Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Macchina Lavadischi - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Macchina Lavadischi

    Share

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  Banano on Fri Apr 03, 2009 4:55 pm

    Beh....sapete che a volte ho le braccia talmente tanto corte che mi sembra di NON averle... Laughing ...
    Allora giro e rigiro per l'oceano di internet e traccckk...ti trovo uno che ci prova con l'autocostruzione ...vorrei sottoporvi questo progetto e sapere il Vs parere in merito

    Fate attenzione io ho già una mia idea in merito ma voi dovete dirmi ciò che pensate...

    Progetto per Macchina Lavadischi DIY

    --------------------------------------------------------------------------------

    Filosofia del progetto

    I vinili richiedono delle cure sconosciute alle "nuove generazioni" abituate al suono digitale. Se nel CD la polvere e la sporcizia sono abbastanza tollerate dai circuiti di correzione, nel vinile questo porta a fastidiosi rumori impulsivi (pop, crack, toc) e in generale ad un aumento del rumore di fondo. Il tutto senza dimenticare le cariche elettrostatiche, altra fonte di disturbo.

    Nel tempo sono state proposte diverse soluzioni per tentare almeno di ridurre questi fenomeni: si va quindi dalle semplici spazzole in carbonio (all'inizio erano in velluto) fino ai sistemi più sofisticati.
    Uno dei sistemi ritenuti migliori prevede il completo lavaggio del disco con speciali soluzioni tramite macchine speciali. Uno di questi sistemi più semplici è quellol manuale della tedesca Knosti, economico ma che comunque fornisce ottimi risultati.
    Una delle critiche più spesso rivolte a questo comunque eccellente (in relazione al rapporto q/p) è che dal disco dopo il lavaggio non viene aspirata la sporcizia rimossa, rendendo quindi la pulizia incompleta. Per l'aspirazione, l'unica soluzione è data dalle macchine lavadischi.

    Queste macchine esistono in varie tipologie: nella forma più semplice sono composte da un piatto dove appoggiare un disco che viene fatto ruotare manualmente e da un braccio ruotabile da posizionare sopra il disco che avrà il compito di aspirare il liquido di pulizia. Tale liquido sarà spruzzato a mano e distribuito sul disco con una spazzola. Questo nelle macchine più semplici. Vediamo meglio le varie tipologie, partendo dalla più semplice fino alla più complessa.

    a) Rotazione manuale, aspirazione esterna: Le più economiche in assoluto. Il piatto viene fatto ruotare manualmente, e l'aspirazione viene realizzata collegando un semplice aspirapolvere ad una apposita bocchetta. Il costo è piuttosto basso, intorno ai 120/130 euro, ma la pulizia diventa noiosa per l anecessità ogni volta di montare l'aspirapolvere, collegarlo alla macchina, pulire i dischi e poi rispontare tutto;

    b) Rotazione manuale, aspirazione interna: economiche, ma abbastanza funzionali. La rotazione del disco è manuale, ma l'aspirazione è data da una pompa interna all'apparecchio. Il liquido dovrà essere sempre spruzzato e distribuito manualmente. Costo intorno ai 300 euro.

    c) Rotazione elettrica, aspirazione interna: molto semplici e comode nell'uso. La rotazione del disco è affidata ad un motore che fa ruotare il piatto, l'aspirazione è interna a pompa. Il costo è sui 400/500 euro.

    d) Rotazione elettrica, aspirazione interna, distribuzione liquido e pulizia disco integrata: come le macchine del punto c), con in più un altro braccio che è collegato ad una piccola pompa interna che preleva il liquidi di pulizia da un serbatoio, lo spruzza sul disco distribuendolo con una spazzola che si utilizza anche per la pulizia. Se volete comprarne una, preparatevi a staccare un assegno piuttosto "pesante".

    Esistono poi altre varianti, ma soffermiamoci su queste quattro: capirete che alla fine si tratta di una tecnologia che non si può certo definire "esoterica". Un motore di aspirazione, un piatto (eventualmente) collegato ad un motore per la rotazione e, volendo esagerare, una seconda pompa per spruzzare il liquindi di pulizia.



    Cosa volevo realizzare

    Molto semplicemente, volevo vedere quanto mi sarebbe costata una macchina del tipo d), ovvero dotata di pompa aspirante interna, di motore per la rotazione e di pompa aggiuntiva per la distribuzione del liquidi di pulizia. Il tutto utilizzando materiali facilmente reperibili, facili da lavorare e -soprattutto- proponendo una realizzazione alla portata di chiunque abbia un minimo di dimestichezza con il saldatore e l'autocostruzione.
    Non ho puntato all'estetica, ma alla funzionalità ed alla robustezza: se qualcuno volesse realizzare un contenitore più bello è liberissimo di farlo, tenendo presente solo alcune necessità che spiegherò in seguito.

    L'idea era un progetto che mi piacerebbe definire "open source" e modulare, ovvero modificabile a piacere a seconda delle necessità, integrando le parti necessarie anche in più fasi successive.




    Alcune anticipazioni

    Il costo totale per una macchina completa di aspiratore da 800W, piatto a rotazione elettrica e pompa di distribuzione liquido di pulizia con spazzola è di circa 100 euro. Vi allego una foto (pessima) della realizzazione, rimandandovi a più tardi (Domenica 5 ottobre) per i dettagli delle varie fasi.

    Un paio di foto come anticipazione: questa è la parte anteriore...




    guarda nel dettaglio...

    [IMG=http://img527.imageshack.us/img527/9571/1003057ty3.jpg][/IMG]
    [IMG=http://img527.imageshack.us/img527/1003057ty3.jpg/1/w2576.png][/IMG]

    I materiali e i costi

    --------------------------------------------------------------------------------

    Come dicevo nel punto precedente, era mia utilizzare componentistica facilmente reperibile, di costo accessibile e dotata di particolare robustezza. Per questo motivo per la scatola, le tubature ed i raccordi ho utilizzato componentistica elettrica della Gewiss. Si tratta di materiale in plastica destinato ad usi elettrici, facilmente lavorabile.

    Il motore di aspirazione è stato fornito da un aspirapolvere portatile della Black & Decker da 800W. Questa casa ne produce di particolarmente adatti, dato che il motore interno misura solo 12 cm di lunghezza per 10 di larghezza nel punto massimo. Dell'aspirapolvere ho anche utilizzato il tubo di raccordo che va dal motore alla scatola di recupero e filtraggio.

    Il piatto ed il motore sono stati recuperati da un vecchio giradischi Technics a cinghia comprato usato.

    La pompa di distribuzione del liquido è invece recuperata ad uno sfascio, e proviene dal serbatoio lavavetri di una macchina.

    Infine, rimane la componentistica di contorno, ovvero due interruttori, un pulsante, una scatoletta di plastica (per la vaschetta di recupero), una vaschetta VDE per l'alimentazione, un portafusibili e una ventola da 10 cm (per il raffreddamento ad estrazione), alcuni raccordi e tubi per impianti di giardinaggio.

    Veniamo ai costi:

    a) scatola Gewiss mod. GW44219 (31x24x20 LxPxA): 20 euro
    b) giradischi a cinghia Technics (usato): 30 euro
    c) aspirapolvere portatile Black & Decker: 30 euro
    d) pompa elettrica per liquido di pulizia: 5 euro
    e) materiale vario (tubi, interruttori, cavi, etc): 20 euro

    f) controllo velocità rotazione motore: Kit LX1281 di Nuova Elettronica (OPZIONALE) - 11 Euro
    g) controllo livello liquido vaschetta di pulizia: Kit LX 661 di Nuova Elettronica (OPZIONALE) - 3.20 Euro

    Il totale come vedete si aggira sui 100 euro, mentre la lavorazione ha richiesto 5 giorni (anche se in realtà ogni tanto ci rimetto le mani per ottimizzare qualcosa).



    Che dire...complimenti
    santa santa santa

    erik rutan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 782
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 44
    Località : roma ( motociclista )

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  erik rutan on Fri Apr 03, 2009 5:26 pm

    ehi io ho uno stupendo baraccon Thorens td 104 funzionante oltre che all'altro 126 banano mi hai fatto venire in mente che potrei trasformarlo in macchina lavadischi tanto nn lo uso e poi è di plastica devo solo trovare il beccuccio con l aspirapolvere

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  Dragon on Fri Apr 03, 2009 5:44 pm

    matley wrote:
    Dragon wrote:
    matley wrote:

    IO faccio il tifo per i motori rumorosi....che succhiano!!! Laughing


    Attento Cagnolino....vacci piano...i motori che succhiano....consuman troppooooooo Laughing Laughing Laughing


    ...Te appena senti odore di..$$$$$ arrivi subito eh....
    Io e ciò i due bimbi....come Puppano loro... Laughing


    Veramente io avevo sentito odore di.....qualcos'altro Laughing Laughing Laughing...ma lo sò che lo sai affraid affraid affraid


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  Banano on Fri Apr 03, 2009 5:55 pm

    erik rutan wrote:ehi io ho uno stupendo baraccon Thorens td 104 funzionante oltre che all'altro 126 banano mi hai fatto venire in mente che potrei trasformarlo in macchina lavadischi tanto nn lo uso e poi è di plastica devo solo trovare il beccuccio con l aspirapolvere

    se vuoi ti dò il link così leggi tutto il resto!

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  pepe57 on Thu Jun 11, 2009 2:18 am

    Io possiedo una vecchissima KMAL (Keith Monks) modello Gemini, una spazzola ed una pompetta per distribuire la soluzione acqua distillata alcol isopropilico un braccio con testina aspirante guidata da un filo di seta che scorrendo nel solco, rimuove lo sporco residuo e guida il becco d'aspirazione.
    Ciao! sunny
    Pietro


    Ospite
    Guest

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  Ospite on Thu Jun 11, 2009 9:04 am

    pepe57 wrote:Io possiedo una vecchissima KMAL (Keith Monks) modello Gemini, una spazzola ed una pompetta per distribuire la soluzione acqua distillata alcol isopropilico un braccio con testina aspirante guidata da un filo di seta che scorrendo nel solco, rimuove lo sporco residuo e guida il becco d'aspirazione.
    Ciao! sunny
    Pietro


    Complimenti è davvero SERIA questa sunny

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  aircooled on Thu Jun 11, 2009 9:15 am

    con un grande gira non poteva non avere una grande lavadischi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  Banano on Thu Jun 11, 2009 11:00 am

    che gira ha PEPE?!

    Mammamia quella macchina lavadischi è immensa! Se la porto a casa dalla mia donna, minimo minimo mi lascia fuori di casa! Laughing

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  aircooled on Thu Jun 11, 2009 11:19 am

    pepe non ha un gira, ma IL gira


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  Banano on Thu Jun 11, 2009 11:32 am

    .... santa curiosità acuta!!!!!

    Ospite
    Guest

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  Ospite on Thu Jun 11, 2009 11:39 am

    Banano wrote: .... santa curiosità acuta!!!!!

    FAVA, leggi nella descrizione del suo impianto.
    Ha un Versa Lab 2.0 sunny ed altro ancora

    trovelote
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2010-06-16
    Età : 48
    Località : arezzo

    DOMANDA

    Post  trovelote on Thu Nov 10, 2011 1:48 pm

    SENZA MEZZI TERMINI E RIEPILOGANDO TUTTE LE OPINIONI, CHE LAVADISCHI COMPRERESTE ? siccome devo assolutamente acquistare che mi consigliate ..... non fate tanto casino
    MARCA ARTICOLO MODELLO E LIQUIDI
    sono nelle vostre mani ................ applausi

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  matley on Thu Nov 10, 2011 2:26 pm

    Lavadischi: VPI HW-17 Pro

    iquido: Nitty Gritty PURE 2


    buon lavaggio.. sunny


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21501
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  pluto on Thu Nov 10, 2011 3:04 pm

    matley wrote:Lavadischi: VPI HW-17 Pro

    iquido: Nitty Gritty PURE 2


    buon lavaggio.. sunny



    e se i dischi sono molto sporchi c'è un liquido speciale sempre della Nitty Gritty x i casi impossibili - prendi anche un flaconcino di questo

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  Massimo on Thu Nov 10, 2011 5:05 pm

    Se vuoi spendere meno, intorno ai 400 euro ti consiglio l'Okki Nokki
    ottima lavadischi robusta dall'ottimo rapporto qualità /prezzo che funge in senso orario ed antiorario.
    Per il liquido usi quello che ti hanno consigliato gli amici o se ti interessa ci sono anche miscele fai da te. sunny sunny sunny

    Nel messaggio n° 15 puoi anche vedere come è costruita nrel suo interno.

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t5008-lavadischi-okki-nokki?highlight=lavadischi


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    trovelote
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2010-06-16
    Età : 48
    Località : arezzo

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  trovelote on Thu Nov 10, 2011 5:45 pm

    oko oko grazie ragazzi, ora mi informo dove acquistare, poi comincero col bucato

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  Dragon on Thu Nov 10, 2011 5:46 pm

    Concordo con Massimo, la Okki Nokki funziona perfettamente... sunny

    Per il liquido, io vado con "Art du Son", ottimissimo!...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  frighino rosso on Fri Nov 11, 2011 12:53 am

    Okki Nokki funziona benissimo e secondo la mia esperienza con questa macchina non ci sarebbe bisogno di spendere di più. Il liquido Art du son è veramente ottimo ( ho già lavato circa 200 lp ). sunny

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  mau57 on Fri Nov 11, 2011 3:08 pm

    quoto per la okki nokki, da felice possessore! sunny


    Last edited by mau57 on Wed Nov 23, 2011 3:00 pm; edited 1 time in total

    trovelote
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2010-06-16
    Età : 48
    Località : arezzo

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  trovelote on Wed Nov 23, 2011 2:09 pm

    http://www.audiocostruzioni.com/r_s/giradischi/clearaudio-smart-matrix-lavadischi/smart-matrix.htm questa e' molto simile all vpi hv 16.5 con la differenza che va in due sensi di marcia, secondo me alla fine quello che conta e' il liquido che dite?

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  Massimo on Wed Nov 23, 2011 8:12 pm

    trovelote wrote:http://www.audiocostruzioni.com/r_s/giradischi/clearaudio-smart-matrix-lavadischi/smart-matrix.htm questa e' molto simile all vpi hv 16.5 con la differenza che va in due sensi di marcia, secondo me alla fine quello che conta e' il liquido che dite?
    L'uso nei due sensi pulisce molto meglio, ecco perchè ti consigliavo la OKKI NOKKI economica lavora nei due sensi, è robustissima(io ho già lavato oltre 1600 dischi e funziona perfettamente)ed è economica. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    trovelote
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2010-06-16
    Età : 48
    Località : arezzo

    smart matrix clearaudio

    Post  trovelote on Thu Dec 01, 2011 6:41 pm

    alla fine lho' comprata smart matrix clearaudio era subito disponibile , devo dire che e' molto silensiosa e lavora bene ho fatto un po di bucato risultati eccellenti , peccato che il liquido in dotazione e' veramente pochino SALUTI A TUTTI cheers

    trovelote
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2010-06-16
    Età : 48
    Località : arezzo

    LP

    Post  trovelote on Thu Dec 01, 2011 6:43 pm

    HA DIMENTICAVO COMPLIMENTI A FLAVIOLENZI PER IL SUO LP applausi applausi

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Macchina Lavadischi

    Post  Massimo on Thu Dec 01, 2011 7:02 pm

    trovelote wrote:alla fine lho' comprata smart matrix clearaudio era subito disponibile , devo dire che e' molto silensiosa e lavora bene ho fatto un po di bucato risultati eccellenti , peccato che il liquido in dotazione e' veramente pochino SALUTI A TUTTI cheers
    Se ti soddisfa non c'è niente di meglio. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 6:52 pm