Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
roba vechia meglio della nuova? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    roba vechia meglio della nuova?

    Share

    Entity
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 111
    Data d'iscrizione : 2008-12-26

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Entity on Sat Apr 04, 2009 8:58 am

    Almeno 5-6

    Ospite
    Guest

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Ospite on Sat Apr 04, 2009 10:10 am

    Entity wrote:Almeno 5-6

    ...cita un po questi 5/6 marchi.....per curiosità...

    Entity
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 111
    Data d'iscrizione : 2008-12-26

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Entity on Sat Apr 04, 2009 10:41 am

    JungSon
    Yulong
    Xindak
    Bada
    Cayin
    Opera Consonance
    Doge
    Jolida
    Nanzidu
    Shanling
    Aurum Cantus
    Audio-GD
    Ali

    Sono alcuni.......ahhhh valgono anche come ammazzagiganti!!

    Ospite
    Guest

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Ospite on Sat Apr 04, 2009 10:56 am

    Entity wrote:JungSon
    Yulong
    Xindak
    Bada
    Cayin
    Opera Consonance
    Doge
    Jolida
    Nanzidu
    Shanling
    Aurum Cantus
    Audio-GD
    Ali

    Sono alcuni.......ahhhh valgono anche come ammazzagiganti!!

    Jung Son....è venduto in Italia con il nome (mi sembra) di Leonardo Audio, prima ancora da Picasso HiFi. Fabio(uno degli ex soci di Piacasso HiFi, mi disse lui stesso che oltre al buon prezzo, di qualità non ce ne era di eccelsa in quei prodotti).Che sia un ammazzagiganti è alquanto duscutibile.. Opera Consonace fino a qualche anno fa era distribuita da un tipo di Caserta (che aveva anche Lindmann e Martin Design) che mi senbra che poi abbia chiuso i battenti. Xindak....sono anni che entra ed esce dall'Italia (anch'esso era distrubuito da Picasso HiFi 5/6 anni fa, e il responso di Fabio non sin discostava molto dal giudizio espresso per Jungson, se non che il rame usato per la costruzione dei cavi è di ottima fattura in quanto viene comprato il America.) sotto l'ala di vari venditori, ma mi sembra che non riesca a spiccare il volo... Cayn/Jolida/Shanling...credo che vivacchino più che essere ammazzagiganti anch'essi.Shanling ebbe un boom iniziale (dato anche dall'estetica dei suoi cdp particolarmete eccentrici), ma mi sembra che all' inizio scoppiettante, non abbia fatto seguito un dignitoso seguito a livello di riscontro, per lo meno qualitativo (i prezzi asiatici...sono ovviamente fuori discussione). Aurum Cantus invece, credo che realmente sia l'unico marchio sottovalutato e che possa dare grattacapi a molti marchi della fascia medio alta di diffusori. I restanti nomi che hai citato non li conosco.....

    Entity
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 111
    Data d'iscrizione : 2008-12-26

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Entity on Sat Apr 04, 2009 10:58 am

    Non mi interessa la cronistoria dei brand......Chiacchere............bisogna ascoltare

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  aircooled on Sat Apr 04, 2009 11:13 am

    vorrei ricordarvi che molti brand di livello assoluto occidentali da anni oramai sono di propieta e costruzione cinese, tanto per dirne uno che costruisce alcuni dei migliori diffusori al mondo: QUAD molti altri se non ci fossero i cenesi sarebbero già spariti, poi la galassia si allarga con altre modalità ma ho già detto come


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Ospite on Sat Apr 04, 2009 11:21 am

    Entity wrote:Non mi interessa la cronistoria dei brand......Chiacchere............bisogna ascoltare

    Xindak lo ascoltai.L'importatore era Comet Audio. Uno dei 2 soci risiedeva a Roma (Piazza Tuscolo). Lascio da parte il commento. Shanling..stessa cosa (Viale Adriatico qualche anno fa)...anche qui tralascio il mio commento. Jungson ad Ostia da Fabio (Picasso HiFi). Meglio tacere.... Jolida l'aveva Boutique HiFi....
    Ora se mi dite che sono prodotti decenti....sono d'accordo con voi.
    Sull'"ammazzagiganti"....dipende dal vosto parametro di giganti...

    Entity
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 111
    Data d'iscrizione : 2008-12-26

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Entity on Sat Apr 04, 2009 11:41 am

    Di xindak, mi pare, siano stati provati i due finali monofonici e il pre a valvole nell'ultimo numero di AR. E' vero che tra te e AR non scorre buon sangue.... Laughing Laughing ma di quei prodotti ne parlano bene e pare che anche le misure siano di tutto rispetto. Insomma si ha la sensazione che non ci si possa spingere troppo in pareri lusinghieri per ovvii motivi

    Yulong realizza un unità dac che ho avuto modo di provare attentamente e che da del filo da torcere, ma sul serio, a nomi ben più blasonati e costosi. Senza poi considerare la veratilità del prodotto.


    Last edited by Entity on Sat Apr 04, 2009 11:43 am; edited 1 time in total

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  aircooled on Sat Apr 04, 2009 11:42 am

    fermo gli ammazza giganti non esistono, sul come suonano la cosa e intrigata, la storia RED ROSE ne è un fulvido esempio, materiale cinese venduto a cifre folli, e finche il prezzo è rimasto altissimo...azz come andavano, poi si è scoperto che si trovavano gli stessi oggetti a 2 lire e son decaduti ma voglio venirti incontro, è vero che in cina non esistono produzioni di eccellenza ma non perche non ne sono capaci, del resto sfornano ingennieri in quantita impressionante, il fatto è che al cinese non interessa il mercatino di nicchia


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Entity
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 111
    Data d'iscrizione : 2008-12-26

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Entity on Sat Apr 04, 2009 11:46 am

    Il problema cina è anche un altro.... la mancanza di un servizio postvendita che frena molti nell'acquisto. Comunque non si creda che di questo problema siano esenti anche alcuni marchi occidentali. Parasound docet.....

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  aircooled on Sat Apr 04, 2009 12:01 pm

    Di xindak, mi pare, siano stati provati i due finali monofonici e il pre a valvole nell'ultimo numero di AR

    com'è possibile una prova del genere??? colpa del corriere che non ha consegnato in tempo gli AM AUDIO?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Ospite on Sat Apr 04, 2009 12:02 pm

    Entity wrote:Di xindak, mi pare, siano stati provati i due finali monofonici e il pre a valvole nell'ultimo numero di AR. E' vero che tra te e AR non scorre buon sangue.... Laughing Laughing ma di quei prodotti ne parlano bene e pare che anche le misure siano di tutto rispetto. Insomma si ha la sensazione che non ci si possa spingere troppo in pareri lusinghieri per ovvii motivi

    Yulong realizza un unità dac che ho avuto modo di provare attentamente e che da del filo da torcere, ma sul serio, a nomi ben più blasonati e costosi. Senza poi considerare la veratilità del prodotto.

    Parlare bene di un prodotto è un conto..... Anche le Proac Studio 100 sono dei buoni diffusori da stand. Accostarli poi (esempio) alla Avalon Mixing Monitor ......ce ne corre di acqua sotto i ponti. Come disse il buon Jasparro (per tornare in tema AR) sulla recensione delle Avalon M.M..... "Dio perdona.....loro no".
    Per questo dicevo....Nulla da eccepire sul discreto modo di suonare dei prodotti made in China. Dichiararli ammazzagiganti....dipende da chi indicate come Gigante......

    Ospite
    Guest

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Ospite on Sat Apr 04, 2009 12:08 pm

    Entity wrote:Di xindak, mi pare, siano stati provati i due finali monofonici e il pre a valvole nell'ultimo numero di AR. E' vero che tra te e AR non scorre buon sangue.... Laughing Laughing ma di quei prodotti ne parlano bene e pare che anche le misure siano di tutto rispetto. Insomma si ha la sensazione che non ci si possa spingere troppo in pareri lusinghieri per ovvii motivi

    Yulong realizza un unità dac che ho avuto modo di provare attentamente e che da del filo da torcere, ma sul serio, a nomi ben più blasonati e costosi. Senza poi considerare la veratilità del prodotto.


    .....Insomma si ha la sensazione che non ci si possa spingere troppo in pareri lusinghieri per ovvii motivi....

    ..le sensazioni.... lasciano il tempo che trovano.....
    Perchè dovrebbero, poi?????

    Entity
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 111
    Data d'iscrizione : 2008-12-26

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Entity on Sat Apr 04, 2009 7:52 pm

    pavel wrote:....Anche le Proac Studio 100 sono dei buoni diffusori da stand. Accostarli poi (esempio) alla Avalon Mixing Monitor ......ce ne corre di acqua sotto i ponti.

    Tra i due duffusori c'è una differenza di prezzo di quasi 5 volte e tutta quest'acqua sotto i ponti non so se ne scorre


    Last edited by Entity on Sat Apr 04, 2009 7:55 pm; edited 1 time in total

    Entity
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 111
    Data d'iscrizione : 2008-12-26

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Entity on Sat Apr 04, 2009 7:55 pm

    pavel wrote:..le sensazioni.... lasciano il tempo che trovano.....
    Perchè dovrebbero, poi?????

    Prova a indovinare??

    Ospite
    Guest

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Ospite on Sun Apr 05, 2009 10:16 am

    la questione prezzo esula dal principio......ammazzagiganti. Per antonomasia l'ammazzagiganti è quell'oggetto che pur essendo economicamente abbordabile.....suona quasi..o come un oggetto dal prezzo 10 volte più alto.Quindi un ammazzagiganti sarebbe un prodotto che a x euro...suona meglio della Avalon M.M. E non esiste un oggetto simile nemmeno tra marchi conosciuti....figuriamoci tra i cinesini....... ERGO, e torniamo a bomba...dipende da cosa si intende come ammazzagiganti. Reggerebbe in questo caso (forse...) il paragone Aurum Cantus/Proac....... Ma Proac...non è il GIGANTE....


    .....Indovino?????? Non ho mica la sfera................Anche se essendo un frate...potrei indovinare...... Laughing

    Entity
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 111
    Data d'iscrizione : 2008-12-26

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Entity on Sun Apr 05, 2009 12:24 pm

    Chi lo ha detto che un ammazzagiganti debba suonare meglio di un prodotto dal costo 10 volte superiore?

    A mio modesto avviso già che suoni uguale ho leggermente peggio (anche se il peggio è estramamente soggettivo e spesso dovuto a circostanze esterne) può essere definito ammazzagiganti. E poi la questione prezzo non esula proprio....anzi è elemento fondamentale. Che proac non sia un gigante... anche qui ritorniamo nella soggettività......

    Per l'indovinello....dai pavel non fare l'ingenuotto.... pensi veramente che AR sulla rivista possa dire che i cinesini suonano da Dio??? cheers

    Ospite
    Guest

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Ospite on Sun Apr 05, 2009 12:32 pm

    ...e se non suona meglio......chi ammazza allora?????????
    Se suona uguale pure....non ammazza il gigante...lo tramortisce....

    ....per l'indovinello hai ragione. AR non può scrivere che un cinesino suona da Dio.....
    Ma nemmeno i forumer possono..... O meglio, possono....ma poi non li fanno + scrivere..... Laughing Laughing Laughing

    Entity
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 111
    Data d'iscrizione : 2008-12-26

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Entity on Sun Apr 05, 2009 12:39 pm

    Anche tramortirlo potrebbe andar bene

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  aircooled on Sun Apr 05, 2009 2:51 pm

    ho come l'impressione che oggi trovare qualcosa che suona da gigante sia impresa quasi impossibile visto l'imbarbarimento che si è avuto in questo settore negli ultimi 5 lustri, negli anni 70/80 i giganti erano ben riconoscibili, poi da inzio anni 90 si è assistito a un moto gamberesco che ci ha riportati al tempo della pietra in HIFI e di questo qualcuno ha più colpe di altri
    comunque in queste condizioni di mediocrita diffusa è ovvio che basti accroccare qualcosa anche in maniera mediocre per avvicinarsi ai presunti ginganti nani, in questo marasma conunque una stranezza salta all'occhio, almeno a quelli più svegli quale? provate a vedere cosa comprano e cosa non comprano i cinesi a casa loro
    una volta scoperto meditate gente meditate


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Cricetone on Sun Apr 05, 2009 3:38 pm

    Apophis wrote:provate a vedere cosa comprano e cosa non comprano i cinesi a casa loro
    una volta scoperto meditate gente meditate
    infatti in cina il settore hifi sembra molto vitale,ed le cose italiane le tengono in grandissima considerazione.Volete sapere il nome di un marchio su cui,dato che in cina hanno la sana abitudine di smontare tutti gli apparecchi per scoprire le magagne,loro dopo che qualcuno ne ha postato le foto compaiono subito un sacco di emoticons che ridono o rimangono scioccate?Inizia per M e finisce con vocale...Infatti devo confessare che io quasi tutte le foto di hifi shock le ho prese da siti cinesi,quindi forum,riparatori ed enormi negozi online dove si vendono anche cose rarissime tipo che ne so...le CELLO STRADIVARI?

    guardate che roba scarsa che vendono!



    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Ospite
    Guest

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Ospite on Sun Apr 05, 2009 3:48 pm

    Entity wrote:Anche tramortirlo potrebbe andar bene

    Laughing Laughing Laughing

    Ospite
    Guest

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Ospite on Sun Apr 05, 2009 7:03 pm

    Salv.Scarfone wrote:
    Apophis wrote:provate a vedere cosa comprano e cosa non comprano i cinesi a casa loro
    una volta scoperto meditate gente meditate
    infatti in cina il settore hifi sembra molto vitale,ed le cose italiane le tengono in grandissima considerazione.Volete sapere il nome di un marchio su cui,dato che in cina hanno la sana abitudine di smontare tutti gli apparecchi per scoprire le magagne,loro dopo che qualcuno ne ha postato le foto compaiono subito un sacco di emoticons che ridono o rimangono scioccate?Inizia per M e finisce con vocale...Infatti devo confessare che io quasi tutte le foto di hifi shock le ho prese da siti cinesi,quindi forum,riparatori ed enormi negozi online dove si vendono anche cose rarissime tipo che ne so...le CELLO STRADIVARI?

    guardate che roba scarsa che vendono!


    C'è pure la sorgente che ho in casa ora

    Ospite
    Guest

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Ospite on Sun Apr 05, 2009 7:15 pm

    wadia?

    Ospite
    Guest

    Re: roba vechia meglio della nuova?

    Post  Ospite on Sun Apr 05, 2009 7:18 pm

    pavel wrote:wadia?

    Esatto ... WADIA CD21, pare degli integrati Wadia gli sia superiore solo il 16.
    Questo lo dice chi li ha posseduti tutti dal 6 al ll'ultimo 581i

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 3:43 pm