Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
sulla trasparenza
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    sulla trasparenza

    Share

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    sulla trasparenza

    Post  piroGallo on Wed Oct 06, 2010 7:43 pm

    siamo tutti d'accordo che, non potendo collegare direttamente il cervello all'uscita della propria sorgente, ciò che sentiamo ha attraversato una serie di apparecchiature.

    credo si sia anche d'accordo che il termine "trasparenza" significhi la capacità dell'impianto (o di singoli elementi del) di nulla aggiungere né togliere a ciò che lo attraversa.

    ma se così è mi domando come sia possibile che qualcuno possa dare giudizi su questo parametro.

    non è, semplicemente, possibile perché a nessuno è dato conoscere quali sono le caratteristiche del segnale prima dell'attraversamento.

    e allora ciò che viene chiamata "trasparenza" è una cosa diversa dal significato che le si vuol attribuire.

    così, tanto per la precisione.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: sulla trasparenza

    Post  ema49 on Wed Oct 06, 2010 8:07 pm

    piroGallo wrote:
    credo si sia anche d'accordo che il termine "trasparenza" significhi la capacità dell'impianto (o di singoli elementi del) di nulla aggiungere né togliere a ciò che lo attraversa.


    significa anche e sopratutto la capacità dell'impianto di far udire, chiaramente, le diverse tecniche di registrazione di un cd rispetto ad un altro o, quando nello stesso cd siano presenti brani registrati in tempi o luoghi diversi, evidenziarlo inequivocabilmente.
    Lo ha affermato il nostro capo-bastone (Air..Laughing Laughing) ed io sono perfettamente d'accordo




    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: sulla trasparenza

    Post  matley on Wed Oct 06, 2010 9:31 pm

    Esatto: un impianto realmente trasparente DEVE spesso suonare "male", perchè spesso le registrazioni NON sono qualitativamente adeguate.

    Le registrazioni che ho ascoltato sono..(qualche volta veramente allucinanti) ma logicamente quello che stò per dirvi non prendetelo come oro colato.. penso che oggi si può considerare trasparente un impianto che con il 60% circa dei supporti riprodotti suoni "male".

    Un impianto trasparente deve certamente far risaltare le differenze tra buone e cattive incisioni, però deve anche far risaltare tutte le differenze che ci sono tra buone o anche ottime incisioni.
    In pratica dovrebbe accadere che con TUTTI i dischi l'impianto suona in modo NETTAMENTE diverso, secondo la qualità con cui essi sono stati registrati.

    Atenzione quì si entra nel campo minato...
    dunque:
    Se siamo d'accordo con quello scritto sopra allora...VI domando... può diventare Trapanante al limite della sopportazione l'impianto se trova incisioni Trapananti?
    ma se SI.. potrà trasformarsi immediatamente ancora in suadente, ambrato, con un'altra registrazione?

    mmhhh...
    dite..dite



    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: sulla trasparenza

    Post  Geronimo on Wed Oct 06, 2010 9:43 pm

    matley wrote:Esatto: un impianto realmente trasparente DEVE spesso suonare "male", perchè spesso le registrazioni NON sono qualitativamente adeguate.

    Le registrazioni che ho ascoltato sono..(qualche volta veramente allucinanti) ma logicamente quello che stò per dirvi non prendetelo come oro colato.. penso che oggi si può considerare trasparente un impianto che con il 60% circa dei supporti riprodotti suoni "male".

    Un impianto trasparente deve certamente far risaltare le differenze tra buone e cattive incisioni, però deve anche far risaltare tutte le differenze che ci sono tra buone o anche ottime incisioni.
    In pratica dovrebbe accadere che con TUTTI i dischi l'impianto suona in modo NETTAMENTE diverso, secondo la qualità con cui essi sono stati registrati.

    Atenzione quì si entra nel campo minato...
    dunque:
    Se siamo d'accordo con quello scritto sopra allora...VI domando... può diventare Trapanante al limite della sopportazione l'impianto se trova incisioni Trapananti?
    ma se SI.. potrà trasformarsi immediatamente ancora in suadente, ambrato, con un'altra registrazione?

    mmhhh...
    dite..dite


    Se ne è parlato anche qui

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/cuffie-e-dintorni-f4/la-supercazzola-della-qualita-delle-incisioni-t4282.htm


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: sulla trasparenza

    Post  Massimo on Wed Oct 06, 2010 9:52 pm

    matley wrote:
    Se siamo d'accordo con quello scritto sopra allora...VI domando... può diventare Trapanante al limite della sopportazione l'impianto se trova incisioni Trapananti?
    ma se SI.. potrà trasformarsi immediatamente ancora in suadente, ambrato, con un'altra registrazione?

    mmhhh...
    dite..dite

    Penso proprio di SI. sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: sulla trasparenza

    Post  ema49 on Wed Oct 06, 2010 10:10 pm

    Massimo wrote:
    matley wrote:
    Se siamo d'accordo con quello scritto sopra allora...VI domando... può diventare Trapanante al limite della sopportazione l'impianto se trova incisioni Trapananti?
    ma se SI.. potrà trasformarsi immediatamente ancora in suadente, ambrato, con un'altra registrazione?

    mmhhh...
    dite..dite

    Penso proprio di SI. sunny sunny

    Ma io vorrei anche ascoltare musica, anche a costo di una certa eufonia. Posso?

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: sulla trasparenza

    Post  Massimo on Wed Oct 06, 2010 10:14 pm

    Ciao Ema, il mondo è bello perchè vario. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: sulla trasparenza

    Post  matley on Wed Oct 06, 2010 10:18 pm

    ascoltare musica Ema è la cosa primaria... sunny


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: sulla trasparenza

    Post  Massimo on Wed Oct 06, 2010 10:22 pm

    Ema la musica deve piacere a te come si sente non agli altri. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: sulla trasparenza

    Post  Geronimo on Wed Oct 06, 2010 10:28 pm

    ema49 wrote:
    Ma io vorrei anche ascoltare musica, anche a costo di una certa eufonia. Posso?

    Hai bruciato il tuo bonus ban

    PS
    cazzo, s'è inceppato il tasto del ban


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: sulla trasparenza

    Post  ema49 on Wed Oct 06, 2010 10:30 pm

    Massimo wrote:Ema la musica deve piacere a te come si sente non agli altri. sunny

    Sono d'accordo con te e Matley, per questo non ho mai mosso critiche ad alcun impianto, tranne quello di Mat che si dovrebbe, più opportunamente, definire accozzaglia di ferrivecchi e legno di scadente qualità.. Laughing Laughing Laughing

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: sulla trasparenza

    Post  ema49 on Wed Oct 06, 2010 10:32 pm

    Elcaset wrote:

    Hai bruciato il tuo bonus ban

    PS
    cazzo, s'è inceppato il tasto del ban

    La giustizia divina ha colpito.. angel

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: sulla trasparenza

    Post  Rudino on Wed Oct 06, 2010 11:29 pm

    Argomento spinoso.
    Prendiamo le cattive registrazioni o, comunque, quelle un po' "sporche" (tipo alcune rock).
    Vero, un impianto trasparente dovrebbe smascherarne i difetti in modo impietoso ma, anche, rivelarne i pregi (se esistono).
    Spesso capita che con certe registrazioni alcuni impianti suonino male, punto. Mentre, al contrario, anche in quelle incisioni qualcosa di buono c'è, ed un impianto realmente trasparente dovrebbe essere capace di tirarlo fuori.
    E' per questo che nell'ultimo anno ho riscoperto alcuni lavori pop-rock che, per me, erano irrecuperabili.

    Tranne gli U2...loro si divertono a registrare male.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: sulla trasparenza

    Post  matley on Wed Oct 06, 2010 11:57 pm

    ema49 wrote:
    Massimo wrote:Ema la musica deve piacere a te come si sente non agli altri. sunny

    Sono d'accordo con te e Matley, per questo non ho mai mosso critiche ad alcun impianto, tranne quello di Mat che si dovrebbe, più opportunamente, definire accozzaglia di ferrivecchi e legno di scadente qualità.. Laughing Laughing Laughing


    ...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: sulla trasparenza

    Post  Massimo on Thu Oct 07, 2010 12:11 am

    ema49 wrote: tranne quello di Mat che si dovrebbe, più opportunamente, definire accozzaglia di ferrivecchi e legno di scadente qualità.. Laughing Laughing Laughing
    Cosa mi fai sentire Matleyyyyyyyyyyyyyyyyyy ed io che credevo,almeno speravo, ne ero quasi convinto ... ma mio Dio proprio così non me lo aspettavo. affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: sulla trasparenza

    Post  ema49 on Thu Oct 07, 2010 12:17 am

    Massimo wrote:
    Cosa mi fai sentire Matleyyyyyyyyyyyyyyyyyy ed io che credevo,almeno speravo, ne ero quasi convinto ... ma mio Dio proprio così non me lo aspettavo. affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    ma noooo, che vai a pensare..
    Mat ha un eccellente impianto, esteticamente meraviglioso, benissimo posizionato. Basta non accenderlo..

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: sulla trasparenza

    Post  Massimo on Thu Oct 07, 2010 12:20 am

    Con cosa con un cerino? affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: sulla trasparenza

    Post  ema49 on Thu Oct 07, 2010 12:25 am

    Massimo wrote:Con cosa con un cerino? affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: sulla trasparenza

    Post  Rudino on Thu Oct 07, 2010 9:00 am

    Tutto merito delle paperelle...


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: sulla trasparenza

    Post  matley on Thu Oct 07, 2010 11:50 pm

    grandi le paperelle...se non cacassero come soprammobili sarebbero perfette... affraid affraid affraid
    ma torniamo a noi con una domanda alla Marzullo...

    Quale dovrebbe essere, secondo voi, il colore della musica?
    Quello che si ascolta a teatro dagli strumenti acustici, o quello che "ci piace di più"??

    notte..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: sulla trasparenza

    Post  Massimo on Thu Oct 07, 2010 11:55 pm

    A me piace quella che sento dal vivo e faccio di tutto per avvicinarmi.
    Perchè non potrai mai avere quel suono,quella dinamica da nessun impianto, o per lo meno non è stato ancora costruitoad oggi.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: sulla trasparenza

    Post  matley on Fri Oct 08, 2010 12:08 am

    oko massi
    Però vorrei farvi notare che tutti NOI siamo in completa "balia" del fonico in fase di mix e nulla di più.
    Del suo gusto proprio e della sua volontà o meno di rendere il prodotto più o meno fedele all'originale
    oppure fedele alle mode.. haimè del momento.


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: sulla trasparenza

    Post  Massimo on Fri Oct 08, 2010 12:49 am

    Se è per questo ogni fonico rovina la musica mettendoci una sua firma, giocando con l'equalizzazione,


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: sulla trasparenza

    Post  Il delfino di Air on Fri Oct 08, 2010 2:43 pm

    matley wrote: oko massi
    Però vorrei farvi notare che tutti NOI siamo in completa "balia" del fonico in fase di mix e nulla di più.
    Del suo gusto proprio e della sua volontà o meno di rendere il prodotto più o meno fedele all'originale
    oppure fedele alle mode.. haimè del momento.

    sarebbe bello che su ogni disco il fonico scrivesse 2-3 righe su quello che ha fatto nella registrazione e cosa desidera ottenere


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10873
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: sulla trasparenza

    Post  Banano on Fri Oct 08, 2010 4:47 pm

    Delfino...al 99% degli utenti non lo capirebbero...


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 4:27 pm