Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
sfatiamo qualche mito - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    sfatiamo qualche mito

    Share

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  Rudino on Mon Aug 30, 2010 2:23 pm

    Rudino wrote:Dietro al mio finale c'è scritto "20000 watts required"...

    Il solito burlone che mi modifica i post...Ti meriti qusto:

    Ho detto DUEMILA, TWO THOUSAND, watts required

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  matley on Mon Aug 30, 2010 2:37 pm

    Massimo wrote:Gli ampli non raddoppiano mai perfettamente ad ogni dimezzamento dell'impedenza scordatevelo.

    quasi mai...
    ecco perchè il mio ampli è differente..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Aug 30, 2010 2:42 pm

    Comunque noi si faceva dei calcoli basandosi sul comportamento teorico del generatore ideale di corrente... è ovvio che nessun amplificatore riesce ad essere un generatore ideale... magari può andarci molto vicino....

    Nel caso dei valvole invece, al dimezzarsi l'impedenza da 8 a 4 ohm la potenza... rimane invariata, perché cambiamo terminale del traformatore d'uscita Laughing Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31488
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  Massimo on Mon Aug 30, 2010 3:08 pm

    matley wrote:
    Massimo wrote:Gli ampli non raddoppiano mai perfettamente ad ogni dimezzamento dell'impedenza scordatevelo.

    quasi mai...
    ecco perchè il mio ampli è differente..
    Ho letto sul manuale e sulla pubblicita' del mio vecchio Amplificatore (vecchio non perche' ne ho un altro ma perchè è vecchio di età)
    50 w x 2 su 8ohm, 100 w x 2 su 4 ohm , 200 w x 2 su 2 ohm.
    su un cartellino di controllo mi dava 98-98 w su 8 ohm,164-163 w su 4ohm e 249-250 w su 2 ohm (tutti chiaramente Watts RMS),come vedi ti dicono che raddoppia ma non è così, a costo di dichiarare watts in meno.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Ospite
    Guest

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  Ospite on Mon Aug 30, 2010 3:28 pm

    Massimo wrote:Gli ampli non raddoppiano mai perfettamente ad ogni dimezzamento dell'impedenza scordatevelo.Per essere suffficientemente utilizzato su diffusori devono scendere almeno a 2 Ohm poichè questi non si comportano come una resistenza ma hanno variazioni che possono andare dai 2 Ohm ( in genere nella parte inferiore della curva del Woofers) ad oltre 45 ohm nei picchi nella curva data dal woofer o nel doppio picco dato dai carichi reflex.Per la potenza effettiva un tw in genere non eroga piu' del 10% della potenza totale del diffusore.Tornando agli ampli basta che la potenza sia il 75% al dimezzamento dell'impedenza per essere sicuri che regga bene e sia un buon ampli.

    è perchè i diffusori no misurano in ohms di resistenza come di carbone ma in impedance che è come bobina e varia a frequenze.

    Ospite
    Guest

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  Ospite on Mon Aug 30, 2010 3:29 pm

    Massimo wrote:
    matley wrote:
    Massimo wrote:Gli ampli non raddoppiano mai perfettamente ad ogni dimezzamento dell'impedenza scordatevelo.

    quasi mai...
    ecco perchè il mio ampli è differente..
    Ho letto sul manuale e sulla pubblicita' del mio vecchio Amplificatore (vecchio non perche' ne ho un altro ma perchè è vecchio di età)
    50 w x 2 su 8ohm, 100 w x 2 su 4 ohm , 200 w x 2 su 2 ohm.
    su un cartellino di controllo mi dava 98-98 w su 8 ohm,164-163 w su 4ohm e 249-250 w su 2 ohm (tutti chiaramente Watts RMS),come vedi ti dicono che raddoppia ma non è così, a costo di dichiarare watts in meno.

    cosa è cartellino di controllo?

    è cosa molto seria che hanno fatto .

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  aircooled on Mon Aug 30, 2010 4:02 pm

    Ebbene, ho aperto un vecchio SAE XXV da 300 W per canale minimi su 8 Ohm ed ho trovato........................ un trasformatore da 300 w!!!!!!!!!!

    Sarà stata davvero colpa dei diffusori??????????


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5709
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  phaeton on Mon Aug 30, 2010 4:10 pm

    Massimo wrote:
    Ho letto sul manuale e sulla pubblicita' del mio vecchio Amplificatore (vecchio non perche' ne ho un altro ma perchè è vecchio di età)
    50 w x 2 su 8ohm, 100 w x 2 su 4 ohm , 200 w x 2 su 2 ohm.
    su un cartellino di controllo mi dava 98-98 w su 8 ohm,164-163 w su 4ohm e 249-250 w su 2 ohm (tutti chiaramente Watts RMS),come vedi ti dicono che raddoppia ma non è così, a costo di dichiarare watts in meno.

    verissimo, molti costruttori (anche di "fama" e serieta' riconosciuta) indicano la potenza reale misurata a 2 (o 4) ohm, e poi "furbescamente" dimezzano sui carichi superiori in modo da far credere al famoso raddoppio. giustificano questo dicendo che la potenza dichiarata deve essere "comaptibile" con eventuali fluttuazioni nella produzione di massa.....
    ci si trova cosi' con ampli dichiarati da 50W ma che ne erogano 100W.....
    ovviamente questo succede perche' molti hanno iniziato a capire l'importanza dell'erogazione a bassi carichi, e il raddoppio al dimezzarsi dell'impedenza e' diventato sinonimo di bonta' a prescindere....

    in linea teorica, nel 99% dei casi un ampli non puo' raddoppiare la potenza (quella reale) al dimezzarsi del carico perche' sia il trafo+sez. rettificazione sia i transistor finali presenteranno una (sia pur minima) resistenza. questa diventa la resistenza interna dell'ampli al netto della GNFB (Global Negative Feed Back), che non permette all'ampli di mantenere costante la sua tensione al variare del carico.
    infatti il discorso del raddoppio di potenza deriva dal fatto che in sostanza (nel 99% dei casi pratici) un ampli audio e' un generatore di tensione ideale (eroga la stessa tensione a prescindere dal carico e quindi dalla corrente erogata), che pilota un carico (il diffusore) che trasforma la tensione in pressione sonora (sempre in linea teorica).
    purtroppo pero' dato che per funzionare al diffusore serve la corrente, e dato che ci saranno dei buchi di impedenza dovuti a molti fattori, il povero ampli si trova a dover erogare una tensione su un carico molto variabile in frequenza. se fosse un generatore ideale nessun probs. ma visto che e' un generatore ideale+resistenza interna, in realta' la tensione che tira fuori e' funzione anche della corrente che sta erogando, da qui deriva la non possibilita' del raddoppio (e, btw, anche del fatto che se la resistenza di uscita e' troppo alta la risposta in freq dell'ampli - che teoricamente dovrebbe essere una linea piatta - segue la linea dell'impedenza del diff, a volte anche in modo molto marcato - del tipo di differenze di diversi db.....).
    questa cosa puo' essere risolta con una alimentazione stabilizzata, ma data la complessita' di progetto pochissimi la adottano (ad esempio Norma in alcuni suoi ampli).

    oltre a questo c'e' poi il dimensionamento dei componenti, in particolare del trafo. quando la corrente circolante nel trafo e' tale da saturare il nucleo non puo' piu' aumentare, in sostanza il trafo "clippa". quindi oltre un certo limite di corrente l'ampli non puo' dare a prescindere dal carico. se ho un ampli dichiarato da 100W per canale su 8ohm, e so che dentro c'e' un trafo da 300W (molto piu' comune di quanto non si creda....), so gia' che a prescindere dalla bonta' del progetto, quell'ampli andra' immediatamente in crisi con carichi inferiori a 8 ohm, e all'ascolto appariranno ad esempio bassi lunghi, gommosi e smussati nel caso di un diffusore con minimo in bassa freq (tipico dei sistemi bass reflex), oppure medi stridenti e taglienti (caso, piu' raro, di diffusore con minimo in media freq), oppure ancora alti striduli (caso molto raro, ad esempio Magneplanar e simili). anche qui il marketing ha fatto molto "lavoro" e molte dichiarazioni (fantasiose) di correnti massime si riferiscono in realta' alla teorica capacita' di erogazione dei transistor finali. ad esempio se il mio ampli ha 3+3 Sanken SAP15, sul libretto di istruzioni magari c'e' scritto che l'ampli eroga una corrente max di 45A (!!!!!!!!!)..... peccato poi che il trafo non gestisce piu' di 5A.......

    e' un mondo difficile.....

    saluti
    mike

    PS scusate per lo sproloquio, ho iniziato a scrivere e' non mi sono reso conto della lunghezza finche' non ho provato a rileggere.....



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31488
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  Massimo on Mon Aug 30, 2010 5:00 pm

    8bre_rosso wrote:
    Massimo wrote:
    matley wrote:
    Massimo wrote:Gli ampli non raddoppiano mai perfettamente ad ogni dimezzamento dell'impedenza scordatevelo.

    quasi mai...
    ecco perchè il mio ampli è differente..
    Ho letto sul manuale e sulla pubblicita' del mio vecchio Amplificatore (vecchio non perche' ne ho un altro ma perchè è vecchio di età)
    50 w x 2 su 8ohm, 100 w x 2 su 4 ohm , 200 w x 2 su 2 ohm.
    su un cartellino di controllo mi dava 98-98 w su 8 ohm,164-163 w su 4ohm e 249-250 w su 2 ohm (tutti chiaramente Watts RMS),come vedi ti dicono che raddoppia ma non è così, a costo di dichiarare watts in meno.

    cosa è cartellino di controllo?

    è cosa molto seria che hanno fatto .
    Alcune case insieme al libretto di istruzioni forniscono un cartellino od un foglio dove non ci sono le misure generalizzate ma le misure dei test su quel determinato apparecchio.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  aircooled on Mon Aug 30, 2010 5:07 pm

    state uccidendo il 98% degli ampli


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31488
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  Massimo on Mon Aug 30, 2010 5:08 pm

    aircooled wrote:state uccidendo il 98% degli ampli
    perche'? angel angel angel


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  aircooled on Mon Aug 30, 2010 5:12 pm

    perche state mettendo in piazza tutti i segretucci della commercializzazione


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31488
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  Massimo on Mon Aug 30, 2010 5:19 pm

    aircooled wrote:perche state mettendo in piazza tutti i segretucci della commercializzazione
    Caro Air secondo me non è così basta fare un poco di attenzione al momento dell'acquisto, anche se convengo che non tutti hanno le basi minime per farlo ed ecco la malafede delle ditte costruttrici che approfittano della poca conoscenza nello specifico dell'acquirente


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  Banano on Mon Aug 30, 2010 5:20 pm

    ...cavolo...ma siamo si Altroconsumo?!!! Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: sfatiamo qualche mito

    Post  Geronimo on Mon Aug 30, 2010 5:21 pm

    aircooled wrote:state uccidendo il 98% degli ampli

    A me basta che nel 2% rimanente ci sia........ Neutral Neutral Neutral Neutral


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 5:03 pm