Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
il difetto dei pads della ultrasone 10 - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    il difetto dei pads della ultrasone 10

    Share

    jazzy76
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 516
    Data d'iscrizione : 2010-05-15

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  jazzy76 on Sat Jan 22, 2011 10:33 pm




    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  realmassy on Sat Jan 22, 2011 10:43 pm

    Raga' io non vi seguo...parlate come mangiate


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    jazzy76
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 516
    Data d'iscrizione : 2010-05-15
    Età : 40

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  jazzy76 on Sat Jan 22, 2011 11:00 pm

    Non ti preoccupare Massi è solo una supercazzola Laughing


    _________________
    frank




    Yamaha cd-s2000 >>> Audio-gd Roc SA >>> Sennheiser HD 800---xlr Alo SXC

    Ospite
    Guest

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  Ospite on Sun Jan 23, 2011 12:45 am

    jazzy76 wrote:Non ti preoccupare Massi è solo una supercazzola Laughing

    affraid affraid affraid

    boyd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 2010-09-22

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  boyd on Sun Jan 23, 2011 2:19 am

    Davide wrote:Sarà che non sono invidioso per dna, ma non comprendo perché dobbiate essere tutti così "tirati"... non si può fare neanche una battuta?

    Oppure siete tutti commercialisti di akg, ultrasone e sennheiser?

    Riguardo i miei fatti privati (a cui siete interessati peggio delle piattole che si contraevano in guerra), ho già avuto modo di parlarne in privato visto che, come vedete, se accenno minimamente alla mia vita privata (so di essere fortunato, per carità) si vede poi come va a finire...


    Riguardo il discorso serio... personalmente (mio inautorevole punto di vista) credo che non sia tanto la gamma acuta lievemente attenuata a far pensare (con tutti quei fori interni, ci sono così tante di quelle riflessioni e attenuzioni che è meglio nemmeno addentrarsi nel discorso per evitare di scrivere libri...), ma il non sottaciuto "pad di produzione asiatica".........

    ma davide, nessun problema, tutto rimane e deve rimanere nei limiti di un alterco scherzoso e piacevole...
    ti dico solo che se qualcuno scrive allo interno di un forum, che si presuppone frequentato da gente abbastanza preparata nella materia in questione, una "cazzata" senza specificare che di cazzata si tratta, alla prima controprova perde qualsiasi credibilita, anche se tutto il resto delle sue riflessioni fossero il vangelo.
    a nessuno frega della tua vita privata, quella la hai introdotta tu, ma se dai giudizi su un qualcosa (cuffie et similia), sarebbe opportuno che tu specificassi prima di averne avuto prova, con un ascolto magari, e riferendo rispetto a cosa, dato che non sappiamo cosa ascolti, o con che cosa.
    non e' che non si dorme la notte, ma almeno quando parliamo sappiamo con chi e di che cosa.
    se tieni conto che qui, a torto o a ragione, c' e' gente che ha speso migliaia di euro, e ha esperienza con svariate decine di modelli di cuffie e elettroniche, e ripeto, a torto o a ragione, pensa di poter parlare a ragion veduta, il tuo apporto, nei limiti di quanto prima detto, risulterebbe senza altro piu oggettivo ed interessante.
    se poi pensi che queste puntualizazioni siano superflue e prive di valore, e tutti si debba accettare un giudizio a priori senza alcuna controprova, o base oggettiva cui riferirsi, beh allora ti sfuggono le dinamiche di discussione di un forum.
    certo puoi dire per me la hd 800 suona 3000 volte meglio della edition 10.
    ma se le hai viste solo in foto che tipo di riscontro ti aspetti di ottenere?
    di mio ho forti problemi a capire come giustificare il prezzo di una edition 10 senza pronunciare la parola speculazione.
    ma non la ho mai presa in mano ne posta sulle orecchie, per cui, il mio giudizio e' aria fritta....
    e quella alla lunga risulta indigesta a tutti.....
    quanto alla fidanzata e tutto il resto, beh, beato te, che dirti, credo solo non sia il posto giusto per vantarsene.
    ma in mancanza di altro....
    graziano

    Davide
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2010-10-23
    Età : 32

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  Davide on Sun Jan 23, 2011 3:00 pm

    E' evidente che c'è un problema di comunicazione.

    Dal primo giorno che decisi d'iscrivermi a questo simpatico forum, lo feci porgendomi non come un audio-compratore o un audio-disquisitore dal linguaggio degno di un dalailama (ne vedo molti), ma come un ragazzo (uno che studia) il quale desiderava progettarsi e realizzarsi il proprio impianto attraverso le proprie idee, intuizioni e risorse (da notarsi che buona parte dei costruttori nacque proprio così), cercando di utilizzare e ascoltare le esperienze di chi ha avuto molteplici sistemi audio di alto e meno alto livello, come verifica/ampliamento/completamento/riflessione delle proprie temporanee posizioni.

    Mi sembrava molto umile e molto chiaro il mio dispormi. (Com'era costante un infierire sarcastico da parte di terzi del tutto degno della Santa Inquisizione Romana...)

    Temo si sia instillata una prassi convenzionale e completamente arbitraria sotto un profilo scientifico che farebbe degli ascolti effettuati una sorta di "tagliando di revisione" per il quale non si è degni di proferire parola sino a quando non si ha ascoltato "x,y,z" impianti. (credete che i vostri costruttori preferiti si siano preoccupati di sentire "gli altri"??? Sveglia...)

    Siamo a questo livello d'ingenuità?

    Potrei inoltre rigirarvela: avete mai disassemblato un sistema audio o un altoparlante cercando di capirci qualcosa, oppure siamo ancora nella fase del timore reverenziale verso oggetti intrisi di un'identificabile magia e/o pozioni magiche (a causa dell'alto prezzo)? Io l'ho fatto... non so gli altri e non mi fido di chi non ha queste esperienze, ma non faccio sentire un ragazzo una nullità perché non l'ha fatto o non ha le mie stesse esperienze e non arrivo (sfacciatissimamente) a chiedergli quasi il codice fiscale e lo stato di famiglia.

    Devo inoltre aggiungere (neanche a me toccano queste cose.. non so neanche che faccia avete, ma sapete com'è...) che mi sono ritrovato ad essere costretto a "farmi rispettare" lasciando intuire un pò di cose, perché altrimenti un ingiustificabile disprezzo e borbottante supponenza nei miei confronti sarebbero stati veramente fuori luogo (in altre parole, "ma chi sei tu?" Ogni volta che scrivevo qualcosa).


    Noto inoltre dalle ultime "critiche" che neanche li avete letti i miei messaggi... mi chiedo: perché rispondervi?


    (L'apparato uditivo è mediato del cervello che effettua un'enorme attività di "selezione" prima che la mente riceva l'informazione sonora. Per fare in modo che le comuni opinioni su un'impressione d'ascolto possano essere attendibili, dovremmo farci mettere tutti sotto esame e verifiche molto lunghe e approfondite... quindi, siate un pò più umili nei confronti dei vostri preziosi ascolti (non avete fatto un corso di neurochirurgia e, a quanto vedo, impiegate settimane per farvi un'idea timbrica di quello che sentite e per farlo dovete passare al linguaggio poetico... siamo indietro come la Quaresima...) e provate a leggere, quando avete tempo, quello che scrive chi non ha nessun interesse di nessuna natura o vantaggio in merito all'argomento "audio").


    Buona Domenica



    Nik
    The first

    Numero di messaggi : 286
    Data d'iscrizione : 2010-07-28
    Età : 55
    Località : Montalto Dora (TO) Italia

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  Nik on Sun Jan 23, 2011 4:16 pm

    Alota wrote:era prevedibile il paragone con prodotti di altri settori merceologici o la difesa della ultrasone.
    qua non stiamo parlando di un prodotto venduto su larga scala ma di un prodotto di nicchia(nella nicchia)prodotto in 2010 unitá
    se proprio vogliamo fare paragoni, non paragoniamo un omega con un orologio di pochi pezzi da 50.000 euro.
    quando tanti annio fa un certo signor joe grado costruí(comprando i driver a terzi) la famigerata serie hp-1000, creó un prodotto che ancora oggi é considerato il top e che compete tranquillamente con le attuali cuffie(e non aveva a disposizione i mezzi della ultrasone).
    la edition 10 é un diffusore dinamico con tecnologia piú che conosciuta.
    invece di scegliere la pelle dei testicoli della capra africana, avrebbe fatto meglio a testare il prodotto
    aldo

    ... nessuno mi toglie dalla testa che di "cuffie-strumento-musicale" (che ritengo non raggiunte da nessuna attuale) oggi ce ne sono tre, Io ne ho una... una bella fortuna, no? Le altre due le hanno una uno sconosciuto in quel di Piombino e l'altra un certo Joe Grado !!!

    Comunque di storie analoghe a quella dei pad della E10, ce ne sono state anche in precedenza. Ricordo benissimo quando acquistai la bellissima AT L3000, anch'essa rivestita in pelle quasi umana... ebbene soffrivano di un evidente difetto, ben più grave di quello della tedesca, una vibrazione su uno dei canali in presenza di una particolare frequenza bassa, il filo pare toccasse la membrana... Accolsero gratuitamente tutte le difettose per ricablaggio, e così feci, ma fu una grande seccatura... spedizione in Japan, dogana e balle varie...

    boyd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 2010-09-22

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  boyd on Sun Jan 23, 2011 11:18 pm

    caro Davide
    come vedi alla fine ti rispondo solo io, il che fa divenire il tutto un qualcosa di "personale", il che non e' assolutamente ne' tantomeno vuole diventare.
    e sicuramente c' e' un problema di comunicazione, ma credo sia un problema dei forum, ognuno vede quello che vuole e come tale lo intende.
    quanto al resto, ritengo piu che rispettabili le tue premesse e fine ultimo, un po di meno i tuoi giudizi a priori e posteriori, tipo accuse di ingenuita' e quantoaltro.
    ma tant' e'.
    quanto al tuo voler mettere i puntini sulle i, per non essere piu oggetto di ironia, beh ok, hai raggiunto lo scopo, ho dedotto che sei benestante, stai per prendere una laurea, ha una fidanzata bella e famosa, e si, senza ironia, davvero, tutto quello che hai scritto prima ora lo vedo da una altra ottica.
    ho inteso, certo.
    e' stato divertente, sino ad un certo punto, ma hai ragione tu, a che pro rispondere, e a cosa?
    la aria fritta alla lunga e' indigesta per tutti.
    saluti
    graziano

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  vulcan on Sun Jan 23, 2011 11:42 pm

    Davide e Graziano cerchiamo di finirla con i punzecchiamenti

    Grazie


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    boyd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 2010-09-22

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  boyd on Mon Jan 24, 2011 12:06 am

    vulcan wrote:Davide e Graziano cerchiamo di finirla con i punzecchiamenti

    Grazie

    si, per quel che mi riguarda ho cercato di chiarire dei concetti e di riuscire a capirne altri, si e' usata un po di ironia, non mi e' sembrato si fosse usciti piu di tanto dalla righe...
    comunque si, hai ragione, si e' in ot, ma in fondo neppure tanto e peraltro, come si dice dalla mie parti, si rischia di "far di aceto".
    da parte mia nessun problema, ma un po piu di leggerezza da parte di tutti non sarebbe male.
    stiamo a parlare di cuffie, dovrebbe essere un divertimento....
    graziano

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12087
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  vulcan on Mon Jan 24, 2011 12:39 am

    boyd wrote:

    stiamo a parlare di cuffie, dovrebbe essere un divertimento....
    graziano

    Su questo siamo perfettamente d'accordo


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    boyd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 199
    Data d'iscrizione : 2010-09-22

    Re: il difetto dei pads della ultrasone 10

    Post  boyd on Mon Jan 24, 2011 1:10 am

    vulcan wrote:
    boyd wrote:

    stiamo a parlare di cuffie, dovrebbe essere un divertimento....
    graziano

    Su questo siamo perfettamente d'accordo

    sul resto no?
    Rolling Eyes
    graziano

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Ecco la risposta di Ultrasone

    Post  fabiovob on Wed Jan 26, 2011 9:13 am

    Di seguito vi allego la risposta ricevuta dalla Ultrasone in merito alla mia mail riguardante appunto la sostituzione dei pads.

    Hello Fabio.



    Thank you very much for your mail.



    So please send your Edition 10 headphone directly to Germany ? we will check the ear pads and will inform you, too.
    Please send your headphone to:
    ULTRASONE AG
    Bernrieder Str. 17b
    82327 TUTZING
    GERMANY
    Please include our emails.
    Please feel free to contact me if you need any further information.
    Thank you.
    Best regards,
    Julia



    Secondo me tale soluzione individuata dalla Ultrasone è sproporzionata rispetto all'entità del problema.




      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 7:01 am