Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
asta interessante
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    asta interessante

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    asta interessante

    Post  aircooled on Mon Mar 09, 2009 3:20 pm

    mettiamo su una coperativa

    http://cgi.ebay.com/Threshold-Mono-Block-Amplifiers-nine-SA-12-three-SA-10_W0QQitemZ170307821502QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item170307821502&_trksid=p3286.c0.m14&_trkparms=72%3A1234


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: asta interessante

    Post  Ospite on Mon Mar 09, 2009 3:47 pm

    bella robetta eh?

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: asta interessante

    Post  aircooled on Mon Mar 09, 2009 3:49 pm

    non male, anche se sempre un po al margine del gota audiofilo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: asta interessante

    Post  Ospite on Mon Mar 09, 2009 4:04 pm

    si lo vidi... lo sengalò Michele

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: asta interessante

    Post  aircooled on Mon Mar 09, 2009 4:15 pm

    allora te segnala questo al mittico Michele


    nei bellissimi e mai troppo rimpianti anni 80 (ora tanto vituperati...) esistevano una molteplicità di miti esoterici, vale a dire di apparecchi considerati allo stato dell'arte, tra questi, in tema di amplificazione finale, i marchi hi-end per antonomasia erano i Mark Levinson e i Krell, che insieme a pochi altri (Audio Research, VTL, Conrad-Johnson, Spectral..) comparivano in vetta alle classifiche di tutte le riviste audio italiane ed estere e si contendevano il ruolo di apparecchio di riferimento, come esempio, basti ricordare alcune sigle leggendarie come N° 20.5 o 23 o KSA 50-100-250 etc. etc. In quegli anni, però, c'era anche un altro marchio non meno famoso di questi, Threshold, che rappresentava per il sottoscritto una specie di grande mistero perchè, pur considerato universalmente come un marchio appartenente di diritto al gotha dell'amplificazione a stato solido, era recensito pochissimo (io ricordo forse un paio di recensioni), non si vedeva da nessuna parte (mostre, negozi, case private) ed era quasi introvabile usato (cosa, a mio avviso, estremamente significativa) particolare non secondario, i Threshold monofonici costavano cifre altissime, in alcuni casi (SA12 e SA10) veramente inavvicinabili, tuttavia, la curiosità era forte e nasceva dall'aver avuto la fortuna di ascoltare nel mio impianto un T2, che ricordo ancora come un preampli a stato solido otimamente suonante, da dire che perfino la mitica etichetta discografica Telarc utilizzava i Threshold come ampli di riferimento in qui mitici anni
    a questo punto, voi prevederete in maniera praticamente certa e inviolabile una bella sviolinata su Nelson Pass e sui suoi millanta brevetti, a partire dalla polarizzazione ottica del circuito Stasis, etc. etc invece no, la sviolinata ve la risparmiamo e preferiamo ripercorrere per sommi capi alcune esperienze personali fatte in quegli anni con tutti quei finali da "classe AAA, AA.." e chi più (A) ne ha, più ne metta... dunque, le cose stanno pressapoco così, ML23 emozionante ma poco raffinato, il 20.5 quasi magico e raffinatissimo ma costoso, i Krell erano brutali e mostruosi sul basso ma altrettanto mostruosi in senso inverso in tutto il resto a parte un paio di modelli che si difendevano tipo il 50, gli Spectral 80 erano validi ma i primi 180 erano uno sbaglio , i VTL buoni per i centri d'assistenza facevano fare affari d'oro ai riparatori gli Audio Research il solito pesce d'aprile, i Conrad Johnson belli e dannati gli YBA idiosincrasici e snob come tutti i francesi... insomma era questo che passava il convento in quegli anni d'oro e non è un caso che io mi sia "rifugiato" in uno dei pochi prodotti seri e realmente musicali come il DR3VHC restava comunque in me, come dicevo, una curiosità enorme del marchio Threshold che non avevo mai potuto valutare di persona, in condizioni controllate, nel mio impianto, con i miei dischi, una curiosità che è durata fino alla classica botta di culo rappresentata da un "usato" in condizioni perfette, a meno della metà del prezzo originario! com'è andata? mi son tenuto il VHC
    e smettete di dire che parlo sempre bene di tutto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: asta interessante

    Post  Banano on Mon Mar 09, 2009 5:15 pm

    No ..che c'è?!...un'asta?!?!?! affraid
    ...COMPRO COMPRO COMPROOOOOoooooo.... Laughing Laughing Laughing

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: asta interessante

    Post  Cricetone on Mon Mar 09, 2009 9:43 pm

    i threshold comunque sono ancora usati dalla telarc.
    sbaglio o anche nakamichi usava la stasis?

    per chi vuole sgranare gli occhi con i threshold basta che vada su hifi shock!
    http://s342.photobucket.com/albums/o406/hifi_shock/




    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 7:44 am