Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Elettroniche Accuphase - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Elettroniche Accuphase

    Share

    Poll

    Percentuale di utenti con elettroniche Accuphase

    [ 10 ]
    26% [26%] 
    [ 28 ]
    74% [74%] 

    Total Votes: 38

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  pluto on Sat Jan 01, 2011 5:16 pm

    Edmond wrote:Gian, erano oggettivamente morbidi (che non vuol dire provo di dettaglio, bada bene), confrontati con cose tipo dCS, Emm Labs, Remyo ed altre top brands......... Ciò non toglie che fossere macchine eccellenti, a mio gusto, che per anni mi hanno deliziato....

    Giorgio le marche che citi sono venute 10 anni dopo la serie 70/80 etc e mi insegni che un anno o 2 in campo digitale è un'eternità. E anche Accuphase è andata avanti con nuovi ed eccellenti prodotti. QUindi sicuramente paragonare DCS o EMM con gli 80/81 non sarebbe leale. Credo andrebbero paragonati con modelli più recenti.

    teniamo inoltre presente che eravamo in piena lotta analogico/digitale e si cercava di dare un suono il più analogico possibile (perlomeno il mercato cercava quello all'epoca nelle macchine top).
    la possibiltà di avere 3/4 curve diverse è venuta fuori molti anni dopo.

    Comunque Io mi riferivo anche e soprattutto alle amplificazioni

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  pluto on Sat Jan 01, 2011 5:17 pm

    Io li presi negli USa x un tozzo di pane (facciamo un paio di cornetti va..)

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  Edmond on Sat Jan 01, 2011 6:17 pm

    Gian, io l'80 lo preferisco ad occhi chiusi agli altri prodotti citati.........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Jan 01, 2011 9:13 pm

    Edmond wrote:Concordo, Vito, assolutamente......... Stiamo parlando di due generazioni di lettori differenti......... Ma, in ogni caso, il DP-75 mi piaceva molto.. Non amo le cose troppo (innaturalmente) lucide...

    Sono d'accordo con te.... nel senso che credo nel birignao audiofilo ci siano da un lato basse frequenze da terremoto, dall'altro acuti al fulmicotone.... tutti "effetti speciali" che dal vivo e con la musica acustica, semplicemente non esistono...

    Sono sicuro che molti audiofili, fossero familiari con le orchestre dal vivo, rimmarrebbero molto delusi... Laughing Laughing

    Comunque dalla morbidezza di qualche anno fa Accuphase negli ultime due generazioni di lettori CD si è ulteriormente spostato verso la neutralità.

    Per Gian: non ti facevo così accanitamente accuphan


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  Edmond on Sat Jan 01, 2011 9:25 pm

    Sono d'accordo con te.... nel senso che credo nel birignao audiofilo ci siano da un lato basse frequenze da terremoto, dall'altro acuti al fulmicotone.... tutti "effetti speciali" che dal vivo e con la musica acustica, semplicemente non esistono...

    Sono sicuro che molti audiofili, fossero familiari con le orchestre dal vivo, rimmarrebbero molto delusi... Laughing Laughing

    Sei un mito, Vito!!!!!!!! Ti ricordi quando Sal andò a sentire il suo primo concerto classico e disse: "cazzo, ma non c'erano gli acuti!!! Tutto attufato!" affraid affraid affraid Questo non per deridere Sal, ma per dire come la conoscenza della musica dal vivo riallinei il modo di pensare ed ascoltare........

    Ho ancora a mente quanta gente mi dice che dal vivo si sente male, certamente peggio che col proprio impianto!!!


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  Dragon on Sat Jan 01, 2011 9:47 pm


    ... affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  Massimo on Sat Jan 01, 2011 11:50 pm

    Questa è forte Giorgio, ma chi te le racconta. affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Ospite
    Guest

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  Ospite on Sun Jan 02, 2011 12:01 am

    Guardate che la cosa è meno assurda di quel che sembra, ma la colpa non è negli audiofili ma in chi effettua le riprese, sono loro i grandi mistificatori.
    Le riprese sono fatte in modo tale che si possa concretizzare una forma di ascolto a se stante, quella casalinga, che volutamente, non ha nulla a che vedere con l'ascolto dal vivo ed è proprio ciò che piace agli audiofili.
    Cordialità

    W

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5546
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  hr2 on Sun Jan 02, 2011 12:45 am

    fabiovob wrote:Bhè queste sono le mie preferite.... sunny



    Che roba e

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  Dragon on Sun Jan 02, 2011 10:34 am

    whoever wrote:Guardate che la cosa è meno assurda di quel che sembra, ma la colpa non è negli audiofili ma in chi effettua le riprese, sono loro i grandi mistificatori.
    Le riprese sono fatte in modo tale che si possa concretizzare una forma di ascolto a se stante, quella casalinga, che volutamente, non ha nulla a che vedere con l'ascolto dal vivo ed è proprio ciò che piace agli audiofili.
    Cordialità

    W

    Sono d'accordo, è questo il motivo della mia risata...proprio perchè penso a chi dice di voler arrivare,con l'ascolto domestico, il più possibile vicino all'ascolto dal vivo...

    Secondo me è una partita persa in partenza, a cominciare dal software che abbiamo a disposizione.

    Da quì la mia convinzione che il nostro è soltanto un hobby che porta a soddisfazioni personali. Ciascuno di noi si sentirà appagato o meno, tutti continueremo a cercare sempre "il meglio", ma questo probabilmente, arrivati ad un certo livello di prestazioni, non c'è più. Io credo che, da quel livello in poi, possiamo solo avere dei cambiamenti, non sempre migliori, ma necessari ad interrompere la normalità che inevitabilmente ci assalirebbe se non avessimo la certezza (spesso falsa) di poter raggiungere qualcosa in più.
    Questo è, secondo me, ciò che anima il nostro hobby.
    Ma sostanzialmente tutto è molto soggettivo e molto poco oggettivo....la famosa mifi


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  pluto on Sun Jan 02, 2011 3:19 pm

    Vito/Accuphan: no è che li ho avuti e mi hanno dato grandi soddisfazioni. E poi io sono contro le banalizzazioni. Potrei dire quasi la stessa cosa anche x i McIntosh.

    Qua la gente si dimentica una serie di prodotti tipo i sinto (a parte uno o 2 modelli gli altri sono quasi tutti stellari)
    tipo le amplificazioni valvolari o le ultime serie a transistor
    E anche sui lettori Cd ci sarebbe da discutere ma siamo OT. Magari ne riparleremo in un'altra sede.

    *****

    E sul discorso mi pare di Giorgio e ripreso da altri, è verissimo. Penso che tanti si siano abituati al suono del loro impianto senza aver mai avuto modo di ascoltare uno strumento dal vivo e da li i commenti ridicoli. Poi magari si sono appassionati (meglio tardi che mai) ma si sono dimenticati che l'evento musicale reale è il riferimento e non l'impianto di casa x quanto buono possa essere.

    kermit
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 2010-09-12
    Località : Porto Mantovano

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  kermit on Sun Jan 02, 2011 9:52 pm

    Votato no, per me sono al momento fuori portata economica.


    _________________
    Roberto

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  matley on Mon Jan 03, 2011 2:58 am

    votato no...
    ma sarei attratto dai CD... Rolling Eyes


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    kermit
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 2010-09-12
    Località : Porto Mantovano

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  kermit on Mon Jan 03, 2011 7:49 am

    Anche a me picerebbe una bella sorgente Accu; se qualcuno la vuole scambiare col mio Esoteric ne possiamo parlare...


    _________________
    Roberto

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Jan 03, 2011 3:51 pm

    Manca ancora un terzo voto dopo Fabio e me.... ma arrivato questo credo che gli accuphisti siano finiti, anche se mi sembra che i simpatizzanti non siano pochi...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  pluto on Mon Jan 03, 2011 5:46 pm

    Beh io ho avuto 4 pezzi + i cavi. E' quasi un voto spero
    Perlomeno sono uno dei primi simpatizzanti sunny sunny sunny

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Jan 03, 2011 6:09 pm

    Sai Gian, non ho mai pensato la ragione stia nel numero ..... comuqneu il tuo giudizio vale due voti.... sunny


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  shun0321 on Wed Aug 14, 2013 12:56 am

    pluto wrote:Ma il Dp 80/81L fa ancora oggi il mazzo a non sai quanti lettori in circolazione anche di altissimo livello
    Con una perfezione meccanica che gli altri si scordano

    Per non parlare dei pre/ amps. Qualcuno di voi ha mai sentito un C270/280L??? O i finali P600 M500 etc etc? Difficile xche non erano neanche importati in Italia o quasi

    Tralascio Sinto e crossover xchè allora si andrebbe anche a litigare da quanto erano buoni.

    Troppi luoghi comuni e pochi ascolti in condizioni controllate - stessa cosa x i McIntosh.  Mah...
    io ho in prova il pre accuphase c270 ed è apertissimo (tanto da far notare i difetti del lettore cd meridian), altro che attuffato!

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  Testini Ugo on Wed Aug 14, 2013 10:49 pm

    Per me dell'intera loro produzione attuale tanto di cappello ai lettori sia CD che SACD, non sempre facilissimi da abbinare e molto soggetti alla qualità ed alla tipologia dei cavi a loro collegati, più di altri, sia che siano di segnale o di alimentazione. Qualità, durevolezza, performance, estetica si curata ma decisamente non facilissima da abbinare ne tanto meno digerita da molti clienti finali e spesso dalle relative consorti.

    Da pochissimo ho avuto modo di rivalutare profondamente in positivo il loro pre-phono, anche se il prezzo in Italia lo fa avvicinare molto ad altre macchine altrettanto valide, poi discordo questo che può essere fatto salvo anche per i suddetti lettori, riproponendo il solito vecchio discorso dei dazi di importazione, o meglio quelli degli importatori........

    Per il resto, nello specifico le amplificazioni, anche quelle tanto blasonate in Classe A, non incontrano certo il mio gusto e ritengo che a parità di prezzo, se non ameno, si trova sempre qualcosa di meglio, che suona o diversamente o sullo stesso loro solco, però amplificando e migliorando molti parametri candivisi.

    In fine non credo che propriamente le amplificazioni si possono definite attufate, quindi "Attuphase", anzi, ritengo che il loro suono sia tipicamente Jap analitico tendente al "frizzantino", ciò che secondo me manca è la scolpitura ed il contrasto, quello che molti definisco "attufamento" io lo ritengo piuttosto appiattimento.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  shun0321 on Sun Aug 25, 2013 12:06 am

    pluto wrote:Ma il Dp 80/81L fa ancora oggi il mazzo a non sai quanti lettori in circolazione anche di altissimo livello
    Con una perfezione meccanica che gli altri si scordano

    Per non parlare dei pre/ amps. Qualcuno di voi ha mai sentito un C270/280L??? O i finali P600 M500 etc etc? Difficile xche non erano neanche importati in Italia o quasi

    Tralascio Sinto e crossover xchè allora si andrebbe anche a litigare da quanto erano buoni.

    Troppi luoghi comuni e pochi ascolti in condizioni controllate - stessa cosa x i McIntosh.  Mah...
    Puoi dirmi qualcosa in più riguardo al pre c270, né ho uno in casa in prestito, e senza il mio dac non riesco a capire come suona!

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  pepe57 on Sun Aug 25, 2013 12:30 am

    Io ho il pre 300 e per me funziona bene.
    sunny 


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  pluto on Sun Aug 25, 2013 9:36 am


    Puoi dirmi qualcosa in più riguardo al pre c270, né ho uno in casa in prestito, e senza il mio dac non riesco a capire come suona!
    È' una raffinata macchina da guerra, costruita come una Rolls. Suona molto neutra e con una versatilità ormai rara. Io lo usavo in tandem con il finale P 600, un finale atipico in casa Accuphase che sparava 1000 watt x canale sulle basse impedenze delle infinity epsilon, cassa in grado di dare una delle più incredibili risposte sui bassi che io abbia mai ascoltato con il suo equalizzatore crossover

    Mai ascoltato con le cuffie

    Non ho capito che tipo di impianto vuoi creare, ma a mio avviso non può deludere specie x il prezzo che ormai dovrebbe essersi svalutato parecchio da allora.

    X casse raccomanderei l'accoppiata con il finale della sua serie P 500. Splendido e con fantastici wumeters. Da comprarsi in Japan ovviamente.

    shun0321
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 818
    Data d'iscrizione : 2012-06-18
    Età : 34
    Località : Novara

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  shun0321 on Sun Aug 25, 2013 3:48 pm

    Grazie!
    Ce l'ho da rivendere, però è una macchina spaventosa, pilota le Audeze lcd3 con un audacia da spavento, anche se in sbilanciato riesce ad "aprire" la cuffia quasi come il bryston in bilanciato. Il volume non perde definizione.si vede che è una macchina no compromise.

    zazomat
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-12-03
    Età : 49
    Località : Bergamo

    Re: Elettroniche Accuphase

    Post  zazomat on Tue Jan 21, 2014 11:12 am

    Ciao,
    ho da un anno l'integrato E-460 abbinato alle Monitor Audio PL200 e come sorgenti giradischi Clearaudio Performance, dac/player PSAudio PerfecWave II con scheda Bridge e Oppo BDP-103, il tutto cablato con cavi Van Den Hul.
    Direi ... tanta eleganza sia nella veste esterna che soprattutto nel suono.
    Ogni tanto mi sembrava un pò fiacchetto e allora mi sono fatto prestare in prova alcuni finali dal mio rivenditore. Appena inseriti sentivo maggior brillantezza ma perdevo qualcosa nella delicatezza tipica Accuphase e allora sono rimasto col solo integrato.

    ... poi un giorno mi ha fatto provare un A-35 in abbinamento al mio... collegandolo ai medio/alti e lasciando il mio a gestire i bassi... ho avuto la lacrimuccia di godimento ... era quello che mancava ...
    e per il momento manca ancora ... spero di riuscire a fare l'acquisto l'anno prossimo

    Ciao
    Matteo

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 9:29 am