Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
B&W 803S e Unison Research Unico 100 - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Share

    pazu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2009-05-13

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  pazu on Mon Jun 08, 2009 2:44 pm

    Da quanto leggo si conferma ancora una volta la difficoltà di pilotaggio di questa 803D.

    Alla faccia di chi sostiene che per farla "suonare" bastino pochi watt...


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  aircooled on Mon Jun 08, 2009 2:55 pm

    infatti io non facevo polemica, spiegavo solo il perché di certe scelte che a prima vista sembrano incomprensibili
    difficile dire se devi preoccuparti del bump, in linea di massima è solo inaccettabile per un oggetto del terso millennio, poi volendo fare un poco il polemico potrei dire che se si rompe il finale non avendo i re-le di protezione potresti sfondare i diffusori, oppure che una rottura del pre o della sorgente potrebbero, distruggere i diffusori visto che le protezioni del finale nulla potrebbero in mancanza di re-le di muting, oppure colleghi una sorgente che ha offset in uscita e all'accenzione i 2 problemi si sommano e sbriciolano i diffusori, oppure.... va lascia stare senno rischio di polemizzare davvero
    direi che se ritieni il bump accettabile non hai di che preoccuparti le cose che ho menzionato son difficili da verificarsi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  aircooled on Mon Jun 08, 2009 2:57 pm

    Alla faccia di chi sostiene che per farla "suonare" bastino pochi watt...
    affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid ancora esisteno personaggi del genere? affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    dariob
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 72
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Età : 59
    Località : S.martino di castrozza (TN)

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  dariob on Mon Jun 08, 2009 3:17 pm

    Ragazzi,IO VOLEVO SOLO ASCOLTARE UN PO' DI MUSICA COME DIO COMANDA!!Voi forse vi divertite,ma io sarei il tipo da "plug & play":spingi il bottone e ascolti...senza tanti pensieri.Mi e' successa la stessa cosa in macchina:anni fa'avevo speso(nel corso di alcuni anni)17 ca. milioni(ancora non ci credo)nell'impianto SENZA MAI ESSERE VERAM.SODDISFATTO!! Adesso ascolto con quello di serie:mi va benissimo! Purtroppo ci si casca sempre.L'obiettivo,per me,sarebbe l'EQUILIBRIO..'mazza quant'e'difficile da trovare..

    dariob
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 72
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Età : 59
    Località : S.martino di castrozza (TN)

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  dariob on Mon Jun 08, 2009 3:51 pm

    Poi volevo chiedervi:sono 15gg che provo ad allontanare le casse dalla parete posteriore(riflettente)(ora sono ca.40cm dal retro cassa)perche' tutti dicono:+aria c'e' meglio e',inoltre le 803d hanno troppi bassi;ma,e'possibile che sono +"asciutte"cosi?e inoltre se le allontano l'immagine diventa sfocata e ballerina? Ora sono a 240cm tra loro e a 280 dalla mia (benedetta)testa.

    pazu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2009-05-13
    Località : Palermo/Terra di mezzo

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  pazu on Mon Jun 08, 2009 4:05 pm

    Allontanale dalla pareti laterali di almeno 80 cm e lo stesso dal fondo.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  aircooled on Mon Jun 08, 2009 4:46 pm

    Ragazzi,IO VOLEVO SOLO ASCOLTARE UN PO' DI MUSICA COME DIO COMANDA!!
    allora non dovevi comprarti l'impianto
    (ora sono ca.40cm dal retro cassa)
    non ci credo, ma nel caso dai retta a pazu
    perche' tutti dicono:+aria c'e' meglio e',inoltre le 803d hanno troppi bassi;ma,e'possibile che sono +"asciutte"cosi?e inoltre se le allontano l'immagine diventa sfocata e ballerina? Ora sono a 240cm tra loro e a 280 dalla mia (benedetta)testa.
    non sono più asciutte, più le allontani e più diminuisce la melma acustica causata dai rinforsi innaturali che sono provocati dall'angolo e dalla parete di fondo
    prova a fare questa prova
    posiziona i diffusori perfettamente allineati tra di loro, misura la distanza che intercorre tra centro WF e centro WF dei 2 diffuosori, adesso traccia una linea immaginaria tra i 2, trova il centro di questa linea, adesso partendo dal centro tracciane unaltra a 90° della stessa misura che hai tra i 2 WF, fatto?, bene adesso metti la testa all'apice di questa linea e ascolta
    una volta presa confidenza col giochetto prova fare questa tipo di triangolazione con diverse misure in modo da trovare il giusto compromesso per la tua stanza cercando di allontanare il più possibile i diffusori dalla parete posteriore e da quelle laterali, quando hai trovato il compromesso accettabile puoi cominciare a inclinare di pochi gradi i diffusori verso il punto di ascolto, magari trovi unaltro miglioramento, anche se io dopo varie prove torno sempre al parallelismo perfetto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  Ospite on Mon Jun 08, 2009 5:25 pm

    aircooled wrote:
    Ragazzi,IO VOLEVO SOLO ASCOLTARE UN PO' DI MUSICA COME DIO COMANDA!!
    allora non dovevi comprarti l'impianto
    (ora sono ca.40cm dal retro cassa)
    non ci credo, ma nel caso dai retta a pazu
    perche' tutti dicono:+aria c'e' meglio e',inoltre le 803d hanno troppi bassi;ma,e'possibile che sono +"asciutte"cosi?e inoltre se le allontano l'immagine diventa sfocata e ballerina? Ora sono a 240cm tra loro e a 280 dalla mia (benedetta)testa.
    non sono più asciutte, più le allontani e più diminuisce la melma acustica causata dai rinforsi innaturali che sono provocati dall'angolo e dalla parete di fondo
    prova a fare questa prova
    posiziona i diffusori perfettamente allineati tra di loro, misura la distanza che intercorre tra centro WF e centro WF dei 2 diffuosori, adesso traccia una linea immaginaria tra i 2, trova il centro di questa linea, adesso partendo dal centro tracciane unaltra a 90° della stessa misura che hai tra i 2 WF, fatto?, bene adesso metti la testa all'apice di questa linea e ascolta
    una volta presa confidenza col giochetto prova fare questa tipo di triangolazione con diverse misure in modo da trovare il giusto compromesso per la tua stanza cercando di allontanare il più possibile i diffusori dalla parete posteriore e da quelle laterali, quando hai trovato il compromesso accettabile puoi cominciare a inclinare di pochi gradi i diffusori verso il punto di ascolto, magari trovi unaltro miglioramento, anche se io dopo varie prove torno sempre al parallelismo perfetto

    Se non hai il climatizzatore aspetta Ottobre
    Scherzi a parta ad Agosto ho in previsione sedute assidue e varie prove di posizionamento delle mie piccine sunny
    Le ho proprio trascurate facendo solo 3 o 4 prove di posizionamento in questi 5 mesi.

    dariob
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 72
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Età : 59
    Località : S.martino di castrozza (TN)

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  dariob on Mon Jun 08, 2009 5:42 pm

    O.K.Ho capito, ma quello che volevo dire e' che quando le allontano ci sono troppi bassi e pr dipiu' confusi.C'e'RIMBOMBO,c'e'+ profondita'della scena,d'accordo,ma per me e' insopportabile:es.:jazz,il contrabbasso non si capisce dov'e';a 40cm e'bello pulito al centro.La scena e'+piatta o.k.ma perlomeno il suono e'pulito.

    pazu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2009-05-13
    Località : Palermo/Terra di mezzo

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  pazu on Mon Jun 08, 2009 6:56 pm

    Confermo quanto dice air: le B&W 803 vanno inclinate di pochissimo verso l'interno, pena una mancanza di focalizzazione.

    pazu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2009-05-13
    Località : Palermo/Terra di mezzo

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  pazu on Mon Jun 08, 2009 7:03 pm

    Giusto per tornare in topic, alcuni giorni fa ho sostituito i ponticelli di serie con due spezzoni di cavo Norstone placato in argento.

    Si tratta di un cavo non molto noto ma dalle caratteristiche di trasparenza eccezionali - anche a fronte di un prezzo di "soli" 15 euro al metro.

    Risultati: le voci si sono svincolate di quel tanto in più dai diffusori da rendere il tutto ancora più gradevole.

    Provare per credere...


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  aircooled on Mon Jun 08, 2009 7:06 pm

    è un peccato tagliare via le banane dai suoi ponticelli, ma chi trova il coraggio di farlo Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
    condivido e confermo il fattaccio attuato da pazu


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pazu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2009-05-13
    Località : Palermo/Terra di mezzo

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  pazu on Mon Jun 08, 2009 7:18 pm

    ...eppure, air, da una serie di prove sperimentali posso assicurarti che molto spesso proprio banane e terminazioni varie finiscono col produrre un inquinamento della riproduzione sonora non indifferente.

    Ma questo è ancora niente... Se ti dicessi che tutti i cavi, di qualunque tipologia, quasi sempre influenzano il segnale sonoro sulla base della copertura isolante che li ricopre piuttosto che in ordine alla loro costruzione strettamente elettrica, ci crederesti?

    A Palermo c'è un mio amico che da circa un anno conduce esperimenti in tal senso e i risutati sono sconcertanti. Fa anche il rivenditore, ma per la passione totalmente disinteressata con cui si dedica agli esperimenti direi che il suo mestiere passa totalmente in secondo piano...


    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Jun 08, 2009 7:25 pm

    dariob wrote:O.K.Ho capito, ma quello che volevo dire e' che quando le allontano ci sono troppi bassi e pr dipiu' confusi.C'e'RIMBOMBO,c'e'+ profondita'della scena,d'accordo,ma per me e' insopportabile:es.:jazz,il contrabbasso non si capisce dov'e';a 40cm e'bello pulito al centro.La scena e'+piatta o.k.ma perlomeno il suono e'pulito.

    Normalmente è vero che diffusori di progettazione moderna sono pensati per lavorare in campo libero, lontando da ogni parete che non sia il pavimento.

    Va però detto che è strano tu abbia un aumento ed un inquinamento della gamma bassa allontanando il diffusore dal muro: normalmente avviene il contrario! L'unica ipotesi che potrei fare è o che allontanando i diffusori "centrano" un posizionamento critico per l'ambiente (una posizione che eccita più moti mbientali, cioé), oppure che alla attuale distanza dal muro per un gioco di somme e cancellazione di suono diretto/suono riflesso tu riesci a minimizzare una qualche risonanza ambientale problematica... normalmente tutto questo però accade in gamma alta!!!!

    E' possibile che il tuo ambiente abbia problemi seri dal punto di vista acustico? Come è fatto?

    Ciao


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  aircooled on Mon Jun 08, 2009 7:26 pm

    pazu ma il mio post va propio in quella direzione
    con me sfondi una porta aperta su questi argomenti, sul rivestimento poi...... pensa che ho 2 cavi perfettamente uguali che differiscono solo per il tipo di guania esterna, non sto dirti le differenze perche tanto non mi crederesti nella migliore delle ipotesi, nella peggiore mi dai del cretino
    sono oltre 30anni che sperimento su cavi, connettori e per finire in bello... saldature, ma di questo sui forum non si può parlare, pena prendersi del cretino, per questo mi limito solo a prove a confronto sul campo quando mi capita qualcuno a tiro Laughing Laughing Laughing ci fosse una volta che non mi dicano che mbroglio e a me non resta che smontare i cavi o i connettori per dimostrare che nulla è falsato, aoh... alcuni vanno via uguale convinti che li abbia imbrogliati in qualche modo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  Pazzoperilpianoforte on Mon Jun 08, 2009 7:30 pm

    pazu wrote:...eppure, air, da una serie di prove sperimentali posso assicurarti che molto spesso proprio banane e terminazioni varie finiscono col produrre un inquinamento della riproduzione sonora non indifferente.

    Ma questo è ancora niente... Se ti dicessi che tutti i cavi, di qualunque tipologia, quasi sempre influenzano il segnale sonoro sulla base della copertura isolante che li ricopre piuttosto che in ordine alla loro costruzione strettamente elettrica, ci crederesti?

    A Palermo c'è un mio amico che da circa un anno conduce esperimenti in tal senso e i risutati sono sconcertanti. Fa anche il rivenditore, ma per la passione totalmente disinteressata con cui si dedica agli esperimenti direi che il suo mestiere passa totalmente in secondo piano...


    Non ho difficoltà a credere quanto ci dice Pazu. Però se è vero che i ponticelli inquinano, è però anche vero che quei ponticelli li ha previsti il produttore... voglio dire che se non scelgo di mettere una banana su un cavo tra ampli e diffusore ci guadagno di certo: cambiare l'assetto dei ponticelli o il cavo di cui sono fatti cambia l'equilibrio timbrico previsto dal costruttore... in meglio o in peggio dipende forse dagli abbinamenti e dalle orecchie dell'ascoltatore!!

    Comunque cambiando la qualità dei morsetti dei cavi di potenza si riesce tranquillamente a far suonare malaccio anche cavi molto blasonati. E anche molti produttori hanno in passato parlato della qualità del suono condizionata dal materiale della guaina del cavo, ma anche dal modo in cui era stata "messa in opera", cioé colata sul cavo in questione..

    Ciao


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    pazu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2009-05-13
    Località : Palermo/Terra di mezzo

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  pazu on Mon Jun 08, 2009 7:33 pm

    aircooled wrote:pazu ma il mio post va propio in quella direzione
    con me sfondi una porta aperta su questi argomenti, sul rivestimento poi...... pensa che ho 2 cavi perfettamente uguali che differiscono solo per il tipo di guania esterna, non sto dirti le differenze perche tanto non mi crederesti nella migliore delle ipotesi, nella peggiore mi dai del cretino
    sono oltre 30anni che sperimento su cavi, connettori e per finire in bello... saldature, ma di questo sui forum non si può parlare, pena prendersi del cretino, per questo mi limito solo a prove a confronto sul campo quando mi capita qualcuno a tiro Laughing Laughing Laughing ci fosse una volta che non mi dicano che mbroglio e a me non resta che smontare i cavi o i connettori per dimostrare che nulla è falsato, aoh... alcuni vanno via uguale convinti che li abbia imbrogliati in qualche modo

    Beh, direi che allora siamo sulla stessa lunghezza d'onda!

    Se passi da Palermo, fammi un fischio.



    P.S.: quando invece trovi un po' di tempo leggiti questo: http://www.audioreview.it/VB/showthread.php?p=109612#post109612 se non lo hai già fatto...

    pazu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2009-05-13
    Località : Palermo/Terra di mezzo

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  pazu on Mon Jun 08, 2009 7:36 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    pazu wrote:...eppure, air, da una serie di prove sperimentali posso assicurarti che molto spesso proprio banane e terminazioni varie finiscono col produrre un inquinamento della riproduzione sonora non indifferente.

    Ma questo è ancora niente... Se ti dicessi che tutti i cavi, di qualunque tipologia, quasi sempre influenzano il segnale sonoro sulla base della copertura isolante che li ricopre piuttosto che in ordine alla loro costruzione strettamente elettrica, ci crederesti?

    A Palermo c'è un mio amico che da circa un anno conduce esperimenti in tal senso e i risutati sono sconcertanti. Fa anche il rivenditore, ma per la passione totalmente disinteressata con cui si dedica agli esperimenti direi che il suo mestiere passa totalmente in secondo piano...


    Non ho difficoltà a credere quanto ci dice Pazu. Però se è vero che i ponticelli inquinano, è però anche vero che quei ponticelli li ha previsti il produttore... voglio dire che se non scelgo di mettere una banana su un cavo tra ampli e diffusore ci guadagno di certo: cambiare l'assetto dei ponticelli o il cavo di cui sono fatti cambia l'equilibrio timbrico previsto dal costruttore... in meglio o in peggio dipende forse dagli abbinamenti e dalle orecchie dell'ascoltatore!!

    Comunque cambiando la qualità dei morsetti dei cavi di potenza si riesce tranquillamente a far suonare malaccio anche cavi molto blasonati. E anche molti produttori hanno in passato parlato della qualità del suono condizionata dal materiale della guaina del cavo, ma anche dal modo in cui era stata "messa in opera", cioé colata sul cavo in questione..

    Ciao

    Benritrovato, Vito!

    Il tuo ragionamento non fa una piega, ma negli ultimi mesi, prove alla mano, sono giunto alla conclusione che la questione potrebbe non essere così semplice...

    Se vogliamo continuare a parlarne, forse è meglio che apra un 3D apposito...

    dariob
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 72
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Età : 59
    Località : S.martino di castrozza (TN)

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  dariob on Mon Jun 08, 2009 8:24 pm

    Per Pazzoperilpianoforte:e'appunto questo che voglio dire:da quando ho quelle casse continuo a tentare di allontanarle dal fondo;tutti,TUTTI dicono che hanno bisogno di aria intorno,minimo 80cm,ecc.BENE,adesso mi sono stufato:a 50cm dal fondo il basso e' pulito e centrato,posso alzare a volumi per me inusitati(non ero mai arrivato a un volume cosi alto) senza rimbombo.(e ti giuro che non sopporto il volume se non c'e' una adeguata pulizia. Forse e' appunto la stanza atipica(c'e'un mezzo divisorio e ha una forma quasi a U).Boh,ma va bene cosi.Purtroppo non ho una macchina fotog.e non saprei neanche usarla col computer.Non sono neanche capace di "citare"i messaggi,come vedi.GGrazie.Ciao.P.S.Tenetemi lo stesso eh!! Ma come ca***si inseriscono le emot. , c****quando si dice"bassa tecnologia".

    dariob
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 72
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Età : 59
    Località : S.martino di castrozza (TN)

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  dariob on Mon Jun 08, 2009 8:26 pm

    Sono venute,sono venute le faccineee,evviva!

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  aircooled on Mon Jun 08, 2009 9:21 pm

    ti teniamo ti teniamo non preoccuparti, qua siamo libertini e quindi ci va bene tutto
    fortunatamente le riflessioni non lavorano solo nel modo rinforzante, a volte sono pure cancellanti, è probabile che nel tuo ambiente in virtù di certe misure operino delle cancellazioni che a te risolvono il problema


    ps

    visto che hai scoperrto le faccine metti pure un bell'avatar che quel volto anonimo è inquietante


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  aircooled on Mon Jun 08, 2009 9:24 pm

    Se vogliamo continuare a parlarne, forse è meglio che apra un 3D apposito...
    se apri ti posto la foto dell'interno e dell'esterno dei 2 cavi
    solo per te ovvio


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    pazu
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 2009-05-13
    Località : Palermo/Terra di mezzo

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  pazu on Mon Jun 08, 2009 10:10 pm

    Bene!

    Apro qui o nei "necessori"?


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  aircooled on Mon Jun 08, 2009 10:46 pm

    mi pare una cosa importante, apri qua


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Jun 09, 2009 11:31 am

    dariob wrote:Per Pazzoperilpianoforte:e'appunto questo che voglio dire:da quando ho quelle casse continuo a tentare di allontanarle dal fondo;tutti,TUTTI dicono che hanno bisogno di aria intorno,minimo 80cm,ecc.BENE,adesso mi sono stufato:a 50cm dal fondo il basso e' pulito e centrato,posso alzare a volumi per me inusitati(non ero mai arrivato a un volume cosi alto) senza rimbombo.(e ti giuro che non sopporto il volume se non c'e' una adeguata pulizia. Forse e' appunto la stanza atipica(c'e'un mezzo divisorio e ha una forma quasi a U).Boh,ma va bene cosi.Purtroppo non ho una macchina fotog.e non saprei neanche usarla col computer.Non sono neanche capace di "citare"i messaggi,come vedi.GGrazie.Ciao.P.S.Tenetemi lo stesso eh!! Ma come ca***si inseriscono le emot. , c****quando si dice"bassa tecnologia".

    Se senti meglio in quella posizione è quella giusta!!!! Immaginavo avessi un ambiente atipico. Continua a 50 cm, hai tutta la mia benedizione!!!!!

    Vito

    PS: per citare i messaggi basta che vai al messaggio che vuoi citare e pigi il tasto posto in basso a destra del messaggio con su scritto QUOTA. A quel punto ti si aprirà una maschera come quelle che ottieni col tasto rispondi quando vuoi inserire un post nuovo.
    Il materiale citato lo puoi accorciare togliendo le parti che non ti interessano (magari metti al loro posto dei puntini così si capisce che hai "ritoccato") ed a seguito del materiale citato puoi scrivere la tua risposta...
    cheers


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    dariob
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 72
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Età : 59
    Località : S.martino di castrozza (TN)

    Re: B&W 803S e Unison Research Unico 100

    Post  dariob on Tue Jun 09, 2009 6:39 pm

    Eliminato il "Bump"all'accensione daquando ho ponticellato gli XLR inutilizzati! affraid Solo un sordo "MMMH"come del MOSTRO CHE SI RISVEGLIA!!EH,EH

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 10:53 am