Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
YBA - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    YBA

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: YBA

    Post  Ospite on Wed Jan 12, 2011 7:11 am

    Ciao Andrea....bhe, il negoziante allora è stato bravo, sono io che ho fatto confusione tra linea alpha,beta e gamma. Ma come anni di produzione ci siamo e soprattutto anche come riuscita di prodotti... Infatti ho scritto (ma perchè mi è stato detto),che : La serie 1 è la migliore, la serie 2 è un po più fredda, la 3 sembra non sia riuscita beneissimo...

    Per il resto non tutte le ciambelle escono col buco.Un ex forumer proprio di qui, ha e sta tribolando da almeno un anno con i pre della YBA e con l'assistenza. Un altra persona che ha avuto l'integrato, mi ha riferito che un paio di volte ha avuto problemi con l'ampli... Poi saranno casi isolati o sporadici. O magari sarò stato fortunato io con l'ASR, che in 11 anni mi ha dato UN problema risolto in modo istantaneo.... Io parlo perchè questi dati sull'affidabilità YBA mi sono stati riferiti. Conosco due persone che hanno avuto YBA ed ambedue hanno avuto qualche problemino.
    Inoltre lo stesso negoziante...non ha detto che la serie Passion suona meglio della serie Signature, ha detto che in negozio in questo momento ha SOLO la serie Passion. Ha dire il vero (ma non lo avevo scritto..) da detto che la serie Signature suona meglio della Passion, e che alla serie Passion, preferisce la "vecchia" serie 1.

    Ti trova d'accordo questa affermazione?

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: YBA

    Post  Fausto on Wed Jan 12, 2011 8:45 am

    pavel wrote:
    Fausto wrote:
    xin wrote:
    Chiama Fabio Centemero!
    Garantito: Lui "ama" "conosce" e "racconta" YBA sunny sunny .
    cheers

    Chiamato.........oggi verso le 17.00.
    Bella chiacchierata.......Persona competente come pochissime sul versante YBA...

    Per me: "YBA GURU" sunny

    Ospite
    Guest

    Re: YBA

    Post  Ospite on Wed Jan 12, 2011 10:05 am

    Ecco Andrea sunny
    Ciao Andrea, grazie per i chiarimenti

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: YBA

    Post  matley on Wed Jan 12, 2011 10:13 am

    pavel wrote:Ciao Andrea....bhe, il negoziante allora è stato bravo, sono io che ho fatto confusione tra linea alpha,beta e gamma.


    sempre casini fai...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Andrea Armaroli
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 68
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : Bologna

    Re: YBA

    Post  Andrea Armaroli on Wed Jan 12, 2011 11:01 am

    pavel wrote:Ciao Andrea....bhe, il negoziante allora è stato bravo, sono io che ho fatto confusione tra linea alpha,beta e gamma. Ma come anni di produzione ci siamo e soprattutto anche come riuscita di prodotti... Infatti ho scritto (ma perchè mi è stato detto),che : La serie 1 è la migliore, la serie 2 è un po più fredda, la 3 sembra non sia riuscita beneissimo...

    Per il resto non tutte le ciambelle escono col buco.Un ex forumer proprio di qui, ha e sta tribolando da almeno un anno con i pre della YBA e con l'assistenza. Un altra persona che ha avuto l'integrato, mi ha riferito che un paio di volte ha avuto problemi con l'ampli... Poi saranno casi isolati o sporadici. O magari sarò stato fortunato io con l'ASR, che in 11 anni mi ha dato UN problema risolto in modo istantaneo.... Io parlo perchè questi dati sull'affidabilità YBA mi sono stati riferiti. Conosco due persone che hanno avuto YBA ed ambedue hanno avuto qualche problemino.
    Inoltre lo stesso negoziante...non ha detto che la serie Passion suona meglio della serie Signature, ha detto che in negozio in questo momento ha SOLO la serie Passion. Ha dire il vero (ma non lo avevo scritto..) da detto che la serie Signature suona meglio della Passion, e che alla serie Passion, preferisce la "vecchia" serie 1.

    Ti trova d'accordo questa affermazione?


    La prendo un po' alla larga.Quasi tutti sostengono che l'Integrè,specialmente in versione DT,è un grande apparecchio.Potresti essere in disaccordo,ma un certo numero di persone sostiene questo.Il pre-finale 3(esuliamo un momento tra alpha,delta,sigma,come ho esulato per l'integrato),ha una sezione di potenza molto simile,con trasformatori migliori,ed una sezione pre attiva,laddove l'Integrè l'ha passiva.
    Non vedo perchè dovrebbe suonare meno bene dell'Integrè,dal momento che non costava 10 volte in più,ma circa il 30% in più.
    Non ritengo però un upgrade sensato,per chi provenga da un Integrè un pre-finale 3.
    Un upgrade sensato è unpre-finale 2,o superiore.

    Discorso pre-finale 1 vs. Passion.

    Si tratta di una scelta difficile,ti posso dire,in due parole che la Linea 1,ed anche la Signature,che è una versione "speciale" della 1,sono pensate per gli audiofili.
    La linea Passion per i melomani.

    A me risulta difficile solo pensare ad un finale Passion 1000 Mono,vs.una Signature Mono.Se guardi il listino Hifi United,vedi che costano uguale.

    Andrea

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: YBA

    Post  Fausto on Wed Jan 12, 2011 11:17 am

    [/quote]
    Quasi tutti sostengono che l'Integrè,specialmente in versione DT,è un grande apparecchio.Potresti essere in disaccordo,ma un certo numero di persone sostiene questo.
    Andrea[/quote]

    Conosci bene l'argomento.
    Mi permetto di farti una domanda, magari per te banale, ma per me importante dato che non ho una grandissima esperienza a livello generale e sono un "curioso" di natura:
    Impianto Full Yba, base di partenza Integrè (ok DT) come lo "costruiresti"?
    Grazie.
    Ciao. cheers

    Ospite
    Guest

    Re: YBA

    Post  Ospite on Wed Jan 12, 2011 11:31 am

    matley wrote:
    pavel wrote:Ciao Andrea....bhe, il negoziante allora è stato bravo, sono io che ho fatto confusione tra linea alpha,beta e gamma.


    sempre casini fai...


    tre linee....poi alpha beta e gamma..poi gli anni di uscita...poi quello che va bene e quello che va male....mettici pure (FONDAMENTALE) che io spesso la testa altrove...e la frittata è fatta!!!!!!!

    Ospite
    Guest

    Re: YBA

    Post  Ospite on Wed Jan 12, 2011 11:33 am

    Andrea.........diffusori da 85...87 db. Ambiente 5x4....oltre al Signature, che pre e finale ti sentiresti di consigliarmi (sempre che io possa trovarlo...) di ascoltare. Mi riferiscono che YBA anche avendo "non molti" watt non abbia nessun problema di pilotaggio..

    Ospite
    Guest

    Re: YBA

    Post  Ospite on Wed Jan 12, 2011 11:40 am

    Fabio se è YBA per le tue casse ci vedo solo i Signature Embarassed

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: YBA

    Post  matley on Wed Jan 12, 2011 11:42 am

    che casse hai pavel?
    e che cavi hai?


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: YBA

    Post  Ospite on Wed Jan 12, 2011 11:43 am

    B&W.. i cavi non gli servono sunny

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: YBA

    Post  matley on Wed Jan 12, 2011 11:45 am

    vorrei sentire la voce della verità...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: YBA

    Post  Ospite on Wed Jan 12, 2011 11:47 am

    Che cattivone... oltre a non crederm imi dai pure del faRso

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: YBA

    Post  matley on Wed Jan 12, 2011 11:49 am

    assolutamente NO!
    Io domando..LUI risponde...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Andrea Armaroli
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 68
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : Bologna

    Re: YBA

    Post  Andrea Armaroli on Wed Jan 12, 2011 12:00 pm

    Fausto wrote:
    Quasi tutti sostengono che l'Integrè,specialmente in versione DT,è un grande apparecchio.Potresti essere in disaccordo,ma un certo numero di persone sostiene questo.
    Andrea[/quote]

    Conosci bene l'argomento.
    Mi permetto di farti una domanda, magari per te banale, ma per me importante dato che non ho una grandissima esperienza a livello generale e sono un "curioso" di natura:
    Impianto Full Yba, base di partenza Integrè (ok DT) come lo "costruiresti"?
    Grazie.
    Ciao. cheers [/quote]


    Io sceglierei una sorgente lineare e non eufonica(Accuphase,ad es.non solo quella ma è per rendere l'idea),non necessariamente della casa,visto che quelle "buone",dal CD3/Pasion 400 in su,costicchiano.
    Diffusori a scelta,non troppo inefficienti,direi dagli 87-88 dB in su,per ambiente medio.Ricordo,che pilota diffusori difficili,ma non è un colosso in termini di wattaggio.
    Cavi,lineri e non pasticciati o pasticcioni.

    Sono consigliati quelli della casa,i Diamond,non costano tantissimo,piuttosto sta attento che siano originali,enon cordoni Diamond cablati da qualcuno.Gli originali,di provenienza Silco sono da 125 cm sia quelli di segnale che di alimentazione,ed un multiplo di tale lunghezza quelli di potenza.

    Andrea


    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: YBA

    Post  piroGallo on Wed Jan 12, 2011 12:46 pm

    Andrea Armaroli wrote:
    ...
    ti posso dire,in due parole che la Linea 1,ed anche la Signature,che è una versione "speciale" della 1,sono pensate per gli audiofili.
    La linea Passion per i melomani.
    ...

    Andrea

    potenza del marketing


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: YBA

    Post  Fausto on Wed Jan 12, 2011 1:57 pm

    Andrea Armaroli wrote:
    Io sceglierei una sorgente lineare e non eufonica(Accuphase,ad es.non solo quella ma è per rendere l'idea),non necessariamente della casa,visto che quelle "buone",dal CD3/Pasion 400 in su,costicchiano.
    Diffusori a scelta,non troppo inefficienti,direi dagli 87-88 dB in su,per ambiente medio.Ricordo,che pilota diffusori difficili,ma non è un colosso in termini di wattaggio.
    Cavi,lineri e non pasticciati o pasticcioni.

    Sono consigliati quelli della casa,i Diamond,non costano tantissimo,piuttosto sta attento che siano originali,enon cordoni Diamond cablati da qualcuno.Gli originali,di provenienza Silco sono da 125 cm sia quelli di segnale che di alimentazione,ed un multiplo di tale lunghezza quelli di potenza.

    Andrea


    Grazie per la disponibilità ma l'impianto che "vorrei", partendo da un Integrè, "deve" essere "FULL" Yba.
    Nessun altro marchio.
    Grazie comunque.
    cheers

    Ospite
    Guest

    Re: YBA

    Post  Ospite on Wed Jan 12, 2011 1:59 pm

    matley wrote:vorrei sentire la voce della verità...

    Ho preso le casse B&W e i cavi li stiamo progettando con l'odontoiatra....
    Come vedi, Tu domandi e IO rispondo..... sunny

    Andrea Armaroli
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 68
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : Bologna

    Re: YBA

    Post  Andrea Armaroli on Wed Jan 12, 2011 3:03 pm

    piroGallo wrote:
    Andrea Armaroli wrote:
    ...
    ti posso dire,in due parole che la Linea 1,ed anche la Signature,che è una versione "speciale" della 1,sono pensate per gli audiofili.
    La linea Passion per i melomani.
    ...

    Andrea

    potenza del marketing

    Non è potenza del marketing,affatto,ho citato una risposta di Yves Bernard Andrè,a suo tempo.

    Fuor di metafora cosa significa impianto per audiofili?Che l'audiofilo ascolta tendenzialmente tutti i dischi in suo possesso,lasciando però sul suo scaffale portadischi quei 10 davvero sfigati,tendenzialmente ascolta più facilmente quella metà dal buono all'eccellente,meno spesso quelli tra il discreto ed il buono.Quando ascolta la prima metà si compiace della finezza di grana,del senso del ritmo,della musicalità,della coerenza,della scena sonora,della trasparenza,ecc.

    Cosa significa impianto per melomani?Che in generale l'impianto è un po' meno trasparente,volutamente.Che si disinteressa della finezza di grana,della scena sonora perfetta,del microcontrasto,pur avendolo in alto grado,stiamo parlando sempre di impianti costosi.Si disinteressa,delle incisioni eccellenti o di quelle soltanto buone.

    Sebbene non mi sembra certo la realtà di questo forum,ormai il gruppo è sparuto pure su Videohifi,per chi ritiene la Linea 1 e Linea Signature un po' fredda,consiglio vivamente l'ascolto delle Passion.Sempre Yves disse che questa linea era più PRAT,rispetto le altre.

    Ps.che la linea Signature,sia una versione speciale della 1,è un segreto di Pulcinella.Il pre è rigorosamente identico,solo separato in 2 telai,con(eventuale)escalation delle alimentazioni,vedi versione 6 telai,che alimenta separatamente,linea e phono,rigorosamente destro e sinistro.

    I finali,sono gli 1HC con transistor speciali e custom,con capacità tra l'altro di erogare più corrente,quindi si passa dgli 85-90W degli 1HC ai 100W dei Signature.Qualche altra resistenza custom qua e là ed il gioco è fatto.

    Andrea


    Andrea Armaroli
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 68
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : Bologna

    Re: YBA

    Post  Andrea Armaroli on Wed Jan 12, 2011 3:19 pm

    Fausto wrote:
    Andrea Armaroli wrote:
    Io sceglierei una sorgente lineare e non eufonica(Accuphase,ad es.non solo quella ma è per rendere l'idea),non necessariamente della casa,visto che quelle "buone",dal CD3/Pasion 400 in su,costicchiano.
    Diffusori a scelta,non troppo inefficienti,direi dagli 87-88 dB in su,per ambiente medio.Ricordo,che pilota diffusori difficili,ma non è un colosso in termini di wattaggio.
    Cavi,lineri e non pasticciati o pasticcioni.

    Sono consigliati quelli della casa,i Diamond,non costano tantissimo,piuttosto sta attento che siano originali,enon cordoni Diamond cablati da qualcuno.Gli originali,di provenienza Silco sono da 125 cm sia quelli di segnale che di alimentazione,ed un multiplo di tale lunghezza quelli di potenza.

    Andrea


    Grazie per la disponibilità ma l'impianto che "vorrei", partendo da un Integrè, "deve" essere "FULL" Yba.
    Nessun altro marchio.
    Grazie comunque.
    cheers


    Allora,ti consiglierei come sorgente un CD3 almeno di versione Delta,saltando la Sigma(ne sono stati prodotti pochissimi,hanno una meccanica che soffia troppo nei pianissimo),andando sui Classic CD3/Passion 400.Sono assolutamente identici con solo la facciata diversa.Intendo per intenderci quelli con meccanica Philips CDPro 2LF.
    Mentre il Delta ha una CEC,e lo sconsigliato e raro Sigma,una sony.
    Non si trova il laser della Delta,valuta il prezzo.
    Diffusori.Dalle Minimum,alle Sonata,alle Gala con eventuale Sub c'è da sbizzarirsi.Beh,Gala Sub,con un Integrè meglio lasciare stare,scendono sotto i 2 Ohm...Difficilissimissimi da trovare,ma per molti i migliori di tutti,la torre da pavimento Concerto,anche con una buonissima efficienza.
    Cavi...sai già!

    Ospite
    Guest

    Re: YBA

    Post  Ospite on Wed Jan 12, 2011 3:32 pm

    Andrea.........avendo diffusori da 85...87 db. Ambiente 5x4....oltre al Signature, che pre e finale ti sentiresti di consigliarmi (sempre che io possa trovarlo...) di ascoltare. Mi riferiscono che YBA anche avendo "non molti" watt non abbia nessun problema di pilotaggio..

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: YBA

    Post  piroGallo on Wed Jan 12, 2011 4:29 pm

    Andrea Armaroli wrote:

    Non è potenza del marketing,affatto,ho citato una risposta di Yves Bernard Andrè,a suo tempo.

    Fuor di metafora cosa significa impianto per audiofili?Che l'audiofilo ascolta tendenzialmente tutti i dischi in suo possesso,lasciando però sul suo scaffale portadischi quei 10 davvero sfigati,tendenzialmente ascolta più facilmente quella metà dal buono all'eccellente,meno spesso quelli tra il discreto ed il buono.Quando ascolta la prima metà si compiace della finezza di grana,del senso del ritmo,della musicalità,della coerenza,della scena sonora,della trasparenza,ecc.

    Cosa significa impianto per melomani?Che in generale l'impianto è un po' meno trasparente,volutamente.Che si disinteressa della finezza di grana,della scena sonora perfetta,del microcontrasto,pur avendolo in alto grado,stiamo parlando sempre di impianti costosi.Si disinteressa,delle incisioni eccellenti o di quelle soltanto buone.

    Sebbene non mi sembra certo la realtà di questo forum,ormai il gruppo è sparuto pure su Videohifi,per chi ritiene la Linea 1 e Linea Signature un po' fredda,consiglio vivamente l'ascolto delle Passion.Sempre Yves disse che questa linea era più PRAT,rispetto le altre.

    Ps.che la linea Signature,sia una versione speciale della 1,è un segreto di Pulcinella.Il pre è rigorosamente identico,solo separato in 2 telai,con(eventuale)escalation delle alimentazioni,vedi versione 6 telai,che alimenta separatamente,linea e phono,rigorosamente destro e sinistro.

    I finali,sono gli 1HC con transistor speciali e custom,con capacità tra l'altro di erogare più corrente,quindi si passa dgli 85-90W degli 1HC ai 100W dei Signature.Qualche altra resistenza custom qua e là ed il gioco è fatto.

    Andrea

    Confermi la mia affermazione, che non è affatto denigratoria od irridente ma, anzi, di ammirazione per il marchio.

    Infatti, se esistono, e me lo confermi, due gruppi statisticamente significativi di potenziali acquirenti, e il brand ri rivolge a loro con prodotti mirati (il fatto che scrivi "sono pensati per"), ciò vuol dire che il marketing aziendale funziona bene ed è ascoltato. E ciò, per deformazione professionale, suscita in me ammirazione.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: YBA

    Post  Fausto on Wed Jan 12, 2011 5:48 pm

    Andrea Armaroli wrote:
    Fausto wrote:
    Andrea Armaroli wrote:
    Io sceglierei una sorgente lineare e non eufonica(Accuphase,ad es.non solo quella ma è per rendere l'idea),non necessariamente della casa,visto che quelle "buone",dal CD3/Pasion 400 in su,costicchiano.
    Diffusori a scelta,non troppo inefficienti,direi dagli 87-88 dB in su,per ambiente medio.Ricordo,che pilota diffusori difficili,ma non è un colosso in termini di wattaggio.
    Cavi,lineri e non pasticciati o pasticcioni.

    Sono consigliati quelli della casa,i Diamond,non costano tantissimo,piuttosto sta attento che siano originali,enon cordoni Diamond cablati da qualcuno.Gli originali,di provenienza Silco sono da 125 cm sia quelli di segnale che di alimentazione,ed un multiplo di tale lunghezza quelli di potenza.

    Andrea


    Grazie per la disponibilità ma l'impianto che "vorrei", partendo da un Integrè, "deve" essere "FULL" Yba.
    Nessun altro marchio.
    Grazie comunque.
    cheers


    Allora,ti consiglierei come sorgente un CD3 almeno di versione Delta,saltando la Sigma(ne sono stati prodotti pochissimi,hanno una meccanica che soffia troppo nei pianissimo),andando sui Classic CD3/Passion 400.Sono assolutamente identici con solo la facciata diversa.Intendo per intenderci quelli con meccanica Philips CDPro 2LF.
    Mentre il Delta ha una CEC,e lo sconsigliato e raro Sigma,una sony.
    Non si trova il laser della Delta,valuta il prezzo.
    Diffusori.Dalle Minimum,alle Sonata,alle Gala con eventuale Sub c'è da sbizzarirsi.Beh,Gala Sub,con un Integrè meglio lasciare stare,scendono sotto i 2 Ohm...Difficilissimissimi da trovare,ma per molti i migliori di tutti,la torre da pavimento Concerto,anche con una buonissima efficienza.
    Cavi...sai già!

    Veramente esaustivo.
    Grazie sei gentile e disponibile.
    Questo marchio ti appassiona proprio!!! sunny
    Ciao cheers

    blues 66
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 326
    Data d'iscrizione : 2011-12-29

    Re: YBA

    Post  blues 66 on Sun Apr 15, 2012 3:27 pm

    riapro il trhead , pur se anzianotto è sempre esaustivo ... Embarassed
    come sapete , oh almeno chi mi conosce sà , chè stò valutando l'aquisto di una sorgente , o meglio CD player ...2 settimane fà son stato a trovare Fabio Centemero , il quale sappiamo , che per chi lo conosce , è una persona eloquente la quale ama fare il suo lavoro , 30 anni sò tanti .
    Bene veniamo a Noi ora parlando con lui mi ha accennato unn paio di CD YBA , oltre alle cineseria che si trova sù Homevision a metà prezzo !!
    purtroppo mi son dimenticato di chiedere un Prezzo di un Buon Usato YBA !!
    a quanto potrebbe essere valutato un CD 3 - serie Classic oh Delta se non erro ?

    *( pero non ho compreso leggendo pagine addietro ) dove Andrea Armaroli rispondeva a Fausto
    " Allora,ti consiglierei come sorgente un CD3 almeno di versione Delta,saltando la Sigma(ne sono stati prodotti pochissimi,hanno una meccanica che soffia troppo nei pianissimo),andando sui Classic CD3/Passion 400.Sono assolutamente identici con solo la facciata diversa.Intendo per intenderci quelli con meccanica Philips CDPro 2LF.
    Mentre il Delta ha una CEC,e lo sconsigliato e raro Sigma,una sony.
    Non si trova il laser della Delta,valuta il prezzo
    "


    nn ho compreso , quale la versione YBA delta oh classic son dà tenere in considerazione !! il laser della delta non si trova e monta una C.e.c., la sigma una sony
    su quale mi butto ?
    grazie

    mà a 600 /700 euro posso trovare qualcosa ?

    la serie YC 201 potrebbe essere , un inizio ?
    avendo l'amplificatore Lector VFI 70-L + diffusori Dynaudio Audienìce 42 ( godon di un suono naturale nel mio ambiente con le giuste armoniche , musicale , buon equilibrio tonale , e dinamica con micro e macro ... )
    Ora se volessi un Player dal suono Neutro , senza colorazioni , su cosa potreei stare quale marca ?

    - Norma - A.A.- Goldenote oh altro ? ...

    Grazie

    toni.vito73
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 75
    Data d'iscrizione : 2012-01-05
    Età : 43
    Località : Brescia

    Re: YBA

    Post  toni.vito73 on Wed Apr 18, 2012 12:48 pm

    vi segnalo che sul sito yba sono riportati i nuovi modelli delle serie signature e passion e la neonata serie heritage che saranno presentati al monaco hi end a maggio !! chissà come suonano...
    hanno introdotto un music server e nella linea passion l'integrato ha il dac (anche usb) incorporato...


    _________________
    B&W 804 S, Audio Research ls26 / vs115, Digicode704/m2tech hf evo, pc-foobar, Manley Chinook, hanss acoustic t20/sme 309, denon dl160
    Harbeth c7es3, Audio Analogue Bellini VB/Donizetti 100, M2tech Young, AA Aria v2, Sl1200, benz glider

    Andrea Armaroli
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 68
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : Bologna

    Re: YBA

    Post  Andrea Armaroli on Wed Apr 18, 2012 3:59 pm

    toni.vito73 wrote:vi segnalo che sul sito yba sono riportati i nuovi modelli delle serie signature e passion e la neonata serie heritage che saranno presentati al monaco hi end a maggio !! chissà come suonano...
    hanno introdotto un music server e nella linea passion l'integrato ha il dac (anche usb) incorporato...


    Anche il pre Signature,se leggi bene.Credo che le caratteristiche siano da vedere meglio.La serie Signature nota a tutti era ben altra cosa,indubbiamente costava tanto produrla,e se guardate almeno i 2/3 di quei prodotti sono stati venduti in Italia,i restanti in Francia e Spagna.Nel restante mondo sono stati venduti quasi soltanto Passion.Che suonano assai peggio di un Signature,anche se il listino è praticamente lo stesso.

    Hanno cavalcato la moda imperante della musica liquida...


    Andrea

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 10:48 am