Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
come suonano gli impianti nelle varie manifestazioni del settore
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    come suonano gli impianti nelle varie manifestazioni del settore

    Share

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    come suonano gli impianti nelle varie manifestazioni del settore

    Post  frighino rosso on Sat Jan 22, 2011 12:57 pm

    una cosa che continua a farmi incazzare è leggere nei vari forum da anni i giudizi degli audiofili sul suono dei diffusori nelle mostre : traggono promozioni bocciature e peggio comparazioni tra un diffusore e l'altro senza rendersi conto che per capire le potenzialità di oggetti soprattutto di un certo valore e proveniente da costruttori di prestigio internazionale, queste " sentenze " vanno emesse dopo averli ascoltati nelle sedi e condizioni giuste, che siano il più possibile simili ad un ambiente domestico corretto dove verranno poi collocati. Solo una volta ho ascoltato un impianto veramente bene da rimanere lì per ore ad un top audio di alcuni anni fa : era presentato da Audio graffiti e suonavano elettroniche Spectral con le.Avalon Eidolon.
    viceversa l'anno scorso al gran galà dell'alta fedeltà organizzato a Livorno in un bellissimo albergo ho ascoltato l'impianto composto da elettroniche top Viola con sorgenti digitali e analogiche di costo proibitivo con Avalon Time : ebbene non avrei mai acquistato quei diffusori perchè non suonavano assolutamente come invece possono fare a causa di stanza super imbottita di correttori acustici messi veramente in modo esagerato. Ho citato Avalon ma avrei potuto citare anche altri grandi diffusori che fanno la stessa figura e che rischiano lodi o bocciature impropriamente. Di conseguenza raccomanderei molta cautela prima di esporsi in giudizi se non tratti da prove di ascolto attendibili. Meglio tacere che fare figure di ........

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: come suonano gli impianti nelle varie manifestazioni del settore

    Post  Geronimo on Sat Jan 22, 2011 1:47 pm

    Sono d'accordo con te. Le mostre dovrebbero servire principalmente per un approccio iniziale al prodotto, da approfondire in seguito e in sedi più opportune se interessa.
    Per quanto mi riguarda privilegio l'aspetto ludico delle manifestazioni, altrimenti chiamato "cazzareggio"

    In merito ai giudizi "lapidari, voglio citare un episodio occorso all'ultima mostra cui ho partecipato: un tizio dall'aspetto trafelato si affaccia per pochi secondi nella saletta in cui stavo soggiornando e con uno sguardo allucinato pronuncia la seguente sentenza: "So' i cavi che nun vanno". E se ne va Laughing


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: come suonano gli impianti nelle varie manifestazioni del settore

    Post  pluto on Sat Jan 22, 2011 8:43 pm

    In linea di massimo ti do ragione, ma come hai giustamente citato il caso di Audiograffiti, qualche volta riescono a fare le cose x bene e quello è un bene per gli audiofili che hanno modo di farsi un'idea perlomeno iniziale.
    Quest'anno per esempio c'erano 3/4 stanze attigue: Audiograffiti con Magico, le 2 di Natali con le nuove Martin Logan e Wilson Sasha e Sonus Faber. 3 su 4 secondo me non erano affatto male e mi hanno dato modo di conoscere i 2 prodotti di Natali seppur x breve tempo (le Magico le conoscevo già). E sono stato colpito molto in negativo dalle SF che invece dovevano essere le star della fiera.

    E poi parliamoci chiaro: è compito dei vari importatori mettere in buona luce i loro prodotti con un set up fatto a regola d'arte , così come accade in ogni settore merceologico di ogni fiera mondiale. Se affittano una stanza 2x3 x metterci dentro 2 JBL 4350, allora è meglio che se ne stiano a casa. Così come non è una grande furbata mettere i prodotti in esposizione statica (Stupende le Avalon Time quest'anno - prendevano polvere magnificamente così come Sonus Stradivari etc che ho sperato di ascoltare x anni)

    Queste politiche sfuggono ad ogni logica commerciale (secondo me)

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: come suonano gli impianti nelle varie manifestazioni del settore

    Post  Fausto on Sat Jan 22, 2011 10:33 pm

    pluto wrote:In linea di massimo ti do ragione, ma come hai giustamente citato il caso di Audiograffiti, qualche volta riescono a fare le cose x bene e quello è un bene per gli audiofili che hanno modo di farsi un'idea perlomeno iniziale.
    Quest'anno per esempio c'erano 3/4 stanze attigue: Audiograffiti con Magico, le 2 di Natali con le nuove Martin Logan e Wilson Sasha e Sonus Faber. 3 su 4 secondo me non erano affatto male e mi hanno dato modo di conoscere i 2 prodotti di Natali seppur x breve tempo (le Magico le conoscevo già). E sono stato colpito molto in negativo dalle SF che invece dovevano essere le star della fiera.

    E poi parliamoci chiaro: è compito dei vari importatori mettere in buona luce i loro prodotti con un set up fatto a regola d'arte , così come accade in ogni settore merceologico di ogni fiera mondiale. Se affittano una stanza 2x3 x metterci dentro 2 JBL 4350, allora è meglio che se ne stiano a casa. Così come non è una grande furbata mettere i prodotti in esposizione statica (Stupende le Avalon Time quest'anno - prendevano polvere magnificamente così come Sonus Stradivari etc che ho sperato di ascoltare x anni)

    Queste politiche sfuggono ad ogni logica commerciale (secondo me)

    Frequento da poco questi appuntamenti.
    Per onestà vi dico 2 Top Audio e 1 MI Hi-End.
    Ho tuttavia notato che la disponibilità di ambienti adeguati mi sembra limitata.
    Debbo riconoscere che non è semplice, in certe circostanze, mettere a punto ciò che si propone.
    Una ottima catena, che avevo già avuto occasione di ascoltare per bene diverse volte, al Top Audio non mi aveva entusiasmato.
    Ripeto: secondo me, in stanze d'albergo, non è facile.
    Sbaglio?
    A Monaco sapete com'è?
    Mi piacerebbe andare.
    Grazie.
    Ciao. cheers

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: come suonano gli impianti nelle varie manifestazioni del settore

    Post  Geronimo on Sun Jan 23, 2011 7:39 am

    Avalon hai un PM


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: come suonano gli impianti nelle varie manifestazioni del settore

    Post  aircooled on Sun Jan 23, 2011 9:46 am

    A Monaco sapete com'è?
    un esperienza da fare la meglio mostra a livello mondiale


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: come suonano gli impianti nelle varie manifestazioni del settore

    Post  Fausto on Sun Jan 23, 2011 6:07 pm

    aircooled wrote:
    A Monaco sapete com'è?
    un esperienza da fare la meglio mostra a livello mondiale

    Penso allora di farci un pensierino.
    cheers

    frighino rosso
    Apprendista musicofilo

    Numero di messaggi : 760
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Età : 60
    Località : vecchiano

    come suonano gli impianti nelle varie manifestazioni del settore

    Post  frighino rosso on Sun Jan 23, 2011 6:34 pm

    quando si svolge ?

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: come suonano gli impianti nelle varie manifestazioni del settore

    Post  Fausto on Sun Jan 23, 2011 7:02 pm

    Avalon. wrote:quando si svolge ?

    Correggetemi se sbaglio ma mi sembra dal 19 Maggio in poi, giusto?
    L'ideale sarebbe un volo che partisse da Milano MPX alle 7.00 AM (abito a 10 minuti da Malpensa) ed uno che tornasse alle 9.00 PM da Monaco per Milano MPX.
    In una giornata, intensa è vero, vado mi lustro gli occhi e torno.
    Poi la notte, stanchissimo, sogno....
    cheers

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 3:16 pm