Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il consumo della puntina
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il consumo della puntina

    Share

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Il consumo della puntina

    Post  Massimo on Sat Nov 20, 2010 12:23 pm

    Ho letto sul forum che l'usura della puntina non è dovuto al consumo della stessa ma a quello delle sospensioni.
    La cosa che mi fa pensare, è che nessuna casa produttrice parla di ciò, ma solo del consumo della puntina.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il consumo della puntina

    Post  pluto on Sat Nov 20, 2010 5:36 pm

    Guarda Max, io credo che tutto dipenda da come le si tengono e da come le si sono montate
    Credo che tutto si possa logorare: puntina, cantilever e sospensioni.

    Esistono delle puntine che sono fissate ai cantilever con collanti. Un amico rivenditore mi aveva raccontato che un suo cliente aveva usato uno di quei liquidi x pulirle che aveva lavorato in pratica da solvente e la puntina se ne era andata persa.

    Se la monti storta, hai un'usura superiore da una parte, il cantilever e la sospensione si danneggiano etc

    Sarebbe anche buona norma fare come x le scarpe: un pò di rotazione non guasta, anzi allunga la vita. Magari facendo fare un controllino dagli esperti etc a quella che sta riposando.

    Ciao
    Gian

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Il consumo della puntina

    Post  pepe57 on Sat Nov 20, 2010 6:45 pm

    Massimo wrote:Ho letto sul forum che l'usura della puntina non è dovuto al consumo della stessa ma a quello delle sospensioni.
    La cosa che mi fa pensare, è che nessuna casa produttrice parla di ciò, ma solo del consumo della puntina.

    Penso che sia abbastanza intuibile che un gommino surriscaldato da un cantilever che ci vibra "dentro" che poi si raffredda e poi di nuovo si
    surriscalda e via via, sia la parte che meccanicamente possa maggiormente subire usura, specie se non perfettamente montata (la testina).
    Poi ci sono i magneti e gli avvolgimenti, che se esposti a sporco, umidità e magari ad altro, possono rovinarsi in vario modo (oltre a cattivo montaggio).
    Di solito si parla genericamente di "usura" della testina, credo che ovviamente se molto mal montata una tetsina possa portare anche ad un consumo
    più o meno asimmetrico dello stilo, ma credo proprio che questo problema sia l' ultimo a comparire (in ordine cronologico) quando ormai, tutto il resto è sfatto...
    sunny sunny
    Pietro

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Il consumo della puntina

    Post  Massimo on Sat Nov 20, 2010 9:40 pm

    Io chiaramente parlo di una testina ben montata e tenuta bene questo era sott'inteso. In effetti il consumo riguarda puntina e sospensioni del cantilever. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Il consumo della puntina

    Post  Mr. wlg on Tue Nov 23, 2010 11:13 am

    Per quanto ne so io oltre al consumo delle varie sospensioni c'è proprio il consumo, come dici Tu, della stessa

    Silvio Wlg


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Il consumo della puntina

    Post  Banano on Tue Nov 23, 2010 12:03 pm

    ...ogni testina ha una propria durata...credo che qualcosa incida anche il peso d'appoggio sul disco e la qualità del supporto...


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8719
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Il consumo della puntina

    Post  Edmond on Tue Nov 23, 2010 12:23 pm

    Credo che, francamente, pensare al degrado meccanico di un diamante (per quanto sintetico) che striscia sopra una lacca che si scalda a temperature elevate, mi pare una sorta di non-problema........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Il consumo della puntina

    Post  Mr. wlg on Tue Nov 23, 2010 3:22 pm



    Silvio Wlg


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Il consumo della puntina

    Post  Massimo on Tue Nov 23, 2010 5:04 pm

    Il consumo della tesina cmq riguarda solo puntina e sospensioni, nient'altro , non di certo il gruppo magnetico. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 5:32 pm