Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il cd per bruciare gli ampli
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il cd per bruciare gli ampli

    Share

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Sat Sep 25, 2010 4:37 pm

    ascoltate il cd del codice da vinci,traccia 12 ultimo minuto e dieci secondi prima che termini la traccia,c'è una bordata di bassissime frequenze che mi ha fatto pesantemente sbrodolare il woofer del sub!!!! Praticamente mi stava per bruciare l'ampli del sub!!!è una cosa rarissima trovare della basse frequenze così profonde e potenti!!!! santa santa santa
    Tra l'altro musicalmente è un capolavoro!!!



    AAAAAAAAAIR???Piazzalo sulle focal!!!

    conoscete altri cd del genere?




    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Amuro_Rey on Sat Sep 25, 2010 5:09 pm

    E la maronnna !


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Sat Sep 25, 2010 5:15 pm

    Amuro_Rey wrote:E la maronnna !
    io non son tipo da vocine lecchine.Ma da Audiophile StrunzTest!


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Geronimo on Sat Sep 25, 2010 5:31 pm

    Prima o poi le Heco diventeranno solo un....eco Laughing

    Prova la prima traccia di "Minimum Maximum" dei Kraftwerk


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Sat Sep 25, 2010 5:40 pm

    the man machine?


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Geronimo on Sat Sep 25, 2010 6:12 pm

    Salv.Scarfone wrote:the man machine?
    Il CD originale di "The Man Machine" non ha molti bassi (a dire il vero neanche molti mediobassi ) e la versione "remaster" è troppo pompata. Però puoi provare il primo brano, "The Robots", c'è una botta in basso che dovrebbe attestarsi sui 40hz. Io la sento ma non ha pressione (ovviamente )
    Mi raccomando, alza il volume che il CD originale è registrato molto basso.


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Mr. wlg on Sat Sep 25, 2010 6:16 pm

    Salv.Scarfone wrote:ascoltate il cd del codice da vinci,traccia 12 ultimo minuto e dieci secondi prima che termini la traccia,c'è una bordata di bassissime frequenze che mi ha fatto pesantemente sbrodolare il woofer del sub!!!! Praticamente mi stava per bruciare l'ampli del sub!!!è una cosa rarissima trovare della basse frequenze così profonde e potenti!!!! santa santa santa
    Tra l'altro musicalmente è un capolavoro!!!



    AAAAAAAAAIR???Piazzalo sulle focal!!!

    conoscete altri cd del genere?



    Manco sapevo che esisteva sto CD


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Sat Sep 25, 2010 7:40 pm

    Mr. wlg wrote:Manco sapevo che esisteva sto CD
    compralo!per quanto sia cesso il film questo cd è un capolavoro vero di zimmer. Rolling Eyes


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  fabiovob on Sat Sep 25, 2010 7:42 pm

    Scarfone mi sa che è l'impianto tuo che va in crisi con la traccia 12 del Codice Da Vinci..........Mi spiace per te non me ne volere.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Sat Sep 25, 2010 7:47 pm

    fabiovob wrote:Scarfone mi sa che è l'impianto tuo che va in crisi con la traccia 12 del Codice Da Vinci..........Mi spiace per te non me ne volere.
    solo il sub!e solo per 10 secondi ad esattamente 1 minuto dalla fine della traccia 12


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  fabiovob on Sat Sep 25, 2010 7:48 pm

    Si si, ho capito bene.....ma ripeto, credo sia un problema di impianto....

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Sat Sep 25, 2010 7:50 pm

    fabiovob wrote:Si si, ho capito bene.....ma ripeto, credo sia un problema di impianto....
    ma se il sub è attivo che c'entra il resto dell'impianto?


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  fabiovob on Sat Sep 25, 2010 7:52 pm

    Il Sub fa parte dell'impianto, e cmq sarà il sub ad essere non dimensionato all'uso..



    A Scarfòòòò e te sto a piglià pecculo........

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Sat Sep 25, 2010 7:55 pm

    fabiovob wrote:Il Sub fa parte dell'impianto, e cmq sarà il sub ad essere non dimensionato all'uso..



    A Scarfòòòò e te sto a piglià pecculo........
    sarà,ma io la voglia di cambià er subb gia ce l'ho di mio!E prendero un sub heco celan con woofer da 30 Rolling Eyes

    http://www.areadvd.de/hardware/2009/heco_celan_5_1.shtml

    in ogni caso io spingo sempre oltre i limiti l'impianto.Ed ogni volta non riesco a credere di stare usando un ampli che,dal prezzo,sembrerebbe entry level,ma dalle prestazioni... Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    AAAAAAAAAAIIIIIRRRRRRRR?Voglio dare fuoco alle focal!!! punch


    Last edited by Salv.Scarfone on Sat Sep 25, 2010 7:57 pm; edited 1 time in total


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  fabiovob on Sat Sep 25, 2010 7:57 pm

    Pigliati un Velodyne

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Sat Sep 25, 2010 7:58 pm

    fabiovob wrote:Pigliati un Velodyne
    no heco.agli heco gli manca uno zero nel prezzo! Rolling Eyes


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Sat Sep 25, 2010 8:15 pm

    Elcaset wrote:
    Salv.Scarfone wrote:the man machine?
    Il CD originale di "The Man Machine" non ha molti bassi (a dire il vero neanche molti mediobassi ) e la versione "remaster" è troppo pompata. Però puoi provare il primo brano, "The Robots", c'è una botta in basso che dovrebbe attestarsi sui 40hz. Io la sento ma non ha pressione (ovviamente )
    Mi raccomando, alza il volume che il CD originale è registrato molto basso.
    l'ho scaricato ed ascoltato con le cuffie...dov'è questo basso da paura? santa son solo purcussioni soprattuto in alta frequenza! santa A te le casse le spaccherei di sicuro,visto che il brano the robots per i miei tipi di ascolto è piu leggero dell'acqua fresca! quando io dico che sento sbrodolare il subwoofer,wuol dire che invece di suonare,fa le pernacchie,segno che gli l'ho portato il suo ampli interno ai limiti della potenza erogabile!


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  fabiovob on Sat Sep 25, 2010 8:40 pm

    Scarfone monellaccio, che fai scarichi a scrocco?? E ce lo dici così??? affraid affraid

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Geronimo on Sat Sep 25, 2010 9:38 pm

    Salv.Scarfone wrote:l'ho scaricato ed ascoltato con le cuffie...dov'è questo basso da paura? santa son solo purcussioni soprattuto in alta frequenza! santa A te le casse le spaccherei di sicuro,visto che il brano the robots per i miei tipi di ascolto è piu leggero dell'acqua fresca! quando io dico che sento sbrodolare il subwoofer,wuol dire che invece di suonare,fa le pernacchie,segno che gli l'ho portato il suo ampli interno ai limiti della potenza erogabile!

    Io ti ho consigliato il primo brano di "Minimun Maximum", "The Man Machine l'hai tirato fuori tu e mi sono limitato a dirti che, pur non contenendo molti bassi, potevi però provare il primo brano che dovrebbe avere un basso a 40hz. Non ho detto che è un basso da paura.
    Inoltre l'hai scaricato, immagino a 128kb santa
    Comprali i CD invece di scaricarli!

    PS
    prova dei brani dei Massive Attack, Jamiroquai e Air (il gruppo, non Aircooled ): hanno i bassi più devastanti che abbia mai sentito. Ovviamente parlo di bassi sintetizzati e manipolati.


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3545
    Data d'iscrizione : 2010-08-06
    Età : 51
    Località : Vibo Valentia

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Tony on Sat Sep 25, 2010 9:44 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    Elcaset wrote:
    Salv.Scarfone wrote:the man machine?
    Il CD originale di "The Man Machine" non ha molti bassi (a dire il vero neanche molti mediobassi ) e la versione "remaster" è troppo pompata. Però puoi provare il primo brano, "The Robots", c'è una botta in basso che dovrebbe attestarsi sui 40hz. Io la sento ma non ha pressione (ovviamente )
    Mi raccomando, alza il volume che il CD originale è registrato molto basso.
    l'ho scaricato ed ascoltato con le cuffie...dov'è questo basso da paura? santa son solo purcussioni soprattuto in alta frequenza! santa A te le casse le spaccherei di sicuro,visto che il brano the robots per i miei tipi di ascolto è piu leggero dell'acqua fresca! quando io dico che sento sbrodolare il subwoofer,wuol dire che invece di suonare,fa le pernacchie,segno che gli l'ho portato il suo ampli interno ai limiti della potenza erogabile!

    La prima che mi viene in mente, prova ad ascoltare l'originale di questa ,fino alla fine.....poi mi dici....!

    http://www.youtube.com/watch?v=ReAGEn5c8Fk&feature=related

    Ma i bassi di cui parli, li sentivo da prima che tu nascessi...con questa



    Ti scrivo quello che c'è scritto in alto a destra.Attenzione,le frequenze e gli effetti sonori di questo disco sono studiati appositamente per dare la sensazione di un terremoto.
    Buon divertimento

    cheers cheers cheers

    marcy1970
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 2010-09-22
    Località : Canavese

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  marcy1970 on Sun Sep 26, 2010 1:03 am

    Elcaset wrote:
    PS
    prova dei brani dei Massive Attack, Jamiroquai e Air (il gruppo, non Aircooled ): hanno i bassi più devastanti che abbia mai sentito. Ovviamente parlo di bassi sintetizzati e manipolati.

    Prova il cd "The Fat Of The Land" dei Prodigy, il particolare la traccia 8 "firestarter" e la 2 "breathe", naturalmente ad alto volume sunny

    Sono bassi sintetici ma devastanti, occhio ai vetri.....


    _________________
    Marcello

    -------------------
    Imac MC813D/A, Ps Audio PWD mkII, Exposure XXIII, Exposure XXVIII, Totem One signature
    Ps Audio GCHA, Akg K701, Akg K550, Sennheiser HD595.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Massimo on Sun Sep 26, 2010 6:59 am

    Sara' l'eta', preferisco un buon contrabasso ed un bel basso elettrico naturale alle tastiere ed a qualsiesi manipolazione tendente ad aumentarne l'spl. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3545
    Data d'iscrizione : 2010-08-06
    Età : 51
    Località : Vibo Valentia

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Tony on Sun Sep 26, 2010 8:05 am

    Massimo,contrario anch'io a tutte le manipolazioni.....la mia era solo una segnalazione per Salvo.... sunny sunny sunny

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  baru_ on Sun Sep 26, 2010 11:23 am

    Elcaset wrote: Massive Attack hanno i bassi più devastanti che abbia mai sentito. Ovviamente parlo di bassi sintetizzati e manipolati.



    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Geronimo on Sun Sep 26, 2010 11:27 am

    Tony da Vibo wrote: Massimo,contrario anch'io a tutte le manipolazioni.....la mia era solo una segnalazione per Salvo.... sunny sunny sunny

    La musica elettronica è sinonimo di manipolazione per eccellenza Prendi "Tour de France" dei Kraftwerk, più manipolato di quello


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 9:29 pm