Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Regalo di Natale. - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Regalo di Natale.

    Share

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8710
    Data d'iscrizione : 2010-04-17

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Edmond on Sun Dec 26, 2010 3:28 pm

    I soldi che sono girati attorno agli altri campioni veri sono diversi, secondo te????? Certo, tutto dipende anche dalla capacità di catalizzare il mercato che ogni singolo ha... Quello che sa fare Valentino lo sanno fare in pochi, ma certo come battage pubblicitario Agostini, giusto per ricordare un nome italiano, non è stato certo da meno con le benzine API...........

    L'Honda, quando arrivò Pedrosa, era una moto che veniva dai successi di Valentino dal 2000 al 2003........ Moto scarsa??? Semmai non più evoluta correttamente dai vari Gibernau, Biaggi, Hayden.......

    Agostini scelse la moto che riteneva la migliore e quella con la quale poteve fare brutto e cattivo tempo........... Ti ricordo che AGostini correva SOLO le gare necessarie per vincere il mondiale e non le altre........

    Ospite
    Guest

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Ospite on Sun Dec 26, 2010 3:51 pm

    Edmond wrote:I soldi che sono girati attorno agli altri campioni veri sono diversi, secondo te????? Certo, tutto dipende anche dalla capacità di catalizzare il mercato che ogni singolo ha... Quello che sa fare Valentino lo sanno fare in pochi, ma certo come battage pubblicitario Agostini, giusto per ricordare un nome italiano, non è stato certo da meno con le benzine API...........

    L'Honda, quando arrivò Pedrosa, era una moto che veniva dai successi di Valentino dal 2000 al 2003........ Moto scarsa??? Semmai non più evoluta correttamente dai vari Gibernau, Biaggi, Hayden.......

    Agostini scelse la moto che riteneva la migliore e quella con la quale poteve fare brutto e cattivo tempo........... Ti ricordo che AGostini correva SOLO le gare necessarie per vincere il mondiale e non le altre........

    I soldi che girano intorno alle prime donne sono tutti uguali. Infatti a me le prime donne non piacciono. Cavillando sul "scarsa" o "non evoluta"...non se ne esce. Oggi la Honda grazie a Pedrosa è la moto con il migliore assetto. Non so come la lasciò Rossi e come la trasformarono in peggio Biaggi o Gibernau.... So che Pedorsa l'ha risollevata. Ma resta sempre Camomillo...
    Agostini avrà anche scelto la moto con la quale fare il brutto e il cattivo tempo....ma l’ultima vittoria nel Campionato Mondiale della MV 500 4 Cilindri, risale al 1976 . Si trattava però di una moto sviluppata da un team autogestito da Agostini che attraverso finanziamenti pubblicitari, aveva cercato di salvaguardare l'enorme patrimonio tecnico rappresentato dal reparto corse MV Agusta, chiuso dall'azienda nel 1975. Perchè comunque Agostini alla fine, non abbandonò la nave quando stava affondando. Cosa che il buon Valentino si è sempre ben guardato dal fare.
    Infatti appena firmato il contratto in Ducati si è subito giustificato dicendo che in Ducati, non va a guadagnare più che alla Yamaha.....ma bensì guadagnerà la stessa cifra di prima. Questo è AMORE per la Rossa.... Peccato che in Yamaha gli avrebbero abbassato lo stipendio, e non gli avrebbero più garantito di essere la prima guida,visti i risultati di Lorenzo.
    Io fossi stato DUCATI CORSE, non lo avrei ingaggiato nemmeno a un terzo dello stipendio. Mi tenevo Stoner, o piuttosto avrei preso proprio Pedrosa o Lorenzo. Del resto....ci è bastato Stoner per vincere in Campionato del mondo, contro i mostri sacri nipponici e non ci serviva certo un bambino capriccioso che quando perde batte i piedini per terra e piange. Il nome DUCATI è il mio orgoglio. Valentino spero si stanchi presto e se ne vada o in pensione o a correre sulla Ferrari. Basti alzi presto le chiappe e sloggi alla svelta.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8710
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Edmond on Sun Dec 26, 2010 4:35 pm

    Camomillo, comunque, guadagna un pacco di soldi e non è certo un poveraccio, visto che ha uno stipendio di circa 5 milioni di euro l'anno........ Certo, Rossi ne prende certamente il doppio e forse più........ Ma il rientro economico e d'immagine garantito da Rossi è immensamente superiore a quello garantito da Pedrosa, Stoner e gli altri......... Lo sanno bene Honda e Yamaha, caro Pavel.............

    Non ho capito bene la questione Agostini......... Non lasciò la nave che affondava??? Stette un anno e poi andò a prendersi i soldoni di Yamaha....... Non ci sei andato tu..... Rossi ha lasciato due squadre al top delle prestazioni....... Honda era il top, Yamaha è il top......... Mi sembra serio lasciare una moto al massimo ed andare a cercarsene un'altra.............. Dopo Honda Yamaha era un dubbio, oggi Ducati dopo Yamaha è un dubbio........

    Se Ducati ha scelto Rossi, non credo che lo abbiano fatto senza pensarci... Hanno ritenuto che Rossi fosse il pilota che a loro serviva, punto... In effetti tu non fai parte di Ducati Corse....


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Ospite on Sun Dec 26, 2010 5:04 pm

    Agostini vinse ininterrottamente dal 1967 al 1973 il Campionato del Mondo con la 350 a tre e quattro cilindri e con la 500 a 3 cilindri MV Augusta. Nel 1971 morì il Conte Domenico Agusta. E la società che già non navigava in buone acque, si divise ulteriormente.Da una parte Da un lato coloro che volevano proseguire l’attività sportiva ad alto livello dall’altra chi voleva interrompere le corse per depositare le scarse risorse verso la produzione. La situazione degenerò ulteriormente e nel 1974 intervenne un partner finanziario a dare ossigeno alle casse, che però impose lo stop alle corse. Nel 1977 la MV Augusta chiuse la produzione di motociclette.In mezzo a questo marasma economico finanziario....stette Agostini che anzi, trovò lui stesso le finanze finchè potè insieme ad altri partner, e sviluppò una moto (team autogestito da Agostini) che, fino alla fine aveva cercato di salvaguardare il nome e il grande bagaglio tecnico rappresentato dal reparto corse MV Agusta, chiuso dall'azienda l'anno precedente........Questa è la storia.

    Rossi......è andato via dall'Honda quando la Yamaha gli offrì più soldi e gli diede completa autonomia. Ora va via dalla Yamaha perchè non lo pagano quanto vorrebbe, e perchè hanno scoperto Lorenzo...Poi c'è la "storiella" del pilota Italiano sulla moto Italiana.... Peccato che la stessa offerta gli venne fatta dalla Ducati prima di ingaggiare Stoner. Ma vuoi mai....La Ducati era quella di Capirossi, la stessa Ducati non avrebbe MAI potuto permettersi la parcella della Yamaha per Rossi, Lorenzo non si sapeva nemmeno chi fosse, e il Dottore pensò bene di spremere il limone il più possibile. Ora che lo hanno praticamente messo alla porta, magicamente si è ricordato che la Ducati gli aveva offerto un posto. E...dopo essersi accertato che lo stipendio sarebbe stato il medesimo ci ha fatto questa gloriosa e commovente concessione. Quasi quasi,vado a ringraziarlo........che cuore nobile.
    Se dopo Honda e Yamaha,la Ducati è un dubbio....è una certezza che se non lo ingaggiava la Ducati, Rossi lo poteva ingaggiare al massimo la Bianchi (quella delle biciclette).E' finito Rossi. Era finito già da due anni se a Stoner non gli fosse preso il coccolone.Poi la mazzata gliel'ha data (per fortuna) Lorenzo.

    Comunque. Ognuno tifa il pilota che vuole. Tenetevi il vostro Rossi. Io spero sempre che la storia di quest'uomo in Ducati, finisca nel più breve tempo possibile.

    PS: E' vero.Non faccio parte del team ducati corse. Ma faccio parte dell'enorme schiera di Ducatisti della prima ora, incazzati, per l'arrivo di questo signore. Che la Ducati abbia un rientro d'immagine è ovvio.......................Dove li trovava altrimenti i soldi dello stipendio da pagare al glorioso patriotta.
    Non ho mai detto che non è bravo. Lo è. Dico solo che è ultra sopravalutato. Se negli ultimi 3 anni due ragazzini come Stoner e Lorenzo gli hanno soffiato il mondiale.......
    Come uomo, stendo un velo pietoso.



    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Massimo on Sun Dec 26, 2010 5:43 pm

    Pavel, senza entrare nel merito perchè sarei di parte, volevo chiederti sai che esiste il grigio oltre il nero ed il bianco. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8710
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Edmond on Sun Dec 26, 2010 6:52 pm

    Solo una cosa, Pavel.... Sai quanti soldi ha guadagnato Agostini dal 1965 al 1973 (anno del vero abbandono) con la MV Agusta?????????? Nessuna altro pilota di allora, anche più bravo di lui (come Mike Hailwood) guadagnò tanto........ Poi certo, si comportò molto meglio di altri piloti, ma l'entrata in squadra di Read fu per lui la stessa situazione di Rossi con Lorenzo......... E nel 1974 approdò alla Yamaha, con un contratto da nababbo.... Per essere sconfitto ancora da Read......... Certo, nel 1976 si comportò da signore e tornò alla MV Agusta, ma solo perchè non ottenne i soldi che lui voleva da Yamaha........... Ma questa è storia passata, e Ago, come Rossi, rimane un campione straordinario............

    Non so se Rossi sia finito, mi auguro di no proprio per la Ducati, che otterrebbe un balzo d'immagine clamoroso se dovesse vincere con Rossi il mondiale, proprio quando ha deciso di abbandonare il mondiale Superbike......

    Io non so chi siano i Ducatisti della prima ora, incazzati, ma io ebbi ad usare la mia prima Ducati nei primi anni '70, rubandola al nonno.....



    E' un Cacciatore 48 cc del 1964..... Tu sei di un'ora precedente???


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Ospite on Mon Dec 27, 2010 10:16 am

    Massimo wrote:Pavel, senza entrare nel merito perchè sarei di parte, volevo chiederti sai che esiste il grigio oltre il nero ed il bianco. sunny sunny sunny

    Ovvio che so che esiste il grigio. E ti dico che tendenzialmente sono sempre molto propenso ad accomodamenti e punti di incontro. Tutte le sfumature del grigio sono ben accette. Solo che per accettare le sfumature del grigio...uno deve partite dal bianco ed andare verso il nero, e qualcun'altro deve partire dal nero ed andare verso il bianco. Nel caso in cui a fare dei passi verso il grigio, fosse SOLO uno dei due, in quanto l'altro ritiene opportuno non fare nemmeno un passo.........allora ti do ragione. Me ne torno indietro anche io e restiamo ognuno sui suoi punti. Il grigio è un accomodamento tra il bianco e il nero, NON lo svilimento di uno dei due colori.
    In questo caso....credo che ROSSI non si sia negato esattamente NULLA per venire in Ducati. Ha ottenuto in sequenza:
    1) Stipendio equiparato a quello della Yamaha. (Stoner e Hayden se li sono sognati quei contratti...).
    2) Si è portato dietro il suo staff (Stoner e Hayden sono venuti praticamente da soli).
    3) Ha ottenuto di essere LUI (come sempre) la prima guida, "obbligando" Stoner a lasciare la scuderia.

    Quando mi direte di cosa si è privato ROSSI per andare in Ducati.....vi dirò che esiste pure il grigio.

    Ospite
    Guest

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Ospite on Mon Dec 27, 2010 10:33 am

    Edmond,Ducatista della prima non nel senso di acquirente DUCATI. Intendo facente parte di quel gruppo che anche in tempi non sospetti, quando il Dottorino sfrecciava con i migliori bolidi del Moto GP....vedeva nella casa di Borgo Panigale un piccolo gruppo di persone capaci (potenzialmente) di competere con questi mosti sacri. Gente come Capirex, ci ha passato 10 anni della sua carriera a far crescere la Desmo che poi è diventata campione del mondo. Quando Capirex avrebbe potuto correre anche lui con le fantastiche giapponesi. Ma qualcosa che si chiama "sacrificio", ha fatto restare lui in Ducati e noi tifosi a sperare che qualcosa cambiasse in meglio. Mi sembra che Rossi si sia sempre guardato bene dal venire a SACRIFICARSI per una azienda che dista da casa sua molto poco..... Forse non era abbastanza competitiva per il suo blasone, o magari non avrebbe guadagnato molto, o magari nopn sarebbe stato "protetto" nel modo adeguato nel caso di applicazioni o meno del Regolamento.....chi lo sa. Fatto sta che il signorino ha visto bene di non sporcarsi MAI le manine d'orate con la Ducati.........se non quando la Yamaha lo messo alla porta, La Honda gli ha detto "non ti diamo tutti quei soldi e se torni te la batti con Pedrosa per la prima guida", la Kawasaky non è abbastanza veloce per la prima donna.......e cosa resta? Credo la Ducati.....

    PS: appenna firmato il contratto con Rossi, su un sito Ducati, si raccoglievano firme per esternare il dissenso di tale scelta della Ducati. Praticamente hanno firmato tutti coloro che non erano d'accordo con la scelta di Rossi.Segno evidente che siamo in molti a pensarla in questo modo............


    Comunque opinioni a parte, è una discussione sterile. A chi piace e chi ammira Rossi, e a chi non piace e non ammira Rossi. Questione di punti di vista. Personalmente non posso che sperare che la sua avventura finisca al più presto possibile. Voi magari spererete il contrario.... e tutti viviamo con le nostre certezze. Nulla di nuovo sotto questo cielo.

    Ospite
    Guest

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Ospite on Mon Dec 27, 2010 10:57 am

    La Ducati è propietà di Rossi?

    Sembra che sia lui di decidere per quello che tu dici, allora in Ducati sono scemi, peccato.


    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8710
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Edmond on Mon Dec 27, 2010 12:32 pm

    Esatto Ottobre, ciò che sostiene Pavel potrebbe portare a pensare che in Ducati non capiscono nulla......
    Ma il tifoso sfegatato è un tifoso sfegatato... Gli si chiude la vena e apre il gas.......... affraid affraid affraid
    Speriamo che il connubio funzioni come in molti speriamo, e che Ducati possa crescere e diventare un riferimento assoluto, come in SB....


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Ospite on Mon Dec 27, 2010 2:01 pm

    8bre_rosso wrote:La Ducati è propietà di Rossi?

    Sembra che sia lui di decidere per quello che tu dici, allora in Ducati sono scemi, peccato.


    Scienziato, hai mai sentito parlare di MARKETING E/O RITORNO D'IMMAGINE?
    Alcune operazioni...si fanno pensando al portafoglio. Specialmente quando una piccola azienda si ritrova con qualche debituccio. O pensi sia un caso che dopo non so quanti anni la Ducati abbia lanciato una campagna pubblicitaria senza precedenti? Sai...a Roma del resto hanno chiuso 2 Ducati Store solo nel mio quartiere. Forse è l'ora che il bilancio si rimetta in sesto. E chi meglio del DOTT.ROSSI Pluricampione ITALIANO su una MOTO ITALIANA??
    Non sono affatto scemi in Ducati. In questo momento più che a vincere il Mondiale, puntano a rimettere in paro i conti. Rossi è la cartina tornasole.

    Dimmi tu. Se credi alla cicogna,parliamo di cicogne, se credi al binomio spermatozoo-ovulo, parliamo di accoppiamento. Il discorso è sempre LA NASCITA. Basta volerlo/saperlo affrontare da "cicogna" o da "adulti".


    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Banano on Mon Dec 27, 2010 2:46 pm

    pavel wrote:

    Scienziato, hai mai sentito parlare di MARKETING E/O RITORNO D'IMMAGINE?
    Alcune operazioni...si fanno pensando al portafoglio. Specialmente quando una piccola azienda si ritrova con qualche debituccio. O pensi sia un caso che dopo non so quanti anni la Ducati abbia lanciato una campagna pubblicitaria senza precedenti? Sai...a Roma del resto hanno chiuso 2 Ducati Store solo nel mio quartiere. Forse è l'ora che il bilancio si rimetta in sesto. E chi meglio del DOTT.ROSSI Pluricampione ITALIANO su una MOTO ITALIANA??
    Non sono affatto scemi in Ducati. In questo momento più che a vincere il Mondiale, puntano a rimettere in paro i conti. Rossi è la cartina tornasole.

    Dimmi tu. Se credi alla cicogna,parliamo di cicogne, se credi al binomio spermatozoo-ovulo, parliamo di accoppiamento. Il discorso è sempre LA NASCITA. Basta volerlo/saperlo affrontare da "cicogna" o da "adulti".


    cheers


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Ospite
    Guest

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Ospite on Mon Dec 27, 2010 4:08 pm

    Grazie di scienziato è mio titolo, no offende, ma piacerebbe che tu rivolgi a me no co titolo di lavoro, altro modo saresti tu a dovere presentare tuo titolo di lavoro per mettere me pari a te.

    io prefer 8bre_rosso o ottobre o Marcelo come tu vuoi e come io rapresento qua.


    Poco intendo di marketing, ma no tanto da insegnare a Ducati come fa tu, (forse io no so ma sto parlando co capo di industria sicuro)

    Osserva Pavel come muove Ducati, prende persona che sa guidare, persona che ha preso moto che no era maximo e ha portato su, lo fa co suo team? tu lo vedi come capriccio, io lo vedo come squadra che sa lavorare bene, osservo dopo se team è stanco, io espero tanto di no.

    No leggere sempre come attacco tutto che si ecrive.

    Ospite
    Guest

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Ospite on Mon Dec 27, 2010 4:40 pm

    e chi lo legge come un attacco il tuo? Io la tua la leggo come un opinione, alla quale rispondo, esponendo la mia di opinione.
    Ognuno ha le sue.... nessuno è portatore di verità assolute. Ne tu ne tantomeno io.
    Per me è la classica operazione di facciata che porta denaro fresco.......Si batte cassa....
    La fece il Milan (per rimanere in ambito sportivo) acquistando Ronaldinho e poi Beckam.....due pseudo giocatori a fine carriera. Ed infatti il Milan per due tre anni "chiuse" le casse. Poi.......dopo il"rientro" economico è tornata sul mercato acqusitando UN GIOCATORE a tutti gli effetti degno di quel nome : Ibrahimovic. Prima si fa quadrare il bialncio....poi si spende. Ora è tempo di far tornare soldi a casa. Ed ecco la manovra: Pilota di sicuro grido e blasone. Vecchietto, mezzo rotto e senza stimoli, ma è pur sempre un pluridecorato.

    Ciao Marcelo.

    Ospite
    Guest

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Ospite on Mon Dec 27, 2010 5:28 pm

    perfetto

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Regalo di Natale.

    Post  aircooled on Mon Dec 27, 2010 7:09 pm

    sembrate 2 anime in un nocciolo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21533
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Regalo di Natale.

    Post  pluto on Mon Dec 27, 2010 7:44 pm

    Certo che se si venisse poi a scoprire che Pavel e Ottobre sono la stessa persona, Anthony Hopkins in Psycho di Hithcock ci farebbe la figura dell'idiota.
    Bel caso di sdoppiamento di personalità Laughing Laughing Laughing

    Pavel
    io non so nulla di moto e forse Vale ha fatto un paio di scorrettezze nella mitica gara a Laguna Seca. Ma mi dispiace per te: con quel sorpasso sulla sabbia è entrato nella storia del suo sport e tutti se lo ricorderanno negli anni e Stoner da li in avanti è scomparso.


    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Regalo di Natale.

    Post  baru_ on Mon Dec 27, 2010 10:05 pm

    Per rispondere un pò a tutti....

    Valentino Rossi alla Ducati è per lo più un'operazione di marketing per la Ducati, un'alternativa obbligata per Valentino per continuare a monetizzare.

    Il sorpasso di Valentino a Laguna Seca era contrario al regolamento, antisportivo e pericoloso.

    Ho sempre tifato per Ducati-Stoner e non per Valentino. Ancora di più tifavo per Ducati-Capirex. Li mi batteva veramente il cuore Embarassed

    Sono comunque contento che ora Valentino sia approdato alla Ducati, vediamo come va a finire.


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Regalo di Natale.

    Post  matley on Mon Dec 27, 2010 10:15 pm

    che nel 2011 vince la honda di Stoner...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: Regalo di Natale.

    Post  baru_ on Mon Dec 27, 2010 10:22 pm

    Potrebbe essere... ha tutti i numeri per farlo.
    Ma tieni conto che Lorenzo vivrà ancora per un pò di rendita (ha un pacchetto conosciuto e collaudato), oltre a essere obbiettivamente un ottimo pilota.

    Poi Stoner ha la mafia spagnola in casa


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Regalo di Natale.

    Post  matley on Mon Dec 27, 2010 10:28 pm

    Baru...per me il n° 1 resta sempre Valentino...
    ma l'età avnza inesorabile per tutti e i cavalli rampanti pure...

    dico solo vinca il migliore...e Stoner (secondo me) avrebbe fatto lo stesso a Valentino se ne AVESSE AVUTO LA POSSIBILITA'.

    vinca il migliore...nel 2011 cheers


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8710
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Edmond on Mon Dec 27, 2010 10:37 pm

    Non fu squalificato nemmeno Capirossi quanto buttò per le terre Harada è gli strappò (rubò???) il mondiale... E nemmeno le sportellate fra Schwantz e Rainey furono da meno....... Certo se Valentino ci sta sulle palle, lo si definisce scorretto e ci può stare.........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Ospite on Mon Dec 27, 2010 11:31 pm

    Edmond wrote:Non fu squalificato nemmeno Capirossi quanto buttò per le terre Harada è gli strappò (rubò???) il mondiale... E nemmeno le sportellate fra Schwantz e Rainey furono da meno....... Certo se Valentino ci sta sulle palle, lo si definisce scorretto e ci può stare.........

    Sfugge significato di competitione quando no sta bene che ha fatto chi no piace a te.

    Se toglievano merito a Valentino per sorpasso io votavo per mettere segnalatori per curva, stop pedoni e limiti di velocità a 130kmh e piccolo obbligo di riposo ogni tre giri per caffè e pipì.

    :-D

    Ospite
    Guest

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Ospite on Mon Dec 27, 2010 11:32 pm

    pluto wrote:Certo che se si venisse poi a scoprire che Pavel e Ottobre sono la stessa persona, Anthony Hopkins in Psycho di Hithcock ci farebbe la figura dell'idiota.
    Bel caso di sdoppiamento di personalità Laughing Laughing Laughing

    Pavel
    io non so nulla di moto e forse Vale ha fatto un paio di scorrettezze nella mitica gara a Laguna Seca. Ma mi dispiace per te: con quel sorpasso sulla sabbia è entrato nella storia del suo sport e tutti se lo ricorderanno negli anni e Stoner da li in avanti è scomparso.


    è molto terrrore tuo pensiero, ieri forse ho parlato co Pavel per 20 minuti!

    Sono scemo a spent per internationale quando io devo parlare co me :-D

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12072
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Regalo di Natale.

    Post  vulcan on Mon Dec 27, 2010 11:49 pm

    Edmond per il fatto che Biaggi è una mezza sega, io adoro Valentino anche se il ragionamento di pavel calza, Lorenzo gli ha rotto le uova nel paniere sicuramente più di Stoner o Pedrosa
    Saranno cazzi amari per quelli che hanno cambiato sedile e saranno favoriti Pedrosa e Lorenzo che conoscono bene i loro mezzi, d'altronde con la Ducati di bravi piloti a fare fiasco se ne sono visti diversi...ma non solo con la Ducati
    In linea di massima (io non sono un motociclista) seguo le gare di motociclismo perchè sono vere, la F1 è vittima della mano sciagurata di Ecclestone


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Regalo di Natale.

    Post  Massimo on Mon Dec 27, 2010 11:50 pm

    Se non ricordo male la Yamaha è proprio grazie alle cure datele dal dottore che è diventata quella che è ed in più con la venuta di Valentino ha acquistato maggior popolarità. Attualmente è la stessa politica della della Ducati.
    Anche se non è più ragazzino, comunque è italiano su moto italiana, pluri campione mondiale ed ha classe da vendere.
    sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 3:10 pm