Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di Pluto - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di Pluto

    Share

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Edmond on Tue Nov 02, 2010 9:55 pm

    Mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm........................ sembra che li non ci siano vetrine............. affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Tue Nov 02, 2010 10:18 pm

    Guarda chi si rivede!
    Hai smaltito le bollicine?

    sunny sunny

    Niente vetrine qua - solo stanza piccola

    Ciao

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  matley on Tue Nov 02, 2010 10:22 pm

    un Loculo con quelle JBL.... santa santa santa


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Massimo on Tue Nov 02, 2010 10:26 pm

    Quelle JBL mi ricordano una discoteca degli anni '70.
    Ero innammorato di quei diffusori.Bell'impianto Vintage. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Joytoy
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 784
    Data d'iscrizione : 2010-06-24
    Età : 43
    Località : Mantova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Joytoy on Tue Nov 02, 2010 11:08 pm

    Ciao Pluto,
    complimenti da parte mia per l' impianto, per le Jbl vintage ...e per i quadri Rolling Eyes
    Abbinamenti di stile retro' con il moderno senza decadere nel pacchiano.
    Veramente bravo, ottima sinergia !

    sunny

    Joy!


    _________________
    Stefano
    Appreciation of audio is a completely subjective human experience.
    Measurements can provide a measure of insight, but are no substitute for human judgment.
    Why are we looking to reduce a subjective experience to objective criteria anyway?
    The subtleties of music and audio reproduction are for those who appreciate it. Differentiation by numbers is for those who do not." -- Nelson Pass

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Wed Nov 03, 2010 8:56 am

    Ciao a tutti raga

    Matley: non potevo mica lasciarle al negozio! Lo sai che ho dovuto lasciare 2 JBL 4350 (quelle di Pietro x capirci) con crossover Mark Levinson dedicato perchè non sapevo dove metterle
    e poi non vedo l'ora di sbaraccare un'altra stanza. Per il momento faccio far loro un pochino di allenamento sui Pink e sugli Zeppelin (tanto x non perdere il vizio)

    Max: le 2 JBL (4333 e 4350) venivano da una casa discografica genovese che si era alleggerita. Per le discoteche sono sprecate.

    Joy: grazie molto gentile. Come vedi non ho ascoltato solo via midrange B&W.

    Ciao

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Massimo on Wed Nov 03, 2010 9:04 am

    E' vero, ma io le ho viste e sentite negli anni '70 in discoteca.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  matley on Wed Nov 03, 2010 9:07 am

    accidenti ai loculi...
    se avessi avuto spazio venivo con lo SW....



    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pepe57 on Wed Nov 03, 2010 12:36 pm

    pluto wrote:Ciao a tutti raga

    Matley: non potevo mica lasciarle al negozio! Lo sai che ho dovuto lasciare 2 JBL 4350 (quelle di Pietro x capirci) con crossover Mark Levinson dedicato perchè non sapevo dove metterle
    e poi non vedo l'ora di sbaraccare un'altra stanza. Per il momento faccio far loro un pochino di allenamento sui Pink e sugli Zeppelin (tanto x non perdere il vizio)

    Max: le 2 JBL (4333 e 4350) venivano da una casa discografica genovese che si era alleggerita. Per le discoteche sono sprecate.

    Joy: grazie molto gentile. Come vedi non ho ascoltato solo via midrange B&W.

    Ciao

    Vendevano anche solo il Xover separatamente?
    Era quello a moduli aperti o chiusi?
    Ciao!
    sunny
    Pietro

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Wed Nov 03, 2010 1:20 pm

    Ciao Pietro

    Dunque è già passato qualche annetto. Si andava ancora di lire (mi pare poco prima introduzione Euro).

    1) Avevano anche il crossover JBL che però era di ben più basso livello. Forse di fronte ad una buona offerta.... Tu l'avresti preso sicuro
    Fai conto che nessuno nel negozio le apprezzava. Fui io, unico consapevole del loro valore tra i presenti, che in un pomeriggio le misi su e le regolai e le feci ascoltare (avevano 2 bic Mac al momento), e qualcuno dopo un pò cominciò a cambiare idea......

    2)il Crossover era LNC 2: mi era stato detto che era stato ordinato specificatamente con il modulo x le 4350. Di più non saprei dirti.
    Se ti dico la lista dei 2/3 pezzi di valore passati, mi sputate in faccia

    - Denon Dp 100 (si proprio quello ricercatissimo - era di Crippa il vecchio importatore) veniva via x un tozzo di pane. Ma con questo ci ho giocato parecchio e non mi sembrava straordinario.
    Sicuramente a casa mia avrebbe reso di più.
    - Mark ML 6/2 ma questi li avevo presi
    - le 2 JBL
    - Studer/Mark Levinson con 80/100 nastri importati direttamente dagli USA apposta x questo tape. Questo so ancora dov'è
    - Mark pre LNP 2 (quello con i Wu meters) che veniva usato x i livelli dello Studer (come controller)
    - Cizek + Sub quelle belle in Koala (strepitose)
    - Stax els 81 e 83 (quelle + alte le ho riordinate) Se tornano indietro saranno mie!
    - Audiostatic 900 (non mi piacevano)

    Ciao

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Thu Nov 04, 2010 10:50 am

    Pietro/Giorgio buongiorno a Voi

    Visto che sul Forum di Audioreview stanno proprio parlando di Kenwood, Denon dp 100 e del Sony?
    Mi sa che non sono tanti quelli che sono riusciti ad ascoltarne bene bene almeno 2 su 3!

    Quasi quasi mi iscrivo così mi bannano subito sunny

    Ciao
    Gian

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Edmond on Thu Nov 04, 2010 11:05 am

    Ehhhhhhhhhhhhh............ Una terna eccellente, grandissima costruzione meccanica.....


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Thu Nov 04, 2010 11:43 am

    Assolutamente d'accordo.

    Però a costo di dare un dispiacere ad Otello e a molti altri, concordo con l'altro Sig (Sap) non mi ricordo il nome).
    Il Dp 100 con il suo braccio (peraltro semiautomatico) non mi ha fatto impazzire. Gli preferivo il DP 80 + audiophile x i miei gusti

    Mi è sempre rimasta la curiosità di smontare interamente quel braccio e metter su qualcos'altro, a partire dai Denon manuali x arrivare a qualcos'altro tipo Fidelity/Ikeda o SAEC. Purtroppo non si poteva e la controprova non la saprò mai. Forse il verdetto sarebbe stato completamente diverso

    E poi sempre a discolpa del DP 100, c'è da dire che andrebbe studiato un mobile ad hoc come facevano i Giapps. Messo su un semplice rack, si perdeva senz'altro molta magia.

    Ciao
    Gian sunny

    ravax
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 226
    Data d'iscrizione : 2010-02-20
    Età : 37
    Località : Prato

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  ravax on Wed Nov 10, 2010 12:54 am





    Ciao e grazie ancora

    [/quote]

    Ciao Gian,

    hai postato le Jbl!!! Bravissimo cheers cheers

    Grazieee!!

    Ciao!


    _________________
    Fabrizio


    ravax
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 226
    Data d'iscrizione : 2010-02-20
    Età : 37
    Località : Prato

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  ravax on Wed Nov 10, 2010 1:13 am

    - Studer/Mark Levinson con 80/100 nastri importati direttamente dagli USA apposta x questo tape. Questo so ancora dov'è


    Ciao
    [/quote]

    Ciao Gian,

    hai avuto questo rtr?????



    Grandeee, da un annetto mi sono un po invaghito di questi oggetti!!! E lo Studer/ML sembra davvero una bomba!!!!


    Ma dell'HQD by Mark Levinson sai niente???

    ecco un paio di immagini:





    Mi piacerebbe un casino ascoltarlo... angel

    Ciaoo!!



    _________________
    Fabrizio


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Wed Nov 10, 2010 1:48 pm

    No lo Studer/Mark lo ascolto di tanto in tanto. Meraviglioso. Ma non è mai stato mio
    Comunque gli sto facendo il filo. E' un tantino diverso dalla foto che hai postato. Questo che ascolto io non ha i controlli dei livelli sopra. Ha bisogno del pre Mark con i Wu meters

    ****

    Era l'impianto di Mark degli anni 70. Forse Pietro se sa più di me, visto che anche lui è un appassionato di quel tipo di apparecchi
    Io non l'ho mai ascoltato. Anche se nelle varie versioni credo usassero un Sub da 38 e/o a 46 che all'epoca non era proprio l'ideale partner delle elettrostatiche e poi tweeter Decca

    Onestamente mi attizzava assai di pù l'impianto del sig SME (sempre con Quad ma 63 non 57)

    Ciao
    Gian

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Sat Nov 20, 2010 1:51 pm

    Piccolo aggiornamento x lo stabilizzatore MIT specificatamente dedicato all'alimentazione dei 2 finali mono:





    Ciao


    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Dragon on Sat Nov 20, 2010 2:55 pm


    Posso chiederti quali differenze hai trovato dopo l'inserimento dello stabilizzatore?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Sat Nov 20, 2010 4:51 pm

    Dragon wrote:
    Posso chiederti quali differenze hai trovato dopo l'inserimento dello stabilizzatore?

    Guarda Dragon, ammetto di essere uno scettico x natura e quindi non ci credevo.
    Il mio pusher me lo ha dato in prova (come tutto, tanto sa che la percentuale di roba che gli rendo è bassina.. )

    Io ho ristrutturato l'appartamento una decina di anni fa e abitando su 3 piani avevamo messo il contatore + grande. Ma tant'è siamo in una zona con cali di tensione etc. I faretti mi saltano spesso ed anche i DCS (un pò delicati) ne risentono un pò.

    Questo è specifico x i finali - ha solo 2 prese posteriormente. A me sembra che
    - si senta un pochino + forte
    - il medio basso e basso sono un pò più puliti e quindi ti migliora un pochino tutto
    Una specie di piccolo effetto loudness - poca roba ma si sente eccome. Se hai mai provato un cavo MIT di buon livello, tipo V1 o V2 (scordiamoci le follie da nababbi) ecco l'effetto è un pò quello. Forse con i cavi è molto più accentuato.

    Devo ammettere che ora mi verrebbe voglia (anzi mi è già venuta) di provarne anche uno specifico x il Pre e le sorgenti ma non so dove metterlo
    con 3 gira, 1 pre, 2 phono ed un CD/SACD a 3 telai...e poi il set up liquida... uffa. Ci vorrebbe un altro ripiano..

    Ciao
    Gian

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  Dragon on Sat Nov 20, 2010 5:41 pm


    Grazie pluto, èra solo curiosità, comunque leggo che hai problemi sulla tensione, per cui credo sia obbligatorio quel tipo di apparecchi.
    Li avevo anche io (anzi li ho ancora non non li uso più) prima, quando avevo problemi sulla rete elettrica, poi, da quando ho messo un cavo dedicato all'impianto, diretto dal contatore, ho tolto tutto perchè, secondo me, toglievano qualcosa, sembrava ci fossero meno armoniche.
    Prima del cavo diretto invece, i Dumbo, rendevano il tutto più pulito,maggiore presenza in basso e soprattutto più articolato, con maggiore profondità della scena.
    Quindi sembra che le mie sensazioni siano equivalenti alle tue.

    P.S. se ti servono ho due Dumbo in attesa di un nuovo "padroncino"

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Sat Nov 20, 2010 6:18 pm

    Magari quando ci si vede, me li fai vedere

    Ciao

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  hr2 on Sun Nov 28, 2010 11:01 am

    pluto wrote:Salve a tutti
    Mi sono iscritto anch'io da 2/3 settimane e gli amici della sezione analogica mi hanno chiesto di descrivere i miei impianti in questa sezione, quindi eccomi qua:

    Impianto principale

    Gira:
    Basis Debut con Phantom e Van den Hull Colibri XGP
    Oracle Delphi 5 Limited edition con alimentatore turbo con Sme V e Koetsu Red Signature
    Sme 30 con Phantom e Lyra Olimpos Sl
    Altre puntine Supex Ruby, Supex 3300 e 901 + altre minori

    Pre Phono: FM 222 mk2 e Manley Steelhead

    Digitale: trittico DCS Verdi, Elgar, Purcell

    Pre/Amp: Spectral 30 SS + mono 360

    Cass: Rockport Merak II ( Satelliti + Sub)

    Cavi: tutti Mit V1 tranne potenza Transparent Ref

    Liquida: MacPro 17 via USB2 al convertitore Assensio North Star

    ********

    Impianto Vintage (o quasi) ufficio

    Linn LP12 Ekos Arkiv con Linto e Lingo
    Kenwood L-07D con il suo braccio e Shelter 901

    Flat line Technics con Pre, 2 finali mono, 2 sinto, equalizzatore e controlli tono

    CD Marantz CD7

    Casse JBL 4333

    C'é poi un secondo impianto casalingo ma ne riparleremo

    Più tardi posterò qualche foto come richiesto dagli amici

    Un saluto e buon ascolto a tutti Voi
    Gian

    Ps Leggo altri forums ma mi sono voluto iscrivere solo a questo - mi sembra un pò meno numeroso ma con amici molto più simpatici e costruttivi. Ciao



    Che dire bruttissimo questo impianto

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Sun Nov 28, 2010 3:39 pm

    Ciao Cavani e grazie

    Vedrò di migliorartelo un pò appena mi piove un pò di pecunia dal cielo sunny sunny sunny
    E tu stai sempre combattendo x le casse???

    Non dar retta ai toscanacci, prenditi le Tad se riesci ad averle al prezzo che mi hai detto.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  hr2 on Sun Nov 28, 2010 8:17 pm

    pluto wrote:Ciao Cavani e grazie

    Vedrò di migliorartelo un pò appena mi piove un pò di pecunia dal cielo sunny sunny sunny
    E tu stai sempre combattendo x le casse???

    Non dar retta ai toscanacci, prenditi le Tad se riesci ad averle al prezzo che mi hai detto.



    Amico mio................ma si è capito che scherzavo??????
    Sarei un folle nel dire che non è un impianto da sballo..............era solo per dire na cazzata


    Per le TAD ti do ragione......ma sai non mi va di cambiare il mio vitus(ne sono innamorato )
    Per il momento mi sto godendo un po di musica con le Wilson...........la ricerca continua.......

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  pluto on Sun Nov 28, 2010 8:34 pm

    Ma certo che avevo capito e ti ho ringraziato

    ****

    Ma sei così convinto che il Vitus non vada bene con le TAD?

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: L'impianto di Pluto

    Post  hr2 on Sun Nov 28, 2010 9:42 pm

    pluto wrote:Ma certo che avevo capito e ti ho ringraziato

    ****

    Ma sei così convinto che il Vitus non vada bene con le TAD?


    Le tad hanno bisogno per farle andare come si deve di ampli tosti tipo questo.




    l'hanno fatto apposta

    sunny

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 9:27 am