Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Amplificatore F2A - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Amplificatore F2A

    Share

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21

    Re: Amplificatore F2A

    Post  Massimo on Wed Dec 08, 2010 1:42 pm

    BELLO !!!!
    Dicci anche le tue impressioni con cuffie di varia sensibilità.
    Le uscite a trasformatori a quanti ohm sono?
    Scusa se sono indiscreto, quanto ti è costato?
    sunny sunny sunny

    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Amplificatore F2A

    Post  marcopane on Wed Dec 08, 2010 2:03 pm

    30 60 e 300 ohm. Uso l'uscita a 60 ohm per le Chroma!
    Mi è costato 1150 euro comprese valvole e con il potenziometro Khozmo (150 euro solo lui).

    Mi prudono le mani perché vorrei provare anche il 245balloon (di cui vedete la foto sopra.) !!!


    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12092
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore F2A

    Post  vulcan on Wed Dec 08, 2010 2:11 pm

    http://www.tubedepot.com/nostriodes.html

    https://www.tubeworld.com/index_high.htm (digita 245 nella finestra di ricerca)

    spero possa esserti utile


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Amplificatore F2A

    Post  marcopane on Wed Dec 08, 2010 2:49 pm

    Grazie!
    Ho visto le Emission Labs Anniversary edition che sono bellissime... chissà quanto costano!
    Tuttavia è solo una curiosità ora mi godo l'F2a! Magari l'anno prossimo mi regalo l'altro Razz!!!


    ciao

    Marco

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Amplificatore F2A

    Post  Edmond on Wed Dec 08, 2010 3:06 pm

    Dov'è il 245 Baloon???


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Amplificatore F2A

    Post  marcopane on Wed Dec 08, 2010 3:51 pm

    Pagina 4!

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12092
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore F2A

    Post  vulcan on Wed Dec 08, 2010 3:53 pm

    Sarà ora di cambiare il titolo del tread e giustamente dedicarlo all'apparecchio che dici?


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Amplificatore F2A

    Post  marcopane on Sun Dec 12, 2010 8:34 pm

    Ohh ed eccoci a qualche impressione di ascolto!
    Premetto di non essere particolarmente capace nell'arte di comunicare sensazioni ma ci provo nei miei limiti.

    La catena audio è composta da lettore CD Stibbert più alimentatore Dumbo e cavo di alimetazione custom.
    L'ampli è invece semplicemente alimentato con un cavo industriale LEPP
    Interconnessioni Tara Labs AIR ONE
    e per finire le Chroma Signature

    L'amplificatore è inaspettatamente silenzioso, si percepisce solo un lievissimo ronzio che però credo sia imputabile ad una delle valvoline del lettore cd.
    Infatti, scambiandole di posto anche il ronzio passa da un trasduttore all'altro. In questi giorni proverò con delle 6922 di produzione moderna e vi farò
    sapere. Per il resto, silenziosissimo! Bene e così è fugata una delle mie principali preoccupazioni. La fama delle C3M è tutta meritata!

    All'ascolto mi aspettavo un ampli valvolare "classico" ed invece, meraviglia, spinge quanto se non di più il mio vecchio rudistor rpx-33. Forse merito dei generosi
    Watt (4-5) la riserva dinamica è notevole e sicuramente caratterizzata da una più grande escursione rispetto al mio riferimento. Conseguentemente anche la capacità
    di suscitare emozioni ne risulta avvalorata. E via anche la preoccupazione numero due.

    L'headstage e ampio e realistico (nei limiti di quello che può essere un ascolto in cuffia) quasi equamente esteso sui tre assi con una leggera estensione ai lati.
    Di nuovo niente di meno rispetto al mio riferimento. E con questo siamo a tre sospiri di sollievo :)

    Ma ora passiamo ai dischi, ne ho ascoltati solo 4... eh hanno suonato in maniera così convincente che me li sono riascoltati più volte ogni volta cambiando qualcosa nell'organizzazione
    di cavi e piedini di appoggio.

    MASSIVE ATTACK - MEZZANINE (Bassi bassi come suoneranno questi bassi?)

    Molto bene! Senza farla lunga come detto poco sopra i bassi spingono e con un aplomb degno di nota, ma c'è qualcosa di diverso dal solito, una nuova componente che non
    so definire ma va ascoltata. Non capisco come sia possibile ma alle percussioni ed alle note gravi concorre e segue uno "spostamento d'aria", una "fisicità" che donano un
    grande realismo ed una grande naturalezza all'ascolto. Le chitarre ed i Synth hanno un bel suono multilayer anche se qui diciamolo subito il limite lo presenta un poco
    la Chroma. Troppo delicata "strutturalmente" per questo tipo di distorsione ;) Vedremo con la ps-1000

    MERCEDES SOSA - MISA CRIOLLA (Grazie Nik)

    WOW, da ascoltare tutto perfetto bassi, medi, alti, voce, ambienza, dinamica che disco! Che riproduzione! E' il tipo di cd che piace alla Chroma! L'ho ascoltato alla nausea ed è qui
    che è avvenuta la rivelazione (guarda un po' è una messa). Infatti, come potete notare dalla foto da me postata le C3M erano dotate di cappuccio in alluminio.. erano..!
    Ieri preso dalla voglia di scoprire il frutto di quei bossolotti neri li ho divelti! Ho apprezzato la bellezza costruttiva delle valvoline ed ho notato che all'interno del bossolo in cima
    c'era un anello di cartone che svolge la funzione di fissare la valvola alla sua armatura.. mmmm! mmm!!
    Monto le valvole, faccio riscaldare una mezz'ora buona, monto cd, cuffie in testa e.. RIVELAZIONE!! Sono corso giù per le scale dalla mia ragazza per invitarla all'ascolto e per verificare
    se avevo le traveggole. No niente pazzia. Il suono si è letteralmente liberato puro ed esteso. Da non crederci! Ora le valvole sono si sensibilissime (basta anche uno spostamento d'aria a farle
    tintinnare un poco) ma che suono!! Giù a riascoltare il cd per l'ennesima volta!

    BUENA VISTA SOCIAL CLUB

    Preso dall'anima latina monto su questo fantastico disco. Una registrazione per me bellissima un gran bel live! Davvero!
    Nuovamente non noto nessuna carenza nella riproduzione, gli applausi tra una pezzo e l'altro ti trasportano li tra la folla, l'headstage è ampio e i vari esecutori perfettamente
    dislocati nello spazio. Nuovamente ascolto vari brani ripetutamente e con grande appagamento!

    DAVID GILMOUR - LIVE IN DVASK (Grazie Giovanni)

    Altro live, sono un po stanco e lo ascolto un po a fatica a dire il vero. Nuovamente impressioni positive, mi piace come le voci in generale si staccano dalla matrice sonora (anche per gli altri
    album). Qui, causa volumi un tantinello elevati e registrazione secondo me un poco compressa (o non dinamicamente a livello delle prime due) raggiungo i limiti della Chroma che è
    facilmente inducibile a "saturazione". Non è cuffia per strumenti elettrificati o meglio non raggiunge l'ASSOLUTA ECCELLENZA come per i cd acustici. Di nuovo mi esprimerò a riguardo
    con la PS1000 e con la mia RS-1 vintage.

    Basta vado a mangiare. Vi chiederete dei contro. L'ampli ne ha! Ne sono quasi sicuro, ma io non ne trovo di così evidenti (forse forse una leggerissima durezza in alto sulle voci, ma sono quasi convinto che un cavo di alimentazione decente possa risolvere il problema). Per scovarli invito chiunque voglia a fare una seduta di ascolto da me e portarsi dietro le cuffie ;)

    Bolle l'acqua!
    ciao!

    Marco

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12092
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore F2A

    Post  vulcan on Mon Dec 13, 2010 2:39 pm

    cheers Bene!

    Hai tolto lo schermo metallico delle valvole ricavandone un suono migliore, in cosa migliore ?


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Amplificatore F2A

    Post  marcopane on Mon Dec 13, 2010 2:43 pm

    non migliore caro Nicola, incredibilmente migliore! Era una camicia di forza (imputabile all'anellino di cartone che bloccava la testa della valvola all'armatura di alluminio.

    Ho dovuto far ascoltare alla mia ragazza tanto lo stupore. Il suono ha giovato di una nuova spazialità. Semplicemente più libero e musicale! :)

    Sono molto soddisfatto di questo tweak inaspettato e che mi ha fatto passare definitivamente la voglia di implementare tube dampers (forse solo sulla rettificatrice ne indagherò gli effetti!)

    ciao

    marco

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12092
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore F2A

    Post  vulcan on Mon Dec 13, 2010 2:58 pm

    Era lì che volevo arrivare Marco fnql a un pelo do ronzio, il cappuccetto serve da schermo ho visto una sezione, ma non sapevo fosse semplice da sfilare


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Amplificatore F2A

    Post  marcopane on Mon Dec 13, 2010 3:23 pm

    SI abbastanza semplice, si deve intagliare con il taglierino così:



    Ma non è affatta da ronzio! Non c'è ne alcuno! Semplicemente fa "tlin tlin" se c'è qualcosa che la fa vibrare (un movimento d'aria, una porta che sbatte, ecc). Tuttavia, non si avverte di questo problema durante la riproduzione cheers


    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12092
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Amplificatore F2A

    Post  vulcan on Mon Dec 13, 2010 4:00 pm

    E' leggermente microfonica chissenefrega se suona meglio...



    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    boyd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 2010-09-22

    Re: Amplificatore F2A

    Post  boyd on Mon Dec 13, 2010 4:25 pm

    marcopane wrote:Ohh ed eccoci a qualche impressione di ascolto!
    Premetto di non essere particolarmente capace nell'arte di comunicare sensazioni ma ci provo nei miei limiti.

    La catena audio è composta da lettore CD Stibbert più alimentatore Dumbo e cavo di alimetazione custom.
    L'ampli è invece semplicemente alimentato con un cavo industriale LEPP
    Interconnessioni Tara Labs AIR ONE
    e per finire le Chroma Signature

    L'amplificatore è inaspettatamente silenzioso, si percepisce solo un lievissimo ronzio che però credo sia imputabile ad una delle valvoline del lettore cd.
    Infatti, scambiandole di posto anche il ronzio passa da un trasduttore all'altro. In questi giorni proverò con delle 6922 di produzione moderna e vi farò
    sapere. Per il resto, silenziosissimo! Bene e così è fugata una delle mie principali preoccupazioni. La fama delle C3M è tutta meritata!

    All'ascolto mi aspettavo un ampli valvolare "classico" ed invece, meraviglia, spinge quanto se non di più il mio vecchio rudistor rpx-33. Forse merito dei generosi
    Watt (4-5) la riserva dinamica è notevole e sicuramente caratterizzata da una più grande escursione rispetto al mio riferimento. Conseguentemente anche la capacità
    di suscitare emozioni ne risulta avvalorata. E via anche la preoccupazione numero due.

    L'headstage e ampio e realistico (nei limiti di quello che può essere un ascolto in cuffia) quasi equamente esteso sui tre assi con una leggera estensione ai lati.
    Di nuovo niente di meno rispetto al mio riferimento. E con questo siamo a tre sospiri di sollievo :)

    Ma ora passiamo ai dischi, ne ho ascoltati solo 4... eh hanno suonato in maniera così convincente che me li sono riascoltati più volte ogni volta cambiando qualcosa nell'organizzazione
    di cavi e piedini di appoggio.

    MASSIVE ATTACK - MEZZANINE (Bassi bassi come suoneranno questi bassi?)

    Molto bene! Senza farla lunga come detto poco sopra i bassi spingono e con un aplomb degno di nota, ma c'è qualcosa di diverso dal solito, una nuova componente che non
    so definire ma va ascoltata. Non capisco come sia possibile ma alle percussioni ed alle note gravi concorre e segue uno "spostamento d'aria", una "fisicità" che donano un
    grande realismo ed una grande naturalezza all'ascolto. Le chitarre ed i Synth hanno un bel suono multilayer anche se qui diciamolo subito il limite lo presenta un poco
    la Chroma. Troppo delicata "strutturalmente" per questo tipo di distorsione ;) Vedremo con la ps-1000

    MERCEDES SOSA - MISA CRIOLLA (Grazie Nik)

    WOW, da ascoltare tutto perfetto bassi, medi, alti, voce, ambienza, dinamica che disco! Che riproduzione! E' il tipo di cd che piace alla Chroma! L'ho ascoltato alla nausea ed è qui
    che è avvenuta la rivelazione (guarda un po' è una messa). Infatti, come potete notare dalla foto da me postata le C3M erano dotate di cappuccio in alluminio.. erano..!
    Ieri preso dalla voglia di scoprire il frutto di quei bossolotti neri li ho divelti! Ho apprezzato la bellezza costruttiva delle valvoline ed ho notato che all'interno del bossolo in cima
    c'era un anello di cartone che svolge la funzione di fissare la valvola alla sua armatura.. mmmm! mmm!!
    Monto le valvole, faccio riscaldare una mezz'ora buona, monto cd, cuffie in testa e.. RIVELAZIONE!! Sono corso giù per le scale dalla mia ragazza per invitarla all'ascolto e per verificare
    se avevo le traveggole. No niente pazzia. Il suono si è letteralmente liberato puro ed esteso. Da non crederci! Ora le valvole sono si sensibilissime (basta anche uno spostamento d'aria a farle
    tintinnare un poco) ma che suono!! Giù a riascoltare il cd per l'ennesima volta!

    BUENA VISTA SOCIAL CLUB

    Preso dall'anima latina monto su questo fantastico disco. Una registrazione per me bellissima un gran bel live! Davvero!
    Nuovamente non noto nessuna carenza nella riproduzione, gli applausi tra una pezzo e l'altro ti trasportano li tra la folla, l'headstage è ampio e i vari esecutori perfettamente
    dislocati nello spazio. Nuovamente ascolto vari brani ripetutamente e con grande appagamento!

    DAVID GILMOUR - LIVE IN DVASK (Grazie Giovanni)

    Altro live, sono un po stanco e lo ascolto un po a fatica a dire il vero. Nuovamente impressioni positive, mi piace come le voci in generale si staccano dalla matrice sonora (anche per gli altri
    album). Qui, causa volumi un tantinello elevati e registrazione secondo me un poco compressa (o non dinamicamente a livello delle prime due) raggiungo i limiti della Chroma che è
    facilmente inducibile a "saturazione". Non è cuffia per strumenti elettrificati o meglio non raggiunge l'ASSOLUTA ECCELLENZA come per i cd acustici. Di nuovo mi esprimerò a riguardo
    con la PS1000 e con la mia RS-1 vintage.

    Basta vado a mangiare. Vi chiederete dei contro. L'ampli ne ha! Ne sono quasi sicuro, ma io non ne trovo di così evidenti (forse forse una leggerissima durezza in alto sulle voci, ma sono quasi convinto che un cavo di alimentazione decente possa risolvere il problema). Per scovarli invito chiunque voglia a fare una seduta di ascolto da me e portarsi dietro le cuffie ;)

    Bolle l'acqua!
    ciao!

    Marco

    abbiamo gusti musicali molto simili........
    convengo, la chroma eccelle con la musica acustica e il "live" in genere.
    non ci ho mai creduto molto, ma credo che un discreto rodaggio possa giovare ai bassi, la mia ha suonato un centinaio di ore, ed e'sicuramente migliorata, in impatto, il controllo c' era anche prima.
    con mezzanine, anche grazie ad una pesante equalizzazione, ho raggiunto lo optimum, non c'e' nessuna vibrazione del telaio e il driver lavora libero da distorsione alcuna.
    lo impatto ovviamente non e' quello della jvc, e' un altro tipo di ascolto, con una spazialita diversa, e un dettaglio immensamente superiore.
    bisogna farci un po la abitudine, ma ritengo sia un tipo di ascolto piu completo ed appagante alla lunga, privo di fatica di ascolto, cosa non semplice dato il genere.
    con il buena vista semplicemente magica.
    permane una certa saturazione e qualche asprezza col pianoforte, ma a volumi davvero umanamente inascoltabili, quindi, almeno nel mio sistema, nessun problema.
    sono arrivato alla conclusione che la cuffia sia decisamente piu facile od efficiente della media, gia a meta corsa del potenziometro suona abbastanza forte da sonorizzare tutto lo appartamento......
    rimango della idea che sia la miglior cuffia da me provata, fermo restando che vorrei approfondire la conoscenza della hd 800.
    migliore della jvc, anche se ovviamente non in tutto e ci mancherebbe.
    un consiglio, se non lo hai, prenditi il concerto live di de andre.
    mediamente la migliore mezza ora della mia giornata.
    saluti
    graziano

    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Amplificatore F2A

    Post  marcopane on Mon Dec 13, 2010 4:36 pm

    Ciao Graziano!

    De Andrè è uno degli artisti preferiti della mia ragazza! Mi indicheresti precisamente titolo ed etichetta?
    Mi fa piacere che abbiamo gusti simili e visto che mi hai dato un suggerimento te ne do uno anche io: The Knife - Silent shout (trovi anche l'edizione con il DVD fantastico) e Ulver - Perdition city ;)

    Marco

    boyd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 2010-09-22

    Re: Amplificatore F2A

    Post  boyd on Tue Dec 14, 2010 12:24 pm

    marcopane wrote:Ciao Graziano!

    De Andrè è uno degli artisti preferiti della mia ragazza! Mi indicheresti precisamente titolo ed etichetta?
    Mi fa piacere che abbiamo gusti simili e visto che mi hai dato un suggerimento te ne do uno anche io: The Knife - Silent shout (trovi anche l'edizione con il DVD fantastico) e Ulver - Perdition city ;)

    Marco

    certo, il cd e' "DE ANDRE' in concerto" bmg ricordi, produzione nuvole, si trova quasi ovunque.
    ci sono alcuni classici e una parte della buona novella.
    credo che il termine capolavoro sia davvero limitativo in questo caso...
    se ti piacciono le voci femmini ti consiglio " hear me" di luisa longo, elicona edizioni musicali.
    la chroma apprezzera'...
    cerchero' gli artisti che mi hai consigliato e ti faro sapere.
    grazie.
    graziano

    marcopane
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 364
    Data d'iscrizione : 2010-09-19

    Re: Amplificatore F2A

    Post  marcopane on Tue Dec 14, 2010 2:26 pm

    Ragazzi un bel dilemma! Ho trovato ad un prezzo molto vantaggioso una coppia di f2a nos l'unico problema è che,
    me ne ha proposte in due versioni una con un solo ring (quella che monta il mio ampli) in cima e l'altra con due ring!
    Vi allego una foto:



    sapete dirmi la differenza o la storia che c'è dietro?
    uhmm non saprei quale scegliere! Io ho le monoring e suonano da dio, però sono curioso dell'altra versione... uhuhu

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 12:35 pm