Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Giradischi - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Giradischi

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: Giradischi

    Post  pluto on Tue Jan 11, 2011 12:05 pm

    Senti qua metà dei forumers dice che I Mac fanno schifo etc e nessun si è indignato tranne me (ma x una posizione a priori poco illuminata)
    Quindi credo la puoi dire... se credi. In fondo dovrebbe essere un tuo parere personale

    Ospite
    Guest

    Re: Giradischi

    Post  Ospite on Tue Jan 11, 2011 12:10 pm

    Diciamo che Jelco ed Ortofon hanno qualcosa in comune, ma non il prezzo.
    Poi a livello di prestazioni chi li ha confrontati ha preferito il Jelco.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi

    Post  pluto on Tue Jan 11, 2011 12:19 pm

    E che vuoi che sia? Mica ci bannano x questo. A me non sembra che assomigli troppo. Magari sbaglio. A me sembra un incrocio tra il Koetsu ed il Sumiko con in più il damping, ed infatti ho trovato questo in rete. Date un'occhiata:

    ******
    Jelco have made arms for most manufacturers in the past. Their Japanese engineering is second to none (think Lexus). They made the famous Sumiko MMT and we believe the Linn Ittock II as well. These are some of the companies that marketed Jelco arms under their own names: Koetsu, Sumiko, Audio quest, Linn, Oracle, Ariston, Roksan, Revolver, Mission and Graham. Jelco make their own jewelled bearings, they are in complete control of quality.

    Jelco make seriously good arms, you don't need to rewire them, or change anything. They are perfect out of the box. They mount using the standard Linn three hole fixing and you get fixing templates and everything you need. We are quite confident using them on £5K turntables.

    SA-750 9" & 12"

    This was described in Hi Fi World December 2008 as "Jelco's new premium arm. This S-shaped device is essentially the classic and sought after Sumiko MMT reborn, and offers high quality bearings and construction together with a detachable headshell and an optional oil damping facility, all wrapped up in a seriously lovely black chrome finish" In fact this is silver chrome, that depending on the angle of the light, appears to have an occasional black streak to it, very sexy indeed, but looks like the image to the right!

    In most parts of the world detachable headshell arms are considered to be very good, this one certainly is. You could put a £2,000 cartridge on it without any problems. Or for the die hard 78rpm enthusiast, you could have a different cartridge and different sized stylus on a selection of headshells?

    Ospite
    Guest

    Re: Giradischi

    Post  Ospite on Tue Jan 11, 2011 12:22 pm

    L'ortofon lo fa la Jelco.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi

    Post  pluto on Tue Jan 11, 2011 12:28 pm

    Beh quello si era capito.
    Comunque non è la prima volta che succede: vedi
    testine Linn prodotte da Lyra Scantech
    testine Cardas prodotte da Benz

    Orologi Rolex Daytona con meccanismo Zenith El primero (in questo caso stranamente sono ancora più quotati questi rispetto ai successivi tutti Rolex 100%)

    Personalmente preferisco i bracci senza portatestina intercambiabile. Quanto costa il Jelco da 12? E' importato?
    Tanto x avere un raffronto con l'Ortofon

    Ospite
    Guest

    Re: Giradischi

    Post  Ospite on Tue Jan 11, 2011 12:31 pm

    pluto wrote:Beh quello si era capito.
    Comunque non è la prima volta che succede: vedi
    testine Linn prodotte da Lyra Scantech
    testine Cardas prodotte da Benz

    Orologi Rolex Daytona con meccanismo Zenith El primero (in questo caso stranamente sono ancora più quotati questi rispetto ai successivi tutti Rolex 100%)

    Personalmente preferisco i bracci senza portatestina intercambiabile. Quanto costa il Jelco da 12? E' importato?
    Tanto x avere un raffronto con l'Ortofon

    Nuovo si trova a 500euro , in italia non so.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi

    Post  pluto on Tue Jan 11, 2011 1:39 pm

    Mi dai qualche shop address se li hai pls?

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Giradischi

    Post  Edmond on Tue Jan 11, 2011 4:53 pm

    Gian, sei stato poco attento!!!!
    Jelco sono parecchi anni che costruisce bracci per marchi molto più rinomati, anche nello stesso Giappone......... Cerca il venditore audio-dragon su eBay e così vedrai anche da dove vengono i famosi cavi cremisi di Extreme Phono...


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Giradischi

    Post  Edmond on Tue Jan 11, 2011 4:57 pm

    Ah............. Mi sono dimenticato di scriverti per chi Jelco, in the past, ha realizzato bracci............ Ti allego questo estratto di Sound Hi-Fi...

    Jelco have made arms for most manufacturers in the past. Their Japanese engineering is second to none (think Lexus). They made the famous Sumiko MMT and we believe the Linn Ittock II as well. These are some of the companies that marketed Jelco arms under their own names: Koetsu, Sumiko, Audio quest, Linn, Oracle, Ariston, Roksan, Revolver, Mission and Graham. Jelco make their own jewelled bearings, they are in complete control of quality.

    Può bastare come indice di qualità???


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi

    Post  pluto on Tue Jan 11, 2011 5:05 pm

    Ciao Giorgio
    Hai ancora la febbre??

    Se vedi il mio post precedente..... Questa volta sei tu che sei stato poco attento sunny sunny sunny

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Giradischi

    Post  Edmond on Tue Jan 11, 2011 5:26 pm

    Non sgamare, Gian......... Hai scritto che avevi capito solo dopo che Alberto te lo ha detto.... E hai solo ipotizzato delle somiglianze riguardo alle altre marche.......... E sono collaborazioni "antiche", che avresti dovuto cogliere, da fine conoscitore!!!
    Ho la febbre, ma ho letto............


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi

    Post  pluto on Tue Jan 11, 2011 5:38 pm

    No hai frainteso. Mi hai postato la stessa cosa che avevo messo nel post 27:
    ****

    E che vuoi che sia? Mica ci bannano x questo. A me non sembra che assomigli troppo. Magari sbaglio. A me sembra un incrocio tra il Koetsu ed il Sumiko con in più il damping, ed infatti ho trovato questo in rete. Date un'occhiata:

    ******
    Jelco have made arms for most manufacturers in the past. Their Japanese engineering is second to none (think Lexus). They made the famous Sumiko MMT and we believe the Linn Ittock II as well. These are some of the companies that marketed Jelco arms under their own names: Koetsu, Sumiko, Audio quest, Linn, Oracle, Ariston, Roksan, Revolver, Mission and Graham. Jelco make their own jewelled bearings, they are in complete control of quality.

    Jelco make seriously good arms, you don't need to rewire them, or change anything. They are perfect out of the box. They mount using the standard Linn three hole fixing and you get fixing templates and everything you need. We are quite confident using them on £5K turntables.

    SA-750 9" & 12"

    This was described in Hi Fi World December 2008 as "Jelco's new premium arm. This S-shaped device is essentially the classic and sought after Sumiko MMT reborn, and offers high quality bearings and construction together with a detachable headshell and an optional oil damping facility, all wrapped up in a seriously lovely black chrome finish" In fact this is silver chrome, that depending on the angle of the light, appears to have an occasional black streak to it, very sexy indeed, but looks like the image to the right!

    In most parts of the world detachable headshell arms are considered to be very good, this one certainly is. You could put a £2,000 cartridge on it without any problems. Or for the die hard 78rpm enthusiast, you could have a different cartridge and different sized stylus on a selection of headshells?
    *****


    E tu me l'hai ripostata. Comunque grazie a tutti x avermi detto che quel braccio Ortofon è prodotto da Jelco (COSA CHE IO NON SAPEVO)
    dato a Cesare quel che è di Cesare.. o meglio Alberto
    ho solo aggiunto che l'operazione non mi scandalizza - il mondo ne è pieno. A partire dall'AIFAI
    Io non ho ascoltato ne l'uno nè l'altro e quindi non so. ALberto dice che ha studiato un pò la cosa e prendo per buona la sua versione fino a che non provo il contrario.

    Però lasciatemi dire: che non è detto che poichè Jelco li produce entrambi, allora il loro vada meglio.
    Nelle sinergie industriali quest'equazione non funziona. La Rolex faceva un controllo qualitativo sui meccanismi El primero, ne scartava un tot percento e produceva un ottimo orologio molto più quotato dell'equivalente Zenith. Poi ci sta che in questo caso magari suoni meglio l'altro come dice ALberto.

    Oh ma che vuoi da me???? L'amante Ortofon sei tu, mica io sunny sunny sunny

    Ospite
    Guest

    Re: Giradischi

    Post  Ospite on Tue Jan 11, 2011 5:49 pm

    Come hai detto Jelco non è conosciuta all'utente finale poichè ha sempre prodotto per altri grandi nomi ( quelli che hai scritto, ma non solo... Giorgio lo sa )
    Scherzi a parte io a confronto non li ho sentiti, però ho sentito l'ortofon A-309s su cui era montata una Kuzma da 3000euro e non suonava un grnachè rispetto a come suonava invece kuzma e moerch DP-6



    Ospite
    Guest

    Re: Giradischi

    Post  Ospite on Tue Jan 11, 2011 5:50 pm

    Potendo mi metterei qllo sul seiki sunny

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Giradischi

    Post  Edmond on Tue Jan 11, 2011 5:51 pm

    Vabbé, debbo darti ragione, vecchio mio, avevo letto solo la prima parte del tuo post..............
    In effetti il design dei due bracci è un po' differente, eppoi la Jelco fa per Ortofon anche la versione a bilanciamento dinamico, che è MOLTO più interessante di quella bilanciata staticamente...... L'Ortofon AS non lo comprerei mai, la versione D... forse!

    Il Jelco non suona male, fa tutta la sua onesta figura, anche se non ho mai potuto ascoltarlo nel mio set-up. Chi ha fatto il "Valzer delle Testine" ne ha parla6o male, osannando l'Ortofon........ Mah........ Certo, se ha fatto il confronto fra statico e dinamico, è la solita minestra da rivista...........

    Cosa c'entrano gli orologi??? Lì è tutta questione di brand, non certo d'altro.....

    Non voglio nulla da te, carissimo, solo stuzzicarti un po'!!!!!!!!!


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Giradischi

    Post  Edmond on Tue Jan 11, 2011 5:57 pm

    Beh, Albert......... Stiamo parlando di due cose differenti.............. Anche se il prezzo di listino in Danimarca li avvicina molto...........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Giradischi

    Post  Ospite on Tue Jan 11, 2011 5:58 pm

    Si dico... Potendo il moerch... Rolling Eyes bhe tanto distante dall'ortofon non è sunny
    Sarei indeciso tra un Graham 2.2 e un Moerch DP-6, ma forse andrei sul danese sai? angel

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Giradischi

    Post  Edmond on Tue Jan 11, 2011 6:02 pm

    Beh, il danese ha la canna da 12"............ Scelta obbligata!!!!!!!!!!!! sunny sunny sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Giradischi

    Post  Ospite on Tue Jan 11, 2011 6:02 pm

    Ti gusta il danese? angel

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Giradischi

    Post  Edmond on Tue Jan 11, 2011 6:05 pm

    Mi è sempre piaciuto moltissimo......... Mi ha sempre frenato la sua apparente eccessiva delicatezza....... Ma sonicamente senz'altro eccellente.


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Giradischi

    Post  Ospite on Tue Jan 11, 2011 6:11 pm

    Io l'ho maneggiato e devo dire che mi pare un oggetto meccanicamente molto valido.
    Ovvio non è robusto come un ortofon che lo prendi pure a calci affraid
    Scherzi a parte i prezzi per me sono molto interessanti se poi ci metti che van scontati...
    http://www.audiovision.dk/Moerch/moerch1.htm

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Giradischi

    Post  Edmond on Tue Jan 11, 2011 6:17 pm

    Sono i prezzi che avavo in mente anch'io, incredibili rispetto alla qualità eccelsa del braccio..........
    Da noi chi li importa???? Bisognerebbe chiedere a Mario Minotti, ma non mi risponde...........


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Giradischi

    Post  Ospite on Tue Jan 11, 2011 6:20 pm

    era distribuzione di Dimitri il marchio

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Giradischi

    Post  Edmond on Tue Jan 11, 2011 6:25 pm

    Era......... come altre cose............


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Giradischi

    Post  pluto on Tue Jan 11, 2011 8:29 pm

    Vedi che avevo fatto bene a chiederti se avevi la febbre? Come ti sei ripreso mi hai subito messo al tappeto.

    Scherzi a parte, credo che non sia solo questione di brand neanche x l'orologio. Fermo restando che non so nulla dei 2 bracci in questione e quindi tutto può essere, quello che voglio dire è che non è insolito che la ditta committente possa ottenere un prodotto finale migliore anche se il costruttore è un altro a causa di infinite possibile variabili (migliori tolleranze, finiture , un ulteriore tuning etc etc).

    Il Jelco devo dire mi sembra molto interessante x via del prezzo contenuto (che mi lascia anche un pò perplesso: possibile che sia così buono?)

    Ciao e bentornato


    Ospite
    Guest

    Re: Giradischi

    Post  Ospite on Tue Jan 11, 2011 8:51 pm

    Preferisci questo? sunny
    http://www.feickert.com/engl/tonearm_1o5.html

    Oppure l'ultmimo che vedi qui in foto?
    http://www.jelco-ichikawa.co.jp/e_tone_arm.htm

    Visto che spariamo... chimmeferma più cheers

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 12:50 pm