Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di matte (news 13/06/2011)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Share

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matte on Thu Sep 02, 2010 9:32 pm

    Aggiornamento diffusori applausi applausi applausi

    Sorgente Crescendo AA con condensatori e piedini in grafite
    Integrato Verdi 70 Rev2.0 sbianchettato e ricablato Air Rolling Eyes Rolling Eyes
    Diffusori Spendor A5
    Tutte le alimentazioni sono autocostruiti con cavo in rame a 4 poli+schermo collegamento a stella due poli opposti per la terra e gli altri per la fase, collegate a muro senza la multipresa
    Segnale BCD LGD
    Potenza Air Rolling Eyes Rolling Eyes su "ciambelle"


    Last edited by matte on Mon Jun 13, 2011 9:42 am; edited 9 times in total

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matley on Thu Sep 02, 2010 9:35 pm

    Matteeeee......
    zompale sopra il tappeto ....almeno la signora s'incazza.. affraid affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matte on Thu Sep 02, 2010 10:00 pm

    matley wrote:Matteeeee......
    zompale sopra il tappeto ....almeno la signora s'incazza.. affraid affraid affraid affraid

    Per l'amor di Dio.......sono rifinito nel Loculo proprio per questo motivo, prima l'impianto era in soggiorno ma dopo innumerevoli: ma cosa sono quei cosi??perche le hai cambiate mi piacevano le altre?? mamma quanto so brutti??non si possono levare quei fili??....................... punch

    Porto tutto nello studio!!!!!!

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8710
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  Edmond on Thu Sep 02, 2010 10:04 pm

    E il "cosino" valvolare li ssopra, che pare un Tektron, che llè????


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matte on Thu Sep 02, 2010 11:27 pm

    Edmond wrote:E il "cosino" valvolare li ssopra, che pare un Tektron, che llè????

    E' un Tektron Audio lo presi da una persona che, amico del titolare e proprietario di varie elettroniche dello stesso di fascia alta, se lo fece fare su delle finali 6L6 perchè sapeva sunare bene, ed in effetti il risultato è ottimo, un 4W per canale molto dettagliato e dal suono insospettabilemnte dinamico.

    Lo trovi anche nel mercatino

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  Geronimo on Fri Sep 03, 2010 7:28 am

    Mi piace il tuo impianto e il tuo loculo è simile al mio non solo per le dimensioni ma anche per la disposizione della porta
    Per caso hai una finesrta sul lato corto alla destra dell'impianto?


    PS
    ho avuto i Cablerie d'Eupen in tutte le salse, se cerchi trasparenza e suono fresco........personalmente li cambierei


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matte on Fri Sep 03, 2010 8:22 am

    Elcaset wrote:Mi piace il tuo impianto e il tuo loculo è simile al mio non solo per le dimensioni ma anche per la disposizione della porta
    Per caso hai una finesrta sul lato corto alla destra dell'impianto?


    PS
    ho avuto i Cablerie d'Eupen in tutte le salse, se cerchi trasparenza e suono fresco........personalmente li cambierei

    Ho una porta finestra con terrazzino di fronte all'impianto , alle spalle del punto di ascolto con tendaggi in cotone pesante, mentre sulla destra della porta ho la scrivania (rustica come l'armadio), comunque l'impianto è sulla parete lunga.
    Per i Cablerie io gli uso solo sulle alimentazioni, ma la mia sensazione sull'utilizzo non so perchè ma è l'esatto contrario , spesso sull'ampli non lo usavo perchè avevo l'impressione che il suono si asciugasse; ma con gli AA non ho fatto prove ora vedo.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  Massimo on Fri Sep 03, 2010 10:30 am

    Io purtoppo per situzioni contingenti ho dovuto mettere l'impianto sul lato lungo della stanza ed anche se il punto d'ascolto è a circa 2.5 mt. e dietro le poltrona niente spazio o pochi cm.,si sente discvretamente. Mi bannereste per la posizione scelta, ma, non avevo alternative.Grazie alle continue modifiche ed a tanta pasienza sembrera' strano, il suono è quasi accettabile. Solo un leggero rinforzo in gamma bassa che in mille modi ho cercato di attenuare ,ora che ho rodato le orecchie a quel suono sono quasi appaciato,al mio loculolo non posso chiedere di piu'. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  Mr. wlg on Fri Sep 03, 2010 10:45 am

    Bello, complimenti

    semplice ma sicuramente ben funzionale

    Silvio Wlg


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matte on Fri Sep 03, 2010 11:22 am

    Garzie a tutti per i complimenti sunny siete molto gentili e rincuorano; a parete la voglia di migliorare e cambiare devo comunque ammettere che non mi posso lamentare del risultato pur con una disposizione sfigata delle elettroniche e un ambiente piccolo.
    E' comunque abbastanza assorbente e relativamente denso di mobili e con una grossa tenda che non si vede, quindi alla fine tranne un leggero rigonfiamento del basso (attualmente come si vede i tubi posteriori)e ovviamente una scena piuttosto piatta non mi posso certo lamentare; è assolutamente un impianto minimalista, è vero, ma mi è capitato spesso di essere ad ascoltare elttroniche più pregiate in ambienti trattati e con diffusori sui 2000-2500 e pensare tra me e me mentre ascoltavo che tutto sommato forse il mio mi piaceva anche di più cheers cheers

    Ogni scarrafone è...........

    Prima o poi mi metterò anche a fare la base per il Rega perchè il gira mi manca yaw

    Maz65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 230
    Data d'iscrizione : 2010-05-28
    Età : 51
    Località : Pinerolo (TO)

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  Maz65 on Fri Sep 03, 2010 11:24 am

    complimenti!
    lineare come abbinamenti, penso che il suono sia ottimo di conseguenza

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matte on Tue Sep 21, 2010 9:11 pm

    .


    Last edited by matte on Mon Dec 10, 2012 11:17 am; edited 2 times in total

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matley on Tue Sep 21, 2010 9:16 pm

    ottimo matte!!!
    belli quei piedistalli che marca sono?


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matte on Tue Sep 21, 2010 9:29 pm

    matley wrote:ottimo matte!!!
    belli quei piedistalli che marca sono?

    Sono i suoi, veramente ben fatti e con la foratura per poter fissare saldamente i diffuri sui piedistalli, almeno mi son tolto la paura di vederle finire a terra per una manovra maldestra erg gli aspirapolveri, ma soprattutto chi li manovra sono pericolissimi intorno elle nostre amate elettroniche

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  Luca58 on Wed Sep 22, 2010 9:43 am

    matte wrote:Hovviamente hai cavi ho provveduto a levare le banane e mettere delle super audiofile forcelle da "elettricista"

    Perche' non togliere anche quelle per usare i cavi spellati? Laughing

    Io proverei inoltre ad eliminare la ciabatta, anche se vanno fatte prove; con l'alimentazione ho a volte avuto sorprese e le connessioni elettriche peggiori funzionavano meglio. Comunque dovresti provare.

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  Mr. wlg on Wed Sep 22, 2010 11:18 am

    matte wrote:Ciao a tutti,
    è da un po che vi seguo anche se non partecipo spesso alle discussioni ma non finirò mai di ringraziarvi per avermi consigliato l'acquisto del Crescendo CD che mi delizia con un canto sopraffino; preso poi dall'onda AA non ho resistito all'acquisto dell'ampli di casa quando per l'ennesima volta ho avuto l'impulso di riassaggiare lo SS dopo un pò di valvole, precedute però da un Puccini 40W a sua volta preceduto dalle valvole che venivano peò dopo..............Monrio-valvole- primare erg erg siamo tutti così vero??? no perchè altrimenti mi preoccupo
    Vi presento il mio modesto impianto che al momento è comunque in fase di modifica in special modo per quanto riguarda i diffusori; come ho avuto modo di riportare in altro 3D purtroppo l'ambiente è uno studio di circa 12mq.
    In elenco i componeti:

    Sorgente Crescendo AA con condensatori e piedini in grafite
    Integrato Verdi 70 Rev2.0 AA
    Diffusori autocostruiti con Wf Seas P17REX e TW Dynaudio D28 filtro del I° ordine con incrocio a circa 1800 Hz
    Ci sarebbe anche una sorgente analogica, un Rega ma al momento è smontato per per fargli una base più performante
    Supporti per diffusori autocostruiti con piani in inox spessore 8mm e colonna spessore 2mm di 70mmx110mm riempite completamente di sabbia, alti 650mm
    Tutte le alimentazioni sono con Cablerie D'Eupen
    Segnale BCD
    Potenza VDH CS16 rosso e nero

    Questo è quanto......per il momento



    Aggiornamento 21/09/2010

    Dopo le richieste la scelta dei diffusori è caduta su un qualcosa che speravo in abbinamento ad AA potesse dare i suoi frutti; e così è stato cheers B&W 705 con relativi piedistalli, ho letto delle prove e mi parevano adatte al mio loculo e a quanto pare si sono trovate benissimo suono molto dettagliato ed equilibrato, il medio chiaro e netto che tanto desideravo e un basso potente e frenato che probabilmente, per presenza, trae un certo beneficio dalla parete posteriore.
    Ho trovato anche a pochi euro una coppia di BCD Genius 2 nuovi e gli ho provati; a me sono piaciuti molto, li ho sentiti dipingere come oggetti economici ma devo dire che probabilmente data la linea entry del mio impianto hanno dato delle grossissime soddisfazioni, asciuttini e dettagliati, forse non estesissimi in alto ma corposi sul basso e visto che tendenzialmente le 705 dovrebbero essere leggerine nelle note gravi hanno fatto si che l'insieme risultasse mooolto equilibrato.
    Hovviamente hai cavi ho provveduto a levare le banane e mettere delle super audiofile forcelle da "elettricista" in rame; sono veramente molto soddisfatto dell'impianto, il salto di qualità e stato notevole, al di sopra delle mie più rosee aspettative e come pensavo l'accoppiata AA-B&W non delude mai





    Sorgente Crescendo AA con condensatori e piedini in grafite
    Integrato Verdi 70 Rev2.0 AA
    Diffusori B&W 705 e supporti dedicati
    Tutte le alimentazioni sono con Cablerie D'Eupen
    Segnale BCD Genius 2
    Potenza BCD Genius 2

    Grandioso

    beato te che hai un loculo tutto tuo

    Con le B&W non rimarrai deluso, vedrai che ti troverai bene, la serie 700 è molto buona e di alto livello.
    Se posso permettermi, se puoi e se vorrai prova il collegamento dei diffusori in B-Wiring, otterrai un guadagno non indifferente sulla qualità del suono

    Ciao

    Silvio Wlg


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matte on Wed Sep 22, 2010 11:46 am

    [quote="Mr. wlg"]
    matte wrote:

    Grandioso

    beato te che hai un loculo tutto tuo

    Con le B&W non rimarrai deluso, vedrai che ti troverai bene, la serie 700 è molto buona e di alto livello.
    Se posso permettermi, se puoi e se vorrai prova il collegamento dei diffusori in B-Wiring, otterrai un guadagno non indifferente sulla qualità del suono

    Ciao

    Silvio Wlg

    Grazie mille Embarassed certo le tue sarebbero state meglio ma devo ammettere che le 705 con i piedistalli mi sono costate veramente una cavolata e ne avevo sentito parlare molto bene con l'unico appunto per una leggera timidezza del basso rispetto al resto di gamma; perfette per il mio piccolo ambiente
    Per il loculo devo ammettere che ne sono contento anche io, è piccoletto ma almeno ci posso fare quel che voglio, quando potrò vedrò di sperimentare anche un BWiring anche se devo ammettere di non averlo mai amato tanto Neutral Neutral

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matte on Wed Sep 22, 2010 11:51 am

    Luca58 wrote:
    matte wrote:Hovviamente hai cavi ho provveduto a levare le banane e mettere delle super audiofile forcelle da "elettricista"

    Perche' non togliere anche quelle per usare i cavi spellati? Laughing

    Io proverei inoltre ad eliminare la ciabatta, anche se vanno fatte prove; con l'alimentazione ho a volte avuto sorprese e le connessioni elettriche peggiori funzionavano meglio. Comunque dovresti provare.

    I cavi spellati purtroppo non gli ho mai digeriti non ci sono motivazioni oggettive è solo che mi disturbano , la ciabatta non ho mai provato a levarla ho anche le prese al muro vicine e potrei tranquillamente alimentare il tutto sensa però quella mia è ben fatta, materiale Gewiss e cablaggio a stella

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matley on Wed Sep 22, 2010 12:00 pm

    <io> proverei a spellarli senza metterci niente....chissà..



    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  Luca58 on Wed Sep 22, 2010 6:37 pm

    matley wrote:<io> proverei a spellarli senza metterci niente....chissà..


    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  Luca58 on Wed Sep 22, 2010 6:37 pm

    Anche la ciabatta migliore mi convince poco (sono leggere e non sono fissate a terra). Alcune (costose, come quella che ho avuto all'inizio) funzionano bene, ma credo con l'analogico; il digitale e' piu' critico da far suonare bene e una prova la farei prima collegando le prese nel muro con i classici ponticelli di filo (come fanno sempre gli elettricisti) e poi facendo un collegamento nel muro a piu' fili e facendo arrivare un cavo per ogni presa.

    Alla peggio poi riattacchi la ciabatta...

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  Luca58 on Wed Sep 22, 2010 6:39 pm

    Tra l'altro le uniche forcelle che mi sono piaciute sono quelle di Straight Wire e AA. Altre che ho provato facevano un disastro.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matley on Wed Sep 22, 2010 6:46 pm

    ...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  matte on Wed Sep 22, 2010 10:30 pm

    Luca58 wrote:Anche la ciabatta migliore mi convince poco (sono leggere e non sono fissate a terra). Alcune (costose, come quella che ho avuto all'inizio) funzionano bene, ma credo con l'analogico; il digitale e' piu' critico da far suonare bene e una prova la farei prima collegando le prese nel muro con i classici ponticelli di filo (come fanno sempre gli elettricisti) e poi facendo un collegamento nel muro a piu' fili e facendo arrivare un cavo per ogni presa.

    Alla peggio poi riattacchi la ciabatta...

    Quelle al muro alla fine sono come la ciabatta, nel senso che è la stessa linea e quindi sono tutte in parallelo, al limite forse mi passa una linea di potenza che sarebbe divisa da quella delle prese ma penso che con i vari forni e motori che ci sono attaccati porti molto più disturbo delle altre. ....fare una linea separata dal contatore potrebbe essere valido ma.....mi pare un pò esagerato erg .

    Per le forcelle non so se hai mai usato questesono ridicole ma io mi sono sempre trovato benissimo, ho sempre avuto l'impressione che rispetto a quelle dorate per audio suonino meno aspre forse è suggestione ma ho sempre avuto questa sensazione.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8281
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: L'impianto di matte (news 13/06/2011)

    Post  Luca58 on Thu Sep 23, 2010 12:03 am

    Mah, quelle che ti ho indicato non suonano "aspre"; altre sono terribili. Attento che il suono che dici "non aspro" non sia dovuto al fatto che le connessioni smussano le alte frequenze per cattiva qualita'.

    Per quanto riguarda il collegamento delle alimentazioni, giudicando dal mio impianto non ho mai trovato miglioramenti sensibili migliorando la linea e quindi, per mia esperienza, la linea dedicata io non la farei; GROSSI miglioramenti li ho invece trovati usando cavi industriali per scopi molto particolari (pochi euro/m) con guaina anch'essa molto particolare. Il miglior compromesso l'ho trovato con i fili che facevano i classici ponticelli ed attaccando le elettroniche alla terza presa contando come prima quella direttamente attaccata alla rete. Ma altri mi dicono che con la linea dedicata i loro impianti suonano meglio.

    Comunque, secondo me, la ciabatta proprio no. E' proprio una reazione allergica.

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 9:17 am