bisogna sentire con le proprie 'recchie....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    tonihifi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2016-01-03

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  tonihifi on Sat Jan 09, 2016 6:03 pm

    phaeton wrote:
    Cuffie : Stax 507, HiFiman HE-500, HiFiman HE6, HiFiman HE1000

    Quale ti piace di più? presumo la HE1000

    Molte differenze tra le tre Hifiman? la più piccola (anche se ora ce la 560) fa molto rimpiangere le sorelle più grandi?
    a parte la HD800 una tra 560 o HE6 sono le altre candidate x la mia scelta


    _________________
    Toni
    Spoiler:

    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 310
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  Affittasi on Sat Jan 09, 2016 7:24 pm

    Grazie per la risposta phaeton. Le ho sentite un paio di volte le amphion ma non abbastanza da giudicare.
    Complimenti per Spectral,ovviamente!!

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  vulcan on Sat Jan 09, 2016 9:05 pm

    phaeton wrote:

    mah, sulla EdX ho feedback constrastanti... as usual, bisogna sentire con le proprie 'recchie....
      sicuramente non gli do' i piccioli a occhi chiusi, però sappi che sto'  tessendo la ragnatela  Laughing


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  matley on Sat Jan 09, 2016 10:33 pm

    Etuttintrighi....


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  phaeton on Sun Jan 10, 2016 10:25 am

    vulcan wrote:
      sicuramente non gli do' i piccioli a occhi chiusi, però sappi che sto'  tessendo la ragnatela  Laughing

    ragnetto operoso affraid affraid affraid


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  phaeton on Sun Jan 10, 2016 10:34 am

    tonihifi wrote:

    Quale ti piace di più? presumo la HE1000

    Molte differenze tra le tre Hifiman? la più piccola (anche se ora ce la 560) fa molto rimpiangere le sorelle più grandi?
    a parte la HD800 una tra 560 o HE6 sono le altre candidate x la mia scelta

    6 e 1000 sono ovviamente su un livello diverso rispetto alla pur ottima 500.
    tra 6 e 1000, la scelta dipende anche molto dai gusti e dalla musica, trovo la 1000 superiore per i generi che ascolto prevalentemente (jazz acustico e vocale)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  phaeton on Sun Jan 10, 2016 10:35 am

    Affittasi wrote:Grazie per la risposta phaeton. Le ho sentite un paio di volte le amphion ma non abbastanza da giudicare.
    Complimenti per Spectral,ovviamente!!

    denghiu', ma i complimenti andrebbero fatti al progettista, non a me sunny sunny

    tra l'altro, tutto questo parlare del setup casse mi ha fatto venire voglia di riaccenderlo... beh, anche con i problemi della stanzetta, e' un gran bel sentire sunny sunny sunny mi sto ascoltando ATD di Waters, un capolavoro musicale e sonoro e sto godendo come un riccio cheers cheers cheers


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 310
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  Affittasi on Mon Jan 11, 2016 9:46 am

    phaeton wrote:

    denghiu', ma i complimenti andrebbero fatti al progettista, non a me sunny sunny

    tra l'altro, tutto questo parlare del setup casse mi ha fatto venire voglia di riaccenderlo... beh, anche con i problemi della stanzetta, e' un gran bel sentire sunny sunny sunny mi sto ascoltando ATD di Waters, un capolavoro musicale e sonoro e sto godendo come un riccio cheers cheers cheers
    Bravissimo sono contento! sunny
    Al progettista i complimenti li faccio appena torna da AG sunny

    Non hai mai pensato ad un finale spectral per via del fatto che ascolti quasi totalmente in cuffia, o per altri motivi?

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  phaeton on Mon Jan 11, 2016 10:01 am

    l'idea era di passare al 260S2, un oggetto che definire spettacolare e' riduttivo, ma un po' perche' l'accoppiata Spectral-Pass suona inaspettatamente molto bene, anzi direi molto piu' che molto bene , un po' perche' ho deciso di passare alle cuffie, alla fine non l'ho piu' preso. pero', ribadisco, se posso portare una testimonianza, la coppia 30SLG2+260S2 e' una delle amplificazoni piu' belle che io abbia mai sentito (forse LA piu' bella)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  matley on Mon Jan 11, 2016 10:57 am

    phaeton wrote:l'idea era di passare al 260S2, un oggetto che definire spettacolare e' riduttivo, ma un po' perche' l'accoppiata Spectral-Pass suona inaspettatamente molto bene, anzi direi molto piu' che molto bene , un po' perche' ho deciso di passare alle cuffie, alla fine non l'ho piu' preso. pero', ribadisco, se posso portare una testimonianza, la coppia 30SLG2+260S2 e' una delle amplificazoni piu' belle che io abbia mai sentito (forse LA piu' bella)

    anche la sinergia vuola la sua parte...

    bello! sunny


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  vulcan on Mon Jan 11, 2016 9:32 pm

    Spectral è uno di quei marchi che o lo odi o lo ami....
    Ricordo tanti anni fa' sentire una coppia di Spectral con delle Infinity credo le basic della superserie ....mozzafiato molti li trovano freddi 

    come dice Fausto....anche la sinergia vuola la sua parte... 


    A naso.....credo che il Pass tenda ad addolcirlo....sbaglio?

    Scusate il casino con i caratteri..


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 310
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  Affittasi on Tue Jan 12, 2016 7:33 am

    Che siano "freddi" per me è proprio una cazzata... poi liberi di dissentire

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  phaeton on Tue Jan 12, 2016 8:42 am

    Spectral ha una filosofia di progetto molto particolare, e quasi unica. invece di tentare di "correggere" le magagne della controreazione e' riuscita ad eliminare alla radice i problemi, a differenza degli altri che invece o eliminano propri la GNFB oppure "usano" un altro difetto per compensare..... questo comporta che il suono Spectral a prima impressione tipicamente risulta un po' "strano" e "diverso", lontano dal preconcetto di musicalita' che ci siamo fatti con gli altri apparecchi. ma e' solo la prima impressione.... se si ascolta per qualche giorno, in modo da resettare il cervello, ci si accorge che la musicalita' c'e' tutta, unita ad una incredibile trasparenza e dinamica (che e', o dovrebbe essere, l'asse portante della musica insieme alla timbrica).

    certo, data la particolare filosofia di progetto, non sono oggetti che vanno bene con qualunque diffusore (e pure i cavi possono essere critici). pero' se scelti in modo oculato (non e' poi cosi' difficile) il risultato puo' essere entusiasmante.

    per l'accoppiamento col Pass, beh la cosa lascia un po' stupefatti, le filosofie di progetto sono agli antipodi, e sicuramente e' solo un caso fortunato di particolare sinergia che funziona solo con questi specifici modelli, e in particolare con la connessione bilanciata, pero' il risultato e' realmente sorprendente... si, il suono e' piu' "morbido" e meno veloce rispetto a quanto ascoltato con il 260S2, ma a livello di dinamica, trasparenza, restituzione del dettaglio... beh... alle mie orecchie foderate di prosciutto non c'e' differenza.... avrei cambiato il Pass solo perche' sono un estimatore dei setup "veloci".....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  vulcan on Tue Jan 12, 2016 12:22 pm

    Grazie a naso immaginavo qualcosa di simile

    @affitasi io la penso come te, per me non suonano freddi, però sai quanti amanti di suono attuffato ci sono?

    La mia filosofia è il suono più verosimile con il live, molti audiofili sono fatti a riviste, parlano come libri stampati

    Il famoso esperto del pianerottolo è sempre in agguato, ancora complimenti per il sistema

    p.s. se mi capita per qualche ragione di smontare i cavi di segnale te li spedisco in prova, mi interessa il tuo parere di amante della velocità


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 310
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  Affittasi on Tue Jan 12, 2016 1:54 pm

    vulcan wrote:Grazie a naso immaginavo qualcosa di simile

    @affitasi io la penso come te, per me non suonano freddi, però sai quanti amanti di suono attuffato ci sono?

    La mia filosofia è il suono più verosimile con il live, molti audiofili sono fatti a riviste, parlano come libri stampati

    Il famoso esperto del pianerottolo è sempre in agguato, ancora complimenti per il sistema

    p.s. se mi capita per qualche ragione di smontare i cavi di segnale te li spedisco in prova, mi interessa il tuo parere di amante della velocità
    Che cavi di segnale usi?

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  vulcan on Tue Jan 12, 2016 8:51 pm

    Basta cliccare su spoiler


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  matley on Tue Jan 12, 2016 9:24 pm

    C/C..
    DEVI AGGIORNARTI SUL CAVI...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5706
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  phaeton on Tue Jan 12, 2016 9:59 pm

    prima di dare via quegli acrolink ci penserei non una ma diecimila volte


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Phaeton

    Post  matley on Tue Jan 12, 2016 10:03 pm

    Phaeton...dicevo al cav.cacante.. Embarassed


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 11:08 pm