Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
sony comincia chiudere la produzione di CDaudio
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    sony comincia chiudere la produzione di CDaudio

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    sony comincia chiudere la produzione di CDaudio

    Post  aircooled on Sat Jan 15, 2011 5:52 pm

    http://punto-informatico.it/3069796/PI/News/sony-dischi-al-tramonto.aspx tempi duri per il CD?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: sony comincia chiudere la produzione di CDaudio

    Post  Dragon on Sat Jan 15, 2011 5:58 pm

    Mmah, io credo che ancora di tempo ne passerà, prima che il CD vada in pensione...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: sony comincia chiudere la produzione di CDaudio

    Post  piroGallo on Sat Jan 15, 2011 6:02 pm

    aircooled wrote:http://punto-informatico.it/3069796/PI/News/sony-dischi-al-tramonto.aspx tempi duri per il CD?

    Secondo me si apriranno spazi per altri produttori che forse avranno un target maggiormente maggiormente mirato. Il cd avrà vita lunga anche se dimagrirà nel tempo.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: sony comincia chiudere la produzione di CDaudio

    Post  fabiovob on Sat Jan 15, 2011 6:03 pm

    Vedremo, per ora 300 èersone stanno per perdere il posto di lavoro...

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: sony comincia chiudere la produzione di CDaudio

    Post  Geronimo on Sat Jan 15, 2011 6:27 pm

    Se non ricordo male, dal 17/08/1982 fino adesso sono stati stampati intorno ai 5 miliardi di CD

    Aivoglia a sentì musica Laughing e con una qualità, grazie alle ultime generazioni di lettori CD, tale da soddisfare la maggioranza degli audiofili

    Per gli impallinati incontentabili invece c'è la musica liquefatta e il vinile , così siamo tutti contenti cheers

    PS
    naturalmente mi dispiace per le 300 persone che perderanno il lavoro


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: sony comincia chiudere la produzione di CDaudio

    Post  Fausto on Sat Jan 15, 2011 6:31 pm

    aircooled wrote:http://punto-informatico.it/3069796/PI/News/sony-dischi-al-tramonto.aspx tempi duri per il CD?

    Il mondo cambia e, purtroppo ed in generale, non sempre in meglio.
    Sono anch'io attratto, come tutti credo, dalle novità e quindi anche dalla "musica liquida".
    Credo tuttavia che i "supporti", sia digitali che analogici, difficilmente scompariranno totalmente.
    Credo che si alzerà il livello qualitativo dell'offerta e della domanda.
    Fornitori e consumatori "tradizionali" saranno sempre meno ma la loro "cultura" li farà sopravvivere.
    Importante sarà trasmettere questa "cultura" ai giovani facilmente, curiosamente e giustamente attratti dalle novità.
    In questo modo si potrà far capire loro che una collezzione di "CD" o di "Vinili" - ma vale per tutto - ha un altro "fascino" rispetto ad un "cartella" di "files".
    In un altro post si chiede notizia di "negozi" hi-fi in Siena e dintorni.
    Spero che l'amico abbia dai Toscani degli indirizzi.
    Sarà anche per me, che sono lontano, un segno di "speranza" e di "cultura".
    sunny

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: sony comincia chiudere la produzione di CDaudio

    Post  Pazzoperilpianoforte on Sat Jan 15, 2011 7:10 pm

    Io però ho una lettura un pò diversa di questo evento, sicuramente spiacevole per i poveri lavoratoridella fabbrica in questione.

    Sicuramente la mole di dischi venduti è forse stazionaria, o in diminuzione nel versante musica moderna. Settore in cui la Sony sta praticando una politica di riduzione dei costi di vendita sensibile. Sul versante musica classica l'offerta dei titoli vede invece Sony in prima fila tra le major, con ottime remasterizzazioni di classici a prezzi veramente stracciati (25 euro un cofanetto di 5 CD).

    Sony sta mirando a produzioni di alta qualità (almeno nella classica) ma bassissimo prezzo. Questo si associa al fatto che i numeri di pezzi venduti, soprattutto nella musica contemporanea, sono in diminuzione.

    Evidentemente la fabbrica in questione non era più adatta al mercato, perché non era più in grado di realizzare tirature piccole o medie a costi bassi. Ecco il perché della chiusura.

    Ma nel versante classico la Sony non è mai stata attiva con le ristampe come in questi ultimi due anni. Altrettanto dicasi nel mercato dei CD a basso prezzo di nuovi talenti del pop nazionale.

    Insomma il CD si vende, anche se in dimensione minore rispetto al passato. Ma i prezzi devono essere competitivi. Fabbriche pensate per alte tirature non sono più funzionali.

    Per il resto, si starà a vedere...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: sony comincia chiudere la produzione di CDaudio

    Post  aircooled on Sat Jan 15, 2011 7:13 pm

    PPP il solito pozzo di informazioni


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: sony comincia chiudere la produzione di CDaudio

    Post  Fausto on Sat Jan 15, 2011 7:19 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:

    Insomma il CD si vende, anche se in dimensione minore rispetto al passato. Ma i prezzi devono essere competitivi. Fabbriche pensate per alte tirature non sono più funzionali.

    Per il resto, si starà a vedere...

    Trovo difficile pensare ad una diminuzione del costo, ad un'alta qualità ed ad una tiratura limitata il tutto contemporaneamente.
    Per Sony per ora, come dici tu, è così.
    D'accordo: stiamo a vedere....
    cheers

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 11:53 am