Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Share

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  hr2 on Thu Jan 13, 2011 9:30 pm

    Anche se per poco tempo.....ho avuto modo di ascoltare il medesimo impianto.....

    CD linn 12...............ampli mark levinson 20.6 mono............pre mark levinson(npn ricordo la sigla) diffusori Burmester B100...


    Bellissimo impianto......dinamica da paura.........anche se i mark livinson non hanno la potenza adeguata per pilotare quei bestioni,il suono era veramente bello da sentire.

    Poi ero convinto che i diffusori Burmester erano brutti da vedere..........invece oltre ad essere costruiti in maniera eccezionale,sono anche belli da vedere.

    Che dire un bel pomeriggio.....e lo sfizzio finalmente di ascoltare diffusori che non avevo mai sentito.





    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  Dragon on Thu Jan 13, 2011 9:34 pm

    Lo sai che ti invidio? sunny

    Mai che da queste parti possa accadere di ascoltare qualcosa del genere... ... poi io che non ho mai tempo...

    Va bèh, mi rifaccio quando vado da Pluto con il botolo... affraid affraid affraid


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  hr2 on Thu Jan 13, 2011 9:41 pm

    Dragon wrote:Lo sai che ti invidio? sunny

    Mai che da queste parti possa accadere di ascoltare qualcosa del genere... ... poi io che non ho mai tempo...

    Va bèh, mi rifaccio quando vado da Pluto con il botolo... affraid affraid affraid





    Ciao Dragone.....sono convinto che pilotate da 2 finali Burmester,quei 2 bestioni volavano..........e poi la sala era abbastanza piccola.
    Se avevo un ampli con potenza adeguata(perchè la di potenza ce ne vuole molta)ci facevo un pensierino.........anche il prezzo era Rolling Eyes Rolling Eyes

    E poi il CD 12 Rolling Eyes Rolling Eyes suona benissimo ed era stupendo a vedersi sunny

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  Dragon on Thu Jan 13, 2011 10:02 pm

    E perchè allora intanto non ti sei preso il CD 12 ?...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  hr2 on Thu Jan 13, 2011 10:04 pm

    Dragon wrote:E perchè allora intanto non ti sei preso il CD 12 ?...



    Perchè con i soldi per il cd 12........ci prendo 2 dac brayston......2 da prism............e un bel diffusore

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  Dragon on Thu Jan 13, 2011 10:06 pm

    ... affraid affraid affraid ... si, ma non suonano mica come il CD 12... Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  hr2 on Thu Jan 13, 2011 10:11 pm

    Dragon wrote:... affraid affraid affraid ... si, ma non suonano mica come il CD 12... Laughing Laughing Laughing



    Guarda amico mio........che il CD 12 suona bene....ma ormai il digitale a fatto grandi passi avanti..........non so tanto sicuro che il cd 12 suoni meglio dei 2 dac citati.



    Però e bellissimo yaw yaw

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21544
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  pluto on Thu Jan 13, 2011 10:21 pm

    Oh quando ti dicevo che il Sondek suonava da Dio, non mi credevi eh?

    Bell'impianto, anche se le Burmester non ce le avrei messe.
    E poi il Sondek lo trovi solo usato non nuovo. Se parliamo di ascoltare solo CD , allora non è che abbiamo fatto tanti passi avanti sai?
    Meccaniche di quel livello non ce ne sono molte. Quello è un pezzo di metallo scavato dal pieno.

    Ha solo un difetto ma probabilmente è anche la sua forza - non è SACD (che è la ragione per cui l'ho restituito poi pentendomi).

    Sarei curioso oggi di riascoltarlo con un convertitore + moderno

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  Dragon on Thu Jan 13, 2011 10:26 pm

    Ma io dicevo sul serio...nel senso che se ti piace il CD12, non troverai nient'altro che suoni come lui... è come se a un piacesse la serie "S" della Mercedes ma non la compra perchè con gli stessi soldi ci si compra 2 Fiat, 3 Ford e 4 Ducati... Si, ma non avrà mai le serie "S"...

    E' questo il concetto che volevo esprimere...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  hr2 on Thu Jan 13, 2011 10:33 pm

    pluto wrote:Oh quando ti dicevo che il Sondek suonava da Dio, non mi credevi eh?

    Bell'impianto, anche se le Burmester non ce le avrei messe.
    E poi il Sondek lo trovi solo usato non nuovo. Se parliamo di ascoltare solo CD , allora non è che abbiamo fatto tanti passi avanti sai?
    Meccaniche di quel livello non ce ne sono molte. Quello è un pezzo di metallo scavato dal pieno.

    Ha solo un difetto ma probabilmente è anche la sua forza - non è SACD (che è la ragione per cui l'ho restituito poi pentendomi).

    Sarei curioso oggi di riascoltarlo con un convertitore + moderno



    Si ma quello che a il mio negoziante è nuovo yaw
    E vero le burmester in quel impianto non ci stavano..............però che casse ragazzi:eek: ripeto pilotate a dovere ce da godere al massimo.....no come quei frigoriferi di AIR affraid affraid affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21544
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  pluto on Thu Jan 13, 2011 10:36 pm

    quanto chiede se non sono indiscreto?
    Come fa ad avere un pezzo nuovo dopo tutti questi anni che non è più in produzione?

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  hr2 on Thu Jan 13, 2011 10:39 pm

    pluto wrote:quanto chiede se non sono indiscreto?
    Come fa ad avere un pezzo nuovo dopo tutti questi anni che non è più in produzione?



    Guarda che se vuoi la linn su ordinazione te lo fa sunny



    Non sei indiscreto....perchè mi ha detto che lo vuole per lui.......poi soldi alla mano non so sunny

    hr
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 557
    Data d'iscrizione : 2010-01-26

    Re: Oggi ho ascoltato: Mark levinson Burmester Linn

    Post  hr on Fri Jan 14, 2011 8:08 am

    Le superbe B100 per suonare come DIO comanda devono essere pilotate da una coppia di monofonici Burmester 911 MK3.

    Harry Pearson della rivista americana TAS "The Absolute Sound" le ha cosi' valutate:

    "Burmester B-100 Hybrid
    Out of the blue, at least for this company, whose solid-state electronic designs have been among the world’s best, comes a speaker system worthy of those electronics. Burmester’s earlier attempts to come up with a speaker the equal in sound to its electronics were, well, there’s no kind way to put it, mostly a mess, at least in terms of continuity and coherency. With the B-100, there is radiation pattern discontinuity because of the side-firing woofers, a phenomenon that can be minimized (if not eliminated) by exceedingly careful placement. But in terms of character, it speaks with one voice, and its dual high-frequency Heil drivers allow the widest range of dynamics in the top octaves this reviewer has heard from any speaker. Its character is decidedly neutral, perhaps ideally so, since it can sound rather cool and chilly with high-tech transistors (excluding Burmester’s own lovely 911 Mk III) and warm and inviting with blockbusters like Joule’s Destiny, a 300-watt monoblock design sans transformers.“ (The Absolute Sound 08/2006)


    In quella situazione appunto le B100 venivano pilotate da una cp mono Burmester 911 MK3.

    Sempre Harry Pearson considera l'amplificazione Burmester 911 MK3:

    Burmester 911 Mk III
    Quite simply one of the best-sounding solid-state amps to thus far lighten our doorstep. It is an advance over the earlier Burmester electronics in that it is not only close to completely neutral but it shows no trace of the normally ubiquitous transistor texture and grain in the upper octaves. More interesting yet, to these ears, is how happy it is driving all sorts of speakers, from the ultra-revealing Kings to the sweetly euphonic Coltranes. An amp for all seasons, and virtually all setups.




    _________________
    Ciao & Enjoy the Music!
    Rocco

    "Ich denke nur Musik - J. Brahms"

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 1:34 pm