Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ath-w5000 raffinato
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    ath-w5000 raffinato

    Share

    Ospite
    Guest

    ath-w5000 raffinato

    Post  Ospite on Wed Oct 20, 2010 4:31 pm

    Qualcuno sa il prezzo di vendita normale di questa cuffia?
    grazie
    aldo

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12088
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  vulcan on Wed Oct 20, 2010 5:11 pm

    Ti piace


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  Ospite on Wed Oct 20, 2010 8:03 pm

    vulcan wrote:Ti piace
    non la conosco.
    ne ho vista una in vendita a 400e e volevo sapere quanto costa nuova
    aldo

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  Amuro_Rey on Wed Oct 20, 2010 8:09 pm

    Se non erro e se ho visto bene dovrebbe essere attorno ai 700€ in rete nuova, ma prendila con le pinze


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12088
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  vulcan on Wed Oct 20, 2010 8:25 pm

    Bellissima come estetica e costruzione musicalmente non troppo è molto asciutta in basso


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  fabiovob on Wed Oct 20, 2010 11:08 pm

    Devo dire però che non ha un suono stancante. Ho avuto modo di ascoltarla, e confermo che è abbastanza frenata sulle basse, ma ha una significativa caratteristica che la rende poco affaticante, e poi lo so l'estetica conto niente, ma cavolo ha una linea fantastica.

    Carlito
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 187
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 46
    Località : Calabria

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  Carlito on Wed Oct 20, 2010 11:23 pm

    Forza Paris e Domenico ne hanno censito tempo addietro.
    La loro forza sono le voci, va bene col jazz e con l'acustica.
    La W1000 ne è sorella inferiore, ed il suo pregio stava nelle medie mielosamente piacevoli.
    Confermo la loro asciuttezza in basso, forse esagerata. Volevo ricablare la W1000 per bilanciarla, ma avrei effettuato una forzatura alla bellezza lignea.

    Se tanto mi da' tanto, Aldo Arturo, la 950ltd bilanciata cambia carattere. Sulla W5000 ci andrei coi piedi piombati, e proverei il bilanciamento col beta, oggi.


    _________________
    Carlo
    Cyrus dAd3, DAC moduleQ, batteria virtuale PSX-R - Sony DCP-D11 Pro bil.
    Aeron A160 rivalvolato Mullard CV2493, partitore Nelson Pass - Beta22 3mode
    Denon D5000 - Beyerdynamic DT880Pro bal. - AKG K340 bal.
    passato: HD800, Pro900, ATH-A950ltd, ATH-W1000, HD650, K701, K271 Studio.

    Ospite
    Guest

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  Ospite on Thu Oct 21, 2010 12:32 am

    Carlito wrote:Forza Paris e Domenico ne hanno censito tempo addietro.
    La loro forza sono le voci, va bene col jazz e con l'acustica.
    La W1000 ne è sorella inferiore, ed il suo pregio stava nelle medie mielosamente piacevoli.
    Confermo la loro asciuttezza in basso, forse esagerata. Volevo ricablare la W1000 per bilanciarla, ma avrei effettuato una forzatura alla bellezza lignea.

    Se tanto mi da' tanto, Aldo Arturo, la 950ltd bilanciata cambia carattere. Sulla W5000 ci andrei coi piedi piombati, e proverei il bilanciamento col beta, oggi.
    a quando le foto del tuo nascituro?????????????????????????????????????????????
    aldo

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29
    Età : 57
    Località : Rende

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  Forza paris on Thu Oct 21, 2010 2:11 am

    Carlito wrote:Forza Paris e Domenico ne hanno censito tempo addietro.
    La loro forza sono le voci, va bene col jazz e con l'acustica.
    Confermo la loro asciuttezza in basso, forse esagerata.

    Non so se si possa parlare propriamente di asciuttezza...
    Con alcune piccole accortezze - dovute, data la classe della cuffia - si può interfacciarla senza troppi patemi d'animo : ci sono cuffie che richiedono ben maggior attenzione.
    La Raffinato è una cuffia molto sensibile e di facile pilotaggio, l'importante è non affiancargli apparecchiature che sottolineino prestazioni velocistiche chè se no strilla ma neanche esagerare nel verso opposto - verso il quale è comunque più tollerante - pena una certa perdita di personalità.
    In questo contesto l'estrema articolazione e controllo del registro grave, ben esteso, non è un difetto - e ciò ancor di più alla luce della considerazione che si tratta di una cuffia chiusa - ma diventa un'ottima chiave per gestire il risultato complessivo d'ascolto.


    _________________
    Chicco.

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  fabiovob on Thu Oct 21, 2010 8:49 am

    Credo che Forza Paris abbia dato la più giusta idefinizione per questa cuffia.

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  fil on Thu Oct 21, 2010 10:03 am

    Aggiungerei, se mi è permesso, che come spesso accade con le prime donne, la W5000 richiede accuratezza anche nella sua "manipolazione"... Nella fattispecie nell'indossarla. Se il posizionamento in testa non è accurato è probabile che si vada a perdere una certa presenza in gamma bassa, da cui poi si deduce, erroneamente, una carenza della cuffia. La parte dei pads più spessa (dietro) deve "sigillare" le orecchie dell'ascoltatore in modo cioè che non vi siano passaggi d'aria.



    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  leonruti on Thu Oct 21, 2010 10:53 am

    fil wrote:Aggiungerei, se mi è permesso, che come spesso accade con le prime donne, la W5000 richiede accuratezza anche nella sua "manipolazione"... Nella fattispecie nell'indossarla. Se il posizionamento in testa non è accurato è probabile che si vada a perdere una certa presenza in gamma bassa, da cui poi si deduce, erroneamente, una carenza della cuffia. La parte dei pads più spessa (dietro) deve "sigillare" le orecchie dell'ascoltatore in modo cioè che non vi siano passaggi d'aria.


    in pratica...prima di indossare la W5000 è necessario leggere attentamente il "Kamasutra" cuffiofilo... affraid affraid affraid


    _________________
    Dino

    Forza paris
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 342
    Data d'iscrizione : 2010-04-29
    Età : 57
    Località : Rende

    Re: ath-w5000 raffinato

    Post  Forza paris on Thu Oct 21, 2010 11:28 am

    leonruti wrote:
    in pratica...prima di indossare la W5000 è necessario leggere attentamente il "Kamasutra" cuffiofilo... affraid affraid affraid

    Al riguardo raccomando di evitare contestualità con l'applicazione di quello... classico !
    affraid affraid affraid


    _________________
    Chicco.

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 10:48 am