Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Problemi lettore AA Crescendo - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Problemi lettore AA Crescendo

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  aircooled on Thu Sep 09, 2010 10:45 am

    cambia dischetto o ascolta con pc

    sim
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2009-12-17
    Età : 41
    Località : Roma

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  sim on Thu Sep 09, 2010 10:47 am

    aircooled wrote:cambia dischetto o ascolta con pc
    E ma non posso mettere il pc fisso come una sorgente, cambiare lettore invece?? Sleep Sleep

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  aircooled on Thu Sep 09, 2010 10:55 am

    certo che puoi cambiare lettore, ma come già in passato ti è stato detto se qualcosa vuoi imputare al cd è caso mai di essere molto analogico, ovvero morbido in gamma alta, se te hai problemi di asperzza in quella parte di spectro dubito che sia imputabile al cd, forse la minore risoluzione dl pc ti attenua certi problemi dovuti ad altro, comunque a me pare strano che un lettore sia aspro solo su un tipo di musica visto che se asciugasse certe frequenze lo farebbe con tutte, ammeno che il crescendo non sia il primo lettore al mondo con tendenze razziste che discrimina proprio la classica


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    sim
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2009-12-17
    Età : 41
    Località : Roma

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  sim on Thu Sep 09, 2010 11:02 am

    aircooled wrote:certo che puoi cambiare lettore, ma come già in passato ti è stato detto se qualcosa vuoi imputare al cd è caso mai di essere molto analogico, ovvero morbido in gamma alta, se te hai problemi di asperzza in quella parte di spectro dubito che sia imputabile al cd, forse la minore risoluzione dl pc ti attenua certi problemi dovuti ad altro, comunque a me pare strano che un lettore sia aspro solo su un tipo di musica visto che se asciugasse certe frequenze lo farebbe con tutte, ammeno che il crescendo non sia il primo lettore al mondo con tendenze razziste che discrimina proprio la classica
    Ok, però sembra proprio così, ho circa 100 cd di musica classica in DDD, e chi più chi meno hanno un suono rigido,
    ruvido, di difficile ascolto, in particolare su gli archi, questo però non accade con la musica leggera.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  Massimo on Thu Sep 09, 2010 11:04 am

    Air : comunque a me pare strano che un lettore sia aspro solo su un tipo di musica visto che se asciugasse certe frequenze lo farebbe con tutte, ammeno che il crescendo non sia il primo lettore al mondo con tendenze razziste che discrimina proprio la classica

    Questa mi è piaciuta.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    sim
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2009-12-17
    Età : 41
    Località : Roma

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  sim on Thu Sep 09, 2010 11:14 am

    Che ne pensate dei SACD della marantz???

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  aircooled on Thu Sep 09, 2010 11:19 am

    Ok, però sembra proprio così, ho circa 100 cd di musica classica in DDD, e chi più chi meno hanno un suono rigido,
    ruvido, di difficile ascolto, in particolare su gli archi, questo però non accade con la musica leggera.
    proprio per questo il problema sta da unaltra parte, potrebbe anche essere l'ampli che dovendo gestire una maggiore dinamica va in clipping, cosa che con il pc probabilmente non succede perche hai una minore risoluzione, oppure potrebbe pure non piacere il crescendo perche troppo rilevatore per i tuoi gusti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    sim
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2009-12-17
    Età : 41
    Località : Roma

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  sim on Thu Sep 09, 2010 11:21 am

    aircooled wrote:
    Ok, però sembra proprio così, ho circa 100 cd di musica classica in DDD, e chi più chi meno hanno un suono rigido,
    ruvido, di difficile ascolto, in particolare su gli archi, questo però non accade con la musica leggera.
    proprio per questo il problema sta da unaltra parte, potrebbe anche essere l'ampli che dovendo gestire una maggiore dinamica va in clipping, cosa che con il pc probabilmente non succede perche hai una minore risoluzione, oppure potrebbe pure non piacere il crescendo perche troppo rilevatore per i tuoi gusti
    Può essere, però l'ampli in questione è il crescendo.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  Pazzoperilpianoforte on Thu Sep 09, 2010 11:31 am

    Ma hai mai provato ad ascoltare un'altra coppia di casse nel tuo ambiente abbinata ai Crescendo?

    Oppure a togliere il Crescendo e mettere un altro CD?

    Comunque se passi a Marantz non ti migliora certo la liquidità dell'acuto, che con quei lettori, soprattutto se di medio ed alto livello e soprattutto se SACD, è molto netto e deciso e va un pò tenuto a bada con cavetteria e partners assolutamente non eccedenti in brillantezza sull'acuto... Gli unici che forse non ti porrebbero il problema acuto sono i CDP Rega.

    Comunque... non ne avevamo parlato già qualche tempo fa?


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  Amuro_Rey on Thu Sep 09, 2010 11:37 am

    Essendo un utilizzatore del CDP Crescendo sono alquanto stranito da questo problema
    Ritengo che, come detto da Air, la gamma alta del Crescendo sia una delle cose più belle che io abbia ascoltato (dalla mia esperienza) e di asprezza mai, quindi penso anche io come detto ceh potrebbe essere la registrazione ad avere qualche cosa di "strano"


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  Rudino on Thu Sep 09, 2010 11:43 am

    Puoi postare modello e caratteristiche dei diffusori Harbet che possiedi?
    Magari potremmo scoprire una qualche incompatibilità tra ampli e casse.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    sim
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2009-12-17
    Età : 41
    Località : Roma

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  sim on Thu Sep 09, 2010 12:04 pm

    Rudino wrote:Puoi postare modello e caratteristiche dei diffusori Harbet che possiedi?
    Magari potremmo scoprire una qualche incompatibilità tra ampli e casse.
    Veramente io non ho le harbet, ma ho le klipsch RF82. Il crescendo l'ho sentito la prima volta con le harbet,
    e mi ha impressionato proprio sugli acuti, poi ho deciso di comprarlo, successivamente l'ho riportato indietro dal negoziante che l'ho ha provato su delle proac, e suonava peggio che a casa mia, sempre sugli stessi cd in DDD.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  matley on Thu Sep 09, 2010 12:28 pm

    potresti trovare un'amico che ha una 3/5a...
    così potresti fare una prova sulla bontà delle frequenze alte una volta per tutte.


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  Pazzoperilpianoforte on Thu Sep 09, 2010 12:51 pm

    Come test sugli acuti anche le ProAc non sono male...

    ... Sim la cosa che non ci torna è che da tutto quello che si sa il Crescendo CDP non dovrebbe avere questo problema....

    Ma anche il negoziante all'ascolto con le ProAc ha notato questo problema o per lui era tutto normale? Cioé si tratta di un tuo gusto o esiste un problema verificato anche da altri?


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    sim
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2009-12-17
    Età : 41
    Località : Roma

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  sim on Thu Sep 09, 2010 1:08 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Come test sugli acuti anche le ProAc non sono male...

    ... Sim la cosa che non ci torna è che da tutto quello che si sa il Crescendo CDP non dovrebbe avere questo problema....

    Ma anche il negoziante all'ascolto con le ProAc ha notato questo problema o per lui era tutto normale? Cioé si tratta di un tuo gusto o esiste un problema verificato anche da altri?
    No no, anche il negoziante a riconosciuto il problema, che con le sue proac suonava ancora peggio, ma lui
    ha detto che il problema erano i cd, cosa assurda perchè sono cd della DG, decca e così via in DDD.

    Mad in Italy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 246
    Data d'iscrizione : 2009-10-28
    Località : Singapore

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  Mad in Italy on Thu Sep 09, 2010 1:27 pm

    sim wrote:.... cosa assurda perchè sono cd della DG, decca e così via in DDD.

    Ciao Sim,

    beh, la qualita' artistica non si discute, ma per quanto riguarda le registrazioni, DG non mi ha mai fatto impazzire.


    Ciao,
    MiI

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  Amuro_Rey on Thu Sep 09, 2010 1:36 pm

    Io ho le ProAc e con il Crescendo come con tutte le elettroniche AA sono come il cacio sui maccheroni ! Rolling Eyes Rolling Eyes
    Questo non toglie che come tutte le elettroniche questo potrebbero essere soggette a problemi


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  Massimo on Thu Sep 09, 2010 1:37 pm

    Mad in Italy wrote:
    sim wrote:.... cosa assurda perchè sono cd della DG, decca e così via in DDD.

    Ciao Sim,

    beh, la qualita' artistica non si discute, ma per quanto riguarda le registrazioni, DG non mi ha mai fatto impazzire.


    Ciao,
    MiI
    Pienamente d'accordo. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  Rudino on Thu Sep 09, 2010 1:51 pm

    Massimo wrote:
    Mad in Italy wrote:
    sim wrote:.... cosa assurda perchè sono cd della DG, decca e così via in DDD.

    Ciao Sim,

    beh, la qualita' artistica non si discute, ma per quanto riguarda le registrazioni, DG non mi ha mai fatto impazzire.


    Ciao,
    MiI
    Pienamente d'accordo. sunny

    Sì, ok, ma il negoziante non aveva altri cd non DG da provare?


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    sim
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2009-12-17
    Età : 41
    Località : Roma

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  sim on Thu Sep 09, 2010 1:56 pm

    Ok, però la mia sensazione è che ci sia qualche problema sui convertitori, però ripeto che il problema è sul suono degli archi della musica classica.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  aircooled on Thu Sep 09, 2010 1:57 pm

    Può essere, però l'ampli in questione è il crescendo.
    ho come l'impressione che hai crescendini gli si stia attribuendoi troppa grazia quello è un ampli da 50W su 8Ohm e 80 su 4, anche se si chiama crescendo i dati sono quelli, se vai oltre le sue possibilità anche lui va in crisi, oppurato questo insisto nel dire che il problema secondo me non sta nel cd e forse neppure nell'ampli se i voilumi di ascolto non sono esasperati, potrei pensare ai cavi, ma quello che non torna è il fatto che il a te il problema arriva solo con un tipo di musica, e questo è alquanto assurdo, non è che cambiando etichetta discografica il problema scompaia?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  aircooled on Thu Sep 09, 2010 1:58 pm

    Ok, però la mia sensazione è che ci sia qualche problema sui convertitori
    ma che il crescendo ha un convertitore a
    ADpersonam? non credo, se li stesse il problema quante altre macchine presenterebbero la stesso


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    sim
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 2009-12-17
    Età : 41
    Località : Roma

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  sim on Thu Sep 09, 2010 2:00 pm

    aircooled wrote:
    Può essere, però l'ampli in questione è il crescendo.
    ho come l'impressione che hai crescendini gli si stia attribuendoi troppa grazia quello è un ampli da 50W su 8Ohm e 80 su 4, anche se si chiama crescendo i dati sono quelli, se vai oltre le sue possibilità anche lui va in crisi, oppurato questo insisto nel dire che il problema secondo me non sta nel cd e forse neppure nell'ampli se i voilumi di ascolto non sono esasperati, potrei pensare ai cavi, ma quello che non torna è il fatto che il a te il problema arriva solo con un tipo di musica, e questo è alquanto assurdo, non è che cambiando etichetta discografica il problema scompaia?
    Può darsi, e quale etichetta classica mi consiglieresti??

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  aircooled on Thu Sep 09, 2010 2:09 pm

    chiedi a ppp io sono astemio di classica


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Mad in Italy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 246
    Data d'iscrizione : 2009-10-28
    Località : Singapore

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  Mad in Italy on Thu Sep 09, 2010 2:13 pm

    sim wrote:
    Può darsi, e quale etichetta classica mi consiglieresti??

    Ciao,

    le prime che mi vengono in mente : Harmonia Mundi, Chesky, BIS, Telarc ...

    Ciao,
    MiI

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Problemi lettore AA Crescendo

    Post  Pazzoperilpianoforte on Thu Sep 09, 2010 2:28 pm

    sim wrote:
    Può darsi, e quale etichetta classica mi consiglieresti??

    Beh, Sim, appropriandomi della domanda fatta ad Air ti direi:

    1. Non acquistare mai i dischi sulla base della etichetta bensì sulla base dell'attendibilità dell'artista in quella musica, in quell'autore. Esistono riviste in rete e non , pareri di conoscenti e appassionati, diecimila modi per arrivare all'informazione che ci serve. Acquistare un disco sulla base della casa discografica è come acquistare un abito sulla base del corriere che lo imballa per portarlo al negoziante.

    2. Per i dischi della DG il problema è articolato. Tutto ciò che ha pubblicato la DG in analogico e poi è stato riversato in digitale viene da DG rimasterizzato in modo che il dettaglio sia alto, ma a tratti la piacevolezza della gamma alta viene a mancare, nel senso che è un pò secca, e l'estremo acuto un pizzico in evidenza. Anche le prime registrazioni DG degli anni '80 e '90 non sono straordinarie, anche se in DDD. La DG aveva l'abitudine alle registrazioni multimicrofoniche con ripresa ravvicinata. Questo comporta vari svantaggi: ad esempio se senti uno strumento a fiato il più delle volte senti il soffio dello strumentista quasi produrre lo stesso volume di suono dello strumento vero e proprio con un effetto veramente fantascientifico (mamma mia il flauto traverso della DG!!!). Occorre dire che la DG degli ultimi 15 anni circa è una casa che ha notevolmente ridotto questi aspetti ed anzi per trasparenza e naturalezza è oggi veramente godibile. Ho le registrazioni dei cinque concerti di Beethoven suonati da Pletnev e sono bellissime, ad esempio.

    3. Fermo restando che un disco sbagliato tocca a tutti, Bis ed Harmonia MUndi incidono eccellentemente (come giustamente dice Mad); anche le incisioni storiche della Decca doivrebbero essere in genere buone, ma a volte la gamma medioalta è in evidenza e questo può provocare in impianti che non abbiano complessivamente un buon equilibrio in quella gamma una certa fatica d'ascolto, oltre ad una certa caratterizzazione timbrica. Più che altro, oltre ai DG precedenti ad una decina di anni fa, non ti consiglierei i Virgin, che in genere non sono molto ariosi o che per esserlo sono spostati timbricamente verso l'acuto. Un'altra etichetta in genere buona come suono, anche nelle ultime remasterizzazioni di incisioni storiche è la Sony/CBS. Anche con la ECM non dovresti avere il problema che lamenti su quei dischi DG. Buone in genere le remasterizzazioni EMI dei nastri analogici contenute nella collana Great Recordings of the Century, ora riversate in serie ipereconomica.

    4. Da evitare sempre o quasi sempre le prime registrazioni DDD, quelle degli anni '80 delle varie etichette. Sono quasi certo le peggiori della doscografia come suono complessivo, poche eccezioni a parte.

    Ciao


    Last edited by Pazzoperilpianoforte on Thu Sep 09, 2010 2:33 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 9:27 am