Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
New Entry in casa Burson (DAC) - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    New Entry in casa Burson (DAC)

    Share

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20

    Re: New Entry in casa Burson (DAC)

    Post  Amuro_Rey on Thu Dec 09, 2010 2:04 pm


    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: New Entry in casa Burson (DAC)

    Post  Amuro_Rey on Thu Dec 09, 2010 2:09 pm

    vulcan wrote:... Luca la maggior parte di noi non ci capisce una mazza di circuiti ..

    Tu dici ?
    A leggere i post passati non sembrerebbe prorpio sunny Embarassed
    Anzi ...


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Joytoy
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 784
    Data d'iscrizione : 2010-06-24
    Età : 43
    Località : Mantova

    Re: New Entry in casa Burson (DAC)

    Post  Joytoy on Fri Dec 10, 2010 12:58 am

    BandAlex wrote:
    Come è andata a finire?
    ...
    Che la Burson ha modificato le sue pagine sul sito. Ora non scrivono più di stadio I/V, ma dello stadio "LP" (ovvero il semplice low-pass filter).
    ...
    Hanno corretto, quindi. Beh, meglio tardi che mai.
    ...

    Cominciavo a preoccuparmi...
    Probabilmente anche molti altri internauti hanno segnalato l' errore.

    Si sono svegliati adesso ? Laughing
    certo che ce n'e' voluto del tempo !
    Beh in effetti, se c'hanno impiegato 18 mesi per sviluppare un loro nuovo prodotto...

    Ora non resta che avere l' opportunita' di ascoltarlo, magari confrontandolo con un DAC con circuitazione ACSS per capire se c'e' valore aggiunto in questa tecnologia sulla "corrente costante abbinata al DAC" senza un passaggio intermedio, oppure e' solo fuffa in quanto sonicamente non percepibile.

    Ciao!
    Joy!


    _________________
    Stefano
    Appreciation of audio is a completely subjective human experience.
    Measurements can provide a measure of insight, but are no substitute for human judgment.
    Why are we looking to reduce a subjective experience to objective criteria anyway?
    The subtleties of music and audio reproduction are for those who appreciate it. Differentiation by numbers is for those who do not." -- Nelson Pass

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 7:05 pm