Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Stax 507 - Page 33
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Stax 507

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Stax 507

    Post  Ospite on Mon Apr 16, 2012 2:54 pm

    cristiancx wrote:Dopo essere stato in funzione tutta la giornata di ieri il sistema sembra migliorare un po'.
    Evidentemente il rodaggio non è ancora terminato.
    Ho notato anche una grossa differenza dovuta al posizionamento sulle orecchie;
    come devono essere posizionati i padiglioni, con la parte posteriore delle orecchie appoggiate sul cuscinetto oppure con le orecchie posizionate completamente dentro al foro?

    ...Ciao Cristian, Io credo che il miglior consiglio te lo aveva dato Fil con il post N°750, dove prima del tuo acquisto dell'accoppiata SR-507 e SRM-006T, ti aveva consigliato l'abbinamento con il Driver SRM-600 LTD, con valvole ECC99. Lui è un esperto vero sulle Stax...tanto che ci ha un po' contagiato a tutti noi, tale che oggi molti di noi hanno un Sistema Elettrostatico Stax. Io dalla mia esperienza con queste Cuffie ed avendo avuto in passato anche l'SRM-006T, ti confermo che i migliori Driver x la tua Cuffia sono: l'SRM-600LTD, il Rudistor Egmont e il Woo Audio Ges, pertanto credo che anche l'SRM-007 potrà soddisfarti a pieno, rispetto al tuo 006T.

    Valentino

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Stax 507

    Post  Luca58 on Tue Apr 17, 2012 2:13 pm

    Ho letto questa lunga discussione perche' da quello che ho capito e da quello che mi e' stato consigliato da fil sembra che l'accoppiata 507/600lmt abbia il miglior rapporto q/p (anche se non sono riuscito a trovare il prezzo dell'ampli).

    Volevo chiedervi un paio di informazioni aggiuntive e scusate l'ingenuita' delle domande: sono proprio digiuno di cuffie, a parte la mia Sennheiser HD530-II che posseggo da vent'anni e che ascolto solo saltuariamente o dall'ingresso cuffia del TV/Mac o collegata con un banale adattatore direttamente alle uscite RCA del cdp. Il fatto e' che a furia di ascoltare in cuffia online per la scelta dei CD da acquistare ci ho preso gusto, sia perche' in genere ascolto da solo sia perche' piu' ascolto in cuffia piu' sento i problemi dell'ambiente. Inoltre la qualita' dell'ascolto in cuffia mi sembra gia' superiore con la mia, immagino con un sistema top.

    Visto che sono gia' approdato a diffusori elettrostatici collegati ad un ampli valvolare, la scelta di una Stax mi sembra quasi obbligata. Purtroppo non conosco nessuno vicino a Pisa che mi possa far ascoltare il 600lmt con la 507 (o, ancora meglio, con la 009, pensando in quel caso a rimanere col solo ascolto in cuffia se ne valesse la pena) e quindi mi devo affidare alle vostre esperienze.

    Le domande sono:

    1) In cuffia la qualita' del cdp (che devo ricomprare) influisce piu' o meno sul risultato rispetto all'impianto tradizionale?

    2) Quanto sentono la musica della Stax altre persone presenti nella stessa stanza con l'ascoltatore?

    3) Nelle ML la resa del pannello ESL dovrebbe diminuire col tempo; lo stesso avviene per le Stax?

    4) Non so come funzioni in concreto una cuffia elettrostatica, ma se il principio, come credo, e' lo stesso dei pannelli ESL per diffusori il campo elettromagnetico generato e posizionato vicino alla testa non crea alla lunga problemi?

    In ogni caso caratterialmente un ascolto lo dovro' fare prima di decidere.

    Grazie per l'aiuto.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Stax 507

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Apr 17, 2012 2:48 pm

    Da quello che so io, Luca:

    1. In cuffia la qualità del CDP è fondamentale ancor più che con i diffusori. Fondamentale, i suoi difetti venendo messi in grande evidenza, a mio parere.

    2. Essendo cuffie del tutto aperte (a parte pochi modelli) il suono emesso dalle Stax è molto udibile in ambiente, in gamma media ed alta (proporzionalmente alla grandezza degli altoparlanti, ovvio!)

    3. Io ho posseduto Stax per molti anni (circa dieci) senza notare peggioramenti. Occorre evitare l'esposizione all'umidità, ma questo è vero anche per gli altoparlanti dinamici in cartone, ad aesempio.

    4. Non credo che il campo magnetico di una elettrostatica sia molto superiore a quello cresto dal magnete di una cuffia dinamica. E quindi non credo sia più problematico di quella. Io sono molto sensibile ai campi magnetici diffusi (vado soggetto a mal di testa in quei casi) ma non ho mai avvertito questi problemi usando le Stax.

    Ciao.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Stax 507

    Post  Luca58 on Tue Apr 17, 2012 3:04 pm

    Perfetto, grazie.

    Se non mi ricordo male, tu hai un Airtech EVO bilanciato di segnale; hai cambiato anche il cavo della 009?

    C'e' una marca/tipo di cdp che per esperienza generale si abbina meglio di altre alle Stax?





    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Stax 507

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Apr 17, 2012 3:59 pm

    No Luca, come cavo per la cuffia ho sempre tenuto l'originale Stax. Non so se in questo forum qualcuno ha provato mai a realizzarne uno custom. Sarei curioso di saperlo anch'io.

    Non mi azzardo a consigliarti poi sul lettore CD: come tu sai si tratta di fatto completamente soggettivo. Alcuni potrebbero preferire giustamente macchine flat (vista la linearità delle Stax). Altri potrebbero preferire lettori "caldi" per "bilanciare" l'ariosità delle Stax. Altri, all'opposto, potrebbero preferire lettori molto "aperti" per esaltarla.

    Un discorso infinito, molto legato al gusto.

    Personalmente, consiglierei o lettori rigorosamente flat, o un filino caldi (come appunto l'Accuphase se sfruttato a dovere), ma senza eccedere. Da evitare in assoluto acuti in evidenza o "digitali".

    Ciao.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Stax 507

    Post  Luca58 on Tue Apr 17, 2012 4:03 pm

    oko, grazie.

    Temo purtroppo di aver preso una "brutta china"...


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Stax 507

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Apr 17, 2012 4:24 pm

    Cioè? Ti sei innamorato delle Stax?


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Stax 507

    Post  Luca58 on Tue Apr 17, 2012 5:08 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Cioè? Ti sei innamorato delle Stax?

    Questo non e' possibile perche' purtroppo non riesco ad ascoltarle e quindi, al di la' delle opinioni che leggo, non ho idea di come vadano "dal vivo".

    Pero' da un po' di tempo mi accade che accendo sempre piu' raramente l'impianto e quando lo faccio dopo poco lo spengo per mancanza di soddisfazione. Ho notato che questo mi accade da quando passo diverse ore la sera ad ascoltare in cuffia online per vedere di trovare qualche opera in CD da acquistare; ti diro' anche che quando scelgo un CD online e poi lo ascolto sull'impianto non mi sembra piu' cosi' ben registrato come avevo ritenuto.

    C'e' da dire che la liquida suona meglio e che io non ho un cdp (uso provvisoriamente un vecchio lettore DVD Panasonic in attesa di innamorarmi di un lettore serio); il confronto parte quindi gia' male. C'e' anche pero' da dire che io ho una vecchia Sennheiser HD 530 II (decente, ma col cavetto di serie che infilo nell'ingresso cuffia del Mac o attacco con un adattatore alle uscite RCA del lettore) che non credo proprio sia all'altezza dei sistemi cuffia che descrivete voi (e infatti alla fine sono un po' frastornato), mentre la coppia Audio Innovations 700 + ML Aerius va benissimo.

    Insomma, sto seriamente ritenendo che col digitale, la cui resa (a differenza dell'analogico che avevo) non mi ha mai soddisfatto in nessun impianto che ho ascoltato, l'ascolto in cuffia sia cosi' superiore che mi sta passando la voglia per gli impianti tradizionali. Devo quindi indagare a fondo. Laughing

    Sempre per questi ascolti continuativi che ho fatto con la mia Sennheiser, mi sta anche maturando la convinzione che l'ascolto in cuffia ti permetta di raggiungere meglio l'essenza della musica anche se per forza di cose c'e' il limite che non puoi condividere l'esperienza con altri. Purtroppo la resa della mia cuffia non mi basta; da qui il mio interesse per le Stax (ormai nell'elettrostatico ci sono... ) di alto livello, sperando di arrivare a trarre a breve una conclusione.


    Last edited by Luca58 on Tue Apr 17, 2012 5:26 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    cristiancx
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2012-03-25
    Località : Jesi

    Re: Stax 507

    Post  cristiancx on Tue Apr 17, 2012 5:24 pm

    best56 wrote:

    ...Ciao Cristian, Io credo che il miglior consiglio te lo aveva dato Fil con il post N°750, dove prima del tuo acquisto dell'accoppiata SR-507 e SRM-006T, ti aveva consigliato l'abbinamento con il Driver SRM-600 LTD, con valvole ECC99. Lui è un esperto vero sulle Stax...tanto che ci ha un po' contagiato a tutti noi, tale che oggi molti di noi hanno un Sistema Elettrostatico Stax. Io dalla mia esperienza con queste Cuffie ed avendo avuto in passato anche l'SRM-006T, ti confermo che i migliori Driver x la tua Cuffia sono: l'SRM-600LTD, il Rudistor Egmont e il Woo Audio Ges, pertanto credo che anche l'SRM-007 potrà soddisfarti a pieno, rispetto al tuo 006T.

    Valentino
    Ho acquistato questo sistema perché l'ho trovato così, come nuovo con una ventina di ore di funzionamento e con neanche sei mesi di vita.
    Ma ammesso che riesca a trovare col tempo un 600LTD usato e a cambiare il mio 006 riuscirò ad avere un salto di qualità tangibile?
    Mi sembra strano che tra due ampli entrambi in produzione con una differenza a listino di circa 200 euro ci possa essere tutta questa differenza.


    _________________
    Giradischi: Kuzma Stabi Reference con braccio Kuzma 4point e testina Ortofon Rohmann
    Giracd: Electrocompaniet EMC1UP 24/192
    RTR: Studer A 810, Revox B77 2tr 9,5/19, Compander Telcom C4
    Registratore cassette: Nakamichi ZX7, Teac V-7010, Teac V-1RX
    Amplificazioni: Pre Audio Note M3 Phono V.2007, step up Audio Note AN-S2, finali Audio Note P4
    Pre Pass Labs X1, finale Pass Labs XA30.5
    Diffusori: Audio Note AN-E SP
    Cuffie: Sennheiser HD 800 con CEC HD 53 N
    Cavi: Audio Note AN-V, Effuse, Thender

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax 507

    Post  pluto on Tue Apr 17, 2012 5:49 pm

    cristiancx wrote:Ho acquistato questo sistema perché l'ho trovato così, come nuovo con una ventina di ore di funzionamento e con neanche sei mesi di vita.
    Ma ammesso che riesca a trovare col tempo un 600LTD usato e a cambiare il mio 006 riuscirò ad avere un salto di qualità tangibile?
    Mi sembra strano che tra due ampli entrambi in produzione con una differenza a listino di circa 200 euro ci possa essere tutta questa differenza.

    Il più recente dei 2 (cioè il 600Ltd) è nato proprio dall'esigenza di meglio pilotare le cuffie Stax dell'ultima generazione, che sono sensibilmente diverse dalle cuffie precedenti sempre di casa Stax

    Comunque i vari PPP, Fil Massi etc ti potranno meglio consigliare essendo proprietari del 600Ltd

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Stax 507

    Post  Luca58 on Tue Apr 17, 2012 6:45 pm

    Scusate, si dice spesso sul forum che le Stax (507 e 009) sono particolarmente adatte per la cameristica e per il jazz, anche rispetto a tipi di cuffie diverse (HD800 etc.); come si comportano queste elettrostatiche con la grande orchestra e con la lirica?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    cristiancx
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2012-03-25
    Località : Jesi

    Re: Stax 507

    Post  cristiancx on Tue Apr 17, 2012 7:24 pm

    pluto wrote:

    Il più recente dei 2 (cioè il 600Ltd) è nato proprio dall'esigenza di meglio pilotare le cuffie Stax dell'ultima generazione, che sono sensibilmente diverse dalle cuffie precedenti sempre di casa Stax

    Comunque i vari PPP, Fil Massi etc ti potranno meglio consigliare essendo proprietari del 600Ltd
    Ma le cuffie della vecchia generazione tipo la 404 non sono meno efficienti e quindi più difficili da pilotare rispetto alle nuove 507?
    L'SRM 007 è migliore del 600 ltd?


    _________________
    Giradischi: Kuzma Stabi Reference con braccio Kuzma 4point e testina Ortofon Rohmann
    Giracd: Electrocompaniet EMC1UP 24/192
    RTR: Studer A 810, Revox B77 2tr 9,5/19, Compander Telcom C4
    Registratore cassette: Nakamichi ZX7, Teac V-7010, Teac V-1RX
    Amplificazioni: Pre Audio Note M3 Phono V.2007, step up Audio Note AN-S2, finali Audio Note P4
    Pre Pass Labs X1, finale Pass Labs XA30.5
    Diffusori: Audio Note AN-E SP
    Cuffie: Sennheiser HD 800 con CEC HD 53 N
    Cavi: Audio Note AN-V, Effuse, Thender

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Stax 507

    Post  fil on Tue Apr 17, 2012 11:08 pm

    Luca58 wrote:Scusate, si dice spesso sul forum che le Stax (507 e 009) sono particolarmente adatte per la cameristica e per il jazz, anche rispetto a tipi di cuffie diverse (HD800 etc.); come si comportano queste elettrostatiche con la grande orchestra e con la lirica?

    Luca, una cuffia recentissima come la 009 di Stax, casa che è leader sul mercato da decenni, frutto appunto di decenni di studi e ricerche, quindi la massima espressione del massimo esistente in campo elettrostatico, non può non comportarsi più che bene in ogni situazione. Stiamo parlando di uno strumento di altissima precisione, tecnologicamente avanzato e concretamente tra i migliori trasduttori (tra cuffie e diffusori) che siano mai stati realizzati. Del resto il costo elevatissimo è una risultante dell'investimento consistente che la casa ha deciso di fare...
    Per quanto mi riguarda e per quanto la mia epserienza possa farmi dire, la 009 è la cuffia che mi ha dato ( e penso mi darà...) la massima soddisfazione nell'ascolto di ogni genere musicale. La mia predisposizione per l'ascolto della musica classica, sinfonica, cameristica e lirica, trova poi il massimo appagamento, inimmaginabile solo pochi anni fà...ed io con le cuffie, traffico da circa trent'anni!
    E ho detto tutto.


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Stax 507

    Post  fil on Tue Apr 17, 2012 11:10 pm

    cristiancx wrote:

    1)Ma le cuffie della vecchia generazione tipo la 404 non sono meno efficienti e quindi più difficili da pilotare rispetto alle nuove 507?

    2)L'SRM 007 è migliore del 600 ltd?


    1) in pratica è ciò che avviene;

    2) direi di no.


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Stax 507

    Post  Luca58 on Wed Apr 18, 2012 12:10 am

    fil wrote:

    Luca, una cuffia recentissima come la 009 di Stax, casa che è leader sul mercato da decenni, frutto appunto di decenni di studi e ricerche, quindi la massima espressione del massimo esistente in campo elettrostatico, non può non comportarsi più che bene in ogni situazione. Stiamo parlando di uno strumento di altissima precisione, tecnologicamente avanzato e concretamente tra i migliori trasduttori (tra cuffie e diffusori) che siano mai stati realizzati. Del resto il costo elevatissimo è una risultante dell'investimento consistente che la casa ha deciso di fare...
    Per quanto mi riguarda e per quanto la mia epserienza possa farmi dire, la 009 è la cuffia che mi ha dato ( e penso mi darà...) la massima soddisfazione nell'ascolto di ogni genere musicale. La mia predisposizione per l'ascolto della musica classica, sinfonica, cameristica e lirica, trova poi il massimo appagamento, inimmaginabile solo pochi anni fà...ed io con le cuffie, traffico da circa trent'anni!
    E ho detto tutto.

    Perfetto, grazie fil.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    analog52
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 36
    Data d'iscrizione : 2011-09-08
    Località : Todi (PG)

    Re: Stax 507

    Post  analog52 on Tue Jun 12, 2012 1:58 am

    Salve
    ho una 507 pilotata da un SRM T1.Ho l'occasione di prendere l'SRM 007tII ad un buon prezzo.Con il T1 ho il problema del volume di ascolto troppo basso con il pre phono (EAR 834p).Con l'SRM 007tII miglioro la situazione? Purtroppo non ho la possibilità di ascoltarlo prima dell'acquisto percio' chiedo un parere.Un'alternativa a cui stavo pensando è di sostituire il mio adattatore Stax SRD7 MK 2 con il Wee della Woo Audio ed utilizzare il mio finalino Verdier 210MkII.Cosa ne pensate?

    Ospite
    Guest

    Re: Stax 507

    Post  Ospite on Tue Jun 12, 2012 9:25 am

    analog52 wrote:Salve
    ho una 507 pilotata da un SRM T1.Ho l'occasione di prendere l'SRM 007tII ad un buon prezzo.Con il T1 ho il problema del volume di ascolto troppo basso con il pre phono (EAR 834p).Con l'SRM 007tII miglioro la situazione? Purtroppo non ho la possibilità di ascoltarlo prima dell'acquisto percio' chiedo un parere.Un'alternativa a cui stavo pensando è di sostituire il mio adattatore Stax SRD7 MK 2 con il Wee della Woo Audio ed utilizzare il mio finalino Verdier 210MkII.Cosa ne pensate?

    ...Secondo me x la tua SR-507, sarebbe meglio lo Stax SRM-727II rispetto al SRM-007II, tuttavia in alternativa potresti spendere meno e prrenderti il Woo Audio Wee e sfruttare il tuo Verdier. Io ho la SR-507 con il SRM-600LTD...e l'accoppiata è perfetta mentre con l'Omega 007MKII uso il Wee accoppiato al mio Ampli Valvolare 300B.

    La soluzione definitiva in mancanza dell'introvabile SRM-600LTD potrebbe essere il GES, sempre di Casa Woo Audio o il Pace di Megahertz, del Lamberti.

    Valentino

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5721
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Stax 507

    Post  phaeton on Tue Jun 12, 2012 10:12 am

    secondo la tua esperienza quindi una soluzione definitiva per la 507, per chi ascolta molto Jazz, un po' di rock alla Pink Floyd e di classica alla Mahler, potrebbe essere il 600ltd o il PACE?

    sarei molto curioso di ascoltare un ampli per le stax con le 300B, esiste?





    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Stax 507

    Post  axellone on Tue Jun 12, 2012 10:22 am

    best56 wrote:
    La soluzione definitiva in mancanza dell'introvabile SRM-600LTD potrebbe essere il GES, sempre di Casa Woo Audio o il Pace di Megahertz, del Lamberti.

    Valentino

    Valentino perché il 600 introvabile?


    _________________
    Saluti, Enrico  

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Stax 507

    Post  axellone on Tue Jun 12, 2012 10:28 am

    analog52 wrote:Salve
    ho una 507 pilotata da un SRM T1.Ho l'occasione di prendere l'SRM 007tII ad un buon prezzo.Con il T1 ho il problema del volume di ascolto troppo basso con il pre phono (EAR 834p).Con l'SRM 007tII miglioro la situazione? Purtroppo non ho la possibilità di ascoltarlo prima dell'acquisto percio' chiedo un parere.Un'alternativa a cui stavo pensando è di sostituire il mio adattatore Stax SRD7 MK 2 con il Wee della Woo Audio ed utilizzare il mio finalino Verdier 210MkII.Cosa ne pensate?

    Che problema hai con il volume del T1? Il segnale in ingresso è basso per portare al limite l'ampli ed anche con il volume al max non è suff?
    Se così fosse con lo 007 avresti solo un piccolo miglioramento sotto questo punto di vista...
    Il pilotaggio tramite wee + ampli generalmente è peggiorativo rispetto al T1 ma non avresti problemi di volume.


    _________________
    Saluti, Enrico  

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax 507

    Post  pluto on Tue Jun 12, 2012 10:51 am

    Credo che il suo problema sia il pre-phono, ragazzi. Leggete quello che dice.

    I pre-fono hanno normalmente un'uscita molto più bassa di una sorgente tipo CD o DAC (spesso regolabile su 2 livelli). Analog puoi dirci se riscontri lo stesso inconveniente collegando un Cd al posto del phono Ear?

    Io ho rapidamente collegato un Cd ed un DAC al SRM T1 con la 507 e non avevo problemi di volume (dovevo arrivare a ca ore 12/13 quindi nella zona giusta)

    Dipende anche da che puntina ci collega e come (MM, MC etc etc) prima di passare all'ampli forse sarebbe meglio sviscerare la parte a monte che mi sembra maggiormente responsabile. il fono ha il guadagno adeguato x pilotare la puntina? Che non sappiamo cosa sia?

    Ospite
    Guest

    Re: Stax 507

    Post  Ospite on Tue Jun 12, 2012 11:12 am

    axellone wrote:

    Valentino perché il 600 introvabile?

    ...Semplicemente perchè essendo una Versione Limited, la Stax non lo produce più e l'Importatore Italiano non ne ha più, quindi lo puoi trovare solo nell'usato...ma a detta di molti amici ke mi chiamano spesso, sembra non essercene in giro.

    Valentino


    Last edited by best56 on Tue Jun 12, 2012 11:18 am; edited 1 time in total

    Ospite
    Guest

    Re: Stax 507

    Post  Ospite on Tue Jun 12, 2012 11:16 am

    phaeton wrote:secondo la tua esperienza quindi una soluzione definitiva per la 507, per chi ascolta molto Jazz, un po' di rock alla Pink Floyd e di classica alla Mahler, potrebbe essere il 600ltd o il PACE?

    sarei molto curioso di ascoltare un ampli per le stax con le 300B, esiste?




    ...Un ampli specifico x Stax che monti le 300B non c'è ke Io sappia e dunque se vuoi utilizzare uno di questi Ampli con la Stax devi ricorrere al Woo Audio WEE.Ti posso assicurare ke nel mio Set up la Omega 007 MKII con WEE e Ampli 300B è una bel trittico almeno per le mie orecchie...anche Io ascolto Jazz,Blues e P.F.

    Valentino

    Ospite
    Guest

    Re: Stax 507

    Post  Ospite on Tue Jun 12, 2012 11:20 am

    pluto wrote:Credo che il suo problema sia il pre-phono, ragazzi. Leggete quello che dice.


    ...Scusa...hai ragione!!!!

    Valentino

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Stax 507

    Post  axellone on Tue Jun 12, 2012 11:22 am

    Potrei sbagliarmi ma da quello che so io nuovo si trova. Per l'usato bisogna aspettare solo di trovarlo, e con un po' di attenzione..


    http://www.ebay.it/itm/STAX-SRM-600-LTD-/110893379013?pt=Kopfhörer&hash=item19d1c2adc5#ht_500wt_1328

    questo è passato qualche giorno fa ed è stato venduto ad un prezzo veramente bassino


    _________________
    Saluti, Enrico  

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Stax 507

    Post  axellone on Tue Jun 12, 2012 11:26 am

    Avevo capito che il problema era relativo all'uso del pre phono, ma la mia domanda era per capire se il volume basso del T1 era in rapporto alla posizione della manopola del volume o se in assoluto non riusciva a raggiungere un livello sufficiente pur arrivando con la manopola al max..


    _________________
    Saluti, Enrico  

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 7:31 pm