Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Aiuto per scelta lettore cdp - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Aiuto per scelta lettore cdp

    Share

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  matte on Mon Oct 11, 2010 2:13 pm

    Forse dico una bestemmia, ma conosco le meccaniche Philips tipo CDM12, anche caricate da cassetto implementano comunque una sorta di clamp che cade sopra il dischetto meccanicamente dopo che è in posizione e viene attirato, a serrate a sendwich, dalla calamita sul perno dalla parte bassa del centratore; non si tratta di una sorta di clamp magnetico

    Mi risulta anche che la rotazione del CD non è costante come il vinile, ma varia a seconda della posizione del laser per cui un clamp con un suo peso non irrilevante avrebbe delle inerzie non trascurabili che rallenterebbero la correzione della velocita, forse per questo c'è il magnete in modo che a parità di pressione sercitata sul CD il peso è trascurabile (del clamp ovviamete)

    Magari dico ca _ _ ate, non so

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  aircooled on Mon Oct 11, 2010 2:43 pm

    Se i costruttori facciano o meno queste prove, e ancor meno se poi siano in grado di mettere in piazza tutte le loro informazioni, non mi è dato saperlo. Ritengo comunque che un minimo di riservatezza, lo debbano avere (almeno credo). Per il resto penso che il miglior giudice possibile in questo caso nn sia l'opportunità o meno di esplicare i loro progetti, ma credo invece che sia il nostro giudizio di appassionati di musica. E' ovvio che poi umanamente si è portati a osannare ciò che ci piace e demolire ciò che non ci piace, a prescindere da CHI ha fatto il progetto e sul COME è stato sviluppato. Ma credo che anche questo atteggiamento anche se non corretto sia umanamente giustificabile. Ma ripeto, non è una questione di grado di istruzione. Alle volte è meglio uno scaltro operaio che un geometra su carta. Ma non dobbiamo mai fare l'errore di generalizzare. Il buono e il meno buono esiste in ogni campo. Così come per eticamente corretto che sia, non credo che al nostro orecchio faccia la differenza sapere se alcune teorie siano o meno dimostrabili e più o meno applicabili. Credo sempre che il nostro orecchio giudichi esclusivamente sulla base di ciò che è : un amplificatore di sensi. Soggettivi ma pur sempre validi.
    i costruttori fanno benissimo a tenere per se i loro segreti di pulcinella, ma qua mica si parla di costruttori di mecca, a me pareva si parlasse di assemblare una mecca in in modo o in un altro, cosa che invero fanno in molti non solo uno, altrimenti avrebbe brevettato, teorie che fanno la differenza a orecchio non esistono, le differenze le fanno le cose concrete, però in un certo senso è vero, se uno ti dice che la luna sta nel pozzo qualcuno ci crede, almeno fino a che uno non gli chiede di dimostrarlo nella realta
    l'orecchio è il giudice supremo, ma nessuno ha mai dimostrato neppure a orecchio che una soluzione è migliore dell'altra, perche nessuno ha mai dimostrato che la stessa meccanica suona meglio cosi o cosa a parita di elettronica e case, quello che si può dimostrare invece è che cambiando parametri di costruzione del d'intorno si possono modificare in piccolo alcune performance, ma molto in piccolo, cose comunque che hanno una loro ben solida base tecnica, quello che invece è dimostrato è che un carica dall'alto si può vendere a partire da un prezzo X3 a parita di prestazioni, potrei citare anchio un noto produttore italico che tramite indagine di mercato ha deciso di moltiplicare X4 il prezzo della sua creatura introducendo la carica dall'alto, la ragione? perche ricorda l'analogico, e visto che chi ha competenza di analogico solitamente è in su con l'età ha più disponibilita di grano e quindi meglio disposto a spendere


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  aircooled on Mon Oct 11, 2010 2:50 pm

    matte wrote: Forse dico una bestemmia, ma conosco le meccaniche Philips tipo CDM12, anche caricate da cassetto implementano comunque una sorta di clamp che cade sopra il dischetto meccanicamente dopo che è in posizione e viene attirato, a serrate a sendwich, dalla calamita sul perno dalla parte bassa del centratore; non si tratta di una sorta di clamp magnetico

    Mi risulta anche che la rotazione del CD non è costante come il vinile, ma varia a seconda della posizione del laser per cui un clamp con un suo peso non irrilevante avrebbe delle inerzie non trascurabili che rallenterebbero la correzione della velocita, forse per questo c'è il magnete in modo che a parità di pressione sercitata sul CD il peso è trascurabile (del clamp ovviamete)

    Magari dico ca _ _ ate, non so
    non dici bestemmie, è cosi, solo che quella col cassetto costa uno sbotto in più che prederla con il solo pick-up, e inoltre devi pure fare un casotto di lavorazioni in più sul case che richiedono pure una grande precisione e quindi costo
    anche il discorso clamp è esatto, infatti chi lo fa esterno cerca materiali leggeri proprio per non inficiare le prestazioni del ridicolo motore ancora a spazzole che monta, la migliore mecca clamperizzata e super motorizzata e la VRDS della TEAC nelle varie versioni dall'economica alla più costosa, in pratica fa meccanicamente quello che un carica dall'alto devi fare manualmente, però non fa fico


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  Luca58 on Mon Oct 11, 2010 2:56 pm

    Islanda wrote:Senza offesa per nessuno, gradirei non essere scambiato ne equivocato per nessun'altro che non sia me medesimo, tantomeno per uno che so essere parte del vostro gruppo. Semmai alcune considerazioni potrebbero essere meglio comprese tra il vostro enturage, che non dall'esterno.

    Non è una questione ne di laurea ne di terza elementare. Ognuno le proprie esperienze le fa sul campo. Ognuno con i suoi accorgimenti ed ognuno con le sue convinzioni più o meno fondate, ognuno con le sue metodologie. Il grado di istruzione a volte non c'entra nulla in tutto ciò. In questo caso credo che ogni costruttore abbia le proprie idee e i propri studi (almeno si spera) in merito. Poi sulla base dei risultati acustici, potremmo propendere indifferentemente per il laureato o per colui che ha fatto solo le scuole dell'obbligo. Non credo che quando ci accingiamo ad ascoltare una elettronica sia importante CHI l'ha costruita ed il suo grado di istruzione. O almeno, a me non interessa affatto. Se la meccanica con la carica dall'alto l'avesse ideata e messa in opera un contadino del bangladesh, avrebbe comunque il mio consenso davanti magari ad un progetto fatto da un plurilaureato. O almeno, questo è il mio modo di pensarla.
    Giusto, ma sei tu che hai piu' volte messo in evidenza che si trattava di un ingegnere.

    Comunque questo forum e' un po' scherzoso, come avrai capito! Laughing

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  matley on Mon Oct 11, 2010 2:58 pm

    Islanda wrote:Senza offesa per nessuno, gradirei non essere scambiato ne equivocato per nessun'altro che non sia me medesimo, tantomeno per uno che so essere parte del vostro gruppo. Semmai alcune considerazioni potrebbero essere meglio comprese tra il vostro enturage, che non dall'esterno.


    ...assolutamente cheers
    Se LEI avesse risposto : ...e chi è costui mah..forse sarebbe stato moooolto + credibile...

    mi manca il rise ...volevo bene al rise... magari vado a trovarlo all' ISOLA D'ELBA

    NON faccia caso al cagnolone...cerca solo una medaglia..

    un saluto..


    Last edited by matley on Wed Oct 13, 2010 8:24 pm; edited 1 time in total


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  aircooled on Mon Oct 11, 2010 3:08 pm

    Comunque questo forum e' un po' scherzoso, come avrai capito!
    si ma io non scherso, se mi si dice che la luna sta nel pozzo è più forte di me chiedere il perche e il percome forse anche perchè da ragazzo mi divertivo a fare sperimentazione proprio su questargomento e i risultati sono imbarazzanti sempre che non ti fermi alla prima prova e hai voglia di indagare il perche, a quel punto rischi di scoprire che la terra è tonda invece che piatta come qualcuno asseriva


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  Ospite on Mon Oct 11, 2010 5:42 pm

    matley wrote: ...assolutamente cheers
    Se LEI avesse risposto : ...e chi è PAVEL mah..forse sarebbe stato moooolto + credibile...
    mi manca pavel ...volevo bene a pavel... magari vado a trovarlo all' ISOLA D'ELBA
    NON faccia caso al cagnolone...cerca solo una medaglia..
    un saluto..

    Matley.

    Perbacco! Vedi alle volte che figure si fanno a pensare di essere più acuti ed astuti di tutti, ed invece siamo sempre e tutti uomini e non SemiDei. Dunque, diciamo che mio malgrado devo pubblicamente risponderti, ma vediamo: Voi siete gli stessi che scrivevate tutti su AR, dove scrivevo e scrivo anche io tutt'ora con un diverso nick, logicamente. Poi chi prima chi dopo vi bannarono più o meno tutti, ed apriste una piccola parentesi su un altro forum del quale non ricordo il nome ed ignoro chi sia stato il fondatore-proprietario. Dopo poco Aircooled apri questo Forum (come scrive il buon Otello in risposta al vostro ex iscritto poi bannato Audiofilofine che ora gravita in quota AR). Per cui per nomea ed escursus audiofilo in merito ai forum, conosco Pavel, te, Aircooled,Bobgitto,Petrus,Xin, e mi manca un veterano all'appello del quale non ricordo il nome. Che in seguito ebbe uno screzio sul forum di Videohifi.
    Ho sbagliato qualche notizia? Correggimi se mai ce ne fosse bisogno.Ma per favore non continuare a scrivere inessattezze, anche se so essere dettate dalla tua infinita e genuina goliardia.
    La medaglia il cagnolone ce l'ha già. Come ben sai in ogni mostra canina che si rispetti, il cane viene sempre additato per la sua enorme fedeltà al padrone. Quindi di certo il tuo cane codesta medaglia se l'è guadagnata già da illo tempore.
    Ora si può tranquillamente tralasciare meccaniche dall'alto,meccaniche orizzontali Pavel, cagnoloni, medaglie e riprendere il 3d, in modo sereno e pacato?

    PS : un saluto anche a Topico, promosso moderatore di VideoHifi. Ora però non scambiatemi per Topico!!!!!

    Ospite
    Guest

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  Ospite on Mon Oct 11, 2010 5:47 pm

    Luca58 wrote:
    Giusto, ma sei tu che hai piu' volte messo in evidenza che si trattava di un ingegnere.

    Comunque questo forum e' un po' scherzoso, come avrai capito! Laughing

    quote modificato dall'amministrazione


    Ho scritto che è un ingegnere, perchè ho dovuto riportare le frasi di un ingegnere. Non potevo certo scrivere che tali idee fossero le mie. Se invece di essere ingegnere il costruttore del cdp fosse stato un carpentiere ed io avessi dovuto riportare le sue teorie avrei scritto "che poi è un carpentiere". Nulla di strano. Tanto la differenza all'orecchio non lo fa di certo l'appellativo di colui che costruisce un cdp. La fa solo l'ascolto che poniamo noi.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Oct 11, 2010 5:50 pm

    Islanda wrote:...
    Pazzopianoforte : La Philips cd 2 Pro, da il meglio di se quando montata con la carica dall'alto....
    Del resto ogni costruttore ha giustamente le sue convinzioni, le sue teorie, le sue idee.
    ....

    Tutto questo discorso non mi stupisce. Non credo sia difficile dare credito al progettista in questione. Evidentemente per come è progettata questa meccanica il Clamp "maggiorato" è d'aiuto.

    Però esprimo delle osservazioni ad alta voce, e riguardano le meccaniche dall'alto in ragione delle altre:

    1. Se stabilizzare il disco è la strada maestra, meglio di tute sono messe le meccaniche VRDS di Teac, che quindi dovrebbero suonare ancora meglio della Philips disponendo di un sistema di blocco totale del disco tramite clamp grande quanto il disco stesso... anche se hanno il cassetto...

    2. Tutto questo vale con sistemi di "pescaggio dati" tradizionali. Una meccanica veloce che ripassi sul dato più volte se ne impippa del clamp e della maggiore stabilità del disco.

    La verità è che ogni meccanica fa storia a sé. Evidentemente per la CD2Pro il montaggio con carica dall'alto è ottimale.

    P.S.: Oooopsss..... avevi detto che era meglio trascurare il discorso sulle meccaniche... scusami ma me ne sono accorto in ritardo, quindi aggiungo questo post scriptum. Non prendere la mia come una polemica.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  matley on Mon Oct 11, 2010 5:59 pm

    Islanda wrote: [

    Matley.

    Perbacco! Vedi alle volte che figure si fanno a pensare di essere più acuti ed astuti di tutti, ed invece siamo sempre e tutti uomini e non SemiDei. Dunque, diciamo che mio malgrado devo pubblicamente risponderti, ma vediamo: Voi siete gli stessi che scrivevate tutti su AR, dove scrivevo e scrivo anche io tutt'ora con un diverso nick, logicamente. Poi chi prima chi dopo vi bannarono più o meno tutti, ed apriste una piccola parentesi su un altro forum del quale non ricordo il nome ed ignoro chi sia stato il fondatore-proprietario. Dopo poco Aircooled apri questo Forum (come scrive il buon Otello in risposta al vostro ex iscritto poi bannato Audiofilofine che ora gravita in quota AR). Per cui per nomea ed escursus audiofilo in merito ai forum, conosco Pavel, te, Aircooled,Bobgitto,Petrus,Xin, e mi manca un veterano all'appello del quale non ricordo il nome. Che in seguito ebbe uno screzio sul forum di Videohifi.
    Ho sbagliato qualche notizia? Correggimi se mai ce ne fosse bisogno.Ma per favore non continuare a scrivere inessattezze, anche se so essere dettate dalla tua infinita e genuina goliardia.

    he..he..
    vedo che sei ben informato...



    scrivi che sembri un professore di Italiano...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    dummy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 425
    Data d'iscrizione : 2010-04-16

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  dummy on Mon Oct 11, 2010 6:07 pm

    Islanda wrote:
    Luca58 wrote:
    Islanda wrote:Senza offesa per nessuno, gradirei non essere scambiato ne equivocato per nessun'altro che non sia me medesimo, tantomeno per uno che so essere parte del vostro gruppo. Semmai alcune considerazioni potrebbero essere meglio comprese tra il vostro enturage, che non dall'esterno.

    Non è una questione ne di laurea ne di terza elementare. Ognuno le proprie esperienze le fa sul campo. Ognuno con i suoi accorgimenti ed ognuno con le sue convinzioni più o meno fondate, ognuno con le sue metodologie. Il grado di istruzione a volte non c'entra nulla in tutto ciò. In questo caso credo che ogni costruttore abbia le proprie idee e i propri studi (almeno si spera) in merito. Poi sulla base dei risultati acustici, potremmo propendere indifferentemente per il laureato o per colui che ha fatto solo le scuole dell'obbligo. Non credo che quando ci accingiamo ad ascoltare una elettronica sia importante CHI l'ha costruita ed il suo grado di istruzione. O almeno, a me non interessa affatto. Se la meccanica con la carica dall'alto l'avesse ideata e messa in opera un contadino del bangladesh, avrebbe comunque il mio consenso davanti magari ad un progetto fatto da un plurilaureato. O almeno, questo è il mio modo di pensarla.
    Giusto, ma sei tu che hai piu' volte messo in evidenza che si trattava di un ingegnere.

    Comunque questo forum e' un po' scherzoso, come avrai capito! Laughing


    Ho scritto che è un ingegnere, perchè ho dovuto riportare le frasi di un ingegnere. Non potevo certo scrivere che tali idee fossero le mie. Se invece di essere ingegnere il costruttore del cdp fosse stato un carpentiere ed io avessi dovuto riportare le sue teorie avrei scritto "che poi è un carpentiere". Nulla di strano. Tanto la differenza all'orecchio non lo fa di certo l'appellativo di colui che costruisce un cdp. La fa solo l'ascolto che poniamo noi.

    Islanda sei pregato di quotare secondo le regole, riportando solo l'ultimo riferimento. Grazie.


    _________________
    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  aircooled on Mon Oct 11, 2010 6:47 pm

    Ho sbagliato qualche notizia?
    si hai sbagliato diverse cose su air, io non ho aperto nulla, il forum lo hanno aperto delle persone che si erano rotti i coglioni di avere a che fare con persone come otello e compani, persone che non fai parte della loro brigata merendera ti bannano, oppure se gli rompi i coglioni rispondendo a dei post in maniera tecnica e gli fai fare una figuretta anche inconsapevolmente ti bannano e poi cancellano tutti i tuoi interventi
    il nostro EX purtroppo non risulta bannato tant'è che ogni tanto si vede comparire, forse ti è sfuggito
    Come ben sai in ogni mostra canina che si rispetti, il cane viene sempre additato per la sua enorme fedeltà al padrone.
    questa è unaltra castroneria galattica, qua padroni non ci stanno, il forum è nato proprio con questi intenti, poi come in tutte le famiglie trovi sempre qualche coglione profittatore che vorrebbe imporsi sopra a tutti ma purtroppo per loro questi miserendi fessacchiotti non diventano mai lider di nulla e sono costretti ad allontanarsi dopo aver smerdato dappertutto e a noi non resta che pulire, certo un lavoro ingrato ma lo noi facciamo con piacere e fieri della nostra indipendenza da padroni o interessi personali


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  aircooled on Mon Oct 11, 2010 6:52 pm

    1. Se stabilizzare il disco è la strada maestra, meglio di tute sono messe le meccaniche VRDS di Teac, che quindi dovrebbero suonare ancora meglio della Philips disponendo di un sistema di blocco totale del disco tramite clamp grande quanto il disco stesso... anche se hanno il cassetto...

    esatto, quel l'ingrato e inutile lavoro la VRDS lo fa a livelli di eccellenza, oltretutto non sono vecchiette come la philips, ma quelle costano non sono cosi a buon mercato come le vecchie philips
    2. Tutto questo vale con sistemi di "pescaggio dati" tradizionali. Una meccanica veloce che ripassi sul dato più volte se ne impippa del clamp e della maggiore stabilità del disco.
    riesatto, questo è un modo sicuro ed economico per buttare nel cesso tutte le pippe mentali sulle meccaniche che dovrebbero funzionare nell'immaginario di certi audiofili come il caro vecchio LP


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  aircooled on Mon Oct 11, 2010 6:52 pm

    he..he..
    vedo che sei ben informato...

    si sui pettegolezzi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  ema49 on Mon Oct 11, 2010 7:14 pm

    aircooled wrote:hai sbagliato diverse cose su air, io non ho aperto nulla, il forum lo hanno aperto delle persone che si erano rotti i coglioni di avere a che fare con persone come otello e compani, persone che non fai parte della loro brigata merendera ti bannano, oppure se gli rompi i coglioni rispondendo a dei post in maniera tecnica e gli fai fare una figuretta anche inconsapevolmente ti bannano e poi cancellano tutti i tuoi interventi
    il nostro EX purtroppo non risulta bannato tant'è che ogni tanto si vede comparire, forse ti è sfuggito
    questa è unaltra castroneria galattica, qua padroni non ci stanno, il forum è nato proprio con questi intenti, poi come in tutte le famiglie trovi sempre qualche coglione profittatore che vorrebbe imporsi sopra a tutti ma purtroppo per loro questi miserendi fessacchiotti non diventano mai lider di nulla e sono costretti ad allontanarsi dopo aver smerdato dappertutto e a noi non resta che pulire, certo un lavoro ingrato ma lo noi facciamo con piacere e fieri della nostra indipendenza da padroni o interessi personali

    L'AIR FURIOSO..

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  aircooled on Mon Oct 11, 2010 7:24 pm

    ma no che furioso, bisogna sempre mettere i puntini sulle i, di balle il mondo è pieno, almeno qua cerchiamo di tenerne qualcuna fuori
    capisco che questo piccolo spazio faccia rodere parecchi, ma che dobbiamo farci, purtroppo non siamo controllabili da nessuno, certo ci provano e ci riprovano ma noi purtroppo per loro non amiamo smerendare e non siamo ricattabili


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  Luca58 on Tue Oct 12, 2010 10:21 am

    Islanda wrote:Ho scritto che è un ingegnere, perchè ho dovuto riportare le frasi di un ingegnere. Non potevo certo scrivere che tali idee fossero le mie. Se invece di essere ingegnere il costruttore del cdp fosse stato un carpentiere ed io avessi dovuto riportare le sue teorie avrei scritto "che poi è un carpentiere". Nulla di strano. Tanto la differenza all'orecchio non lo fa di certo l'appellativo di colui che costruisce un cdp. La fa solo l'ascolto che poniamo noi.
    Vabbe'...

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  Luca58 on Tue Oct 12, 2010 10:30 am

    Visto che e' stato citato il forum di AR (e Islanda ci sta facendo avvicinare) vorrei dire che in passato ho cercato di leggerlo ma non ci sono mai riuscito a lungo perche':

    1) i discorsi che ci vengono fatti mi suonano strani nella maggior parte dei casi (ma io ci capisco poco e questa potrebbe essere la spiegazione );

    2) l'atmosfera sembra quella di Marte;

    3) i forumers sono piuttosto aggressivi;

    4) l'organizzazione degli argomenti mi sembra sconclusionata;

    5) la lingua ufficiale e' il turco;

    6) mi sale una sensazione di disagio.

    Molto meglio Videohifi per un forum alternativo a questo, se proprio e' necessario.

    Della serie: "AR, se lo conosci lo eviti".

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  Rudino on Tue Oct 12, 2010 1:43 pm

    Luca58 wrote:Visto che e' stato citato il forum di AR (e Islanda ci sta facendo avvicinare) vorrei dire che in passato ho cercato di leggerlo ma non ci sono mai riuscito a lungo perche':

    1) i discorsi che ci vengono fatti mi suonano strani nella maggior parte dei casi (ma io ci capisco poco e questa potrebbe essere la spiegazione );

    2) l'atmosfera sembra quella di Marte;

    3) i forumers sono piuttosto aggressivi;

    4) l'organizzazione degli argomenti mi sembra sconclusionata;

    5) la lingua ufficiale e' il turco;

    6) mi sale una sensazione di disagio.

    Molto meglio Videohifi per un forum alternativo a questo, se proprio e' necessario.

    Della serie: "AR, se lo conosci lo eviti".

    ...e tu prova a leggere solo me.
    Vedrai...non sono complicato. angel


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  aircooled on Tue Oct 12, 2010 2:04 pm

    Visto che e' stato citato il forum di AR (e Islanda ci sta facendo avvicinare) vorrei dire che in passato ho cercato di leggerlo ma non ci sono mai riuscito a lungo perche':

    e no, noi siamo diversi eppoi anche volendo non abbiamo certi merendari fustigatori che ne hanno preso possesso a un certo punto della sua vita, e non li vogliamo, quindi siamo e restiamo ben lontani, oltretutto questo forum è deotellizzato


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  Luca58 on Tue Oct 12, 2010 2:14 pm

    Luca58 wrote: ci sta facendo avvicinare

    Intendevo solo in questa discussione.


    Last edited by Luca58 on Tue Oct 12, 2010 3:14 pm; edited 1 time in total

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  aircooled on Tue Oct 12, 2010 3:02 pm

    è vero abbandoniamolo a se stesso


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  Geronimo on Tue Oct 12, 2010 3:05 pm

    aircooled wrote: è vero abbandoniamolo a se stesso

    Quoto, non ne parliamo più Sleep


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  ema49 on Tue Oct 12, 2010 3:37 pm

    Luca58 wrote:
    Della serie: "AR, se lo conosci lo eviti".

    Laughing Laughing Laughing Laughing

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  vulcan on Tue Oct 12, 2010 4:18 pm

    aircooled wrote: oltretutto questo forum è deotellizzato

    Un si di diceva denuclearizzato Embarassed


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: Aiuto per scelta lettore cdp

    Post  Ospite on Tue Oct 12, 2010 4:22 pm

    Matley: Professore? Magari, non mi dispiacerebbe. Sarà pur valsa a qualcosa una laurea presa qualche lustro or sono. Scrivo in italiano (scrivere è il mio lavoro) corretto e cerco di usare un lessico forbito ma al contempo comprensibile. Ma continuo a non capire come mai ti resta più facile parlare di tutto all'infuori di cdp da consigliarmi con la meccanica dall'alto. Se il 3d non è di tuo interesse basta non leggere.Inquinarlo con rimandi, errori, ed errate interpretazioni, non so dove possa portarci. Ma mi adatto, se è proprio necessario.

    Aircooled: Lungi da me il sapere i retroscena di AR o di questo forum, o di Videohifi o di tanti altri. Io scrivo su tutti e tre mi faccio delle mie idee, molto superficiali che lasciano il tempo che trovano. Tutto qui. Ho citato Otello solo per far vedere che non è poi così difficile capire o interpretare i vari retroscena dei vari forum, e chi vi è dietro, non solo forum di HiFi. Il mondo è tanto più piccolo a seconda dell'interesse che si coltiva. Per la medaglia al cane non c'era da prendersela molto e dare un doppio senso alla frase.O verrebbe da pensare al tuo maldestro tentativo di giustificarti di fronte ad un qualcosa che io NON HO SCRITTO. E' solo frutto di tue interpretazioni. Hai mangiato pesante o soffri di manie di persecuzione? Dai risposte che vanno spesso al di la di ciò che significano. Rileggi attentamente quello che ho scritto: E' solo che credo sia risaputo che il cane è il migliore e il più fedele amico dell'uomo, e riconoscano in lui e solo in lui il padrone. Lo sanno tutti e lo sai anche tu del resto,basta navigare in Internet , e dare un occhiata alle foto per avere un parallelismo tra cane e padrone.

    http://www.tnt-audio.com/tours/a-analogue.htm

    E non nel senso che gli hai dato tu. Che poi tu metta i puntini sulle i, quando io scrivo a...questo è un tuo problema. Sembra che tu voglia forzatamente cogliere il pretesto per lanciare proclami anche quando nessuno ti chiede di lanciarli. Se io scrivo "Il cane ha come padrone il suo proprietario" e tu in risposta mi dici che nessuno qui ha padroni, e farnetichi di forum,merende,ricatti,puntini sulle i,bannamenti, ecc.ecc. perdonami ma credo che tu abbia una visone alquanto distorta di ciò che la gente afferma. Se io ti chiedo "che tempo fa oggi?" E tu mi rispondi "Sono le 5 e mezza", forse avevi bisogno di affermare che sono le 5 e mezza e null'altro.

    Certo che scrivere dando ripetute interpretazioni, doppi sensi, e scambi di persone, e quant'altro non è il massimo del benvenuto e non agevola la discussione del 3D.Ma se sono di ad essere di troppo o do noia,o non sono di vostro gradimento posso tranquillamente tornarmene su altri lidi. Non ho l'abitudine di restare per forza laddove non sono gradito ne tantomeno turbare la vostra quiete.E ancor meno che le mie frasi vengano interpretate e non giudicate solo per il loro apparente significato. Sono ospite e come sono arrivato posso serenamente andarmene.

    Pazzoilpianoforte:Almeno tu parli del 3D; Prendo atto che si dica in giro che la meccanica Teac svolga egregiamente il lavoro che fa anche la Philips e forse come dite lo fa anche meglio. Che cdp montano quella meccanica? Per quanto riguarda il clamp, sempre a detta del signor X (se lo chiamo ingegnere mi riprendete) il problema risiede nella eventuale pesantezza dello stesso. Più è pesante e più il dischetto resta stabile,ma nel contempo più è pesante il clamp più si palesa la possibilità che tale peso rallenti la rotazione del dischetto, non consentendo una lettura ottimale. Alcuni costruttori fanno dei clamp del diametro dell'intero dischetto in modo da imprigionarlo interamente. Altri ingegnano dei dischetti di carbonio o leghe analoghe da apporre praticamente sopra il dischetto. Tutto ciò con la finalità di rendere più fisso possibile il dischetto alla sua base in modo tale da cercare di evitare le microvibrazioni dovute alla forza centripeta, e rendere più stabile la lettura del laser. Questo, lo ripeto sempre secondo le spiegazioni che mi sono state fornite. Ho detto che era meglio baipassare il discorso meccanica dall'alto onde evitare questo inutile polverone. A me bastava sapere NON il funzionamento delle medesime, ma bensì consigli su cdp con la meccanica con la carica dall'alto da poter ascoltare. Il cdp Oracle ad esempio, qualcuno lo ha ascoltato?

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 5:06 am