Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Nova Audio NCD1 - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Nova Audio NCD1

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  aircooled on Fri Dec 03, 2010 12:42 am

    scaduta la serrata

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  matley on Fri Dec 03, 2010 1:08 am

    chi c'è in picchiata?...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  Dragon on Fri Dec 03, 2010 7:12 am


    Di solito lo fanno i Kamikaze... Laughing Laughing Laughing

    Ma anche gli assi dell'aviazione...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    NOVA
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2010-12-02

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  NOVA on Fri Dec 03, 2010 9:01 am

    giannifocus wrote:Caro Marillon finora ho mantenuto toni diplomatici e non mi sono mai permesso di dichiarare le tue affermazioni come stronzate quindi regolati perchè per me essere bannato da questo forum non me ne interessa un c...,
    continuerò a scrivere sugli altri forum di avanspettacolo come AF Digitale, AVM e VHF di certo non sponsorizzati.
    Io esprimo quello che sento e quello che mi pare e lo ripeto e lo sottoscrivo altre 1000 volte, si vede che io e gli altri che abbiamo effettuato la prova siamo sordi perchè abbiamo violato il tuo giocattolino.
    IL NOVA NCD1 SUONA COME UNA PS1!!!!!!!!!!!!! va bene?
    Per me e per gli altri poi ognuno può trarre le sue conclusioni.

    Gent.le Sig. Gianni, pur avendo il massimo rispetto per i pareri altrui le confesso che la sua opinione così lapidaria e assolutistica mi ha un attimo colpito. In particolare sono rimasto stupito dal suo giudizio così negativo, sul mio prodotto, da momento che dal possessore dell’apparecchio, dal quale lei ha avuto modo di ascoltarlo, ho ricevuto un parere ben differente. Il Sig. Stefano, che scrive su questo forum e che, se vorrà potrà intervenire, mi ha elencato una lunga lista di lettori, con il quale, durante il periodo di prova, è stato confrontato il NCD1, e che ha trovato nella sua catena e per i suoi gusti preferibile a tutti gli altri. La sua scelta è poi caduta sul Lector CDP7 che ha incontrato maggiormente i suoi gusti, in relazione all’impostazione timbrica, anche se meno performante in altri parametri. Come sempre è una questione di gusti personali e di interfacciamenti. Le posso garantire che da tutte le persone a cui ho inviato il NCD1 in prova, ho sempre ricevuto commenti più che positivi, anche dai (per fortuna) pochissimi che, per una ragione o per l’altra, hanno voluto restituirmelo. Riguardo al suo parere, in relazione alla evidente superiorità di prodotti come il Lector CDP 7 MK3 o il Marantz K-Lite, pur non avendo modo di confutare alla sua affermazione, non conoscendo direttamente i due prodotti, le posso testimoniare che il confronto del NCD1 con un prodotto decisamente superiore al K-Lite, sempre di casa Marantz, ha evidenziato un esito ben differente. Ho poi più di un cliente che dal Lector CDP 7 è passato al NCD1. Con questo non voglio mettere in dubbio la sua buona fede o la sua preparazione di audiofilo ma, come ben saprà, certi confronti richiedono tempo, calma, e le eventuali verifiche riguardo alla correttezza della fase elettrica (determinante sul mio prodotto). A volte certi apparecchi possono sembrare più impressivi, in un primo ascolto, per poi apparire artificiosi e innaturali successivamente. Proprio per questo lasciamo in prova i ns. apparecchi per due settimane. Ho conosciuto diversi audiofili entusiasmarsi del nuovo acquisto, dopo una frettolosa prova in negozio, per poi metterlo in vendita la settimana successiva!
    Quello che riterrei auspicabile (anche se forse utopistico) almeno da persone di buona esperienza, come sicuramente è lei, è che si usasse sempre la locuzione “secondo i miei gusti, nella catena in cui l’ho ascoltato e per il tempo in cui l’ho ascoltato” quando si emettono giudizi verso determinati prodotti. I commenti assolutistici, che non lasciano spazio a discussioni, non sono utili ne’ a chi li scrive (a volte si perde di credibilità, in questo modo) ne’ a chi li legge.
    Con la massima stima.
    Giovanni Arigò
    Nova

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  Marillion on Fri Dec 03, 2010 10:47 am

    E' proprio quello che volevo dire e che ha espresso in modo molto più chiaro il Sig. Arigò, che ci tengo a precisare non conosco personalmente e con cui ho avuto modo di parlare al cell solo una volta per un piccolo problema. Tra l'altro sottolineo..persona disponibilissima e seria.
    Un lettore può piacere o meno..rientrano tanti fattori nella scelta di un lettore, gusti musicali, orecchio, interfacciamento nell'ambiente e con gli altri componenti etc...ma sparare sentenze senza un minimo di costrutto e tra l'altro senza argomentarle ed inoltre non specificare la catena con cui si è ascoltato con relativa cavetteria etc..non ha alcun senso se non quello di far scena (ma chi legge non è stupido e ne trae le conclusioni..). Non serve poi gonfiare il petto citando i siti dove si scrive, bisogna vedere cosa si scrive e come. Tutto qui..per me la polemica si chiude qui..De gustibus non disputandum est..ad ognuno il suo..e se lo tenga. Neutral sunny

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  aircooled on Fri Dec 03, 2010 10:52 am

    citando i siti dove si scrive,
    perche ci sono altri forum? forse ma non liberi come questo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    giannifocus
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 302
    Data d'iscrizione : 2010-06-13
    Età : 48

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  giannifocus on Fri Dec 03, 2010 11:58 am

    Di tutta la diatriba mi dispiace solo per il sig. Arigò che non ho il piacere di conoscere di persona ma di cui ho sentito parlar un gran bene, pensavo che fosse sottinteso dal basso della mia esperienza audiofila che i giudizi espressi fossero solo e sottolineo solo unicamente personali.
    Mi sono sentito attaccato è ho calcato i termnini ma in cuor mio sentivo che stavo ledendo l'onestà del sig. Arigò e il suo intervento mi da la possibilità di chiarire la situazione e di mostrargli la mia stima.
    Tengo a sottolineare anche che ho sempre decantato la qualità costruttiva del prodotto che già conoscevo da un pò avendolo visto nel locale di Pierre Bolduc, ho solo espresso che il suo sound non rientra nei miei gusti.
    A riprova dei miei gusti 'indipendenti' quando lo paragonammo a un Naim confidai a Stefano che il Nova mi era piaciuto di più.
    Vivendo ancora in uno Stato in cui si spera ci sia libertà di parola ho voluto dire la mia IN BUONA FEDE.
    Poi come si dice: 'parlare male o bene di qualcosa è sempre vantaggioso, l'importante è che se ne parli'.
    Con rispetto e stima verso il sig. Arigò portavoce della qualità italiana...per il resto..Addio


    _________________
    HI-FI = Ampli 2Ch: McIntosh MA6600 - Lettore CD/SACD: McIntosh MVP 861 - Diffusori: B&W PM1 + Sonus Faber Minima Amator - Sub: REL T5 - Cavi segnale: Audioquest Columbia DBS 72V - Cavi potenza: Kimber Kable 8TC - Cavi alim. ampli + cd: NC Mantra 2 + MIT Shotgun AC1
    HT= TV: Piooner Kuro 5090H - SintoAV: Marantz SR7002 - Lettore: PS3 Slim - Multimedia: WD Live HD - Front: B&W M1 - Surround: Gallo Micro Ti - Cavi: G&BL
    DVD: 480 - BD: 85 - CD: 190

    NOVA
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2010-12-02

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  NOVA on Fri Dec 03, 2010 1:22 pm

    giannifocus wrote:Di tutta la diatriba mi dispiace solo per il sig. Arigò che non ho il piacere di conoscere di persona ma di cui ho sentito parlar un gran bene, pensavo che fosse sottinteso dal basso della mia esperienza audiofila che i giudizi espressi fossero solo e sottolineo solo unicamente personali.
    Mi sono sentito attaccato è ho calcato i termnini ma in cuor mio sentivo che stavo ledendo l'onestà del sig. Arigò e il suo intervento mi da la possibilità di chiarire la situazione e di mostrargli la mia stima.
    Tengo a sottolineare anche che ho sempre decantato la qualità costruttiva del prodotto che già conoscevo da un pò avendolo visto nel locale di Pierre Bolduc, ho solo espresso che il suo sound non rientra nei miei gusti.
    A riprova dei miei gusti 'indipendenti' quando lo paragonammo a un Naim confidai a Stefano che il Nova mi era piaciuto di più.
    Vivendo ancora in uno Stato in cui si spera ci sia libertà di parola ho voluto dire la mia IN BUONA FEDE.
    Poi come si dice: 'parlare male o bene di qualcosa è sempre vantaggioso, l'importante è che se ne parli'.
    Con rispetto e stima verso il sig. Arigò portavoce della qualità italiana...per il resto..Addio


    Salve, la ringrazio per la sua gentile precisazione, se poi in futuro volesse riprovare il nostro lettore con la dovuta calma, nel suo sistema personale, non esiti a comunicarmelo che provvederò ad inviarglielo senza alcun impegno di acquisto.
    Cordiali saluti.
    Giovanni Arigò
    Nova

    masteking
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2010-12-02
    Località : salerno

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  masteking on Fri Dec 03, 2010 2:04 pm

    HI-FI = Ampli 2Ch: McIntosh MA 6500 - Lettore CD: Marantz CD 6003 - Diffusori: B&W CM1

    gianni ma poi dico io , ti permetti di parlare con questa roba che hai in firma? :DDDDD

    non riesco a farti passare nulla x buono

    dai il mc 6500
    dai il mara 6003
    dai le CM1 :D

    gestori del forum, mi spiegate perchè come avatar ho la foto del lettore nova? mica l'ho messa io volontariamente?

    forse se l'è presa dal link che ho postato prima? very strange

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  aircooled on Fri Dec 03, 2010 2:08 pm

    Mister NOVA visto che è qua tra noi se ha voglia mi toglierebbe una curiosità nel suo post parla di sensibilità alla fase elettrica, potrebbe provare a spiegare in maniera semplice come influisce la fase elettrica su una qualsiasi elettronica, lo chiedo perché molti dicono di non sentire alcuna differenza al cambio di fase laddove è presente, mentre altri dicono di non sentire assolutamente nulla, c'è una formuletta tecnica che spiega cosa succede invertendo la fase elettrica?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Admin
    Admin
    Admin

    Numero di messaggi : 185
    Data d'iscrizione : 2008-12-19

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  Admin on Fri Dec 03, 2010 2:12 pm

    gestori del forum, mi spiegate perchè come avatar ho la foto del lettore nova? mica l'ho messa io volontariamente?

    forse se l'è presa dal link che ho postato prima? very strange
    Salve, molto semplicemente in questo forum amiamo avere condomini con un avatar che renda immediatamente distinguibile chi posta, se uno non provvede l'amministrazione ne mette uno in base agli argomenti postati, libero poi il condomino di cambiarlo come vuole

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  piero on Fri Dec 03, 2010 2:35 pm

    masteking wrote:
    gianni ma poi dico io , ti permetti di parlare con questa roba che hai in firma? :DDDDD

    non riesco a farti passare nulla x buono

    dai il mc 6500
    dai il mara 6003
    dai le CM1 :D

    e cosa sarebbe buono?

    NOVA
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2010-12-02

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  NOVA on Fri Dec 03, 2010 3:27 pm

    aircooled wrote:Mister NOVA visto che è qua tra noi se ha voglia mi toglierebbe una curiosità nel suo post parla di sensibilità alla fase elettrica, potrebbe provare a spiegare in maniera semplice come influisce la fase elettrica su una qualsiasi elettronica, lo chiedo perché molti dicono di non sentire alcuna differenza al cambio di fase laddove è presente, mentre altri dicono di non sentire assolutamente nulla, c'è una formuletta tecnica che spiega cosa succede invertendo la fase elettrica?


    Salve, diciamo che dipende da come è avvolto il trasformatore di alimentazione, per cui le capacità parassite, e quindi le relative correnti, possono differire a seconda di quale dei due capi dell’avvolgimento è collegata la fase. In pratica si deve provare, la differenza, sempre avvertibile, è tanto più sensibile quanto più è trasparente l’impianto. Di solito si percepisce facilmente un aumento delle dimensioni della scena sonora, accompagnato da una serie di miglioramenti, che vanno dalla maggiore velocità ad una timbrica più naturale.
    Giovanni Arigò
    Nova

    masteking
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2010-12-02
    Località : salerno

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  masteking on Fri Dec 03, 2010 3:43 pm

    Salve, molto semplicemente in questo forum amiamo avere condomini con un avatar che renda immediatamente distinguibile chi posta, se uno non provvede l'amministrazione ne mette uno in base agli argomenti postati, libero poi il condomino di cambiarlo come vuole

    geniali !!!!

    masteking ha scritto:
    gianni ma poi dico io , ti permetti di parlare con questa roba che hai in firma? :DDDDD

    non riesco a farti passare nulla x buono

    dai il mc 6500
    dai il mara 6003
    dai le CM1 :D

    e cosa sarebbe buono?

    parecchia roba

    al posto del mara 6003 che costa 400€mi pare di listino

    potrei scegliere per un nad c545
    rotel rcd 06
    denon 710
    arcam 17 salendo un pochino
    pioneer pd d6 mk2
    pioneer pd 9j
    yamaha s1000
    cambridge 550/650
    naim cd5i2
    etc

    al posto del mc 6500
    ci potrebbero essere un'infinità di integrati superiori

    al posto delle cm1

    potrei scegliere

    sonus
    chario
    epos
    proac
    spendor
    harberth
    dynaudio
    triangle
    vienna acoustics

    sinceramente un impianto con

    cm1 , 6003, e mc non lo prenderei manco a regalo
    al massimo prendo l'ampli per rivenderlo.


    masteking
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2010-12-02
    Località : salerno

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  masteking on Fri Dec 03, 2010 3:47 pm

    ho inserito la mia firma vediamo se compare...


    _________________
    Stefano - Salerno

    2ch: Ampli Denon PMA-A100 100th Ed., Diffusori Vienna Acoustics HAYDN GRAND Spec.Ed. Lettore CD Playstation One Giradischi Technics SL-1210mk5 con Ortofon CC ARKIV + varie modifiche. DAC Arcam rDac. Cavi: Potenza Airtech Segnale AIRTECH Alimentazione: Autocostruiti progetto TNT + Cardas Twinlink.

    Ospite
    Guest

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  Ospite on Fri Dec 03, 2010 3:55 pm

    è realizzatore Lei, bene molto, escusi il mio idioma da tanti pensato come troll e veda oltre questo, domando:

    Isuoi prodotti no usano 50 hz di rete per compione immagino, percui eventuale sfase di controcorrente no è influente se no calare (forse) efficienza di trafo, immagino allora che si percorra questo fastidio per via di massa o cabinet allora, e profondendo il pensiero mi chiedo come è possibile questo in prodotti cosi fine hi-end?

    Quale è fenomeno reale e misurabile?

    calo di efficienza in trasformetore no credo, è cd no ampli, facile fare trafo sovpradimensionato.

    Poi chiedo, alimentatore switch, tutti parlano male, ma solo perchè fatti male, uno che da frequenze superiore a 15000 no è difficile da fare e o credo esista anche a 45K, e questo gode no solo di isolamento galvanico anche per controllo di photo-accoppio una sicura stabilizazione anche a rete no corretta e posso anche gestire correnti molto alte con cura di capacitori adeguati.

    switching poi grazie a suo rapido scambio vede come potentiale tutta la rete senza ritardo elevato come ha trafo traditionale che può mettere anche 20msec per richiedere energia extra, a 15.000 siamo gia a 64 usec, questo migliora fase di dinamica su picchi.

    Forse io sbalio, mi aspetta che mi dia aiuto.

    Io no sono electronico come ha sicuro capito, se erro mi dia uno dato tecnico che io so studiare sicuro.

    faccio edit per meglio chiarire mio quesito ma no dimentichi sopra.

    Questa variazione che dice è vista come:
    "si sente meglio così o no così"
    oppure
    "così suona peggio di così"

    sembra gioco di parole, che può sembrare uguale ma uguale no è, perchè allora è perfecto quando no sente differenza.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  matley on Fri Dec 03, 2010 5:05 pm

    NOVA wrote:...e le eventuali verifiche riguardo alla correttezza della fase elettrica (determinante sul mio prodotto).


    finalmente qualcuno che si accorge di questo!!!
    pienamente d'accordo Giovanni!!!


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  matley on Fri Dec 03, 2010 5:06 pm

    piero wrote:
    e cosa sarebbe buono?


    il tuo avatar...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    NOVA
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2010-12-02

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  NOVA on Fri Dec 03, 2010 5:08 pm

    8bre_rosso wrote:è realizzatore Lei, bene molto, escusi il mio idioma da tanti pensato come troll e veda oltre questo, domando:

    Isuoi prodotti no usano 50 hz di rete per compione immagino, percui eventuale sfase di controcorrente no è influente se no calare (forse) efficienza di trafo, immagino allora che si percorra questo fastidio per via di massa o cabinet allora, e profondendo il pensiero mi chiedo come è possibile questo in prodotti cosi fine hi-end?

    Quale è fenomeno reale e misurabile?

    calo di efficienza in trasformetore no credo, è cd no ampli, facile fare trafo sovpradimensionato.

    Poi chiedo, alimentatore switch, tutti parlano male, ma solo perchè fatti male, uno che da frequenze superiore a 15000 no è difficile da fare e o credo esista anche a 45K, e questo gode no solo di isolamento galvanico anche per controllo di photo-accoppio una sicura stabilizazione anche a rete no corretta e posso anche gestire correnti molto alte con cura di capacitori adeguati.

    switching poi grazie a suo rapido scambio vede come potentiale tutta la rete senza ritardo elevato come ha trafo traditionale che può mettere anche 20msec per richiedere energia extra, a 15.000 siamo gia a 64 usec, questo migliora fase di dinamica su picchi.

    Forse io sbalio, mi aspetta che mi dia aiuto.

    Io no sono electronico come ha sicuro capito, se erro mi dia uno dato tecnico che io so studiare sicuro.

    faccio edit per meglio chiarire mio quesito ma no dimentichi sopra.

    Questa variazione che dice è vista come:
    "si sente meglio così o no così"
    oppure
    "così suona peggio di così"

    sembra gioco di parole, che può sembrare uguale ma uguale no è, perchè allora è perfecto quando no sente differenza.

    Salve, provo a rispondere alle sue domande, se ho inteso bene, anche se rischiamo di andare troppo sul tecnico. Esiste una corrente che si crea attraverso le capacità parassite tra il primario e il secondario di ogni trasformatore. In funzione di come è fatto l’avvolgimento esiste un capo del primario che è collegato con una capacità inferiore rispetto all’altro, al secondario. In questo capo è bene collegare la fase, per avere la minima corrente dispersa. Questa corrente, pur essendo a 50Hz trasporta tutta una serie di armoniche e disturbi che, trasferendosi al secondario, arrivano alla massa del circuito è si concatenano con il filo di massa dei cavi di segnale, andando così a sommarsi al segnale che viene trasferito tra due apparecchi.
    Gli alimentatori switching non risolvono completamente il problema, introducendone altri.
    A parte tutto, la verifica può essere fatta ad orecchio, invertendo la spina di alimentazione nelle presa di rete, al suono migliore corrisponde la minima corrente dispersa.
    Giovanni Arigò
    Nova

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  matley on Fri Dec 03, 2010 5:20 pm

    NOVA wrote:A parte tutto, la verifica può essere fatta ad orecchio, invertendo la spina di alimentazione nelle presa di rete, al suono migliore corrisponde la minima corrente dispersa.
    Giovanni Arigò
    Nova


    mille volte...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  Ospite on Fri Dec 03, 2010 6:14 pm

    Grazie!

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  Dragon on Fri Dec 03, 2010 6:18 pm

    Si,si,si, anche io, basta appunto invertire la spina e, se l'impianto è trasparente, non si può non notare le differenze che ne escono in termini di ampiezza di immagine,apertura del suono in generale,quantità di dettagli ed altre "cosette"... sunny


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4052
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  baru_ on Fri Dec 03, 2010 6:24 pm

    Benvenuto Signor "Nova" !! sunny


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  Massimo on Fri Dec 03, 2010 6:49 pm



    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  aircooled on Fri Dec 03, 2010 6:49 pm

    mazza tutti a girà la spina


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Nova Audio NCD1

    Post  Massimo on Fri Dec 03, 2010 6:51 pm

    Con l' impianto di casa mia non serve. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 8:54 pm