Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audeze persa per poco
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Audeze persa per poco

    Share

    Ospite
    Guest

    Audeze persa per poco

    Post  Ospite on Thu Sep 23, 2010 9:01 pm

    ovviamente a nessuno frega niente che ho perso la vendita per un soffio(non ho aperto il thread per questo9 ma c´era in vendita una audeze lcd-2 a 700€.
    il proprietario la vendeva perché gli facevano male le spalle con la cuffia.
    in ogni caso la buona notizia é che il mercato si sta riempendo di cuffie praticamente nuove a buon prezzo.
    gli avvoltoi si moltiplicano
    arturo

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29
    Età : 57
    Località : Rende

    Re: Audeze persa per poco

    Post  Forza paris on Thu Sep 23, 2010 9:16 pm

    ...'azz, ...peccato


    _________________
    Chicco.

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Audeze persa per poco

    Post  axellone on Fri Sep 24, 2010 8:05 am

    arturo wrote:ovviamente a nessuno frega niente che ho perso la vendita per un soffio(non ho aperto il thread per questo9 ma c´era in vendita una audeze lcd-2 a 700€.

    arturo

    Dove?


    _________________
    Saluti, Enrico  

    jazzy76
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 516
    Data d'iscrizione : 2010-05-15
    Età : 40

    Re: Audeze persa per poco

    Post  jazzy76 on Fri Sep 24, 2010 11:17 am

    Nel mercatino di Head-fi.org

    frank

    telemann
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 263
    Data d'iscrizione : 2010-11-20
    Età : 58
    Località : Parma

    Re: Audeze persa per poco

    Post  telemann on Sat Dec 11, 2010 2:00 pm

    mai sentita questa Audete, che roba è?


    _________________
    Giampietro

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Audeze persa per poco

    Post  fil on Sat Dec 11, 2010 5:32 pm

    Alota wrote:
    in ogni caso la buona notizia é che il mercato si sta riempendo di cuffie praticamente nuove a buon prezzo.
    gli avvoltoi si moltiplicano
    arturo

    Io direi che la notizia non è buona...(sicuramente per chi avvoltoio non è, ma non solo)

    Mio opinabile pensiero, in linea di principio generale...



    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze persa per poco

    Post  biscottino on Sat Dec 11, 2010 6:23 pm

    fil wrote:Io direi che la notizia non è buona...(sicuramente per chi avvoltoio non è, ma non solo)

    Mio opinabile pensiero, in linea di principio generale...


    Come mai Fil la pensi cosi?
    Nel mercatino c'è una rotazione che definirei fisiologica.
    Si compra, si prova, se non piace si rivende.
    I collezionisti non sono poi cosi' tanti, e un po' di soldini in tasca fanno sempre comodo, soprattutto se ci sono molti prodotti da provare.

    Sal.

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Audeze persa per poco

    Post  fil on Sat Dec 11, 2010 7:14 pm

    biscottino wrote:


    Come mai Fil la pensi cosi?

    Sal.

    Quando troppi oggetti top vanno a finire ai mercatini troppo repentinamente e le quotazioni crollano, a me vengono in mente, per primi, i risvolti negativi della questione:

    1) si sviliscono gli oggetti

    2) perdono credibilità alcuni possessori (ex), come anche alcuni veloci acquirenti

    3) si "droga" al ribasso il mercato

    4) si disorientano gli "apprendisti"

    se poi si vuol considerare positivo il fatto che in tal contesto qualcuno fà affaroni, pensiamolo pure...ma mi sembra doveroso fare anche altre considerazioni.



    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze persa per poco

    Post  biscottino on Sat Dec 11, 2010 7:45 pm

    fil wrote:
    Quando troppi oggetti top vanno a finire ai mercatini troppo repentinamente e le quotazioni crollano, a me vengono in mente, per primi, i risvolti negativi della questione:

    1) si sviliscono gli oggetti

    2) perdono credibilità alcuni possessori (ex), come anche alcuni veloci acquirenti

    3) si "droga" al ribasso il mercato

    4) si disorientano gli "apprendisti"

    se poi si vuol considerare positivo il fatto che in tal contesto qualcuno fà affaroni, pensiamolo pure...ma mi sembra doveroso fare anche altre considerazioni.


    Vedi Fil , molti oggetti, di top hanno solo il prezzo, qualitativamente non rappresentano delle vere e proprie eccellenza. Io parlo per me, è chiaro.
    Ho fatto diverse esperienze ultimamente, comprando tutte le cuffie nuove che sono uscite, la Hifiman, la T1, la Audeze, la Chroma. Le ho vendute perche' per me, anche se rappresentano degli ottimi oggetti, non hanno incontrato alla lunga il mio gusto.
    Altre cuffie top ascoltate, non hanno per niente suscitato il mio interesse, tipo Ps1000 e 10Edition, che trovo eccellente, ma solo con alcuni generi, tipo la classica, se deve riprodurre dei piatti di batteria, è inascoltabile, almeno per me, per 2000€uri poi, una rapina!!

    Non voglio neanche entrare nel campo delle dinamiche, ma tutte non eguagliano il risultato che io ottengo con il WooAudio e la Omega, per me la Omega le batte tutte.
    In questo contesto, è inutile tenere il cassetto pieno di questi oggetti, quando poi in pole position c'è sempre lei, la Omega.
    Delle dinamiche che ho tenuto, ormai ci sono solo la hd800, la hp2 e la k1000. Tre cuffie molto diverse tra loro, ma assolute fuoriclasse.
    Oggi il mercato offre tanta scelta, per cui c'è anche molta voglia di provare cose nuove, e magari perche' no, ritornare anche sui propri passi.
    Le prove si possono consumare anche in pochi giorni, Dino mi aveva prestato la sua 10Edition ed io ero molto curioso di riascoltarla con calma nel mio impianto. L'ho ascoltata con piacere, ma l'idea che mi ero fatto su di lei, non è cambiata.
    Se l'avessi comprata, l'avrei messa subito in vendita, e non per drogare il mercato, ma per prendere qualcos'altro.
    La credibilità è sempre da dimostrare, e dovrebbe essere universalmente riconosciuta...si ma da chi?
    Da chi incontra il nostro gusto?
    PEr partito preso?
    Per meriti eccezionali?
    PEr il numero di apparecchi e cuffie provate?
    E' un argomento complesso caro Fil, ma una cosa è certa, oggi c'è una offerta notevole, e secondo me questo è il dato piu' importante.
    Purtroppo, l'offerta non è a buon mercato, e molti prezzi secondo me sono al di fuori del mondo, altro che drogati !!
    Gli apparecchi che hanno qualità, lo dimostrano nel tempo, una su tutte la k1000, ma anche la hp2, se alcuni oggetti vengono sviliti, e perche' probabilmente vengono sopravvalutati.


    Sal.



    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Audeze persa per poco

    Post  fil on Sat Dec 11, 2010 7:57 pm

    biscottino wrote:

    Se l'avessi comprata, l'avrei messa subito in vendita,

    Sal.


    Qui stà il nocciolo della questione!
    Hai ponderato, hai frenato un istinto di acquisto, hai evitato il riversamento sul mercato a valutazione sminuita...
    Hai fatto bene!
    Hai fatto esattamente quello che corrisponde al mio pensiero, espresso prima.
    Siamo quindi, sostanzialmente d'accordo!


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    NEMO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 885
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: Audeze persa per poco

    Post  NEMO on Sat Dec 11, 2010 9:11 pm

    Buonasera Cuffiofili!

    Personalmente stò notando con estremo interesse, una maggiore attenzione del modo Hi Fi, all'ascolto di qualità in cuffia.

    Certamente questo interesse ha portato ad affacciarsi sul mercato, molti prodotti interessanti come nuove cuffie e amplificatori.

    Diversi nomi noti del mercato Cuffiofilo, hanno rinnovato i loro modelli, presentandone di nuovi e ambiziosi.

    Sono anche disponibili amplificatori di qualità a prezzi interessanti, che coprono diverse tipologie di amplificazione, a stato solido, a valvole e "ibridi".

    Quanto sopra ha portato un discreto livellamento dei prezzi che si assestano principalmente su due face, una mid-low, e l'altra "Hi-Top"!

    Sinceramente tutti i modelli di cuffie "Hi Top" si inseguono suilla fascia intorno ai 1000 - 1500 Euri, e in alcuni rari casi, sfociano per puro spirito "modaiolo, in prezzi al disopra della "norma"...;)

    Ora il mercato dell'usato, in presenza di tanti modelli disponibili sul mercato si è rinvigorito, dando la possibilità a chi vuole risparmiare dei soldini di avvicinarsi a cuffie e amplificatore spesso irraggiungibili!
    Infatti cari Cuffiofili, non ci dimentichiamo che siamo in piena crisi "NERA", e alcuni giocattoli con cui ci divertiamo e viziamo, costano come lo stipendio medio di un operaio o impiegato che dir si voglia...;)

    In ultimo devo ammettere che questa nuova spinta offerta dal mercato, ha generato ottimi prodotti, sicuramente migliori di quelli disponibili pochi anni or sono!

    Certo i mostri sacri come Grado HP1000, STAX, K1000, rimangono ottimi punti di riferimento, ma il loro prezzo "collezionistico" non ne giustifica sempre la qualità "asoluta!"...

    Ad esempio...Se mi si rompe una Grado HP1000, una K1000 o una Stax Omega, sicuramente qualcuno me la ripara a caro prezzo, ma potrò riascoltarla....Ma quando finiranno i ricambi una volta rotta, come la riparo???

    Quindi non si tratta di sminuire un prodotto, o osannarne un altro, sono "pezzi di elettronica", alcuni prodotti in pochi esemplari (ma almeno "1000")....;)

    Buoni ascolti!


    _________________
    Stefano

    Alias..."The Vulture"...L'Avvoltoio...

    "PARLATE MALE DI ME PURCHE' NE PARLIATE"

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Audeze persa per poco

    Post  Marillion on Sat Dec 11, 2010 11:04 pm

    NEMO wrote:Buonasera Cuffiofili!

    Personalmente stò notando con estremo interesse, una maggiore attenzione del modo Hi Fi, all'ascolto di qualità in cuffia.

    Certamente questo interesse ha portato ad affacciarsi sul mercato, molti prodotti interessanti come nuove cuffie e amplificatori.

    Diversi nomi noti del mercato Cuffiofilo, hanno rinnovato i loro modelli, presentandone di nuovi e ambiziosi.

    Sono anche disponibili amplificatori di qualità a prezzi interessanti, che coprono diverse tipologie di amplificazione, a stato solido, a valvole e "ibridi".

    Quanto sopra ha portato un discreto livellamento dei prezzi che si assestano principalmente su due face, una mid-low, e l'altra "Hi-Top"!

    Sinceramente tutti i modelli di cuffie "Hi Top" si inseguono suilla fascia intorno ai 1000 - 1500 Euri, e in alcuni rari casi, sfociano per puro spirito "modaiolo, in prezzi al disopra della "norma"...;)

    Ora il mercato dell'usato, in presenza di tanti modelli disponibili sul mercato si è rinvigorito, dando la possibilità a chi vuole risparmiare dei soldini di avvicinarsi a cuffie e amplificatore spesso irraggiungibili!
    Infatti cari Cuffiofili, non ci dimentichiamo che siamo in piena crisi "NERA", e alcuni giocattoli con cui ci divertiamo e viziamo, costano come lo stipendio medio di un operaio o impiegato che dir si voglia...;)

    In ultimo devo ammettere che questa nuova spinta offerta dal mercato, ha generato ottimi prodotti, sicuramente migliori di quelli disponibili pochi anni or sono!

    Certo i mostri sacri come Grado HP1000, STAX, K1000, rimangono ottimi punti di riferimento, ma il loro prezzo "collezionistico" non ne giustifica sempre la qualità "asoluta!"...

    Ad esempio...Se mi si rompe una Grado HP1000, una K1000 o una Stax Omega, sicuramente qualcuno me la ripara a caro prezzo, ma potrò riascoltarla....Ma quando finiranno i ricambi una volta rotta, come la riparo???

    Quindi non si tratta di sminuire un prodotto, o osannarne un altro, sono "pezzi di elettronica", alcuni prodotti in pochi esemplari (ma almeno "1000")....;)

    Buoni ascolti!

    Stefano i miei più sinceri complimenti. Sei diventato un vero saggio! Sarà la frequentazione della redazione di Suono? Rolling Eyes

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Audeze persa per poco

    Post  fabiovob on Sat Dec 11, 2010 11:15 pm

    Faccio bene io che non vendo nulla, e se una cosa non mi piace me la tengo, ma almeno mi tolgo la soddisfazione di dirlo in giro.

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Audeze persa per poco

    Post  Marillion on Sat Dec 11, 2010 11:34 pm

    fabiovob wrote:Faccio bene io che non vendo nulla, e se una cosa non mi piace me la tengo, ma almeno mi tolgo la soddisfazione di dirlo in giro.


    Guarda che non vende nulla neanche Stefano. Nemmeno sotto tortura.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Audeze persa per poco

    Post  biscottino on Sat Dec 11, 2010 11:45 pm

    fabiovob wrote:Faccio bene io che non vendo nulla, e se una cosa non mi piace me la tengo, ma almeno mi tolgo la soddisfazione di dirlo in giro.

    Sicuramente avrai molto spazio dove tenere le cose che non ti piacciono...io avendo a disposizione solo una camera, con le cose ben in vista, non posso riempire troppo, altrimenti mi tirano le orecchie .
    Comunque, scherzi a parte, a me se una cosa non mi piace, difficilemnte riesco a tenerla.
    Parlando poi di cuffie, se una cuffia non mi dà soddisfazione all'ascolto, veramente mi dispiace tenerla chiusa in un cassetto. Del resto, non posso certamente affermare che cio' che ho venduto, ampli o cuffia ch sia, non siano dei prodotti ottimi. E' piu' un aquestione di scelte, tengo cio' che mi piace ed uso.

    Sal.

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: Audeze persa per poco

    Post  leonruti on Sun Dec 12, 2010 1:28 am

    biscottino wrote:E' piu' una questione di scelte, tengo cio' che mi piace ed uso.


    Straquoto...anche se...

    Spesso siamo accusati di peccare di eccessivi entusiasmi, al primo ascolto dei nostri nuovi giocattoli...mai che qualcuno ammetta di aver acquistato una "sola" o di ritrovarsi in casa un nuvo "citofono"...
    Mi chiedo, visto che non sono il solo a farlo, se è un modo per giustificare, in qualche modo, i folli esborsi di danaro. O semplicemente perchè ci troviamo, ormai, al cospetto di oggetti comunque ben suonanti e che, col passare dei giorni, si affinano o meno ai nostri gusti e, soprattutto alle nostre scelte musicali. Io penso che il livello qualitativo di questi oggetti da musica, abbia raggiunto la perfezione anche se, a volte, tale "perfezione" semplicemente non incontra le nostre aspettative. Allora ci si pone il dilemma: " che fare?...chiudere tutto in un cassetto o disfarsi del prezioso superfluo?" la decisione finale appare molto meno scontata di quello che si crede...
    Allora come non condividere la scelta di Fabio, ma anche quella del mio scatenato conterraneo Max, a cui piace possedere un numero smisurato di ampli, cuffie ed accessori vari...
    Come non provare ammirazione per gli storici "monogami cuffiofili" come Fil, Maxfazer e Nicola...
    Una questione di scelte, si diceva, assolutamente tutte rispettabili...


    _________________
    Dino

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12056
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Audeze persa per poco

    Post  vulcan on Sun Dec 12, 2010 10:21 am






    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Vastx
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 201
    Data d'iscrizione : 2010-12-03
    Località : Sicilia Orientale

    Re: Audeze persa per poco

    Post  Vastx on Sun Dec 12, 2010 10:45 am

    fil wrote:
    Io direi che la notizia non è buona...(sicuramente per chi avvoltoio non è, ma non solo)

    Mio opinabile pensiero, in linea di principio generale...


    Per me è una buona notizia... sarò avvoltoio ?
    Sono solamente un newbye che cerca di scoprire verso quale suono andare.
    Grazie a questo sono riuscito a prendere una T1 di seconda mano (da tempo meditavo di prenderla nuova) e se non incontrerà il mio gusto la rivenderò senza nessuno scrupolo di drogare il mercato e passerò ad altro.
    Questo fenomeno come detto sopra, da' a molti la possibilità di avvicinarsi col minor danno possibile, magari evolvendosi cuffiofilamente

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Audeze persa per poco

    Post  fil on Sun Dec 12, 2010 11:54 am

    Vastx wrote:

    Questo fenomeno come detto sopra, da' a molti la possibilità di avvicinarsi col minor danno possibile, magari evolvendosi cuffiofilamente


    Mi sembra ovvio che comprare un usato come nuovo a metà prezzo di listino, sia conveniente per chi compra, lo sarebbe per me come per tutti. Io volevo dire altro da questo. Volevo fare un discorso più in generale, in qualche modo, analizzare un fenomeno, una tendenza che poi, a lungo andare ed estremizzata, potrà dare certe conseguenze nel mondo del commercio, dell'economia e della produzione.
    Minor danno possibile per qualcuno, significa danno maggiore per qualcun altro.
    In un frangente di economia recessiva qualcuno, indubbiamente, trova vantaggi, ma nel contempo qualcun altro peggiora la propria condizione e dovrà (nella migliore delle ipotesi) rimandare nel tempo le prospettive di ripresa, di incremento dei propri fatturati...per esempio. Le aziende che non crescono sono destinate a regredire e se non si riprendono, a chiudere. Da qui gli investimenti verranno mortificati e di conseguenza le progettazioni e le produzioni. Tale dinamica delle cose regala vantaggi temporanei a qualcuno, ma infligge una pesante condanna ad altri. Tale condanna poi si rifletterà negativamente(inveitabilmente) ad effetto boomerang, anche a quel qualcuno...
    Io volevo dire solo questo!


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Vastx
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 201
    Data d'iscrizione : 2010-12-03
    Località : Sicilia Orientale

    Re: Audeze persa per poco

    Post  Vastx on Sun Dec 12, 2010 12:06 pm

    Capisco. Dai quattro punti prima da te espressi non emergeva così chiaramente una considerazione di ampio respiro sul fenomeno.

    Considerando che è tutto ciclico (spero!) passerà anche questo. Dopo un ciclo di contrazione ne verrà uno di espansione, ne convieni?

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8707
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Audeze persa per poco

    Post  Edmond on Sun Dec 12, 2010 12:18 pm

    Resta il fatto, Fil, che se Sennheiser fissa il prezzo di listino della HD-800 a 1.299 €. o poi si riesce senza difficoltà ad acquistarla dai negozianti ufficiali a circa 800 €., c'è qualcosa che non va già dal principio.......


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Audeze persa per poco

    Post  Massimo on Sun Dec 12, 2010 12:21 pm

    ,siamo in un brutto periodo. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: Audeze persa per poco

    Post  Lo Zio on Sun Dec 12, 2010 12:26 pm

    fil wrote:
    Io volevo dire solo questo!

    Caro Filippo,
    ti si potrebbe obiettare che l' usato di oggi è stato il primo acquisto di ieri.

    telemann
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 263
    Data d'iscrizione : 2010-11-20
    Età : 58
    Località : Parma

    Re: Audeze persa per poco

    Post  telemann on Sun Dec 12, 2010 12:59 pm

    Edmond wrote:Resta il fatto, Fil, che se Sennheiser fissa il prezzo di listino della HD-800 a 1.299 €. o poi si riesce senza difficoltà ad acquistarla dai negozianti ufficiali a circa 800 €., c'è qualcosa che non va già dal principio.......


    DOVE????????????


    _________________
    Giampietro

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8707
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Audeze persa per poco

    Post  Edmond on Sun Dec 12, 2010 1:05 pm

    Basta cercare............ C'è anche chi le vende a meno....


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 10:46 pm