Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
analogico vs digitale - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    analogico vs digitale

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20

    Re: analogico vs digitale

    Post  aircooled on Sat Jan 15, 2011 6:39 pm

    vade retro io ho scelto più di 15 anni addietro

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: analogico vs digitale

    Post  ema49 on Sat Jan 15, 2011 6:44 pm

    aircooled wrote:vade retro io ho scelto più di 15 anni addietro

    e hai sbagliato


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: analogico vs digitale

    Post  pluto on Sat Jan 15, 2011 6:47 pm

    Dragon wrote:
    pluto wrote:
    Ci vendi i tuoi dischi???? ft ft

    Una parte li hai già visti...

    Ah ho capito. me ne mancava solo 1 di quelli che ho visto

    *******

    EMa ha ragione. Mettiamola così
    Per uno come me che li colleziona da quando aveva 16 anni, sono pezzi e' core. Un doppio disco lo posso regalare, vendere no. Non voglio neanche iniziare una discussione del tipo un sistema è meglio di un altro. A me diverte trovare un disco che mi piace ed essere in grado di ascoltarlo nel miglior modo possibile )se è SACD, XRCD, liquida o Vinile non m'importa
    Siete tutti audiofili. Conoscete Pictures at an exhibition di Reiner? E' un classico disco usato nelle fiere etc . Registrazione stellare. Uno dei 10 dischi migliori mai registrati (nessuno qua ne parla mai - le buone registrazioni si conoscono poco in questo forum!)

    Io ce l'ho in SACD, CD, XRCD e vinile a 200 gr. Quando vengono Matley e Sputafuoco li mettiamo su tutti e poi lascio dire a loro
    Sarà una bella sorpresa

    Che dici Ema? Mi riempirà il divano di pulci???

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: analogico vs digitale

    Post  Fausto on Sat Jan 15, 2011 6:51 pm

    ema49 wrote:
    aircooled wrote:
    due mondi diversi,

    ve lo risolvo io il problema: analogico e digitale..così non si sbaglia..

    In effetti....
    Credo che alla fine sia poi così....
    E poi è una diatriba "fondamentale" ad animare gli audiofili....
    cheers

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: analogico vs digitale

    Post  aircooled on Sat Jan 15, 2011 6:53 pm

    e hai sbagliato
    può darsi ma vivo felice da allora


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: analogico vs digitale

    Post  ema49 on Sat Jan 15, 2011 7:07 pm

    pluto wrote:
    *******

    Che dici Ema? Mi riempirà il divano di pulci???

    appena sceso dalla macchina spruzzalo subito con questo (spruzza anche Dragone, non si sa mai...gli è stato accanto durante il viaggio)..







    Laughing Laughing Laughing


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: analogico vs digitale

    Post  pluto on Sat Jan 15, 2011 7:07 pm

    affraid affraid affraid affraid

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: analogico vs digitale

    Post  ema49 on Sat Jan 15, 2011 7:17 pm

    pluto wrote: affraid affraid affraid affraid


    quando l'ho incontrato a Catania, con la scusa di abbracciarlo, gli ho messo 4-5 gocce di Frontline nel collo..lui non capiva la mia affettuosità, io sì.. Laughing Laughing Laughing


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: analogico vs digitale

    Post  Luca58 on Sat Jan 15, 2011 9:15 pm

    Avalon. wrote:l'eterna diatriba che divide analogico da digitale è arrivata finalmente alla fine, almeno per me da vecchio analogista convinto. L'utilizzo del Maestro cdp SE collegato al disaccoppiatore BCD black power ha finalmente reso giustizia al suono digitale che in molti aspetti ha eguagliato e superato il suono analogico prodotto da giradischi VPI tnt, braccio Dynavector dv 507 mk II e testina Koetsu collegato a pre fono Sutherland alimentato a batterie e opportunamente " rivisto ".
    Io non ho sentito il tuo impianto digitale ed ho avuto una sola esperienza di ascolto di TNT, ma, scusami, sono scettico almeno a livello generale.

    Puo' darsi che mi sbagli, ma credo che se tu avessi suonato uno strumento musicale avresti una opinione diversa. Questo non toglie che il tuo sistema analogico sia stato superato, probabilmente solo in alcuni parametri, dal tuo sistema digitale; per me questo dipende essenzialmente da limiti del primo.

    Sono pronto a cambiare idea, ma lo trovo improbabile.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: analogico vs digitale

    Post  ema49 on Sat Jan 15, 2011 9:38 pm

    Luca58 wrote:
    Io non ho sentito il tuo impianto digitale ed ho avuto una sola esperienza di ascolto di TNT, ma, scusami, sono scettico almeno a livello generale.

    Puo' darsi che mi sbagli, ma credo che se tu avessi suonato uno strumento musicale avresti una opinione diversa. Questo non toglie che il tuo sistema analogico sia stato superato, probabilmente solo in alcuni parametri, dal tuo sistema digitale; per me questo dipende essenzialmente da limiti del primo.

    Sono pronto a cambiare idea, ma lo trovo improbabile.

    E' il ragionamento più sensato che abbia mai letto in questo forum.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: analogico vs digitale

    Post  Luca58 on Sat Jan 15, 2011 10:54 pm

    Vorrei chiarire che anche io ho la sensazione che il digitale possa dare risultati incredibili se riprodotto come si deve e non ho motivo di dubitare che l'impianto di Avalon abbia raggiunto livelli di eccellenza; ma la strada credo che sia diversa da quella dell'analogico, le cui caratteristiche credo che resteranno uniche.

    Altro discorso sarebbe, forse, l'altra diatriba valvole-ss perche' mi sembra che ci sia piu' di un segnale che possano andare a convergere verso un'unica riproduzione finalmente neutra e realistica col migliorare dei componenti a parita' di impianto.

    Basso escluso.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: analogico vs digitale

    Post  aircooled on Sat Jan 15, 2011 11:23 pm

    adesso con questo post barbetta ti toglie tutti i punti che ti aveva dato prima


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    analogico vs digitale

    Post  frighino rosso on Sat Jan 15, 2011 11:24 pm

    bravo Luca58, mi piace come esprimi le tue opinioni. Il digitale ha ancora molte frecce nella faretra a differenza dell'analogico che ormai ha dato tutto, sebbene rimanga ancora validissima. A proposito di amplificazione per me vale lo stesso discorso del digitale : è molto più difficile costruire stato solido ben suonanti che valvolari, con tutto il rispetto dei grandi nomi del settore, ma stranamente i " grandi diffusori " cioè di grande qualità, hanno bisogno di stato solido come si deve per esprimersi al meglio se si vuole essere obiettivi e non fare guerre " partigiane ".

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: analogico vs digitale

    Post  Luca58 on Sat Jan 15, 2011 11:35 pm

    Anche di valvolari che suonano bene non e' che ce ne siano poi cosi' tanti. ; comunque il suono della valvola mantiene una piacevolezza particolare, magari dovuta ai suoi "difetti".


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8278
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: analogico vs digitale

    Post  Luca58 on Sat Jan 15, 2011 11:39 pm

    aircooled wrote:adesso con questo post barbetta ti toglie tutti i punti che ti aveva dato prima


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: analogico vs digitale

    Post  ema49 on Sat Jan 15, 2011 11:54 pm

    aircooled wrote:adesso con questo post barbetta ti toglie tutti i punti che ti aveva dato prima

    perché frate, è esattamente quello che penso io, ti riporto la frase di Luca:

    "non ho motivo di dubitare che l'impianto di Avalon abbia raggiunto livelli di eccellenza; ma la strada credo che sia diversa da quella dell'analogico, le cui caratteristiche credo che resteranno uniche.

    sono due modalità di ascolto diverse, è buona e santa cosa possedere ed utilizzare entrambe


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    analogico vs digitale

    Post  frighino rosso on Sun Jan 16, 2011 11:27 am

    segnalo a tutti gli amici del forum il mio msg n.41 sulla rubrica i nostri impianti senza veli; mi piacerebbe leggere Vs opinioni in merito.
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t5707p30-l-impianto-di-avalon

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8709
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: analogico vs digitale

    Post  Edmond on Sun Jan 16, 2011 12:16 pm

    Dovresti chiedere a Matley di spostare qui le ultime discussioni, così da rendere più chiaro il tutto......... sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: analogico vs digitale

    Post  aircooled on Sun Jan 16, 2011 12:21 pm

    fermo la sai cattivo messere, la leggono in pochi se lo porti qua si riapre una inutile diatriba condita di masse non quantificabili di aria fritta, e a me tocca abbandonare per eccesso di stress visto che cerco di rispondere a tutti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: analogico vs digitale

    Post  matley on Sun Jan 16, 2011 12:30 pm

    risposto di là...

    masse... Laughing Laughing Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: analogico vs digitale

    Post  pluto on Sun Jan 16, 2011 7:26 pm

    Avalon. wrote: Il digitale ha ancora molte frecce nella faretra a differenza dell'analogico che ormai ha dato tutto, sebbene rimanga ancora validissima.

    Dissento completamente ma rispetto il pensiero altrui
    Il vinile non ha mai smesso di migliorare da quando lo hanno decretato morto. Pre fono, puntine, bracci (tutta roba di costo molto elevato purtroppo) hanno consentito miglioramenti impensabili 20 anni fa.
    Il CD commercialmente parlando è già defunto (come il vinile) da quello che si sente in giro. E comunque miglioramenti stratosferici ne ho visti solo ed esclusivamente nelle tecniche di registrazione/masterizzazione e restauro, non certo nella riproduzione dei CD dove certe macchine top di 10 anni fa, con normale conversione a 44 possono (non sempre) dare la paga a molte macchine top attuali.

    Se mi dite dove sta tutto questo boom qualitativo e soprattutto il miglioramento d'ascolto.. mi fate un favore e mi adeguo

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: analogico vs digitale

    Post  matley on Sun Jan 16, 2011 8:02 pm

    Avalooooonn ti vogliono!!!..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    analogico vs digitale

    Post  frighino rosso on Sun Jan 16, 2011 8:58 pm

    Eccomi Matley, ho letto msg di Pluto ( w il Genoa )sono genovese di nascita ma ormai vivo in Toscana da 30 anni devo dire felicemente. Mi rendo conto che godo di posizione privilegiata sull'utilizzo del digitale per i motivi che ho già evidenziato in diversi msg, però ho constatato che negli ultimi anni i cd hanno migliorato enormemente rispetto ai vinili che invece sono tornati di moda ma costano di più e qualitativamente sono poca roba rispetto ai, vinili degli anni 60 e primi 70, almeno per la musica che più mi interessa e att.ne non parlo di dischi o cd audiophile che rappresentano un mercato troppo ristretto. Voglio comprare e ascoltare la musica che mi piace e non l'impianto che secondo me serve x farti avvicinare il più possibile all'evento reale della musica dal vivo , cioè l'ascolto ti deve emozionare in funzione della musica che ti piace e non a cercare il particolare o il microdettaglio o altre fesserie del genere che mi hanno fregato x diversi anni. Il rock, il prog, pop come si deve , jazz ed un po' di buona musica classica sono il mio pane. Queste sono le motivazioni che mi fanno preferire il digitale ma, ripeto, sono in posizione privilegiata avendo un oggetto veramente unico! chiedere ad Aircooled x conferma.Comunque Pluto, a parte i mega impianti di cui disponi, apprezzo tantissimo la tua cultura musicale che per me dovrebbe essere la base di ogni audiofilo.Ciao sunny sunny

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: analogico vs digitale

    Post  aircooled on Sun Jan 16, 2011 8:59 pm

    non sfrugolate Avalon sulla musica che vi sfancula tutti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: analogico vs digitale

    Post  pluto on Sun Jan 16, 2011 9:16 pm

    Frate io non sfrugolo, esprimo solo il mio modesto pensiero in difesa della bontà del vinile, rispettando l'altrui pensiero, e quindi spero di non essere sfanculato da nessuno

    Ciao Avalon

    Onestamente sono confuso. Ora me la stai mettendo diversamente e qua potrei anche essere d'accordo

    1) un conto è dire siccome non ci sono più vinili della musica che mi interessa allora compro i CD. Concordo con quest'idea al 101% ed è la ragione x cui anch'io uso i Cd o Sacd etc e mi sto buttando (lentamente) sulla liquida

    2) Però altra cosa è parlare di miglioramenti qualitativi
    - dei CDP Players. Su questo ho già espresso il mio pensiero
    - Dei CD in quanto dischetti??? Ma quelli buoni erano i SACD che non fanno più oppure gli XRCD che costano anche più dei vinili a 200gr

    Comunque la faccio breve, ognuno ascolti un pò come vuole con il mezzo che preferisce e come crede. La cosa più importante è ascoltare di più e leggere di più e litigare di meno

    Buoni ascolti
    Ciao
    Gian




    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: analogico vs digitale

    Post  aircooled on Sun Jan 16, 2011 9:19 pm

    Frate io non sfrugolo, esprimo solo il mio modesto pensiero in difesa della bontà del vinile, rispettando l'altrui pensiero, e quindi spero di non essere sfanculato da nessuno
    mister fava parlavo di MUSICA e lo sfanculamento dalle mie parti è una metafora allegra non è il vaff


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 3:28 am