Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pre fono Boluder 1008
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Pre fono Boluder 1008

    Share

    mikefr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2010-12-03

    Pre fono Boluder 1008

    Post  mikefr on Mon Dec 06, 2010 9:31 pm

    Salve,vorrei notizie su questo pre fono,possibilmente da persone che lo hanno provato seriamente,o ancora meglio,da quelli che lo hanno in pianta stabile.Un grazie anticipato.

    Alexis
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 2010-11-13

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  Alexis on Mon Dec 06, 2010 10:04 pm

    Come già ti dissi, apparecchio di incredibile levatura, a mio avviso quanto meno alla pari di migliori in assoluto.
    Colpisce per la risoluzione stellare priva di qualsiasi asprezza, che si estende fino nei meandri oscuri dei solchi, ove altri fono trovano solo rumore..
    Per descriverlo con un unica parola, una parola che deriva dalla tecnica fotografica: "acutanza"

    Facci sapere....:-)

    mikefr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2010-12-03

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  mikefr on Mon Dec 06, 2010 10:33 pm

    Alexis wrote:Come già ti dissi, apparecchio di incredibile levatura, a mio avviso quanto meno alla pari di migliori in assoluto.
    Colpisce per la risoluzione stellare priva di qualsiasi asprezza, che si estende fino nei meandri oscuri dei solchi, ove altri fono trovano solo rumore..
    Per descriverlo con un unica parola, una parola che deriva dalla tecnica fotografica: "acutanza"

    Facci sapere....:-)


    Ciao Alessandro,grazie di nuovo della tua descrizione come sempre entusiastica di questo prodotto,e con te fanno due di quelle più che positive,anche un mio amico di Roma che aveva il Clearaudio Reference Balance che ha sostituito con un Pre 1010 con fono integrato,mi ha riferito che se lo ascolto,poi non potrò tornare in dietro.Quasi quasi mi mette paura sto coso..................dovessi diventare un Boulder dipendente?............

    mikefr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2010-12-03

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  mikefr on Thu Dec 16, 2010 3:10 pm

    Il fono Boulder 1008 è arrivato,ho iniziato a sentirlo e già qualche cosa è emerso rispetto al suono del Clearaudio Balance Reference,ma devo focalizzare meglio la diversità.Tra qualche giorno vi farò sapere.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  Massimo on Thu Dec 16, 2010 6:19 pm

    Aspettiamo fiduciosi. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    mikefr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2010-12-03

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  mikefr on Mon Dec 20, 2010 10:26 am


    E' più di qualche mese che sto provando vari stadi fono di un certo lignaggio dopo aver venduto il NAGRA PLP,ed avendolo avuto per parecchi anni ed essendo innamorato del suo suono,spesso anche confrontandolo con tanti altri pre fono durante la sua lunga permanenza nel mio impianto,pensavo fermamente che sarebbe stata una impresa ardua trovare il suo sostituto.Nel frattempo ne sono passati altri di un certo livello tra cui Sutherland,Nagra VPS e BPS,EAR 324,FM 122,Art Audio.Ognuno aveva una propria caratteristica,chi era più silenzioso,chi più dettagliato,chi aveva una timbrica più corretta,chi più dinamica,ma nessuno aveva la musicalità del mio ensamble PLP-Dynavector PHA 200.Qualche settimana fa ho provato un Clearaudio Reference Balance e bingo,ho ritrovato grossomodo quella musicalità tipica del NAGRA,ed in più altri parametri che francamente mi hanno colpito quale,dettaglio, morbidezza,e dinamica,questa molto evidente,in poche parole il miglior fono che è passato da queste parti.Anni fa ho avuto il primo Reference della Clearaudio,quello tutto dorato in due telai,beh,niente a che vedere con l'ultima versione che è una spanna,anzi due,più avanti.Ero convinto che a tali livelli di qualità e costi (i prezzi si aggirano su i 2000-6500€),anche se ve ne sono di molto più costosi,non si potesse poi migliorare più di tanto le prestazioni.Sbagliavo,e di grosso. Parlando con Alexis che è uno che di fono ne a provati e dei migliori,ho chiesto di consigliarmene qualcuno non compromise.Tra questi è spuntato il Boulder 1008,per lui un vero fenomeno di prestazioni.Ho preso in considerazione il suggerimento,ma prima ho voluto provarlo e constatare con le mie orecchie la sua bontà.Sono un po di giorni che l'ho collegato all'impianto e mentre scrivo me lo sto godendo.Che dire,ancora non mi capacito sul fatto che a tutt'oggi si può cavare dai solchi qualcosa di non percepito in anni di ascolto dei miei dischi che pensavo di conoscerli fin nei loro più nascosti meandri.L'aggettivo che mi viene da dire è "eccezionale",confesso che mai avevo ascoltato stadi fono oltre un certo costo e qualità,eppure quelli che ho avuto non erano delle ciofeche,anzi,ritenuti alcuni addirittura dei riferimenti,e ciò era vero,ma vi è il fuoriclasse che poi spunta fuori è dice la sua ,e pone l'asticella della qualità sonora ad un livello più alto.Ribadisco che non ho sentito tutti i fono di questo mondo,e sicuramente c'è ne saranno tanti altri che diranno la loro e forse più del Boulder,ma credo che sia quasi difficile, e se c'è,bisogna sborsare cifre delle volte veramente esagerate.Che ha di più degli altri?In una sola parola tutto,ma proprio tutto.In primis una naturalezza che come dice spesso Bebo,è disarmante,ho voglia di alzare il volume oltre le mie consuete abitudini,l'immagine si è allargata e allungata,si ha l'impressione che ci si possa camminare dentro e stare tra gli strumenti.Per dirvene una,adesso ogni tanto mentre sono intento all'ascolto,mi ritrovo a girarmi con la testa perché ho la sensazione che si sentano cose anche dietro di me e mai avvertite prima.La quantità di informazioni è aumentata a dismisura,ed il bello è che come rumore di strisciamento,è stranamente diminuito,e non è che prima ne sentissi più di tanto,anzi,era già eccezionalmente quasi innavvertibile con i migliori vinili.Mi viene in mente un cesellatore che usa il suo bulino per dare più nettezza ai particolari della sua scultura.E che dire delle armoniche,delle risonanze dei vari strumenti che ora si espandono nell'aria come mai prima d'ora,mi domando che cosa stavo ascoltando prima,eppure non era niente male,anzi,ma a detta anche di altri,era un bel sentire.La mia convinzione è che mai il vinile ha suonato così bene come ora.A questi livelli ribadisco,anzi confermo,che il digitale ha ancora tanto da inseguire,e se non ne siete convinti,vi invito a venirmi a trovare.Fantastico.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  matley on Mon Dec 20, 2010 10:56 am

    otttimo...
    bella rece ...intrigante la cosa... cheers

    ma..VEDIAMOLO DA VICINO... Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes



    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Alexis
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 2010-11-13

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  Alexis on Mon Dec 20, 2010 12:09 pm




    bene......
    le tue impressioni ricalcano esattamente le mie esperienze.
    un oggetto incredibile.
    top class assoluta.
    (ma è tutta la produzione boulder ad essere eccezionale..)

    mikefr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2010-12-03

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  mikefr on Mon Dec 20, 2010 1:38 pm

    Alexis wrote:


    bene......
    le tue impressioni ricalcano esattamente le mie esperienze.
    un oggetto incredibile.
    top class assoluta.
    (ma è tutta la produzione boulder ad essere eccezionale..)


    Ciao Alex,colgo l'occasione per ringraziarti delle dritte che mi hai dato,ancora sono incredulo della qualità di questa elettronica,veramente di un'altra categoria,comunque quello che mi fa più piacere è il riuscire a cavare nuove meraviglie dal buon vecchio vinile.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  matley on Mon Dec 20, 2010 1:59 pm

    mikefr wrote:
    ....comunque quello che mi fa più piacere è il riuscire a cavare nuove meraviglie dal buon vecchio vinile.


    e questo è BENE... cheers cheers cheers


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Alexis
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 74
    Data d'iscrizione : 2010-11-13

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  Alexis on Mon Dec 20, 2010 2:48 pm

    mi fa grande piacere sentirti così entusiasta.

    pensa che c'è gente che pensa che basti un rheaa per sentire cosa c'è nel vinile...

    affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    il vinile è la sfida più difficile per qualsiasi progettista

    perchè

    "è nei canyon più stretti che ci stanno i tesori più grandi"

    (Antica saggezza Sioux)


    Last edited by Alexis on Mon Dec 20, 2010 2:54 pm; edited 1 time in total

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  pluto on Mon Dec 20, 2010 2:50 pm

    Si Sioux di Bolzano Laughing Laughing Laughing

    Va a incollare nastri va là

    mikefr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2010-12-03

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  mikefr on Mon Dec 20, 2010 3:10 pm

    Alexis wrote:mi fa grande piacere sentirti così entusiasta.

    pensa che c'è gente che pensa che basti un rheaa per sentire cosa c'è nel vinile...

    affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    il vinile è la sfida più difficile per qualsiasi progettista

    perchè

    "è nei canyon più stretti che ci stanno i tesori più grandi"

    (Antica saggezza Sioux)

    Fossero anche i Rheaa ci si può anche stare,ma spesso si pretende di sentire quello che è veramente il vinile con delle "cacatelle" tipo il Cambridge,e poi dicono che non suona.............

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  Edmond on Mon Dec 20, 2010 3:53 pm

    C'è anche chi crede di saper montare le valvole dei Rhea e poi si sente dire che non è così.... affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Gianfry007
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-08-22
    Età : 60

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  Gianfry007 on Fri May 17, 2013 12:01 pm

    Alexis wrote:mi fa grande piacere sentirti così entusiasta.

    pensa che c'è gente che pensa che basti un rheaa per sentire cosa c'è nel vinile...

    affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    il vinile è la sfida più difficile per qualsiasi progettista

    perchè

    "è nei canyon più stretti che ci stanno i tesori più grandi"

    (Antica saggezza Sioux)




    Le tue sono parole molto sagge, oggi giorno ci sono pochissimi appassionati del bel suono analogico che sanno interpretare il massimo livello di messa a punto.
    Mi ha fatto enormemente piacere sentire le tue disamine.

    La tua frase (il vinile è la sfida più difficile per qualsiasi progettista ) e' una verita' assoluta.. il fatto e che i progettisti con queste caratteristiche si contano stanno scomparendo.

    Ti faccio anche i mie complimenti per il tuo pre-fono, una grandissima macchina veramente.

    ciao.

    "La musica trova le sue fondamenta nei bassi, la musica vive e vegeta in un ambiente che si adagia sui bassi profondi".


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  pluto on Fri May 17, 2013 1:35 pm

    Per i complimenti fai male. Alessandro lo ha solo provato - Lui ha il pre Viva Audio a valvole (gran bell'oggetto ma sconosciuto ai più)
    Il Boulder sta suonando adesso da me.. Laughing Laughing

    Gianfry007
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 122
    Data d'iscrizione : 2011-08-22
    Età : 60

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  Gianfry007 on Fri May 17, 2013 8:50 pm

    pluto wrote:Per i complimenti fai male. Alessandro lo ha solo provato - Lui ha il pre Viva Audio a valvole (gran bell'oggetto ma sconosciuto ai più)
    Il Boulder sta suonando adesso da me.. Laughing Laughing




    Allora giro le mie piu' vive congratulazioni a te.
    Magari un giorno o l'altro ci si combina per gli ascolti.

    ciao.

    "La musica trova le sue fondamenta nei bassi, la musica vive e vegeta in un ambiente che si adagia sui bassi profondi".

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Pre fono Boluder 1008

    Post  pluto on Fri May 17, 2013 8:58 pm

    Certamente.
    E naturalmente scherzavo. Ale e' un amico e ha un impianto stellare


      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:23 pm