Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Si riparte da zero - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Si riparte da zero

    Share

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Si riparte da zero

    Post  matley on Mon Nov 15, 2010 3:57 pm

    litigano?
    ecco perchè luca 58 allora unniriesce a sentire con le roggerine.. Laughing Laughing Laughing

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Si riparte da zero

    Post  aircooled on Mon Nov 15, 2010 3:59 pm

    Luca non litiga.è solo inconsapevole che quello che gli serve è un ampli con i bassi regolabili


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Si riparte da zero

    Post  Luca58 on Mon Nov 15, 2010 4:25 pm

    matley wrote:litigano?
    ecco perchè luca 58 allora unniriesce a sentire con le roggerine.. Laughing Laughing Laughing

    Io non riesco a sentire con le LS3/5a perche' col digitale e' difficile far suonare davvero qualcosa e nonostante sia un'utopia non riesco per trascorsi musicali a non considerare il live come riferimento.

    E' piu' forte di me e non riesco a rassegnarmi.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Si riparte da zero

    Post  Luca58 on Mon Nov 15, 2010 4:26 pm

    FRATE air wrote:Luca non litiga.è solo inconsapevole che quello che gli serve è un ampli con i bassi regolabili

    Magari...il basso e' l'ultimo dei problemi.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Si riparte da zero

    Post  matley on Mon Nov 15, 2010 4:30 pm

    Petrus....sti ragazzi sò messi male...

    non prendere esempio... affraid affraid affraid affraid


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Si riparte da zero

    Post  Luca58 on Mon Nov 15, 2010 4:31 pm

    kermit wrote:C'è chi ascolta tanta musica col compattone e vive felice, magari è anche musicista. Dipende da cosa vuoi davvero.

    De', ma allora mi ci tiri per i 'apelli...e pensare che e' da ieri che mi mordo la lingua per non postare!

    Se ti dicessi che la soddisfazione di sentire la 5º di Beethoven di Karajan dei primi anni '60 la posso ottenere solo ascoltandola in Lp col compattone Sony di mia madre della meta' degli anni '70?

    Palcoscenico utopico, timbrica un po' colorata, tic-toc a non finire, ma mi alzo dal divano contento e soddisfatto.

    Che abbia sbagliato tutto? santa

    P.s. Qualcosa effettivamente ho suonato e non solo il campanello di casa.


    Last edited by Luca58 on Mon Nov 15, 2010 4:33 pm; edited 2 times in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Si riparte da zero

    Post  aircooled on Mon Nov 15, 2010 4:31 pm

    Petrus....sti ragazzi sò messi male...

    non prendere esempio...






    pensi per lei io sono in paradiso


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    kermit
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 2010-09-12
    Località : Porto Mantovano

    Re: Si riparte da zero

    Post  kermit on Mon Nov 15, 2010 5:01 pm

    Luca58 wrote:
    kermit wrote:C'è chi ascolta tanta musica col compattone e vive felice, magari è anche musicista. Dipende da cosa vuoi davvero.

    De', ma allora mi ci tiri per i 'apelli...e pensare che e' da ieri che mi mordo la lingua per non postare!

    Se ti dicessi che la soddisfazione di sentire la 5º di Beethoven di Karajan dei primi anni '60 la posso ottenere solo ascoltandola in Lp col compattone Sony di mia madre della meta' degli anni '70?

    Palcoscenico utopico, timbrica un po' colorata, tic-toc a non finire, ma mi alzo dal divano contento e soddisfatto.

    Che abbia sbagliato tutto? santa

    P.s. Qualcosa effettivamente ho suonato e non solo il campanello di casa.
    Che ti posso dire... Io ero felicissimo quando ascoltavo gli LP di mio fratello col giradischi del Reader's Digest...
    Non è tanto un discorso di qualità di ascolto quanto di soddisfazione nell'ascoltare MUSICA senza problemi.


    _________________
    Roberto

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Si riparte da zero

    Post  piroGallo on Mon Nov 15, 2010 5:20 pm

    FRATE air wrote:nel caso mi sbagliassi sul cosa intendi per minimalismo e vada bene quello che hai postato come amico mi permetto di consigliarti una strada pararella molto meno costosa e secondo me pure più performante e assolutamente scevra da mistica http://www.chipamp.com/

    infatti credo che il minimalismo a cui fa riferimento Lorenzo non sia il minimalismo tecnico.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Si riparte da zero

    Post  petrus on Mon Nov 15, 2010 5:32 pm

    MODE CAZZEGGIO ON:

    Dal mio nuovo impianto sono banditi:
    SOFTWARE
    SACD - BLU RAY - ed altri formati in alta definizione
    CD versione audiophile tipo XRCD, FIM e compagnia cantando, se non per contenuto musicale non reperibile su supporto standard
    LP rimasterizzati ad uso esclusivamente hi-fi spectacular
    HARDWARE
    Qualunque cavo che vanti proprietà superiori al semplice CU (rame)
    Connettori, spine, e quant'altro che vanti proprietà superiori al classico RCA (segnale) o cavo spellato (potenza)

    Sono ben accetti:
    CD - LP - NASTRI il cui contenuto musicale sia di mio gradimento
    MUSICA LIQUIDA anche in formati compressi da utilizzare come anteprima per eventuali approfondimenti (appena saprò gestirla)
    Accessori atti al reale contenimento e/o soppressione delle vibrazioni
    Ampio e comodo divano su cui sollazzarmi

    MODE CAZZEGGIO OFF.






    cheers cheers cheers cheers

    Lorenzo

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Si riparte da zero

    Post  Luca58 on Mon Nov 15, 2010 5:34 pm

    kermit wrote:
    Che ti posso dire... Io ero felicissimo quando ascoltavo gli LP di mio fratello col giradischi del Reader's Digest...
    Non è tanto un discorso di qualità di ascolto quanto di soddisfazione nell'ascoltare MUSICA senza problemi.

    Infatti.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Si riparte da zero

    Post  aircooled on Mon Nov 15, 2010 5:35 pm

    infatti credo che il minimalismo a cui fa riferimento Lorenzo non sia il minimalismo tecnico.

    direi che concordo anche perche quello che ho postato non è minimalismo tecnico ma ben altro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Si riparte da zero

    Post  Luca58 on Mon Nov 15, 2010 5:36 pm

    petrus wrote:MODE CAZZEGGIO ON:

    Dal mio nuovo impianto sono banditi:
    SOFTWARE
    SACD - BLU RAY - ed altri formati in alta definizione
    CD versione audiophile tipo XRCD, FIM e compagnia cantando, se non per contenuto musicale non reperibile su supporto standard
    LP rimasterizzati ad uso esclusivamente hi-fi spectacular
    HARDWARE
    Qualunque cavo che vanti proprietà superiori al semplice CU (rame)
    Connettori, spine, e quant'altro che vanti proprietà superiori al classico RCA (segnale) o cavo spellato (potenza)

    Sono ben accetti:
    CD - LP - NASTRI il cui contenuto musicale sia di mio gradimento
    MUSICA LIQUIDA anche in formati compressi da utilizzare come anteprima per eventuali approfondimenti (appena saprò gestirla)
    Accessori atti al reale contenimento e/o soppressione delle vibrazioni
    Ampio e comodo divano su cui sollazzarmi

    MODE CAZZEGGIO OFF.






    cheers cheers cheers cheers

    Lorenzo

    Mi piace quest'uomo! Laughing


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Si riparte da zero

    Post  aircooled on Mon Nov 15, 2010 5:36 pm

    Accessori atti al reale contenimento e/o soppressione delle vibrazioni
    ai ai il vecchio si riaffaccia prepotentemente


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Si riparte da zero

    Post  aircooled on Mon Nov 15, 2010 5:37 pm

    Mi piace quest'uomo!
    occhio che questuomo è molto più pericoloso di quanto sembri


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Si riparte da zero

    Post  Massimo on Mon Nov 15, 2010 5:39 pm

    petrus wrote:MODE CAZZEGGIO ON

    ... . Ampio e comodo divano su cui sollazzarmi

    MODE CAZZEGGIO OFF.

    cheers cheers cheers cheers

    Lorenzo
    Mi auguro in dolce compagnia.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Si riparte da zero

    Post  petrus on Mon Nov 15, 2010 5:44 pm

    FRATE air wrote:
    Accessori atti al reale contenimento e/o soppressione delle vibrazioni
    ai ai il vecchio si riaffaccia prepotentemente

    Le uniche cose che non ho venduto sono:
    i miei tavolini AD PERSONAM
    pannelli RPG
    AKG K1000

    Lorenzo

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Si riparte da zero

    Post  petrus on Mon Nov 15, 2010 5:53 pm

    Massimo wrote:
    Mi auguro in dolce compagnia.

    Oddio dipende un po' dalle giornate

    Lorenzo

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Si riparte da zero

    Post  petrus on Mon Nov 15, 2010 5:54 pm

    FRATE air wrote:
    Mi piace quest'uomo!
    occhio che questuomo è molto più pericoloso di quanto sembri

    angel angel angel angel angel

    Lorenzo


    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Si riparte da zero

    Post  Cricetone on Mon Nov 15, 2010 5:59 pm

    petrus wrote:
    Sono ben accetti:
    CD - LP - NASTRI il cui contenuto musicale sia di mio gradimento
    MUSICA LIQUIDA anche in formati compressi da utilizzare come anteprima per eventuali approfondimenti (appena saprò gestirla)
    Accessori atti al reale contenimento e/o soppressione delle vibrazioni
    Ampio e comodo divano su cui sollazzarmi

    MODE CAZZEGGIO OFF.
    cheers cheers cheers cheers

    Lorenzo
    Fatti 2-3 mesi di ascolto con uno stereo portatile e basta,imponiti 1000-1500€ max da spendere per comprarti l'intero impianto,massimo cinque euro in piu,e nemmeno un'altro centesimo in piu da spendere.Con quella cifra scopri quali possano essere i migliori componenti in circolazione,anche usati.Una volta completato l'impianto,costruisciti i piedoni antivibrazioni che uso anche io,e noterai col passare del tempo il tuo impianto suonerà talmente meglio da sembrare enormemente piu costoso per le prestazioni raggiunte.Ricordando il suono iniziale,e comparandolo con quello postpiedoni,capirai cosa fanno le vibrazioni al suono.Allora capirai che la presunta fatica di ascolto è imputata in maggioparte alle vibrazioni,e quindi ascoltando componenti apparentemente pungentini,ma che hanno anche palesi notevoli qualità sonora,capirai che con i piedoni non solo li renderesti non affaticanti,ma ne miglioreresti il suono su TUTTI i parametri.Allora arriveresti alla consapevolezza di poter trasfomrare letteralmente il suono di ogni impianto,solo usando questi piedoni... Rolling Eyes e quindi sarai consapevole anche dell'enorme risparmio economico che potresti avere usandoli.
    L'unico problema è che se la sezione alimentazione è scarsa,non otterrai mai risultati di grande rilievo,perchè se limitato all'origine.Come fare a scoprirlo?Guarda come sono fatti i circuiti interni,ed allora gia scopriresti il potenziale di quel componente.Ciò vale sopratutto per gli amplificatori,perchè sono la centrale elettrica dell'impianto.
    E scarta tutti i componenti che non rientrano in determinati requisiti minimi indinspensabili,tipo:40watt minimo,midwoofer di minimo 13cm,tweeter 2.5cm,88db minimi di sensibilità.Tutto quelloc he non vi rientra,scartalo all'istante.
    Infine arriva alla consapevolezza che le registrazioni possono essere taroccate come e peggio di come photoshop fa con le fotografie.Se impari un pò ad usare un software di audio editing è meglio.
    Questa almeno è stata la mia strada e quello che ti consiglio.Strada inizialmente indicatami da francesco piccione e dal suo sito Hifi Guide Rolling Eyes sunny
    Io mi ritrovo tra il tecnicismo di Air e la passione di Vito Pazzoperilpianoforte! sunny


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Si riparte da zero

    Post  Cricetone on Mon Nov 15, 2010 6:04 pm

    petrus wrote:
    pannelli RPG
    questo secondo me è stato il tuo piu grande errore.Al tuo posto quelle sarebbero stati le uniche cose che avrei tenuto,visto che l'ambiente è lo strunz N°1 in hifi,ed in ogni caso un trattamente ambientale è buono per qualsiasi impianto!Ed ora che gli rpg neanche li trovi piu in italia sei fregato!


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Si riparte da zero

    Post  ema49 on Mon Nov 15, 2010 6:17 pm

    FRATE air wrote:l'uomo in questione ha applicato qualche leggenda tecnica sulle piste sovradimenzionate e nell'assenza di angoli retti delle stesse, ma non ti pare un po poco per applicargli concetti come sopra

    Esattamente il contrario di quello che pensano alla Naim..

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Si riparte da zero

    Post  matley on Mon Nov 15, 2010 7:41 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    petrus wrote:
    pannelli RPG
    questo secondo me è stato il tuo piu grande errore.Al tuo posto quelle sarebbero stati le uniche cose che avrei tenuto,visto che l'ambiente è lo strunz N°1 in hifi,ed in ogni caso un trattamente ambientale è buono per qualsiasi impianto!Ed ora che gli rpg neanche li trovi piu in italia sei fregato!


    Che hai bevuto scarfò...uno spritz alcolico?
    Gli RPG è una delle poche cose che ha tenuto...

    mannaggia sti raga..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Si riparte da zero

    Post  baru_ on Mon Nov 15, 2010 7:45 pm

    Mi hanno sempre affascinato i prodotti della 47 Labs.

    Però se vuoi qualcosa di minimale, io penserei a un lettore cd che funzioni anche da pre, casse attive.

    Dimensioni e prestazioni in base al budget e all'ambiente. sunny


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Si riparte da zero

    Post  petrus on Mon Nov 15, 2010 8:39 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    petrus wrote:
    pannelli RPG
    questo secondo me è stato il tuo piu grande errore.Al tuo posto quelle sarebbero stati le uniche cose che avrei tenuto,visto che l'ambiente è lo strunz N°1 in hifi,ed in ogni caso un trattamente ambientale è buono per qualsiasi impianto!Ed ora che gli rpg neanche li trovi piu in italia sei fregato!


    E' l'esatto contrario Scarfò
    Per il resto sono perfettamente d'accordo con te, eliminare le vibrazioni porta giovamento anche alla radiolina a transistor cheers

    Lorenzo

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3718
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Si riparte da zero

    Post  petrus on Mon Nov 15, 2010 9:15 pm

    La mia concezione di minimale non vuol significare, spendere poco, neppure che voglio pochi componenti, non si rifà al concetto audiofilo del percorso breve o del famoso "filo con guadagno" il mio minimalismo, come cercavo di spiegare, è volto ad escludere gli eccessi audiofili.
    Potrei definirla l'era della mia consapevolezza.
    Si tratta di non subire più l'ascolto, una musica subita non è più fonte di piacere e sollievo, ma fonte di malessere, la musica per ascoltare il nuovo cavo, il nuovo piedino, il nuovo tavolino, è musica subita, ecco perchè ho spento tutto.
    Ho abusato della musica.

    Lorenzo



      Similar topics

      -

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 6:53 am