Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di Pluto - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di Pluto

    Share

    ravax
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 226
    Data d'iscrizione : 2010-02-20

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  ravax on Mon Jan 10, 2011 7:34 pm

    Ciao a Tutti!

    Non riesco a trovare la recensione della testina Lyra Mono sulla quale leggevo il concetto dello "stereo compatibile"! angel

    Proverò ancora pero da quanto ha scritto Pietro sembra che sia una caratteristica che una testa mono deve avere se vuol giraci qualche disco stereo!!

    Beninteso che la mia è una curiosità e riguarda probabilmente una caratteristica sicuramente secondaria specie nel caso tuo e di Pietro che quando vu vuolete ascoltare in stereo le teste apposite le un vi mancano!! E anch'io credo che le due alternative non me le farei mancare...

    Se poi quando hai minuto puoi mettere anche il manuale, copyright permettendo, può essere una lettura interessante!!

    Ma gli ascolti mono li fai con un solo diffusore?? Hai provato in entrambi i casi???

    Grazie!!

    Ciao!


    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  matley on Mon Jan 10, 2011 8:23 pm

    un solo diffusore...che tirKKio... Laughing Laughing Laughing
    per risparmiare sti genovesi... affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Mon Jan 10, 2011 10:02 pm

    no è una menata x me ascoltare con una cassa sola. Dovrei spostare tutto

    Mi va bene con 2 casse in mono. Però se l'avessi scoperta prima sta storia... si risparmiava una cassa

    Matley non è che ti serve una Rockport eh? Laughing Laughing Laughing

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pepe57 on Tue Jan 11, 2011 7:28 pm

    L' ascolto in mono, con una singola cassa (specialmente se è monovia) è, a mio parere, un' esperienza molto interessante.
    Psicologicamente sedersi ed ascoltare un singolo diffusore, è negativo.
    Il suono esce proprio dall' altoparlante, tutto concentrato in quel punto, nessuna dimensione che vada oltre, profondità scarsa (cona alcune casse, il fattore "dimensione" migliora molto, ma è sempre la cassa che "suona").
    In tal senso, a mio avviso non è un modo di ascoltare soddisfacente quando si tenda a starsene seduti davanti all' impianto ad ascoltare musica.
    Ma se al posto di starci seduto davanti ascolti, anche dandogli le spalle o muovendoti facendo altre cose, anche in uno spazio attiguo o in un punto distante, allora avviene qualcosa che per me è molto bello, ti sembra di avere qualcuno che suona presente nella stanza.
    Questa sensazione è molto forte e si diffonde anche ad una certa distanza in modo + ingannevole di quando ascolto con casse plurivia o in stereo.
    Ricordo che stavo ascoltando, sulla piccola Ariadne monovia, una registrazione casareccia di violino (RTR/Mono/Stellavox) e Betty, che stava chiacchierando di sotto con mio figlio (la stanza è collegata tramite scala aperta agli altri piani) mi chiese:" ma Franco è già qui?" .
    Betty era la ragazza di mio figlio e Franco era un suo amico, entrambi suonano/studiano violino e mi venivano a trovare, a volte soli a volte insieme, per suonare qualcosa e anche a registrarsi (infatti stavo ascoltando una registrazione fatta in occasione precedente da Franco).
    In effetti credo che questo sia in gran parte dovuto alla completa coerenza della fase di tutto il sistema (dalla sorgente alle casse).
    Per ragioni di semplicità di uso, comunque anche io ascolto quasi sempre con due casse anche il sistema mono (in quanto ho anche il CDP collegato a quell' impianto, per cui non sto certo a connettere/disconnettere tutte le volte in base alla fonte usata).
    Ciao!
    sunny sunny
    Pietro

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Wed Jan 12, 2011 9:43 am

    Pietro da quel poco che so in materia, la moda era partita dai Giapps con una sola cassa con sistemi ad alta efficienza come i tuoi etc.

    Concordi con me nel ritenere questo tipo di ascolto (con una sola cassa) particolarmente idoneo x certi tipi di musica in particolare? Mi riferisco a pochi strumenti/voce o come nel tuo esempio meglio ancora ad un solo strumento addirittura ? Il realismo dovrebbe essere maggiore in questo caso. La vedo più dura su grandi orchestre o complessi + numerosi. Cosa Pensi?

    Ciao
    Gian

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pepe57 on Wed Jan 12, 2011 8:02 pm

    pluto wrote:Pietro da quel poco che so in materia, la moda era partita dai Giapps con una sola cassa con sistemi ad alta efficienza come i tuoi etc.

    Concordi con me nel ritenere questo tipo di ascolto (con una sola cassa) particolarmente idoneo x certi tipi di musica in particolare? Mi riferisco a pochi strumenti/voce o come nel tuo esempio meglio ancora ad un solo strumento addirittura ? Il realismo dovrebbe essere maggiore in questo caso. La vedo più dura su grandi orchestre o complessi + numerosi. Cosa Pensi?

    Ciao
    Gian

    Ricordo che Sakuma, anni fa, quando presentò i suoi audio concerti, utilizzava una sola A7.
    Quell' ascolto mi lasciò perplesso (per non dire schifato) in quanto, a mio avviso il suono era troppo "old" (l filosofia era spinta all' estremo, ad esempio.. cavi di potenza fatti con piattina grigia lunga 20 metri...) però l'ascolto della Callas fu impressionante.
    L' ascolto in mono, se la cassa pur singola è atta a riprodurre un suono "grande" (in questo caso direi con cassa a + vie), a mio avviso è valido anche con generi in cui gli attori siano numerosi (ad esempio una sinfonia bella tosta) diciamo che è + un problema di qualità di registrazione.
    Con pochi elementi il risultato è ancora migliore.
    La coerenza di fase è (ovviamente con i dischi appropriati) qualcosa tutta da scoprire (specie con un diffusore monovia).
    Il vero problema, come scritto sopra, usando un unico diffusore è psicologico.
    Io ascolto quasi sempre ad occhi chiusi, finché li tengo chiusi, va tutto che è una meraviglia (a parte la mancanza di profondità), appena li apro e mi rendo conto che il suono esce proprio dalla cassa, probabilmente per deformazione avvenuta nel corso di tanti anni, mi pare che ci sia qualcosa di innaturale.
    Ma, mi ripeto, nella realtà è proprio solo un problema derivante da me, me ne rendo conto, ma non riesco a porvi rimedio, trovo che ascoltare il suono non provenire dalle casse e con una grande profondità sia per me + rassicurante.
    In ogni caso, direi che se sono impegnato e devo muovermi nella stanza, allora potrei accendere (solo con LP, il fono è Mono) solo un canale (modo che trovo leggermente + "vero"), nella realtà poi siccome quando sono impegnato preferisco usare il CD, allora li accendo entrambi, se invece mi siedo davanti all' impianto, in teoria potrei ascoltarmi LP in mono (la RIIA è mono), ma per i motivi sopracitati li accendo comunque entrambi.
    Insomma una cassa sola mi capita rarissimamente di ascoltarla, però quando lo faccio, in certe condizioni è meglio, in altre è peggio (sempre a mio gusto).
    Ciao!
    Pietro
    sunny sunny

    MARK205
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 54
    Data d'iscrizione : 2010-10-24
    Età : 59
    Località : asti

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  MARK205 on Thu Feb 03, 2011 12:07 pm

    Ciao Gian.
    visto che hai un basis Rolling Eyes Rolling Eyes
    potresti gentilmente dirmi quanto pesa il suo clamp??
    credo sia quello originale vero?
    grazie
    claudio sunny

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Thu Feb 03, 2011 4:20 pm

    Urca domanda difficile
    Appena torno li peso (quello Sme è il più pesante di tutti). Quello Basis è il più comodo, un quarto di giro e si blocca sul Basis
    Quello Oracle è ovviamente diverso molto più leggero tipo Mitchell, ma bisogna pressare

    MARK205
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 54
    Data d'iscrizione : 2010-10-24
    Età : 59
    Località : asti

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  MARK205 on Thu Feb 10, 2011 12:00 am

    quando ti ricordi neeeee...... Sleep Sleep Sleep
    ciao
    claudio cheers

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  desmoraf68 on Thu Feb 10, 2011 9:51 am

    Mammia mia Gian, complimenti per l'impianto, da paura


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Thu Feb 10, 2011 10:45 am

    MARK205 wrote:quando ti ricordi neeeee...... Sleep Sleep Sleep
    ciao
    claudio cheers

    Ohpps, mi sono proprio scordato - cribbio sorry Embarassed Embarassed

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Thu Feb 10, 2011 10:48 am

    desmoraf68 wrote:Mammia mia Gian, complimenti per l'impianto, da paura

    Grazie Raffaele, molto gentile

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Thu Feb 10, 2011 3:21 pm

    Claudio

    Scusandomi x il ritardo

    Il clamp del mio Basis è quello grande e pesa sui 300 gr. Quello dello Sme che si avvita e quindi stringendo si aumenta, pesa sui 350 gr.

    Tieni presente che:

    a) i Basis con pompa d'aspirazione hanno tutti un clamp molto più piccolo. Secondo me serve più a tappare il buco che non a fare peso. Ma la pompa dei Basis a me non fa impazzire ed è rumorosa.

    b) I clamp dei trazione diretta normalmente sono più pesanti e viene consigliato un peso sui 400/500 gr come ideale

    c) quello dell'Oracle è leggerissimo ma serve x pressare su un tappetino particolare

    d) quello del Mitchell è anch'esso leggero

    e) il Sondek lo rifugge

    f) Il mio Technics 1015 non ne ha ma si dovrebbe usare da 450/500 gr

    g) Il Kenwood ne ha uno piccolissimo (inutile) in dotazione. Anche in questo caso i 500 gr sono consigliati

    Ciao
    Gian

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Ospite on Thu Feb 10, 2011 9:07 pm

    Io un bel paio di B&W al posto delle Rockport ce le vedrei proprio.....

    MARK205
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 54
    Data d'iscrizione : 2010-10-24
    Età : 59
    Località : asti

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  MARK205 on Thu Feb 10, 2011 9:22 pm

    Grazie Gian per la gentilezza.
    a me interessava quello del basis in quanto ho acquisito
    un ovation senza clamp e non volevo stressare il sistema cinghia/perno
    con un peso eccessivo(adesso uso un clamp thorens che è pero piu pesante)
    me ne cerchero uno di peso simile.
    il tuo è quello con gli o-ring interni?
    grazie ancora .
    ciao sunny
    claudio

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  matley on Thu Feb 10, 2011 9:28 pm

    pavel wrote:Io un bel paio di B&W al posto delle Rockport ce le vedrei proprio.....



    una B&W con i MIT.... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid
    affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid
    affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Dragon on Thu Feb 10, 2011 9:51 pm

    Si,...il problema più grave...sono i MIT ... ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Ospite on Fri Feb 11, 2011 7:18 am

    matley wrote:
    pavel wrote:Io un bel paio di B&W al posto delle Rockport ce le vedrei proprio.....



    una B&W con i MIT.... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid
    affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid
    affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    Una B&W.... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid
    affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Era una battuta ironica Matley.....non per i Mit che hanno del nesso con l'HiFi, ma per le B&W....Brutta cosa la vecchiaia eh? Ci si rincitrullisce senza nemmeno rendersene conto.....
    La prossima volta che faccio dell'ironia ti faccio un disegno preventivo.....magari........ angel
    Vedi il Dragone che è più giovine di te che l'ha capita............

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Fri Feb 11, 2011 8:04 am

    Quando fai le battute Pavel, è meglio se telefoni prima al Botolo affraid affraid affraid

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Ospite on Fri Feb 11, 2011 10:15 am

    Corbezzoli!....pure tu avevi capito che era una battuta?


    PS: meglio che non gli telefono.....gli si alza la pressione arteriosa!


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Fri Feb 11, 2011 10:33 am

    MARK205 wrote:Grazie Gian per la gentilezza.
    a me interessava quello del basis in quanto ho acquisito
    un ovation senza clamp e non volevo stressare il sistema cinghia/perno
    con un peso eccessivo(adesso uso un clamp thorens che è pero piu pesante)
    me ne cerchero uno di peso simile.
    il tuo è quello con gli o-ring interni?
    grazie ancora .
    ciao sunny
    claudio

    No - faccio prima a farti la foto. Quello Thorens credo sia sui 450/500 gr - forse più vicino all'ideale dei trazione diretta. Ma sicuramente non stressi secondo me.
    L'originale temo che costi un botto (prova a fare una telefonata a Pozzi) ma devi specificare che cerchi quello vecchio per i Basis senza pompa.

    Un altro che avevo e che potrebbe andare bene è un vecchio ADC con un pulsante al centro. Il peso era giusto. Purtroppo regalato ad un amico anni fa

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  matley on Fri Feb 11, 2011 10:45 am

    pavel wrote:Era una battuta ironica Matley.....non per i Mit che hanno del nesso con l'HiFi, ma per le B&W....Brutta cosa la vecchiaia eh? Ci si rincitrullisce senza nemmeno rendersene conto.....
    La prossima volta che faccio dell'ironia ti faccio un disegno preventivo.....magari........ angel
    Vedi il Dragone che è più giovine di te che l'ha capita............


    hem... Embarassed
    sete peggio di 2 carabinieri (senza offesa per l'arma)
    ora vi metterò un giogo anche a VOI...2
    La MIA battuta era verso pluto che ha MIT ai diffusori....ecco perchè B&W con Mit.. angel
    NON mi permetterei mai di NON capire una battuta sulle B&W... Laughing Laughing Laughing Laughing
    continua pure..

    buon divertimento...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Ospite on Fri Feb 11, 2011 10:58 am

    Buon divertimento anche a te... sunny sunny

    APPELLO A PLUTO e DRAGON: In tre (voi due + io ) non eravamo riusciti a capire la battuta di Matley su B&W/Mit. E tutti e tre gli abbiamo dato un altra interpretazione. La prossima volta invito tutti e tre a fare più attenzione.....e che caspita! Embarassed Embarassed

    PS: Pluto, le Rockport alla base cos'hanno? Punte, gommini, o nulla? Di serie intendo dire.....



    http://www.rockporttechnologies.com/ Poi clikka su ANKAA, e vai a pag.2

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Fri Feb 11, 2011 11:14 am

    Claudio è questo. L'ho trovato su un sito italico e costa 360€ (mizzega)




    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Fri Feb 11, 2011 11:20 am

    Dunque ragazzi

    qua a non capire un cazzo si fa a gara cheers cheers cheers

    Matley: io ho i Transparent Ref tra finali e casse sunny sunny I MIt li ho tutti di segnale, Ma se mi regali quegli MA che vi hanno fatto arrabbiare, non li butto via

    Pavel: Le mie Rockport si appoggiano con tutta la base, Idem le Antares e le super Hyperion. Quelle che hai postato tu sembrerebbero avere l'alloggiamento x spikes. Ma non le conosco. Lui non ama molto gli spikes almeno fino al mio modello e simili.
    Magico mette ora sulle Q5 e Q3 gli spikes come Avalon e devo dire ho ascoltato le Q5 con e senza e suonano meglio con. Appena arrivate nessuno sapeva che ci fossero gli spikes e abbiamo sbagliato

    O ma invece di rompermi i cocos, perchè non venite una volta ad ascoltare e poi mi lasciate in pace eh?

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  matley on Fri Feb 11, 2011 1:02 pm

    pluto wrote:

    Matley: io ho i Transparent Ref tra finali e casse sunny sunny I MIt li ho tutti di segnale, Ma se mi regali quegli MA che vi hanno fatto arrabbiare, non li butto via

    spiacente Pluto, al massimo...
    quando passiamo col dragone da genova...
    potrei buttare in bauliera solo un bellissimo reference XLSS di 2metri di segnale.. angel


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 3:24 am