Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di Bufa up-grade - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di Bufa up-grade

    Share

    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Thu Jan 23, 2014 11:49 am

    Avian wrote:Ma nelle foto precedenti, quelli sotto ai vinili erano fumetti di Berserk?  Rolling Eyes Rolling Eyes 

    Quelli sono da un'altra parte, nella foto era Nathan Never  Embarassed

    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Avian on Thu Jan 23, 2014 11:59 am

    Hehe allora complimenti per tutto anche per le scelte fumettistiche   


    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.

    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  nellosound on Thu Jan 23, 2014 1:46 pm

    Bufa wrote:Eccomi qua di nuovo, dopo mesi di piccole ricerche e prove a mostrarvi i miei nuovi cambiamenti  Rolling Eyes 





    Finalmente ho trovato gli stand Sonus Faber per le mie amatissime Concerto che sono parse subito con un suono più netto e cristallino soprattutto per le voci. Devo ancora ascoltarle meglio, ci avevo fatto l'orecchio ai miei vecchi stand autoprodotti in legno che probabilmente però ovattavano il suono mascherando alcune sfumature.
    L'altro new entry anche se ha un po' i capelli bianchi è il tuner Sansuy TU-717, veramente un bell'oggetto, girare quella manopolona della sintonia è un piacere e la lucina bianca in penombra è molto elegante.
    Viva la radio!!!!!!! cheers cheers 

    Ora per un po' mi fermo ma ho già qualche idea che mi frulla nella testa!!!!!   

    Bello impianto  applausi  applausi  applausi  Complimentoni (anche perché abbiamo le stesse sorgenti 


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09
    Età : 39
    Località : Firenze

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Thu Jan 23, 2014 3:15 pm

    E’ proprio per la sorgente che mi frulla la testa!!!!!

    Ho una gran voglia di sbiancarlo per capire cosa potrebbe fare!!!!!!
     Rolling Eyes Rolling Eyes  Rolling Eyes 

    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  nellosound on Thu Jan 23, 2014 3:40 pm

    In questo momento più che lo sbianchettamento, è molto meglio l'upgrade al Crescendo AirTech (che io provvederò a fare al più presto)   


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  lupocerviero on Thu Jan 23, 2014 3:54 pm

    hai mai provato ad invertire cdp ed ampli?
    sicuramente il secondo scalda molto di più, quindi posizionandolo sopra il cdp, avrebbe la possibilità di dissipare maggior calore.
    inoltre il peso aggiuntivo sulla sorgente, incrementandone la stabilità, potrebbe apportare qualche miglioramento!   


    ps mi son sentito chiamato in causa, il mio nick sul psn è Berserkr01!  Laughing 

    pps ...la r finale è importante, berserk è una trasposizione errata!  

    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09
    Età : 39
    Località : Firenze

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Thu Jan 23, 2014 4:01 pm

    lupocerviero wrote:hai mai provato ad invertire cdp ed ampli?
    sicuramente il secondo scalda molto di più, quindi posizionandolo sopra il cdp, avrebbe la possibilità di dissipare maggior calore.
    inoltre il peso aggiuntivo sulla sorgente, incrementandone la stabilità, potrebbe apportare qualche miglioramento!   


    ps mi son sentito chiamato in causa, il mio nick sul psn è Berserkr01!  Laughing 

    pps ...la r finale è importante, berserk è una trasposizione errata!  

    L'ampli ha il top completamente chiuso a differenza del CDP che ha le feritorie per la dissipazione. Mi sono posto il problema però ho pensato che il CDP sotto poteva risentire del problema dell'aria calda che difficilmente sarebbe riuscito a smaltire. Se secondo te non ci sono grosse problematiche di dissipazione con il CDP sotto lo provo volentieri.
    Ho anche l'ultimo ripiano in basso del mobile da sfruttare ma è decisamente scomodo per la gestione......   


    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09
    Età : 39
    Località : Firenze

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Thu Jan 23, 2014 4:01 pm

    nellosound wrote:In questo momento più che lo sbianchettamento, è molto meglio l'upgrade al Crescendo AirTech  (che io provvederò a fare al più presto)   

    Stò valutando entrambe le strade............   

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  lupocerviero on Thu Jan 23, 2014 4:18 pm

    Bufa wrote:

    L'ampli ha il top completamente chiuso a differenza del CDP che ha le feritorie per la dissipazione. Mi sono posto il problema però ho pensato che il CDP sotto poteva risentire del problema dell'aria calda che difficilmente sarebbe riuscito a smaltire. Se secondo te non ci sono grosse problematiche di dissipazione con il CDP sotto lo provo volentieri.
    Ho anche l'ultimo ripiano in basso del mobile da sfruttare ma è decisamente scomodo per la gestione......   



    il mio è un consiglio mediato tra riflessione ed esperienza, se non si può dedicare uno spazio ad ogni componente,
    meglio impilarli, ma ottimizzando le sovrapposizioni.
    alcuni esempi:

     

     

    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09
    Età : 39
    Località : Firenze

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Thu Jan 23, 2014 4:28 pm

    Ciao Lupocerviero, non mi fraintendere, mi sono fatto anch'io questa riflessione, ma visto che il Puccini che ho non aveva le feritorie per l'areazione e, considerando la pia poca esperienza di elettronica e riscaldamento componenti, ho optato per il Crescendo sopra, frapponendo tra i due una lastra di marmo con piendini in gomma per smorzare le vibrazioni del CDP
       

    Pensandoci però il CDP sotto potrebbe comunque dissipare bene e godere, come dici te, di una riduzione delle vibrazioni......mmmmmmmmm.......stasera provo!!!!!!    
    Ma la piastra di marmo secondo te a questo punto potrebbe essere utile da qualche parte?????  

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  lupocerviero on Thu Jan 23, 2014 4:43 pm

    marmo sotto il cdp e piedini (magari più alti) sotto l'ampli.
    il cdp (a meno di non essere valvolare) non scalda mai come un ampli,
    di contro un ampli privo di feritoie, usa il l'intero pannello come scambiatore di calore,
    quindi più aria ha a disposizione, meglio è!
    in questo momento sto ascoltando questo:


    quindi, soluzione similare al tuo e ti assicuro che scalda, eccome!

    comunque, son tutte prove che puoi fare a costo 0, se non ti piace il risultato puoi sempre ritornare al set up iniziale!  

    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09
    Età : 39
    Località : Firenze

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Thu Jan 23, 2014 4:46 pm

    Grazie stasera provo   

    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09
    Età : 39
    Località : Firenze

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Sun Jan 26, 2014 1:17 am

    Mi fa piacere raccontare un breve ma bell'incontro di oggi con Mr. Bertini presso la sua sede per gli ascolti. Sono stato accolto con il mio piccolo nanerottolo di tre anni precedentemente avvisato che saremmo andati in posto dove era bene non toccare niente ma dove avremmo usato solo le orecchie per ascoltare. Mr. Bertini con la sua calma efficace mi ha portato in una delle sale ad ascoltare la prova che desideravo fare ma che non osavo chiedere visto che il torellino scatenato (mio figlio) non sapevo se mi avrebbe concesso di farla perché era già pronto per andar via. Entrati in sala sono bastati pochi secondi e il piccoletto nel tentativo di emulare l'uomo ragno si era già mezzo arrampicato su dei pannelli acustici su una parere facendone cascare uno. Fortunatamente senza conseguenze. Senza minimamente scomporsi Mr. Bertini mi ha prima spiegato cosa avrei ascoltato e dopo ho avuto tutto molto chiaro, fantastico!!!!!!
    La sua competenza e la sua chiarezza mi ha reso tutto più cristallino quello che poi avrei deciso di fare.
    Era dall'acquisto del mio Crescendo che non ci tornavo, ovvero tre o quattro anni fa, ed è stato un vero piacere. Avere la possibilità di un punto di riferimento come lui per noi appassionati e nel mio caso anche dilettanti, è una bella occasione.
    Grazie

    Ah! Dimenticavo! Mio figlio andando via mi ha detto che il signore della musica è un po' come Iron Man quando si costruisce l'armatura, ma lui lo fa con la musica. Fantastico!

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  pluto on Sun Jan 26, 2014 9:34 am

    Bene, la prossima volta che vado a trovarlo mi arrampicherò direttamente sui frighi.
    Tanto non s'incazza neanche..  affraid affraid 

    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  nellosound on Sun Jan 26, 2014 10:27 am

    pluto wrote:Bene, la prossima volta che vado a trovarlo mi arrampicherò direttamente sui frighi.
    Tanto non s'incazza neanche..   affraid affraid 


    allora tanto vale direttamente scalare le maestro...  affraid  affraid  affraid  affraid


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09
    Età : 39
    Località : Firenze

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Sun Jan 26, 2014 11:11 am

    Con timore referenziale ieri sera non avevo reso noto quale prova era andato a fare dall'amico Air  Embarassed ma visto che lo ha reso noto su un altro post mi sento autorizzato a raccontarvi la piacevole esperienza sonora che mi aveva preparato  Rolling Eyes 
    Con Air siamo andati nella saletta piccola, per intendersi dove mio figlio voleva smontare mezza parete assorbente, e, casualmente   un nuovo Crescendo preparato con la nuova cablatura Airtech si stagliava in prima fila e luccicava del suo argenteo splendore. Muniti anche di un Crescendo non modificato, Air mi ha per prima fatto sentire il CDP modificato, assolutamente bel suono, cristallino e dalla mia modesta preparazione ho pensato:
    "si ma anche il mio CDP non modificato rende nello stesso modo! Ne varrà la pena fare la modifica?
    Poi con calma Air ha sostituito il CDP con quello non modificato (come il mio):
    "azz. col piffero che fanno le stesse cose!!!!"
    Il CDP modificato era molto più cristallino, la voce, tutti gli strumenti non apparivano impastati come nella versione modificata e l'estenzione? Dov'era l'estenzione che avevo sentito nel primo CDP????? applausi applausi 
    Per farmi ancora capire meglio mi ha nuovamente cambiato il CDP rimettendo il Crescendo modificato e li ho avuto la conferma, INCREDIBILE!!!!!!!    
    Pazzesco che una modifica del genere possa far cambiare così radicalmente, ascoltavamo un suo cd di musica acustica, chitarra batteria e voce, era facile distiguere bene tutti i suoni, chiari e ben definiti senza perdere ne le frequenze alte o basse, con un regime sembre ben bilanciato e non fastidioso e l'estenzione fantastica.
    E' pazzesco come un CDP entry level come il Crescendo con un upgrade di questa entità possa così tanto migliorare la qualità del proprio impianto. Fino a ieri sera ero tentato di cambiare anche il mio ampli ma adesso penso che dopo il rodaggio del nuovo CDP probabilmente non mi verrà voglia, perlomeno per ora  Rolling Eyes , di spendere altri soldi.
    GRANDE AIR!!!!!!!!!! cheers cheers cheers cheers cheers

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  pluto on Sun Jan 26, 2014 5:29 pm

    nellosound wrote:
    pluto wrote:Bene, la prossima volta che vado a trovarlo mi arrampicherò direttamente sui frighi.
    Tanto non s'incazza neanche..   affraid affraid 


    allora tanto vale direttamente scalare le maestro...  affraid  affraid  affraid  affraid

    I frighi sono le maestro      

    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  nellosound on Sun Jan 26, 2014 5:43 pm

    pluto wrote:

    I frighi sono le maestro       

    Lo sospettavo   


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09
    Età : 39
    Località : Firenze

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Sun Feb 16, 2014 1:19 pm



    Ecco tornato il mio nuovo cdp Crescendo modificato Airtech!!!! cheers cheers cheers 
    Nuovo perchè dopo il rodaggio di circa 200 ore, ne ho sentito uno già rodato, è veramente una macchina diversa. Il suono anche con il mio piccolo Puccini è cristallino e non impastato con dei dettagli che priva non sentivo anche a regimi di volume non necessariamente alti. Lo zio Air è stato disponibile come sempre a farmi usare la sua sala per circa due ore, provando e riprovando diversi settaggi, ne ha potuto godere anche Luca58 che ha fatto una capatina.
    Che dire

    BRAVI E UN GRAN COMPLIMENTO ALLO ZIO AIR!!!!!! applausi applausi applausi applausi

    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09
    Età : 39
    Località : Firenze

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Sun Feb 16, 2014 4:53 pm

    Dopo quattro ore, il Crescendo Arieggiato è già cambiato, il suono che prima sembrava ovattato si stà aprendo.
    Come mi aveva avvertito Air il primo impatto mi avrebbe dato la sensazione di una macchina con qualche problema e in effetti è stato così, ma ora comincio a trovare qualche sensazione sentita ieri in ascolto con una macchina che già aveva fatto qualche ora di rodaggio.

    La pazienza è la virtù dei forti  Rolling Eyes 

    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4540
    Data d'iscrizione : 2011-01-14
    Età : 48
    Località : Prov. Arezzo

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  desmoraf68 on Tue Mar 04, 2014 5:16 pm

    applausi applausi 


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)


    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09
    Età : 39
    Località : Firenze

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Wed Aug 05, 2015 2:52 pm



    Ragazzi ci risiamo, nuova casa, nuova stanza, nuovi settaggia da rifare e che cominci il divertimento!!!!!

    Come ovvio, perlomeno nel mio caso Embarassed , dubbi atroci sul posizionamento.....
    La stanza dedicata è 4x3,5 ovvero circa 14mq alta 2,70mt e ha diverse aperture di diversa natura. Sui lati corti ci sono due porte di cui una porta finestra, mentre sui lati lunghi, in un caso (come da foto) c'è il camino nel mezzo e dalla parte opposta una porta in un angolo e una scala a chiocciola nell'angolo opposto che porta al piano superiore.

    Ora, volevo interpellarvi per avere un consiglio sul posizionamento delle casse rispetto al camino, quella è l'unica parete utilizzabile per l'impianto ma il dubbio è se mettere le casse più vicine al muro posteriore o avanzarle e come potrebbe influenzare sonoricamente il camino? meglio provare a mettere un pannello a chiusura per evitare strani rimbombi?

    Il suono apparentemente appare caldo e avvolgente, la sinfonica mette a dura prova l'acustica e gli alti mi sembra che spingano e i bassi tendono a rimbombare un po'.....

    Si accettano consigli di ogni genere così passo le mie ferie a spostare ed ascoltaere!!!!! Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    Grazie e buon ascolto!!!!


    _________________
    CDP: Audio Analogue Crescendo AirTech
    Thorens TD 160
    Goldring MM 2500
    Pre Ampl: Marantz SC-22
    Finali: Marantz MA-24
    PrePhono: Audio Analogue Aria
    Tuner Sansui TU-717
    Diffusori: Sonus Faber Concerto
    Cavi di potenza: AirTech Alfa

    Bufa
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 267
    Data d'iscrizione : 2011-02-09
    Età : 39
    Località : Firenze

    Re: L'impianto di Bufa up-grade

    Post  Bufa on Mon Mar 21, 2016 2:18 pm




    Eccosi quà dopo svariate prove e ricerche dei componenti ho finalmente affrontato l'apparente doloroso momento del cambio delle elettroniche. Apparente perchè il saldo dal mio precedente impianto è enorme, tutto sembra più chiaro alle mie orecchie e anche se il vecchio Puccini è stato un degno compagno di momenti musicali, devo dire che l'accoppiata Marantz è fantastica!!!!!
    Ho appena ricevuto il pre e tutto si stà scaldando, ma sin dalle prime battute sembrano in armonia ma più tardi vi farò sapere meglio se vi interessa. Per ora posso dire che sia il pre che i due finali sono veramente ben costruiti e non capisco come mai ce ne siano così pochi in giro.....

    Veramente un bel modo per star a casa malato!!!!
    Buoni ascolti a tutti cheers cheers cheers


    _________________
    CDP: Audio Analogue Crescendo AirTech
    Thorens TD 160
    Goldring MM 2500
    Pre Ampl: Marantz SC-22
    Finali: Marantz MA-24
    PrePhono: Audio Analogue Aria
    Tuner Sansui TU-717
    Diffusori: Sonus Faber Concerto
    Cavi di potenza: AirTech Alfa

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 1:14 am