Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
prime impressioni sul 30SL G2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    prime impressioni sul 30SL G2

    Share

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    prime impressioni sul 30SL G2

    Post  phaeton on Sat Nov 27, 2010 6:57 pm

    bene, come promesso qualche primissima impressione di ascolto dello Spectral 30SL G2.
    premetto che conoscevo gia' molto bene il suono del 30SLG2 per averlo lungamente ascoltato in un setup molto simile al mio e aconfronto col mio pre, quindi quanto sotto va inteso solo come un "raffinamento" delle sensazioni avendo posto il pre stabilmente nel setup personale.

    e' un pre che va acceso molto tempo prima dell'uso, oppure lasciato acceso sempre, anche se il consumo non e' proprio bassissimo (80W in idle non sono pochi...). in linea generale ho notato un miglioramento esponenziale nelle prime due-tre ore, un discreto miglioramento nelle 12 ore successive, poi rimane abbastanza costante anche se migliora ancora nelle 12 ore successive per infine stabilizzarsi superate le 24-30 ore.

    non va d'accordo con i miei RS Cables, solid core in argento, peccato. probabilmente i cavi in palladio sarebbero l'optimum, vedremo. per ora sto usando Nordost Red Dawn RCA tra il Marantz e lo Spectral, e un solid core in rame XLR tra Spectral e Pass (provato anche con tutto Nordost Red Dawn RCA, ma mi pare che la connessione XLR tra pre e finale renda meglio per dinamica, anche se ho intenzione di verificare piu' a fondo la cosa). si, lo so che Spectral consiglia MIT, vedremo... (anche perche' la ragione mi pare puramente tecnica - i cavi MIT hanno un filtro che dovrebbe compensare l'eventuale auto-oscillazione ad alta freq - e non "audiofila")

    a pre ben caldo quello che piu' colpisce (forse perche' si e' letto qualcosa di differente on line magari da persone che riportavano voci di terza mano... ) e' una musicalita' goduriosa unita a una precisione disarmante. freddo?? ma dove?? mai sentite le mie Xenon suonare cosi' musicali e insieme precise e dettagliate (con altri pre si aveva o l'uno o l'altro). la cosa e' talmente evidente che solo dopo qualche cd mi sono accorto (emh... in realta', e chiedendo perdono all'italiano, dovrei dire: mi hanno fatto accorgere ) che stavo ascoltando a un livello molto superiore al normale per assoluta mancanza di fatica d'ascolto e musicalita' incredibile.

    ad un ascolto un minimo piu' attento sembra quasi che il 30SLG2 riesca a controllare meglio il Pass soprattutto sul basso, chi dice che Pass e' debole e lento sul basso dovrebbe ascoltare questi stupendi finali con un pre Spectral....

    riporto qualche nota presa su alcuni cd ascoltati tra ieri e oggi

    (nils landgren, a sentimental journey, act sacd)
    la cosa piu' impressionante e' la risoluzione a basso livello: veramente sbalorditiva, si sentono cose in sottofondo che prima erano impastate e nascoste (e che riuscivo a sentire solo in cuffia), tutti i dettagli vengono restituiti senza dover alzare il volume a livelli assurdi. questo dettaglio contribuisce in modo notevole alla ricostruzione dell'evento e dona un realismo incredibile. controllo del basso eccezionale per profondita' articolazione e velocita', il contrabbasso sembra veramente materializzarsi. voce eccellente e molto a fuoco. ottimo senso del ritmo.

    (j. Loussier, plays bach encore!, cd telarc)
    macro e micro dinamica esplosive, velocita' impressionante, ottima timbrica del piano, forse manca un po' di eufonia sulle armoniche ma e' giusto cosi', preciso senza sbavature. ottima ricostruzione di passaggi complessi senza impastamenti, anche qui un numero di dettagli impressionante. violino reso perfetto, graffiante quando serve, dolce quando serve. idem la tromba.

    (carmina burana, shaw telarc, btw delle 4 che ho e' tra le peggiori per qualita' musicale, non capisco perche' viene sempre osannata... pero' e' registrata abbastanza bene....)
    imponente, nessun impastamento anche nei passaggi piu' complessi. ormai i limiti sono solo delle casse che purtroppo non reggono alti volumi con grosse masse sonore (cori, orchestra)

    (Garcia-Herreros, Snow owl)
    basso elettrico imponente, materico quanto basta senza occupare tutto lo spazio ma anzi molto a fuoco, ancora una volta notevole quantita' di dettagli in sottofondo e gran senso del ritmo e della velocita'.

    (Mahler n.8, Boulez DG)
    imponente, preciso, dinamico e musicale. non serve dire di piu'. anzi si, voci bellissime, sia solo che coro.


    per concludere direi che e' uno di quei rari apparecchi che sembrano aumentare in modo significativo TUTTO il livello del setup, stavo pensando di upgradare anche le mie amate Xenon ma ora ho seri dubbi....


    saluti
    mike



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  aircooled on Sat Nov 27, 2010 7:18 pm

    a pre ben caldo quello che piu' colpisce (forse perche' si e' letto qualcosa di differente on line magari da persone che riportavano voci di terza mano... ) e' una musicalita' goduriosa unita a una precisione disarmante. freddo?? ma dove?? mai sentite le mie Xenon suonare cosi' musicali e insieme precise e dettagliate (con altri pre si aveva o l'uno o l'altro). la cosa e' talmente evidente che solo dopo qualche cd mi sono accorto (emh... in realta', e chiedendo perdono all'italiano, dovrei dire: mi hanno fatto accorgere ) che stavo ascoltando a un livello molto superiore al normale per assoluta mancanza di fatica d'ascolto e musicalita' incredibile.

    io sono uno dei pochi che apprezza queste caratteristiche, come sono sempre uno dei pochi che ha sempre detto che i pre spectral sono divini, mi fa piacere che anche qualche altro se ne sia accorto attufatori del suono andate ad ascoltare e imparate, altro che suonini caldi e lisciati da ascolti da sottofondo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21537
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  pluto on Sat Nov 27, 2010 7:41 pm

    E allora siamo già in 3. Che sia un virus stagionale?

    E sei solo agli inizi Mike. Aspetta di sistemarti con i cavi. Poi si che ci si diverte

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  phaeton on Sat Nov 27, 2010 8:55 pm

    pluto wrote:E allora siamo già in 3. Che sia un virus stagionale?

    E sei solo agli inizi Mike. Aspetta di sistemarti con i cavi. Poi si che ci si diverte

    per ora mi sto divertendo molto... se sono solo gli inizi mi sa che divento matto
    btw, ho leggiucchiato qua e la che oltre ai MIT gli altri unici due cavi consigliati sono i Trasparent (avevo un paio di Ultra ma li ho rivenduti sigh...) e i Nordost (ho i Red Dawn mentre ho rivenduto gli Heimdall)...


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  matley on Sat Nov 27, 2010 11:08 pm

    phaeton wrote:
    ad un ascolto un minimo piu' attento sembra quasi che il 30SLG2 riesca a controllare meglio il Pass soprattutto sul basso, chi dice che Pass e' debole e lento sul basso dovrebbe ascoltare questi stupendi finali con un pre Spectral....




    Non sai quanto mi trovi d'accordo in questo... cheers
    il cuore è LUI mister PRE... sunny




    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  ema49 on Sun Nov 28, 2010 1:28 pm

    matley wrote:


    Non sai quanto mi trovi d'accordo in questo... cheers
    il cuore è LUI mister PRE... sunny



    ..e allora perché non cambi quell'accozzaglia di rondelle che è il tuo..



    Pizzino: i nostri uomini di Palermo si erano sbagliati sul mese ed avevano prenotato la riunione per il 29 Novembre. Fortunatamente ho richiamato e li ho corretti.
    Le modalità di incontro vengono pertanto confermate.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  matley on Sun Nov 28, 2010 2:19 pm


    Accozzaglia....ferraglia..smettila figliolo...altrimenti raddoppiaano.. affraid affraid affraid







    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  ema49 on Sun Nov 28, 2010 2:44 pm

    matley wrote:
    ...smettila figliolo..






    ...magari, Mat, magari..darei tutto il tuo sangue per avere 30 anni di meno.. Laughing Laughing Laughing Laughing

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  Massimo on Sun Nov 28, 2010 5:18 pm

    Il 30SL G2 è uno dei preamp più neutrali sul mercato,è uno dei miei sogni. Embarassed
    Mi farebbe molto piacere un giorno poterlo sentire in accoppiata col mio finale. Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21537
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  pluto on Sun Nov 28, 2010 5:26 pm

    Porta il finale a Genova e te lo farò sentire con la versione dopo + recente: SS sunny sunny sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  Massimo on Sun Nov 28, 2010 5:29 pm

    Grazie, sei sempre gentilissimo.
    Se dovessi venire dalle tue parti mi porterei dietro finale e diffusori. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21537
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  pluto on Sun Nov 28, 2010 5:31 pm

    e non dimenticare mozzarelle e pastiera!
    Altrimenti ti lascio fuori della porta

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  Massimo on Sun Nov 28, 2010 5:36 pm

    Sarà il mio primo pensiero. sunny sunny
    ps non mancheranno neanche le sfogliatelle Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Alexis
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 2010-11-13

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  Alexis on Sun Nov 28, 2010 5:45 pm

    Phaton e fagli un regalo a quel pre... I
    Un mit ma x bilanciato.
    Ti garantisco che dovrai raccogliere la mascella da terra.
    Io ho tutto il sistema dal phono in poi, tranne le casse, cablato così..

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  phaeton on Sun Nov 28, 2010 6:06 pm

    beh, per ora voglio abituarmi al nuovo livello del setup prima di iniziare a giocare con i cavi (che per la mia esperienza sono quanto di pi' aleatorio possa esistere...).
    per adesso non noto particolari problemi/squilibri con i Nordost, vedremo....

    ciao
    mike


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Alexis
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 2010-11-13

    Re: prime impressioni sul 30SL G2

    Post  Alexis on Sun Nov 28, 2010 6:14 pm

    Guarda che sono d'accordo.

    Ma ci sono i cavi e... ci sono i mit max.
    Sembra assurdo.. Cavi che costano quanto il pre, ma sono quanto di più sbalorditivo io abbia ascoltato.
    E quel pre li... Senza di loro è come una ferrari con le marangoni...
    Rolling Eyes

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 9:36 am