Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Una domenica pomeriggio..
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Una domenica pomeriggio..

    Share

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Una domenica pomeriggio..

    Post  pepe57 on Mon Nov 29, 2010 12:29 am

    Quella odierna, in compagnia di 2 amici abbiamo trascorso il pomeriggio ad ascoltare musica attraverso il bell' impianto di un altro amico appassionatohe vorrei qui ringraziare per l' accoglienza.
    Per prima cosa va detto che questa persona ascolta in una stanza non proprio grande con i diffusori molto discostati dalla paerete di fondo ed anche un po' da quelle laterali.
    Per questa ragione l' ascolto che ne deriva è abbastanza assimilabile a quello in near field, le casse lontane da chi ascolta circa 1,3 metri.
    L' ambiente acusticamente è ben curato, il punto di ascolto è su un divanetto che ospita 3 persone (un po' strette) per cui il nostro ospite ci ha fatti gentilmente accomodare.
    Giradiscdhi Continuum Criterium con braccio copperhead e testina Clearaudio Goldfinger.
    L' amplificazione è tutta Boulder, pre fono, pre linea, finale.
    Casse Wilson Alexandria.
    I cavi mi pare fossero Kimber ma non sono sicuro.
    Questa persona ricerca ed ottiene un suono che permetta un' immagine scolpita nell' aria e attua una strenua lotta ad ogni tip di vibrazione, per cui ogni oggetto è sospeso su molle ad aria/cuscinetti siliconici e molissimi risuonatori sono posti un po' ovunque, anche i cavi restano sospesi su particolari supporti.
    Per sfruttare a fondo il sistema analogico, abbiamo iniziato dal flauto magico/Solti/Deutekomm e passsando da Langlais/Te Deum/K.Johnsen/Propius, Liszt/piano concerto N^ 1/ B. Janis/Mercury, Making Music/Z. Houssain/ECM, Bach/Cello Sonata 1/Starker/Meercury(?) poi via via tramite molti altri LP fino a finire con un Capriccio Spagnolo /Bernstein/Everest.
    Poi abbiamo collegato anche il mio RTR Teac (portato per l' occasione) per ascoltare qualche bobina Valchirie/Solti/Wiener/Decca, Sinfonia del nuovo mondo/Dvorak/Dorati/London.
    Insomma un pomeriggio all' insegna di tanta bellissima musica in compagnia di persone piacevoli.
    Alla fine, essendo ormai tardi, una pizza e poi tutti a casa!
    sunny sunny
    Pietro

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Una domenica pomeriggio..

    Post  pluto on Mon Nov 29, 2010 9:21 am

    Ecco chi mi ha fregato le Alexandria! Disgraziato

    Ma 1,3 metri soltanto?? Cioè come un grande ascolto in cuffia?? Non si sentiva il buco in mezzo??

    Dicci del Gira pls - gran bel pezzo

    E poi yes Starker Cello Bach è un mitico Mercury (spero ristampa Speaker Corner) Se avevate l'originale da 1500 euri ....

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Una domenica pomeriggio..

    Post  pepe57 on Tue Nov 30, 2010 11:15 am

    pluto wrote:Ecco chi mi ha fregato le Alexandria! Disgraziato

    Ma 1,3 metri soltanto?? Cioè come un grande ascolto in cuffia?? Non si sentiva il buco in mezzo??

    Dicci del Gira pls - gran bel pezzo

    E poi yes Starker Cello Bach è un mitico Mercury (spero ristampa Speaker Corner) Se avevate l'originale da 1500 euri ....

    Si è un mitico Mercuy, ma Starker Cello Bach esiste anche in etichetta Saga (se ben ricordo) e Phillips (sempre registrazione Mercury).
    Comunque, quel gira va benissimo! Il tracciamento del braccio è davvero preciso e molto "facile" anche nei passaggi
    ostici.
    Mi è parso anche silenzioso.
    Non ho avvertito particolari buchi nell' immagine, ho avuto invece spesso la sensazione che questa fosse un tantino "alta".
    Ciao!
    sunny sunny
    Pietro

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Una domenica pomeriggio..

    Post  pluto on Tue Nov 30, 2010 12:03 pm

    Scusa Pietro

    Lungi da me l'idea di criticare ma mi sorprende che un appassionato che si fa un impianto così favoloso e costoso, si sieda ad 1 metro ca di distanza da questi 2 totem che peraltro hanno anche gli altoparlanti x medi e alti ad una certa altezza che si accentua ancora di più con una seduta come quella che mi sembra di aver capito.

    Poichè ho ascoltato bene anch'io quell'impianto li, seppur dal pusher e con cavi Mit top ed un gira diverso (il Basis top - forse lo avrai visto anche tu se ogni tanto ci bazzichi) e so che grande potenziale può avere....non ti sembra che sia sottoutilizzato??? (forse non è la parola giusta, ma hai senz'altro capito il mio pensiero)

    Ciao
    Gian sunny

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 5:38 pm