Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
ATH-W1000X - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    ATH-W1000X

    Share

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12088
    Data d'iscrizione : 2009-12-04

    Re: ATH-W1000X

    Post  vulcan on Mon Nov 22, 2010 3:19 pm

    http://www.positive-feedback.com/Issue51/ear.htm

    Laughing Laughing Laughing


    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: ATH-W1000X

    Post  leonruti on Mon Nov 22, 2010 3:24 pm

    vulcan wrote:http://www.positive-feedback.com/Issue51/ear.htm

    Laughing Laughing Laughing


    Sardo malefico!!!

    Hai deciso di farmi bannare? Perché tra un po' comincio a mancare di rispetto ai moderatori!!!...




    _________________
    Dino

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12088
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: ATH-W1000X

    Post  vulcan on Mon Nov 22, 2010 3:30 pm

    Sei assolto figliolo angel

    Come il sale nella ferita stimo molto H.Levi perchè ha fatto una recensione degli Acrolinks estremamente veritiera e dettagliata
    Non solo Ear Acute che ha paragonato ad apparecchi che costano 3 volte tanto...sordo non è sicuro
    Il suo vero difetto purtroppo è il prezzo veramente elevato


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Carlito
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 187
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 46
    Località : Calabria

    Re: ATH-W1000X

    Post  Carlito on Mon Nov 22, 2010 3:36 pm

    Ma questa W1000X, alla fine come suona ?

    ve prego, fatece sape' che c'avemo l'orecchi tesiiiii
    Bella? non solo bella, bellissima.

    Non se ne puo'. Pensavo alla Croma, ho visto la LCD-2, mi attira la T1, adesso manca la w1000x....

    AAARGHHHHHH ho sete di cuffiologia applicabile, please...


    _________________
    Carlo
    Cyrus dAd3, DAC moduleQ, batteria virtuale PSX-R - Sony DCP-D11 Pro bil.
    Aeron A160 rivalvolato Mullard CV2493, partitore Nelson Pass - Beta22 3mode
    Denon D5000 - Beyerdynamic DT880Pro bal. - AKG K340 bal.
    passato: HD800, Pro900, ATH-A950ltd, ATH-W1000, HD650, K701, K271 Studio.

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: ATH-W1000X

    Post  leonruti on Mon Nov 22, 2010 3:39 pm

    Carlito wrote:Ma questa W1000X, alla fine come suona ?

    ve prego, fatece sape' che c'avemo l'orecchi tesiiiii
    Bella? non solo bella, bellissima.

    Non se ne puo'. Pensavo alla Croma, ho visto la LCD-2, mi attira la T1, adesso manca la w1000x....

    AAARGHHHHHH ho sete di cuffiologia applicabile, please...

    Ancora un po' di pazienza...in settimana sapremo qualcosa...


    _________________
    Dino

    Carlito
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 187
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 46
    Località : Calabria

    Re: ATH-W1000X

    Post  Carlito on Mon Nov 22, 2010 3:47 pm

    E Va bene, Dino. Aspetto. sunny

    Sai per ora sto buttando l'acqua sul fuoco... ehm sul beta... in attesa di.... CUFFIE alla buga/buga. Rolling Eyes

    Scherzi a parte, avevo la W1000, il medio era il colore migliore di quella cuffia.
    Se Nik dice che al W5000..... allora la nuova xVersion farà onore alla AT.

    Vedremo.


    _________________
    Carlo
    Cyrus dAd3, DAC moduleQ, batteria virtuale PSX-R - Sony DCP-D11 Pro bil.
    Aeron A160 rivalvolato Mullard CV2493, partitore Nelson Pass - Beta22 3mode
    Denon D5000 - Beyerdynamic DT880Pro bal. - AKG K340 bal.
    passato: HD800, Pro900, ATH-A950ltd, ATH-W1000, HD650, K701, K271 Studio.

    Ospite
    Guest

    Re: ATH-W1000X

    Post  Ospite on Mon Nov 22, 2010 4:29 pm

    Carlito wrote:Ma questa W1000X, alla fine come suona ?

    ve prego, fatece sape' che c'avemo l'orecchi tesiiiii
    Bella? non solo bella, bellissima.

    Non se ne puo'. Pensavo alla Croma, ho visto la LCD-2, mi attira la T1, adesso manca la w1000x....

    AAARGHHHHHH ho sete di cuffiologia applicabile, please...

    Posso dirti che rispetto alla Ultrasone Pro900, che ho avuto, ha una migiliore dinamica e qualità del suono.
    A volte mi stupisce per come emergono suoni che, per esempio, con la K340 rimangono più nascosti.
    Per contro la K340, con le incisioni giuste, ha una migliore qualità sulle alte frequenze, però la K340 non ha la capacità della W1000X di rappresentare i diversi suoni separandoli.
    Dopo circa 10 ore di cottura noto prorio in questo parametro un miglioramento.
    Nel complesso ho sempre più la sensazione di un diffusore di qualità, non "d'amore a prima vista" ma capace di regalarti nuove sensazioni ad ogni utilizzo.

    madmax
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3429
    Data d'iscrizione : 2010-04-18
    Età : 49
    Località : Cerignola (FG)

    Re: ATH-W1000X

    Post  madmax on Tue Nov 23, 2010 6:25 am

    Carlito wrote:Ma questa W1000X, alla fine come suona ?

    ve prego, fatece sape' che c'avemo l'orecchi tesiiiii
    Bella? non solo bella, bellissima.

    Non se ne puo'. Pensavo alla Croma, ho visto la LCD-2, mi attira la T1, adesso manca la w1000x....

    AAARGHHHHHH ho sete di cuffiologia applicabile, please...
    Non lo dire a me ..... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Spoiler:

    Analogico: Technics SL1200 MKII
    Sorgente:Mcintosh MCD301/Unison Research Unico cd
    Sorgente audio/video:Denon DBP-2012UD                                                                                                      
    Ampli:AM Audio T90
    Diffusori:Klipsh Heresy III
    Cuffie:Hifiman HE-6 Airtech/Audeze LCD3F/Sennheiser HD800 CustomCans/Spirit Labs Grado
    Ampli cuffia:Megahertz MezzoGuerra/ Megahertz OTL
    Dac Ampli Cuffia: Pioneer U-05 (mod.Aurion Audio)
    Condizionatore di rete: IsoTek Vision

    Ospite
    Guest

    Re: ATH-W1000X

    Post  Ospite on Wed Nov 24, 2010 2:22 pm

    La cuffia migliora dopo ogni step di rodaggio anche se è evidente che non gradisce l'ascolto ad alto volume.
    Perde la dinamica e la qualità del suono, gli strumenti si confondono e le medie frequenze sovrastano le altre.
    Per dare un riferimento ai possessori del Burson ad ore 9,30 si raggiunge il massimo, già ad ore 10 si perde tutto (mi riferisco all'uscita per le alte impedenze perchè per me esiste una marcata differenza di qualità con quella per le basse).
    Ho sempre avuto amplificatori a transistor tranne uno monofonico che utilizzo per l'ascolto dei 78 giri ma sono convinto che questa sia una cuffia da valvole......a pelle.
    Un saluto, Carlo.

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: ATH-W1000X

    Post  leonruti on Wed Nov 24, 2010 2:27 pm

    ...gioisci Max...la nipponica venerdì e' a casa!!! cheers

    L'harem e' quasi al completo...

    ...ci sarebbe posto ancora per la sorella di qualche autocostruttore...

    affraid affraid affraid


    _________________
    Dino

    Carlito
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 187
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 46
    Località : Calabria

    Re: ATH-W1000X

    Post  Carlito on Wed Nov 24, 2010 5:05 pm

    Il rodaggio dei driver della W1000 è fondamentale.
    Ritengo, avendo avuto anche la 950ltd, che un buon rodaggio a volume sostenuto, sblocchi le resistenze iniziali della membrana, riuscendo a fare esprimere meglio specialmente le AT.
    I loro driver da 53mm mi hanno sempre dato questa impressione.
    All'inizio il suono era come impastato, poi dopo il rodaggio, la cuffia poteva reggere dinamiche da rottura di timpano. Il driver è dato per sopportare potenze di 2 watt RMS.

    Questo naturalmente esula dalla timbrica, che dopo il rodaggio anche a bassi volumi è migliore.
    Le AT vogliono le valvole, o ibridi di razza, con gli SS era evidente un indurimento, una forse esagerata nettezza sulle acute.

    La W1000X è l'incognita attuale. Erede migliore della W1000 ??


    _________________
    Carlo
    Cyrus dAd3, DAC moduleQ, batteria virtuale PSX-R - Sony DCP-D11 Pro bil.
    Aeron A160 rivalvolato Mullard CV2493, partitore Nelson Pass - Beta22 3mode
    Denon D5000 - Beyerdynamic DT880Pro bal. - AKG K340 bal.
    passato: HD800, Pro900, ATH-A950ltd, ATH-W1000, HD650, K701, K271 Studio.

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: ATH-W1000X

    Post  leonruti on Fri Nov 26, 2010 8:19 pm

    cheers cheers cheers
    Appena arrivata ed indossata...
    ...a parte il fatto che "suona" anche spenta, tanto e' bella...
    ...ma suona pure...eccome se suona...


    _________________
    Dino

    Ospite
    Guest

    Re: ATH-W1000X

    Post  Ospite on Sat Nov 27, 2010 12:49 am

    Dai....dai...raccontaci che ne pensi.
    Tu hai problemi con il sistema di appoggio con le alette?
    Carlo

    Ospite
    Guest

    Re: ATH-W1000X

    Post  Ospite on Sun Nov 28, 2010 4:01 am

    W1000X, T1 e HD800.
    Roberto ha portato la HD800 con un SPL 2730.
    Danilo ha portato la T1 che usa con un set-up completamente "informatico". (non ho capito la configurazione)
    La prima cosa che abbiamo fatto è aprire i due amplificatori disponibili, Burson e Phonitor, riscontrando analogie (moduli di amplificazione a discreti).
    Loro si sono confrontati anche su altri aspetti tecnici ai quali non ho prestato molta attenzione, ero intento a maneggiate la T1 e la HD800.
    Belle "bestie" le tre cuffie con un genere definito nell'aspetto che poi risulterà essere rispettato anche nel suono.
    La HD800 tecnologica, la T1 concreta e la W1000X eccezionalmente bella.
    Una piccola nota sugli ampli devo farla.
    L'Spl è un giocattolo raffinato, con i suoi controlli è riuscito ad ampliare la W1000X quasi alla HD 800 (in flat mode), il Burson è una "macchina da combattimento corpo a corpo", spinge.....spinge......spinge.
    La T1 è sembrata meglio amplificata dal Burson che dall'SPL.
    Conclusioni.
    La mia W1000X è risultata essere un raffinato megafono......ma non mi sono piaciute neanche le altre cuffie.
    Carlo

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: ATH-W1000X

    Post  Marillion on Sun Nov 28, 2010 7:00 am

    Avete bisogno di "lampadine" per far suonare quelle cuffie...

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: ATH-W1000X

    Post  leonruti on Sun Nov 28, 2010 7:23 am

    Marillion wrote:Avete bisogno di "lampadine" per far suonare quelle cuffie...



    Comincio a pensare che la W1000x sia una delle più indicate per la riproduzione delle voci femminili...
    ...con lo stato solido, però il risultato è impietoso...


    _________________
    Dino

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: ATH-W1000X

    Post  leonruti on Thu Dec 16, 2010 9:37 pm

    leonruti wrote:
    Comincio a pensare che la W1000x sia una delle più indicate per la riproduzione delle voci femminili...
    ...con lo stato solido, però il risultato è impietoso...

    Mi "autoquoto" e mi contaddico solo perché stasera sto riscoprendo una sinergia che non t'aspetti col piccolo SS di Leonardo Lamberti...
    Tutto e' al suo posto...bassi decisi e controllati, acuti bellissimi ma, quello che mi sorprende maggiormente e' la resa dei medi...i medi dell'Audiotechnica... ...per la prima volta, piacevolissimi....

    Che strana combinazione...chi l'avrebbe mai detto!....


    _________________
    Dino

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: ATH-W1000X

    Post  fil on Thu Dec 16, 2010 10:32 pm

    leonruti wrote:

    i medi dell'Audiotechnica... ...per la prima volta, piacevolissimi....

    Che strana combinazione...chi l'avrebbe mai detto!....


    Ma chi l'ha detto che le colorazioni, certe colorazioni, debbono essere sempre demonizzate?



    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: ATH-W1000X

    Post  leonruti on Thu Dec 16, 2010 10:36 pm

    fil wrote:
    Ma chi l'ha detto che le colorazioni, certe colorazioni, debbono essere sempre demonizzate?


    Hai ragione Fil, ma è incredibile come il gioiellino megahertz riesca ad equilibrare tutto, senza sbavature...
    gli ascolti precedenti, con ampli ben più performanti, la rendevano stancante...


    _________________
    Dino

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: ATH-W1000X

    Post  fil on Thu Dec 16, 2010 10:57 pm

    leonruti wrote:

    Hai ragione Fil, ma è incredibile come il gioiellino megahertz riesca ad equilibrare tutto, senza sbavature...
    gli ascolti precedenti, con ampli ben più performanti, la rendevano stancante...


    Dino, quante volte l'abbiamo detto: non qualità assoluta di ciascun pezzo, ma abbinamenti giusti!

    Laughing


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: ATH-W1000X

    Post  biscottino on Fri Dec 17, 2010 6:10 am

    E pensa che il piccolo MHZ non è nemmeno un ampli nel senso piu' stretto del termine, Leonardo lo chiama "buffer"!
    Non ti stupire se rende molto bene con la A.t. del resto è stato pensato esclusivamente per cuffie a bassa impedenza, coma la w1000x è, ed il suono molto caldo va a nozze con la cattivona giapponese.
    Peccato che questa è una prova che io non ho fatto !

    Sal.

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: ATH-W1000X

    Post  baru_ on Fri Dec 17, 2010 6:44 pm

    Io sul "nanerottolo" MHZ ci mando la piccola ATH-AD700 e mi trovo veramente bene!!!


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 5:07 pm